• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Scarico giallo nelle donne: cause, varietà, trattamento

La mucosa della vagina della donna fornisce protezione dall'infezione e dalla regolazione dell'ambiente interno degli organi riproduttivi a causa della costante formazione ed escrezione del muco. Lo scarico vaginale è un processo assolutamente fisiologico che si verifica durante tutti i periodi della vita.

Il cambiamento nella quantità, nel colore e nella consistenza delle perdite vaginali della mucosa di una donna sana è associato ad un'oscillazione naturale del contesto ormonale (ciclo mestruale, gravidanza, menopausa).

Inoltre, la natura dello scarico cambia a causa di malattie urogenitali e ginecologiche, quindi ogni donna dovrebbe osservare la sua salute e prestare attenzione ai sintomi sospetti.

contenuto

Lo scarico giallo è una deviazione o una norma?

Scarico giallo nelle donne

Le secrezioni vaginali sono chiamate bianchi e hanno le seguenti caratteristiche fisiologiche:

  1. Un colore normale è l'intera tavolozza da un bianco trasparente e crema a una tonalità gialla insatura. Un simile segreto vaginale non lascerà punti luminosi sulla biancheria intima.
  2. La quantità di più bianco non deve superare i 5 ml (circa un cucchiaino da tè). È ammesso un piccolo aumento della quantità durante l'ovulazione e le mestruazioni, prima e dopo il rapporto sessuale.
  3. La consistenza è liquida e uniforme. Durante l'ovulazione, il muco può essere vischioso e leggermente più spesso, ma senza coaguli.
  4. Lo scarico del muco giallo in una donna sana di solito non ha odore, ma è ammessa la presenza di un leggero odore acido, il cui aspetto è associato all'attività della normale flora del latte acido della vagina.
  5. I genitali staccabili non causano sintomi spiacevoli (prurito, bruciore).

Le cause dell'apparizione della scarica gialla nelle donne:

1. Fisiologico - durante l'ovulazione, prima o dopo le mestruazioni. A volte la scarica gialla nelle donne è il primo segno di gravidanza. Tale muco vaginale non provoca disagio, non macchia il bucato, senza coaguli, non abbondante in quantità.

2. Malattie infiammatorie:

  • infiammazione delle ovaie, tube di Falloppio (muco giallo brillante, abbondante, accompagnato da dolore nell'addome inferiore, crescente con minzione e rapporti sessuali);
  • erosione della cervice (il biancore vaginale è giallo sporco, dopo il rapporto sessuale spesso c'è una mescolanza di sangue nella scarica, spesso dolore nella parte bassa della schiena);
  • infiammazione dei genitali esterni (insieme al muco giallo è caratterizzato da prurito e gonfiore della vagina);
  • infezione urogenitale (il colore è brillante, l'odore è sgradevole).

3. Reazione allergica delle mucose e della pelle al lino sintetico, preparazioni cosmetiche per l'igiene intima, preservativi e contraccezione barriera (supposte vaginali, compresse).

Scarico giallo con un profumo nelle donne

L'aspetto di un odore sgradevole nei bianchi vaginali dovrebbe essere allarmato in termini di presenza di un processo infiammatorio urogenitale: con la tricomoniasi, la scarica acquisisce un forte odore putrefattivo; per il mughetto caratteristico scarico coagulato bianco e giallo nelle donne con un odore acido sgradevole, che aumenta con il contatto con l'aria; l'odore di pesce marcio indica vaginite batterica.

L'odore aspro avviene anche a un clamidiosis e una gonorrea.

Secrezione mucosa giallo-verde nelle donne

Il cambiamento dell'ombra di muco dal giallo chiaro al giallo-verde indica la comparsa di pus nella scarica, che indica un'infezione urogenitale:

  1. Chlamydia : scarica abbondante, con coaguli, fluisce dal canale cervicale. Accompagna queste perdite verdastre e gialle di dolore e prurito nella vagina durante i rapporti sessuali.
  2. Gonorrea - una quantità moderata di muco con impurità di pus o sangue; scarico giallo con un odore sgradevole sono accompagnati da dolore nella parte bassa della schiena, nel basso addome e all'interno delle cosce, spesso combinato con il dolore durante la minzione.
  3. Tricomoniasi - schiumosa biancastra, abbondante, con una sfumatura verdognola, con un caratteristico odore putrefattivo.
  4. Ureaplasmosis o micoplasmosi - giallo-verde non abbondante scarico senza odore nelle donne; causare una sensazione di bruciore, gonfiore e arrossamento dei genitali esterni.

Quando appare la leucorrea giallo-verde e se si sospetta una qualsiasi delle suddette infezioni, è necessario un trattamento antibiotico speciale, altrimenti il ​​processo può andare in una forma cronica con la formazione di complicanze (inclusa l'infertilità).

Scarico giallo durante la gravidanza

Scarico giallo durante la gravidanza Durante la gravidanza, le secrezioni vaginali possono diventare più frequenti del solito. Ciò è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo e alla necessità di rafforzare la protezione contro le infezioni nella cavità uterina.

In assenza di prurito, dolore, odore sgradevole, non c'è motivo di preoccupazione. Se i bianchetti durante la gravidanza portano disagio, hanno un odore fetido e impurità purulente o sanguinarie , allora è necessario visitare il medico che osserva la gravidanza per un controllo.

Trattamento e prevenzione dello scarico giallo

abbondante secrezione gialla con menopausa In presenza di un anormale colore, volume o odore della natura della scarica, è necessaria la consultazione del ginecologo.

Il medico prenderà il tratto genitale separato per strisci , prescriverà ulteriori esami (ecografia degli organi pelvici, isteroscopia), dopodiché verrà offerto il trattamento ottimale - un ciclo di antibiotici, douching, farmaci per normalizzare la microflora vaginale.

A volte, un ampio scarico giallo durante la menopausa nelle donne richiede la nomina di terapia sostitutiva (ormoni estrogeno-gestageno) per correggere il quadro ormonale e ripristinare il normale funzionamento della membrana mucosa del tratto genitale.

Se il segreto vaginale giallo non è accompagnato da sintomi spiacevoli, allora la donna deve continuare ad osservare le regole dell'igiene personale di base, evitare l'intimo sintetico, selezionare prodotti di qualità per l'area intimo e condurre una vita sessuale discriminante e usare metodi contraccettivi di barriera per prevenire l'infezione nella vagina .

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com