• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Infiammazione della palpebra: sintomi e trattamento

Le malattie oftalmiche sono pericolose perché possono portare a una diminuzione o perdita della vista. Ma gli occhi forniscono alle persone il 90% delle informazioni sul mondo che li circonda e ogni violazione inevitabilmente riduce la qualità della vita. L'infiammazione della palpebra è un intero gruppo di malattie oftalmiche, l'eziologia di cui ha vari tratti.

Cause di infiammazione della palpebra

La palpebra è infiammata a causa dell'infezione con microrganismi patogeni, la cui attività vitale provoca la formazione di ulcere purulente. Ma ci sono altre cause di patologia, non correlate ai microbi:

  • ferite (contusioni, ustioni, ferite);
  • diminuzione generale di immunità;
  • le allergie;
  • insufficienza ormonale ;
  • complicazione di un'altra malattia;
  • affaticamento degli occhi a causa di un prolungato esercizio fisico (TV, monitor);
  • lamento;
  • reazione ai cosmetici.

L'infiammazione della palpebra superiore si verifica spesso nelle persone che vivono o lavorano in condizioni igieniche precarie. Questo fattore contribuisce allo sviluppo incontrollato di microbi, che in ogni occasione per attaccare una persona. Importante è la situazione sociale: una mancanza di vitamine e una dieta equilibrata abbassa il livello di immunità.

contenuto

Classificazione e sintomi, foto

Infiammazione della palpebra, foto 1

Infiammazione della palpebra, foto 1

La classificazione delle malattie degli occhi è molto ampia. Molti di loro hanno sintomi e meccanismi di sviluppo simili. Gli agenti causali sono di solito batteri - cocchi. Tali microrganismi vengono trasmessi per contatto, cioè. Anche sfregare gli occhi con le dita sporche sarà pericoloso. Spesso il processo patologico è complicato in assenza di trattamento.

Ad esempio, prima una semplice infiammazione della palpebra - l' orzo - sorse, ma a questo evento non fu data importanza, che comportò l'aggravamento della situazione sotto forma di formazione di ascoli o flemmoni.

Ma non solo i batteri provocano malattie agli occhi. A volte i virus diventano agenti patogeni. Ciò influenza la natura del decorso della malattia, poiché il processo dell'attività vitale di questi microrganismi è diverso. Se al paziente viene diagnosticata "infiammazione della palpebra superiore", possono comparire anche segni nella palpebra inferiore: i microbi si diffondono facilmente dalla persona stessa a causa di sfregamenti incuranti con le dita.

Quindi, la classificazione dell'infiammazione delle palpebre e i sintomi caratteristici:

1. Orzo:

  • infiammazione del bordo della palpebra;
  • arrossamento della pelle circostante e congiuntiva;
  • ascesso purulento.

2. Meybomeit:

  • infiammazione delle ghiandole di Meibomio;
  • il processo è localizzato nella profondità delle palpebre;
  • ascesso purulento;
  • arrossamento della congiuntiva;
  • negli angoli degli occhi si accumulano croste gialle o grigie.

3. Impetigine:

  • pustole di piccole dimensioni;
  • dalla pelle del viso si estendono fino alle palpebre;
  • nei bambini è più comune che negli adulti.

4. Foruncolo:

  • formazione densa con pus all'interno;
  • un forte gonfiore della palpebra.

5. Blefarite:

  • infiammazione del bordo della palpebra;
  • occhi stanchi;
  • il peso del secolo;
  • maggiore sensibilità alla luce;
  • arrossamento e densità della palpebra;
  • perdita di ciglia;
  • prurito e bruciore.

6. Mollusco contagioso:

  • agente causativo - poxvirus;
  • piccole fermature della pelle;
  • assenza di dolore.

7. Ascesso e flemmone:

  • esacerbazione di infiammazione;
  • la formazione di una grande quantità di pus;
  • forte dolore

Tra i tipi di infiammazione delle palpebre, la blefarite ha il maggior numero di manifestazioni. La malattia si sviluppa a causa dell'infezione batterica, ma le vie di penetrazione dei microrganismi sono molto diverse. Questo può essere una complicanza di dermatite o orzo, la diffusione di acne alla pelle delle palpebre o una reazione allergica comune. Inoltre, la malattia si verifica e la colpa dei pidocchi, che portano i microbi.

I medici identificano i principali tipi di blefarite:

  • squamosa (forma semplice, per cui le scale grigie sono caratteristiche);
  • trascinato dalle zecche (trasmesso con un morso di zecca, la palpebra gonfia e prude);
  • allergico (reazione a medicinali, cibo o polline stagionale delle piante);
  • Rosacea (noduli rosa con pus sulle palpebre );
  • ulcerosa (la forma più dolorosa, in cui si formano pustole lungo la linea delle ciglia).

Trattamento dell'infiammazione della palpebra

Trattamento dell'infiammazione della palpebra

La medicina ufficiale è in grado di far fronte all'infiammazione della palpebra inferiore o superiore. Le ricette efficaci sono anche offerte da guaritori popolari. Se ti avvicini al trattamento in modo complesso, la malattia si ritirerà abbastanza rapidamente. I medici prestano attenzione ai principi generali che devono essere osservati nella scelta di cosa trattare l'infiammazione della palpebra:

  1. Non strofinare gli occhi con le dita.
  2. Limitare il carico visivo (senza TV e monitor del computer).
  3. Rafforzare l'immunità con vitamine e nutrizione.

farmaci

Come trattare l'infiammazione della palpebra? Prima di tutto, il decorso terapeutico dipende dalla causa della malattia. Se sei allergico, avrai bisogno di antistaminici ed eliminerai la fonte di irritazione e, in caso di trauma, dovrai concentrarti sull'eliminazione del danno. Se un'altra malattia ha provocato l'infiammazione della palpebra, il trattamento deve essere indirizzato alla patologia primaria.

Nella natura infettiva della malattia, gli antibiotici sono applicati localmente e internamente. In generale, l'elenco dei farmaci efficaci è il seguente:

1. All'interno:

  • ampioks;
  • oxacillina;
  • Biseptol.

2. Gocce per gli occhi:

  • la penicillina;
  • solfato di sodio;
  • prednisolone;
  • Idrocortisone.

3. Unguenti oculari:

  • tetraciclina;
  • mercurio giallo;
  • furatsilinovoy;
  • gentamicina.

Foruncoli e pustole talvolta si aprono con uno strumento chirurgico, puliti e disinfettati con iodio o zelenok. Sollievo del paziente di solito esperienza immediatamente dopo l'intervento. Se la malattia non è accompagnata da una pronunciata formazione di pus, i preparati orali non sono prescritti dai medici (ad esempio, con blefarite o impetigine squamosa). Ma gli antibiotici locali sono usati in ogni caso.

Rimedi popolari

Rimedi popolari per il trattamento dell'infiammazione delle palpebre

Rimedi popolari per il trattamento delle infiammazioni palpebrali, foto 3

In caso di infiammazione della palpebra, il trattamento con rimedi popolari è raccomandato in assenza di formazioni purulente. I medici concentrano l'attenzione: con l'infezione batterica dovrebbero essere trattati solo gli antibiotici.

Tuttavia, l'infiammazione può anche verificarsi a causa del carico visivo prolungato. Soprattutto spesso questo tipo di frustrazione colpisce bambini e adolescenti che trascorrono molto tempo davanti agli schermi dei monitor. Cosa consiglia la medicina popolare?

1. Kalanchoe o aloe:

  • spremere il succo da una foglia di una pianta;
  • gocciolare 1-2 gocce tre volte al giorno.

2. Calendula o camomilla:

  • 2 cucchiaini. erbe secche e tritate versare 1 cucchiaio. acqua bollente;
  • insiste 40 minuti;
  • filtrare attentamente;
  • con l'aiuto di una pipetta, vengono instillate una o due gocce negli occhi;
  • ripetere 3 volte al giorno.

3. Propoli (efficace nella blefarite):

  • 5 g di propoli sono macinati;
  • mescolato con 100 g di vaselina;
  • mettere in una bottiglia scura;
  • applicare un sottile strato di pomata sulle palpebre infiammate;
  • dopo 6 ore ripeti la procedura;
  • fare una pausa per 10 ore e applicare nuovamente l'unguento.

4. Il trifoglio (il fiordaliso e il prezzemolo sono preparati allo stesso modo):

  • 1 cucchiaio. erbe secche e tritate versare 1 cucchiaio. acqua bollente;
  • insistere 20 minuti e filtrare (fiordaliso e prezzemolo insistono 40 minuti);
  • garza umida e applicare per 10 minuti alle palpebre;
  • ripetere tre volte al giorno.

Prevenzione dell'infiammazione oculare

L'infiammazione dell'età delle mucose dopo il contatto con la fonte dell'infezione non è sempre prevenibile. Se i germi entrano negli occhi, allora la probabilità della malattia è alta. Ma il corpo umano viene quotidianamente respinto da tali attacchi a causa del lavoro ben coordinato delle celle protettive.

È il sistema immunitario che funge da barriera principale per i batteri patogeni. Ma questo è solo un lato della medaglia. Se ti avvicini al problema di sicurezza in modo completo, allora dovresti eseguire tali misure preventive:

  1. Mangiare cibi ricchi di vitamine o acquistare un complesso speciale in farmacia.
  2. Ogni mattina, lavati gli occhi con acqua fredda.
  3. Non sporcarti le mani con gli occhi.
  4. Limita il passatempo davanti al monitor e agli schermi TV.
  5. Almeno una volta all'anno per visitare un oculista.

Qualsiasi processo patologico negli occhi può influenzare negativamente la visione. Particolarmente pericolosa è l'infiammazione purulenta delle palpebre, che si sviluppa a seguito di un'infezione batterica. Ci sono molti mezzi che possono sbarazzarsi dell'infezione e prevenire complicazioni indesiderate.

L'osservanza delle misure preventive nella maggior parte dei casi non consentirà ai microbi di parassitizzare. Soprattutto riguarda le procedure igieniche e il rafforzamento dell'immunità.

interessante
domznaniy.ru
2016-11-09 08:45:35
La manifestazione di una forma allergica di infiammazione è considerata prurito persistente sullo sfondo di edema gonfiore delle palpebre, l'aspetto del mucoso separabile nel compartimento con lacrimazione, lo sviluppo di fotofobia e la comparsa di sfregamento negli occhi. È interessante notare che in molti casi tutti questi sintomi compaiono improvvisamente e mostrano una chiara connessione con questo o quel fattore di natura esogena. Per questo tipo di malattia è caratterizzato da un "livido allergico" - una sorta di oscuramento della pelle delle palpebre.
Volobuyeva Anna
2017-06-27 04:42:55
Grazie per l'articolo, lo terrò a mente.

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com