• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Varicella: anche gli adulti si ammalano

Nonostante il fatto che la varicella, o come viene comunemente chiamata, la varicella, sia sempre stata considerata la malattia di un bambino da tempo immemorabile, ciò non significa che un adulto non possa ammalarsi di esso. E se nell'età prescolare e giovanile questa infezione scorre facilmente e rapidamente, gli adulti di solito si ammalano a lungo e duramente. Più la persona è anziana, maggiore è il rischio di complicazioni.

contenuto

Cos'è la varicella?

La varicella è una malattia infettiva caratterizzata da un'elevata infettività. L'agente eziologico della varicella è un virus chiamato Varicella zoster. Appartiene ad un gruppo di microrganismi che causano l'herpes, si diffonde in modo aereo e può facilmente viaggiare a pochi metri. A causa delle sue dimensioni microscopiche, il virus entra facilmente con la corrente d'aria da una stanza all'altra. Può penetrare negli appartamenti anche attraverso i condotti di ventilazione.

È per la volatilità, "ventosità" del virus, la malattia ha preso il nome.

La malattia si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee specifiche sulla pelle e sulle mucose. Tipica intossicazione generale del corpo. Il picco dell'attività virale cade nella stagione autunno-inverno. A rischio sono gli adulti che lavorano con i bambini: insegnanti di scuola materna e infermieri, insegnanti, medici.

La varicella è malata una volta nella vita. Superandolo durante l'infanzia, una persona acquisisce un'immunità permanente a questa malattia. Tuttavia, nella pratica medica, c'erano ancora casi isolati di malattia ricorrente. La varicella secondaria corre in una forma molto leggera, gli elementi dell'eruzione sono pochi e praticamente non disturbano il paziente. Pertanto, dopo essersi ammalato di nuovo, una persona non può mai sapere di avere la varicella. Tuttavia, rappresenta una potenziale minaccia per gli altri.

Il virus della varicella zoster rimane "addormentato" nel corpo degli ammalati, e un giorno. sotto l'influenza di fattori provocatori, può diventare più attivo, causando sofferenza al già adulto che lo indossa sotto forma di un fenomeno estremamente spiacevole - il fuoco di Sant'Antonio. Quest'ultimo è caratterizzato da una combustione insopportabile e non si limita a un caso della malattia nella vita, ma può comparire più volte.

Virus Varicella zoster al microscopio

Virus Varicella zoster colpisce solo le persone, soprattutto i bambini

Qual è la malattia degli adulti?

Le persone adulte sono relativamente malate. Tuttavia, per questa categoria di pazienti, la varicella è pericolosa per le sue complicanze associate all'attaccamento di un'infezione secondaria:

  • sepsi (avvelenamento del sangue);
  • infezione batterica della pelle causata da stafilococchi e streptococchi (foruncoli, foruncoli);
  • pielonefrite (danno renale);
  • polmonite polmonare (polmonite), laringite o tracheite, accompagnata da tosse e dolore al petto e alla gola;
  • epatite (malattia del fegato);
  • malattie del sistema nervoso;
  • perdita della vista (neurite del nervo ottico quando coinvolta nel processo delle membrane oculari);
  • stomatite - quando colpita da varicella orale di varicella;
  • miocardite (sconfitta infiammatoria del muscolo cardiaco);
  • osteomielite (infiammazione delle ossa);
  • artrite o artrosi (malattia articolare);
  • Vulvovaginite nelle donne o balanopostite negli uomini con la posizione dell'eruzione nell'area intima;
  • meningite o encefalite (malattie del cervello).
L'effetto del virus varicella-zoster sulla pelle umana

Un virus della varicella che dorme può vivere nel corpo umano per molti anni e con una diminuzione dell'immunità "svegliarsi", causando disturbi neurologici

Cause della varicella negli adulti

La varicella, sebbene famosa per la sua maggiore contagiosità e volatilità, muore rapidamente fuori dal corpo umano. È impossibile prendere la varicella attraverso oggetti domestici o attraverso terzi . La fonte dell'infezione è sempre solo una persona malata.

Allo stesso tempo, non è assolutamente necessario che, quando si è in contatto con gli ammalati, la persona sana invariabilmente si infetti. Tutto dipende dallo stato di immunità, che negli adulti è molto più forte che nei bambini. Ma a volte si indebolisce da forti esperienze neuropsichiche, una recente malattia grave, mancanza cronica di sonno o malnutrizione. Contattare una persona sana con l'herpes zoster del paziente è un altro modo per ottenere la varicella.

Molto spesso un adulto riceve un virus varicella-zoster dai propri figli che "hanno portato" la malattia dalla scuola o dall'asilo. La probabilità che una madre che non è stata ammalata prima venga infettata dal prendersi cura del suo "mulino a vento" è vicina al 90%.

Forme, tipi, fasi e sintomi della varicella

La varicella negli adulti si presenta in due varietà: tipica e atipica.

Forma tipica

Una tipica varicella, la cui gravità dipende dalla durata e dalle manifestazioni della malattia, è di tre tipi.

Tabella: specie di varicella tipica

vista temperatura Carattere dell'eruzione Altri sintomi durata
facile Entro i limiti di 37 - 37,4 ° С Una piccola quantità di eruzioni cutanee o singoli punti in bocca La condizione generale non è rotto 3-4 giorni
Srednetyazholy Fino a 39,5 ° С Eruzione cutanea pruriginosa Sintomi di intossicazione generale (mal di testa, nausea, debolezza) 5-7 giorni
pesante Sopra 39,5 ° С L'intero corpo è completamente coperto da un'eruzione cutanea, prurito insopportabile Nausea, vomito, perdita di forza, dolore doloroso alla testa 8 giorni e più a lungo

Forma atipica di varicella

La malattia atipica si verifica nelle persone con immunodeficienza grave (ad esempio nei pazienti con AIDS). Tali pazienti possono presentare una necrosi profonda della pelle e persino degli organi interni. Questa forma di varicella è classificata in 4 varietà.

Tabella: Specie e sintomi della varicella atipica

tipi rudimentale viscerale emorragica cancrenoso
sintomi
  • la temperatura è normale;
  • L'eruzione si forma senza la successiva formazione di vescicole;
  • accade raramente negli adulti.
  • ipertermia (sopra i 40 ° C);
  • forte intossicazione generale;
  • un sacco di grandi vesciche sulla pelle, nella bocca e in luoghi intimi.
  • il sangue scorre dal naso;
  • emorragie interne;
  • bolle, piene di sangue, su tutto il corpo;
  • sangue nelle feci, nelle urine e nel vomito.
  • grandi ulcere su tutta la superficie del corpo;
  • siti di necrosi tissutale nell'area delle ulcere.

Fasi della malattia

Per lo sviluppo della varicella, 4 fasi sono tipiche.

Il periodo di incubazione (asintomatico)

Inizia con il momento del contatto con il paziente e dura da dieci giorni a tre settimane. Il virus della varicella viene introdotto nella mucosa del naso e della gola e si moltiplica attivamente lì. L'uomo non sa ancora che è malato.

Fase prodromica

Questa fase inizia con il rilascio del virus nel flusso sanguigno totale. Il paziente perde appetito, si indebolisce, la sua temperatura aumenta bruscamente e la sua salute peggiora. Aumentano i linfonodi cervicali e parotide - questa caratteristica è caratteristica solo degli adulti. Durante questo periodo una persona è già contagiosa. Lo stadio prodromico dura 2-3 giorni e termina con l'apparizione del primo elemento dell'eruzione.

Fase di eruzioni cutanee

Questa è la fase principale e più attiva della varicella. La localizzazione del virus nell'epidermide è accompagnata dalla comparsa di una profusa eruzione cutanea pruriginosa. La temperatura è mantenuta ad altitudini elevate (38 - 40 ° C). Gli elementi dell'eruzione cutanea subito dopo l'apparizione appaiono sulla pelle come tubercoli rossi (papule), ma dopo 3-4 giorni si trasformano in vescicole trasparenti piene di liquido (vescicole). L'eruzione è insopportabilmente pruriginosa, costringendo letteralmente una persona a rotolare sul pavimento. Truffando, le vescicole si trasformano in piccole ulcere. Eruzioni cutanee simili possono comparire sulle mucose degli organi genitali, della bocca e degli occhi. Le piaghe che appaiono in questi luoghi causano grave disagio e dolore.

Rash con varicella

Sulla pelle di un paziente con varicella nella fase di "fioritura", si possono vedere contemporaneamente tubercoli e vescicole e piaghe e croste

Periodo di recupero

All'ultimo stadio della malattia, le piaghe si seccano e si trasformano in croste. Quest'ultimo, prosciugato, cade via. Sul sito dell'ex varicella c'è una cicatrice o uno speck scuro. Il più grande di loro persiste da diversi anni. Sul corpo del paziente possono esistere contemporaneamente tubercoli rossi, e vescicole e piaghe e croste. Nel frattempo, il corpo produce anticorpi contro la varicella, che neutralizzano l'agente eziologico della malattia. Il paziente si sta gradualmente riprendendo. Dopo che tutte le croste cadono, una persona smette di essere contagiosa con gli altri . La durata totale della varicella negli adulti, inclusi tutti i suoi stadi, è di circa 3 settimane.

Video: temperatura ed eruzione cutanea con la varicella negli adulti

diagnostica

La diagnosi e il trattamento della varicella sono eseguiti da un terapista o da un medico infettivo. Per diagnosticare la varicella, uno specialista, di regola, può avere un esame esterno del paziente. Un tipico prurito, una febbre, un malessere generale - tutto questo dà motivo di sospettare la varicella. E se nel passato recente una persona ha avuto contatti con un paziente - la diagnosi è fuori dubbio.

Allo stato attuale, la minaccia del vaiolo è quasi eliminata. Nei casi dubbiosi, quando si differenzia dalla varicella, è necessario considerare i seguenti punti:

  • Il vaiolo inizia con febbre alta e forte dolore al sacro;
  • con l'apparizione delle prime eruzioni cutanee (circa al 5 ° giorno della malattia), la temperatura diminuisce;
  • gli elementi di un'eruzione con il vaiolo hanno un'impronta ombelicale al centro, non si abbassano quando forati;
  • L'eruzione è monomorfica - tutti i "pockmark" sono allo stesso stadio di sviluppo;
  • Le eruzioni a un vaiolo sono densi e situati in uno strato profondo di pelle.
Eruzione con il vaiolo

Fortunatamente, questa terribile malattia chiamata "vaiolo", che una volta soffiò milioni di vite, non si verifica quasi mai

Avendo ispezionato la pelle e misurato la temperatura del corpo del paziente, il medico dovrebbe rilevare eventuali complicazioni se avesse avuto il tempo di comparire. Per questo, ascolta il cuore, i polmoni e i bronchi del paziente, esamina il suo stomaco per l'aumento e il dolore del fegato e di altri organi interni. Con una forma tipica di varicella in analisi aggiuntive, di regola, non ce n'è bisogno.

La forma atipica della malattia richiede una diagnosi differenziale con tali patologie cutanee:

  • herpes simplex;
  • streptoderma;
  • le allergie;
  • rickettsiosi vescicolare (febbre maculata);
  • dermatiti;
  • strobulus (graffi di adulti).

Per la diagnosi di varicella vengono eseguiti i seguenti test di laboratorio:

  1. VIRUSOSCOPIA - uno studio al microscopio di un liquido colorato prelevato da vescicole.
  2. Studio sierologico: determinazione degli anticorpi del virus Varicella zoster nel sangue del paziente. Se il loro numero aumenta nel tempo, allora questo indica la presenza di varicella.
  3. Esame del sangue Di solito senza deviazioni, o leggermente aumentata ESR, che indica che il processo infiammatorio nel corpo.
  4. Analisi delle urine. L'aspetto in questi ultimi cambiamenti, diversi dalla norma, funge da marker per le complicazioni renali derivanti.

trattamento

Il ricovero richiede un paziente con una forma grave o atipica della malattia o con complicazioni in via di sviluppo. Il trattamento della varicella tipica negli adulti è fatto a casa. Il paziente deve essere isolato da persone sane che non sono mai state ammalate prima. È importante rispettare tutte le prescrizioni del medico. Nella fase prodromica, oltre che nell'eruzione cutanea ad alta temperatura, il paziente deve stare a letto. È necessario limitare qualsiasi carico ad esso. Ciò ridurrà il rischio di conseguenze indesiderate. La biancheria da letto e da letto deve essere cambiata ogni giorno.

È necessario bere quanto più liquido possibile (fino a 3 litri al giorno, se non ci sono controindicazioni) al fine di espellere rapidamente il virus della varicella dal corpo. Il lavaggio delle mani dovrebbe essere fatto ogni ora per evitare l'infezione negli elementi dell'eruzione durante la pulizia. I chiodi devono essere rasati corti. Dovrebbe evitare la sudorazione - aumenta il prurito.

Farmaci per adulti

I farmaci per la somministrazione orale o le iniezioni sono prescritti dal medico secondo necessità. Questi possono essere farmaci di questa azione:

  1. Antivirale - Aciclovir, Amiksin, Kagocel, Valaciclovir, Cycloferon, Valtrex, Famciclovir. Fermano la formazione del DNA, che è necessario per la propagazione del virus Varicella zoster.
  2. Antipiretici (usati a temperature superiori a 38,5 gradi) - Aspirina, ibuprofene e preparati a base di paracetamolo. Ridurre la temperatura, avere un effetto anti-infiammatorio.
  3. Antistaminici - Suprastin, Tavegil, Loratadin, Diazolin. Lenire, ridurre il prurito, bloccare le reazioni allergiche, avere un lieve effetto ipnotico.
  4. Immunoglobulina dal virus della varicella - Zostevir. Il farmaco è costituito da siero di sangue umano, che è stato trattato con la varicella. Lega il virus, facilita il decorso della malattia e accorcia la fase delle eruzioni cutanee.
  5. Antibatterico - Cefazolin, Oxacillin. Nominato in caso di adesione di un'infezione purulenta. Fermare la moltiplicazione dei batteri.
  6. Disintossicazione - Reopoliglyukin, soluzione di glucosio al 5%. Accelerano il flusso sanguigno, purificano il corpo dalle tossine e le tolgono.

Mezzi per il trattamento esterno delle vene varicose:

  • Gerpevir, Acyclovir - unguenti antivirali;
  • unguento di zinco, lozione di calamina, il bullone di Chillod, il gel di Fenistil allevia il prurito;
  • verde brillante, Fukortzin utilizzato per la disinfezione delle eruzioni cutanee;
  • Furacilina, Miramistina, manganese - per sciacquare la bocca e lavare gli organi sessuali;
  • Delaxin crema o polvere - per asciugare l'eruzione cutanea e ridurre il prurito.
Eruzioni vetriane sul viso, lubrificate con fucorcina

Fukortsin è stato tradizionalmente considerato per molti anni uno dei disinfettanti più affidabili

Mangiare male con la varicella

Nella dieta del paziente dovrebbe prevalere il cibo facilmente digeribile. Poiché la malattia è accompagnata da febbre alta e intossicazione generale, l'appetito della persona diminuisce, ma la lotta contro la malattia richiede un notevole dispendio di energia. Pertanto, il menu con la varicella dovrebbe garantire che quantità sufficienti di nutrienti, oligoelementi, vitamine e liquidi entrino nel corpo. Se l'eruzione della bocca e delle vie respiratorie è compromessa, il cibo deve essere servito in condizioni semi-liquide o pulite. È necessario limitare il dolce - può promuovere la riproduzione dei batteri sulla pelle.

Raccomandato per stadio acuto della malattia:

  • minestre di cereali e verdure;
  • pesce non forte o brodi di carne;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • polpette e cotolette di vapore;
  • purè di patate, verdure stufate e bollite;
  • pesce o pollo bollito;
  • frutti non acidi, frutti di bosco e composta di essi;
  • omelette al vapore o uova fritte

I pazienti con la varicella, in particolare quelli che assumono farmaci antivirali, hanno bisogno di molto bere per rimuovere rapidamente il virus dal corpo. Puoi bere l'acqua calda ordinaria, così come un tè debole con un viburno o limone, bacche e bacche e composte, un brodo di rosa canina.

Sotto il divieto per il paziente dovrebbe essere:

  • condimenti speziati e speziati e spezie;
  • sottaceti, marinate;
  • cipolla, ravanello, aglio;
  • cibi grassi e fritti;
  • caffè e tè forte;
  • bevande alcoliche;
  • tutti gli alimenti che hanno causato allergia prima della malattia.

Quando la mucosa della bocca si libera dall'eruzione e cade a temperatura normale, il paziente può tornare alla sua dieta abituale.

Rimedi popolari

Con l'aiuto di metodi popolari di trattamento, è possibile aumentare le difese del corpo e aiutarlo a sbarazzarsi dell'intossicazione del mulino a vento. Le bevande dalle erbe sono prese dentro. Di seguito sono riportati alcuni dei rimedi per la varicella:

  1. Bevanda di vitamine da succo di un sedano e un'arancia. Da 1 radice e 1 frutto di agrumi spremere il succo, mescolare e prendere prima di mangiarlo tutto alla volta.
  2. Un bicchiere di mirtilli, mangiato durante il giorno, sosterrà l'immunità del paziente.
  3. Quando si verificano eruzioni cutanee sulle mucose, sciacquare la bocca con acqua salata o gassata (1 cucchiaino di bicarbonato di sodio per un bicchiere di acqua bollita). Questo significa che può essere lavato via dai genitali.
  4. Raccolta di erbe № 1. Uguali quantità di fiori di camomilla, calendula, calendula e miscela di erba. Versare 5 cucchiai da una miscela di 1 litro d'acqua, portare ad ebollizione, togliere dal fuoco e lasciare riposare per 1 ora. Prendi metà bicchiere 4 volte al giorno per mezz'ora prima di mangiare.
  5. Raccolta di piante medicinali numero 2. Foglie essiccate di lampone, fiori di tiglio, corteccia di salice devono essere tritate finemente e mescolate in proporzioni uguali. Versare 4 cucchiai da tavola di 1 litro di acqua bollente e lasciare riposare per 40 minuti. Assumere mezza tazza 3-4 volte al giorno prima dei pasti.
  6. Bevi con le mummie. 1 cucchiaino di questa materia prima medicinale viene allevato in mezzo bicchiere di acqua leggermente tiepida e bevuto il rimedio la mattina prima di colazione. Questa bevanda rafforza perfettamente il sistema immunitario e accelera la guarigione delle ferite.
  7. Bevanda al miele con limone. Succo di 1 frutto e un cucchiaino di miele diluito in 1 litro d'acqua. Bere più volte al giorno.

La stessa bevanda può essere preparata sul latte e senza succo di limone.

Photogallery: rimedi popolari per l'ingestione

Additivi terapeutici per fare bagni

E puoi anche aggiungere decotti e infusi di piante medicinali nell'acqua del bagno - riducono il prurito e l'infiammazione degli elementi dell'eruzione. I bagni non possono essere presi alle alte temperature!

Preparazione dei prodotti da bagno:

  1. Un bagno con una decozione di avena presa di notte riduce il prurito della pelle. Per preparare la preparazione, far bollire mezz'ora 500 grammi di avena cruda in 3 litri di acqua. Un brodo raffreddato e filtrato viene aggiunto all'acqua del bagno. Il prodotto perde rapidamente le sue proprietà curative, quindi ogni volta che devi cucinare fresco.
  2. Bagno con camomilla, calendula, corteccia di quercia o celidonia allevia il prurito, riduce il rischio di ulcere, lenisce la pelle e il sistema nervoso. 4 cucchiai di materia prima versare 2 litri di acqua, portare ad ebollizione, spegnere il fuoco e lasciare riposare per mezz'ora. Pronto per infondere e versare in un bagno. Puoi aggiungere alcune gocce di olio essenziale di bergamotto o di tea tree.

Puoi usare sia una miscela di queste piante, sia ognuna di esse separatamente.

Il prurito ridurrà anche l'aggiunta di bicarbonato di sodio, diversi cristalli di permanganato di potassio o 2-3 cucchiai di aceto nell'acqua del bagno. Il sapone di catrame ha dimostrato di essere molto popolare - un'attenta saponificazione della pelle infiammata si asciuga e guarisce gli elementi dell'eruzione.

Tar soap con varicella

Saponare con sapone di catrame di pelle infiammata con varicella accelera la guarigione delle eruzioni cutanee

Posso lavarmi con la varicella?

La questione se sia possibile lavare la testa e il corpo in presenza di eritemi di varicella è oggetto di accesi dibattiti. Naturalmente, ogni persona si sente meglio quando è pulito e non fa il bagno per 2-3 settimane (a patto che la malattia duri in media) - è molto problematico.

Ad oggi, la maggior parte dei medici è giunta alla conclusione che non solo è possibile nuotare durante la varicella, ma è anche necessario, a una condizione: la fase acuta della malattia, caratterizzata da febbre alta, brividi e sintomi di intossicazione generale, deve essere lasciata indietro.

Le procedure dell'acqua hanno un effetto positivo sulla pelle, la puliscono e la calmano. Puoi fare una doccia o un bagno. Tuttavia, ci sono un certo numero di regole per il bagno durante la varicella, che deve essere rigorosamente osservato:

  1. Non lavare con acqua calda. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere confortevole (35-40 gradi).
  2. Non è consigliabile usare un sapone normale, sia solido che liquido. È meglio insaponare il corpo con un gel doccia neutro. Il più adatto per la varicella è una delicata crema gel per i bagnanti.
  3. Non usare un luffa o scrub per non rompere l'integrità delle vescicole. È possibile immergere la pelle infiammata solo con il palmo della mano.
  4. La testa può essere lavata con uno shampoo per bambini morbido, massaggiando delicatamente la parte pelosa con le dita senza usare le unghie.
  5. Dopo il bagno, non strofinare il corpo con un asciugamano, particolarmente duro. Eliminare le bolle e le croste può portare all'infezione della ferita e allo sviluppo di complicanze purulente. La pelle ha bisogno solo di bagnarsi con un morbido pannolino di flanella. I capelli lunghi devono essere strizzati e lasciati asciugare. Non usare un asciugacapelli caldo!

Prevenzione della varicella negli adulti

Per prevenire la varicella, è necessario proteggersi dal contatto con una persona malata. Se un membro della famiglia si ammala, dovrebbe assegnare una stanza separata, piatti e articoli per l'igiene. Nell'appartamento dove vive il paziente, ogni giorno è necessario fare una pulizia a umido. Ai membri sani della famiglia che non sono mai stati malati prima, si consiglia di indossare una maschera di garza a casa, che deve essere cambiata ogni giorno, lavata e stirata con un ferro caldo.

Se il contatto con la varicella non ha avuto successo, allora è possibile prendere misure preventive di emergenza - contattare un istituto medico per l'introduzione di immunoglobulina contro la varicella. Tale azione ha senso solo nel caso in cui non siano trascorsi più di tre giorni dal momento del contatto.

Se lo si desidera, gli adulti possono essere vaccinati contro la varicella. Viene eseguito da due iniezioni con una pausa tra loro di 1,5 a 2 mesi. Il vaccino contro la varicella contiene un virus vivo debole Varicella zoster. La vaccinazione può essere applicata sia pianificata che urgente.

Come effetto collaterale dopo la vaccinazione, possono apparire leggeri segni di varicella e un leggero aumento della temperatura. Tuttavia, la vaccinazione contro la varicella nella stragrande maggioranza dei casi è tollerata facilmente e senza dolore dagli adulti. Vale la pena pensare all'opportunità della vaccinazione solo per le persone che sono allergiche a qualsiasi componente di questo vaccino. E ancora è necessario ricordarsi del suo costo piuttosto alto.

Video: sintomi, prevenzione, trattamento della varicella e fuoco di Sant'Antonio

La varicella negli adulti è piuttosto grave e dolorosa. Ma nell'arsenale della medicina moderna c'è una vasta scelta di medicine e rimedi popolari che possono alleviare le condizioni del paziente. E se una persona è stata infettata, dovrebbe proteggersi il più possibile dall'infezione degli altri. È necessario prendere un foglio di congedo per malattia e rimanere a casa fino a quando l'ultima crosta scompare, e fare ogni sforzo per un recupero rapido e completo.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com