• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Virus di Coxsackie: sintomi e trattamento nei bambini (foto), virus negli adulti

Cos'è?

Il virus Coxsackie è un gruppo di 30 enterovirus attivi che si moltiplicano nel tratto gastrointestinale del bambino. Per la prima volta la malattia fu diagnosticata nella piccola città americana di Coxsackie e, a causa dell'alto livello di infettività, l'intero globo volò rapidamente in giro.

Il secondo nome della malattia è il sidro "mano-piede-bocca". Spesso questa patologia si verifica nei bambini sotto i 5 anni di età e molto raramente negli adulti. Dopo il trasferimento della malattia causata dal virus Coxsackie, una persona sviluppa un'immunità permanente alle infezioni e non viene reinfettata.

Un grande gruppo di dati sulle particelle virali è diviso in due classi: A-type e B-type, che contengono fino a 20 virus ciascuno. La differenza è quali complicazioni sorgono dopo il trasferimento di infezioni iniziate da uno dei due tipi di virus Coxsackie.

  • Dopo il tipo A, si possono sviluppare meningiti e malattie della gola.
  • Il tipo B è più pericoloso e minaccia di gravi cambiamenti nel cervello (disturbi mentali e degenerativi), nei muscoli cardiaci e scheletrici.

La causa della malattia di Coxsackie è orale (infezione nella bocca) e trasmissione aerea del virus al contatto con il bambino infetto. L'età più pericolosa per la malattia è l'intervallo dalla nascita a 2 anni. In questo momento, l'igiene del bambino è particolarmente importante.

È necessario escludere tutti i contatti con bambini malati e non permettere al bambino di prendere oggetti sporchi nella bocca che erano per strada. Se ciò accade, lava il bambino e disinfetta le sue mani - così la possibilità di infezione diminuirà.

contenuto

Virus di Coxsackie - periodo di incubazione e infettività

Virus Coxsackie

manifestazioni del virus Coxsackie, una foto di eruzioni cutanee nel bambino

Il virus Coxsackie è contagioso al 98% - se si tratta di uno stretto contatto con il paziente o le sue cose. Un'eccezione può essere solo il trasferimento di tale infezione qualche anno fa. Dopo il cedimento delle manifestazioni cliniche, le particelle pericolose si distinguono ancora per un po 'con la saliva e le feci, quindi è necessario comportarsi con estrema cautela nei prossimi 2 mesi dopo il recupero del bambino malato.

L'infezione può verificarsi sia per strada che al chiuso. Secondo le statistiche, il più delle volte il bambino raccoglie un'infezione nella scuola materna. Tuttavia, non c'è bisogno di andare nel panico, perché nei primi casi diagnosticati, la quarantena viene dichiarata nell'istituzione.

Il periodo di incubazione del virus Coxsackie va da 4 a 6 giorni: è pericoloso in autunno e in estate, quando l'aria si arricchisce di umidità. L'alta umidità è una condizione necessaria per la vitalità di un determinato microrganismo.

È necessario conoscere diversi fatti sul virus per comprenderne meglio la natura:

  • A temperature normali, l'agente infettivo sugli oggetti non muore entro una settimana;
  • Il virus sopravvive quando viene trattato con alcol al 70%;
  • Coxsackie non è un terribile stomaco acido e una soluzione locale di acido cloridrico;
  • Distruggere l'agente infettivo può essere allo 0,3% di formalina, così come l'esposizione alla luce ultravioletta, temperature e radiazioni molto elevate;
  • Il virus si moltiplica nell'intestino umano, ma le manifestazioni di infezione sotto forma di nausea e vomito non vengono praticamente trovate (possono essere osservate in pazienti con l'intestino inizialmente malato);
  • Gli anticorpi del latte materno neutralizzano il virus nel corpo del bambino, quindi infettare i bambini che sono allattati naturalmente è raro e, se osservato, è lieve;
  • I primi segni di infezione da Coxsackie possono essere confusi con ARVI, influenza, varicella e allergie, quindi è necessario conoscere in anticipo i sintomi dell'infezione da Coxsackie.

Sintomi del virus Coxsackie nei bambini, foto

Sintomi del virus Coxsackie nei bambini

Spesso è difficile determinare che le manifestazioni cliniche osservate negli esseri umani siano causate dal virus Coxsackie. I sintomi in un bambino sono simili alle infezioni acute meno pericolose. Comincia con la solita debolezza e malessere. Il bambino infetto sembra indifferente, rifiuta il cibo, si stanca rapidamente. Ci possono essere brontolii nell'addome e spasmi.

Il nome "mani-piedi-bocca" non è stato dato alla malattia invano, poiché le sconfitte di queste aree sono il primo campanello d'allarme. Sulle mani, i palmi, tra le dita, sulle falangi, i piedi, sulla mucosa e intorno alla bocca appaiono vesciche rossastre. Le loro dimensioni non superano 0,3 cm, ma intensificano il prurito. L'aspetto di tali punti luminosi è possibile in tutto il corpo: sull'addome, sulla schiena, sui glutei del bambino.

Il prurito è così spiacevole che provoca vertigini e mancanza di sonno nei bambini.

Trattamento del virus Coxsackie nei bambini

Senza un farmaco sintomatico che fermerà il prurito, non è assolutamente impossibile. A causa dell'irritazione delle mucose nella bocca, la saliva viene costantemente rilasciata. Per questo motivo, è necessario girare la testa del bambino su un fianco per evitare l'aspirazione (ingestione) di saliva nelle vie respiratorie.

È quasi impossibile prendere il cibo nello stato di distruzione delle ulcere e delle vesciche. Ma per una pronta guarigione nel corpo dovrebbe esserci acqua, meglio se sarà fresca.

Per nutrire il bambino, è necessario pre-lubrificare la bocca con un gel anestetico: Holisal, Holitsest, Kamistad.

  • Possibile nausea, vomito e un costante ronzio nell'intestino.
  • Se il bambino è allattato al seno, offrigli il seno in modo permanente - come indicato sopra, nel latte materno ci sono le immunoglobuline che sopprimono lo sviluppo del virus Coxsackie.

Come procede l'infezione?

Sintomi del virus Coxsackie

Sintomi del virus Coxsackie

Ci sono quattro forme di infezione in cui il virus Coxsackie si verifica nei bambini. È necessario conoscere i sintomi di ciascuno di essi per iniziare il trattamento nel tempo.

1. Sindrome simil-influenzale (simile all'influenza)

Questa è la più semplice di tutte le possibili forme di infezione. La durata della malattia non supera i 3 giorni, durante i quali la temperatura corporea del bambino è mantenuta a 38-39,5 °.

Tra i sintomi si possono identificare solo debolezza generale, dolore nei muscoli e dolori alle ossa. Il quarto giorno scompaiono i segni dell'infezione e il numero di complicazioni dopo la sindrome simil-influenzale è minimo.

2. Localizzazione intestinale

Può essere chiamato sia di tipo A che di tipo B. Una maggiore probabilità di catturare la forma intestinale nei bambini sotto i 2 anni di età, con casi nella squadra dei bambini può essere singola. La temperatura corporea può salire a 39 °, provocando letargia e dolori muscolari.

Tale manifestazione di infezione da Coxsackie può essere scambiata per intossicazione intestinale tipica, dal momento che tutti i sintomi di intossicazione sono sul viso. Nei primi giorni, il bambino ha vomito e frequente voglia di andare in bagno. La sedia diventa più frequente 6-7 volte al giorno, il che aumenta il rischio di disidratazione.

Più giovane è il paziente, maggiore è la probabilità di ulteriori sintomi come ARVI, come mal di gola, naso che cola, tosse secca. L'organismo dello scolaro è in grado di affrontare l'infezione in 2-3 giorni, mentre il bambino deve combattere la malattia per circa una settimana.

Localizzazione intestinale di infezione Coxsackie può influenzare il funzionamento degli enterociti (cellule intestinali), che producono l'enzima lattasi. Pertanto, il mese successivo al recupero, il bambino potrebbe soffrire di intolleranza ai latticini, compreso il latte materno, e quindi rifiutarsi di allattare o aggiungere una lattasi medica alla dieta del bambino.

3. Malattia di Boston

I sintomi sono molto simili alla rosolia - l'intero corpo del bambino è coperto da vesciche rosse. Di regola, i bambini sotto i 5 anni sono sensibili alla malattia. La malattia di Boston dura 3-5 giorni ed è caratterizzata da una temperatura elevata fino a 40 °.

Le complicazioni dopo questa forma sono quasi impossibili.

4. Malattia di Bronholm (pleurodinia)

La temperatura di 39,5 - 40 ° viene mantenuta per 3 giorni. Insieme alla febbre, il bambino avverte forti dolori muscolari. Soprattutto gravi possono essere gli spasmi al petto, indietro e intorno all'ombelico.

L'attacco dura da 1 a 20 minuti e si ripete in media una volta all'ora, durante i movimenti aumenta. È associato alla lesione del peritoneo e alla pleura, che, quando sfrega, provoca una sindrome da dolore.

Il punto positivo è che prendere la forma della pleurodinia è molto difficile, perché il suo agente causale non ama il terreno piano e il clima temperato.

Sintomatologia generale delle complicanze del virus Coxsackie

Oltre al quadro clinico tipico che caratterizza le diverse versioni dell'infezione di Coxsackie, durante e dopo la malattia, i piccoli pazienti possono presentare i seguenti problemi di salute. Sono associati alla sconfitta di un particolare sistema del corpo del bambino:

  • Muscoli: miosite. Il dolore nei muscoli aumenta in proporzione diretta all'aumento della temperatura corporea.
  • Occhi: congiuntivite, paura di luce intensa, lacrimazione, emorragia nel bulbo oculare.
  • Cuore: miocardite, endocardite, pericardite. Tutte queste malattie significano danni localizzati al tessuto muscolare del cuore.
  • Intestino: diarrea, scolorimento delle feci, sostanze mucose e sangue nelle feci.
  • Sistema nervoso: convulsioni, mal di testa, paralisi, perdita di coscienza.
  • Fegato: aumento del corpo, epatite acuta, dolore e pesantezza nel quadrante superiore destro.
  • Pelle: eruzione vescicolare alle estremità ed esantema (arrossamento) sul tronco e sulla schiena.
  • Uova nei ragazzi: orchite, se non per smettere di pensare che un adolescente possa sviluppare l'aspermia (è la causa dell'infertilità maschile).

Se c'è un primo sospetto di infezione virale, Coxsackie chiama immediatamente un pediatra per evitare le complicazioni di cui sopra.

Virus Coxsackie negli adulti - caratteristiche

Virus Coxsackie negli adulti

Il virus Coxsackie negli adulti è un caso clinico raro. Più la persona è anziana, meno è probabile che sia infettata da tale infezione. I modi per ottenere il virus sono gli stessi per i pazienti di qualsiasi età.

I genitori possono ammalarsi solo se hanno uno stretto contatto con un bambino infetto o appena infetto con un basso livello di risposta immunitaria.

Anche se ciò accadesse, la ripresa arriverà entro e non oltre tre giorni. Per gli adulti, questa infezione non è pericolosa.

Se una donna incinta è stata infettata dal virus Coxsackie nel terzo trimestre del feto, l'infezione può essere trasmessa al bambino. Tuttavia, questo non è molto pericoloso per la vita e la salute del bambino, poiché il trattamento anche nei neonati viene effettuato con successo.

Tuttavia, se la donna incinta ha avuto un contatto con un bambino infettato dal virus, è necessaria la disinfezione urgente delle mani e la persona con uno scopo preventivo.

Trattamento del virus Coxsackie nei bambini

La terapia è mirata principalmente ad alleviare i sintomi - il trattamento del virus Coxsackie nei bambini richiede le seguenti raccomandazioni e farmaci:

  • Mezzi per ridurre il prurito sulla pelle: per i bambini - Gel Finistil o Vital Baby; per gli adulti - un farmaco antistaminico Suprastin.
  • Mezzi per ridurre il dolore nella cavità orale - antigas Relzer, Maalox, Gestid.
  • Agenti immunomodulanti a base di interferone - Roferon, Viferon, Neofir o Cycloferon.
  • Ridurre la temperatura corporea - Nurofen, Cefecon, Paracetamolo. Analgin non dovrebbe essere preso categoricamente.
  • Mezzi per la normalizzazione dei processi metabolici: farmaci nootropici, vitamine B1 e B2.
  • Si consiglia agli adulti di bere tè alla camomilla, per eliminare il prurito in bocca, ai bambini sotto i 3 anni può essere data solo acqua fresca.

Il pediatra limiterà la lista delle prescrizioni per un caso specifico e determinerà i periodi ammissibili di ritorno al collettivo. Per il periodo di malattia di uno dei membri della famiglia, si consiglia di dargli posate personali e disinfettare i prodotti per l'igiene personale.

Se uno dei parenti indebolisce l'immunità, gli verranno assegnate vitamine o farmaci immunomodulanti.

prospettiva

I pazienti adulti possono tornare al solito ritmo di vita dopo 3 giorni, nei casi gravi - non oltre 10 giorni dopo la comparsa dei primi sintomi. Il bambino dopo 3 giorni passa solo la temperatura, e i sintomi rimanenti possono rimanere per 1-2 settimane.

La guarigione completa delle vescicole rosse si osserva dopo 6-7 giorni e l'eruzione cutanea dopo 10-12. La comparsa di complicanze dipende dalla qualità del trattamento e dalla tempestività del contatto con un medico.

Con un trattamento di qualità del virus Coxsackie in un bambino, i rischi di problemi di cuore, fegato e testicoli nei ragazzi sono minimi.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com