• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Uretrite nelle donne: sintomi e trattamento, farmaci

Cos'è? L'uretrite è un'infiammazione dell'uretra che può essere innescata dalla moltiplicazione degli agenti patogeni. La malattia si verifica sia nelle donne che negli uomini, può verificarsi in entrambe le forme acute e croniche.

Se il trattamento del processo infiammatorio non inizia in tempo, allora interesserà le parti periferiche del sistema genito-urinario. Pertanto, è importante non ricorrere all'automedicazione e non ignorare i sintomi dell'uretra, ma il prima possibile consultare un medico.

Prima di iniziare il trattamento, il medico deve scoprire che cosa ha scatenato l'apparizione della malattia. A volte le caratteristiche fisiologiche del paziente o il suo stile di vita portano all'infiammazione. Se non elimini la causa primaria di uretrite nelle donne, allora apparirà regolarmente.

Uretrite nelle donne

I fattori che contribuiscono allo sviluppo della malattia sono:

  • Microtrauma, ottenuto passando i calcoli renali attraverso l'uretra.
  • Malattie sessualmente trasmissibili (MST).
  • Inosservanza delle norme di igiene degli organi sessuali. Di conseguenza, un gran numero di batteri che causano infiammazione si accumulano nell'uretra.
  • Danni meccanici all'uretra a seguito di manipolazioni mediche.
  • Eccessivo consumo di cibo salato, acido o sott'aceto.
  • Disidratazione del corpo
  • Processi infiammatori nella vagina o sulle labbra.
  • La diminuzione generale dell'immunità causata da una grave malattia.
  • Sottoraffreddamento degli organi pelvici.
  • Restringimento anatomico del lume uretrale.

contenuto

Sintomi di uretrite nelle donne

Sintomi di uretrite nelle donne

I sintomi di uretrite nelle donne sono avvertiti in una fase precoce della malattia. Di norma, sono chiaramente pronunciati e causano un grande disagio. Tra i segni della malattia si può notare quanto segue:

  1. Rezi all'inizio della minzione o durante il periodo di minzione. È importante non confondere la cistite e l'uretrite, che le donne spesso compaiono quasi contemporaneamente. Tuttavia, con la cistite, il dolore compare solo alla fine della minzione.
  2. Dolorante nell'addome inferiore.
  3. Scarico purulento dall'uretra.
  4. Scarico sanguinante dall'uretra.
  5. Gonfiore e arrossamento delle mucose dell'uretra.
  6. Prurito costante nella vagina o nelle labbra.

L'infiammazione dell'uretra ha una sintomatologia abbastanza pronunciata, quindi quando si diagnostica un medico il quadro generale della malattia si basa sui risultati dell'intervista di un paziente.

Tuttavia, la diagnosi di uretrite comprende anche lo studio batteriologico degli escrementi dall'uretra per la semina. Questa procedura aiuterà non solo a identificare l'agente causale dell'infezione, ma anche a determinarne la suscettibilità a questo o quel tipo di antibiotico.

Oltre alla coltura batteriologica, una donna deve superare un test delle urine. Se non ci sono scariche dall'uretra e il test delle urine non aiuta a diagnosticare accuratamente la malattia, il medico prescrive l'analisi della PCR .

Tipi di uretrite

La diagnosi aiuta a determinare non solo l'agente causale dell'infezione, ma anche in che forma si verifica la malattia: in acuta o cronica.

L'uretrite acuta è caratterizzata dal rapido sviluppo della malattia. I sintomi hanno un carattere pronunciato e aumentano rapidamente entro 12 o 20 ore.

L'uretrite cronica nelle donne ha tre stadi di sviluppo. Al primo stadio, la malattia è esacerbata solo periodicamente, ma la maggior parte delle volte è segreta. Nella seconda fase, aumenta il numero di esacerbazioni e diventa più difficile liberarsi dal dolore e dal disagio.

Al terzo stadio, i processi infiammatori nell'uretra diventano permanenti, senza remissioni.

Trattamento dell'infiammazione dell'uretra

Trattamento di uretrite acuta

Il trattamento di uretrite comporta l'uso di entrambi i farmaci e la fisioterapia. Quando si nominano farmaci e procedure, il medico costruirà su quale forma della malattia si trova nel paziente.

L'uretrite acuta è molto più rapida e più facile da curare rispetto alla cronica, che si trova spesso nella fase avanzata. La forma cronica della malattia non può sorgere da sola.

Di norma, è una conseguenza della forma acuta non trattata di infiammazione dell'uretra, quando il paziente è riuscito a superare solo i sintomi di uretrite, ma non la causa.

Trattamento di uretrite acuta

  1. Antibiotici: monural, amoxiclav, ciprofloxacina, azithromycin.
  2. Farmaci anti-infiammatori: Ibuklin, indometacina (candele con uretrite).
  3. Fisioterapia: applicazioni di fango e paraffina, lavaggio dell'uretra con soluzioni urostiche, elettroforesi, bagni sessili con erbe medicinali (camomilla, salvia, achillea, corteccia di quercia).

Tutte queste misure sono prese insieme per garantire che il trattamento sia il più efficace possibile.

Trattamento di uretrite cronica

La fisioterapia è la stessa del decorso acuto della malattia. Ma gli antibiotici per l'uretrite cronica avranno donne più forti, per esempio la levomicetina o la gentamicina.

Sono necessari perché gli antibiotici deboli possono solo eliminare i sintomi della malattia nella forma cronica della malattia.

  • In caso di casi trascurati, quando l'infiammazione dell'uretra non è praticamente inclusa nella fase di remissione, il medico può prescrivere l'uretratura, che comporta la cauterizzazione della mucosa interessata dal processo infiammatorio.

Complicazioni dell'uretra

I casi scatenati della malattia non solo causano sensazioni sgradevoli e dolorose, ma possono anche portare a malattie più gravi che colpiscono i reni e, in alcuni casi, le tube di Falloppio (se l'infezione penetra nella vagina e nella cervice).

Complicazioni di uretrite possono portare a un trattamento lungo e costoso. Se l'infezione colpisce le appendici, allora ci sarà una minaccia di adesione nelle tube di Falloppio, che è quindi molto difficile da eliminare.

  • Pertanto, quando compaiono i primi sintomi, è meglio non posticipare la visita al medico.

Prevenzione della malattia

Per evitare l'infiammazione del sistema genito-urinario, è necessario astenersi da rapporti sessuali promiscui, per prevenire l'ipotermia e anche per eseguire procedure igieniche della regione perineale nel tempo.

Non dimenticare che la prevenzione dell'uretra comprende visite programmate a un ginecologo e un tampone dalla vagina per lo studio della microflora.

Di solito l'uretrite ha una sintomatologia tale da non permettere di rimanere inattivo, perché sarà insopportabile vivere con dolore. Tuttavia, è importante non iniziare l'automedicazione e prendere antibiotici, completamente senza sapere quale agente patogeno ha innescato l'insorgenza della malattia.

Ciò può solo aggravare la situazione e promuovere la trasformazione della forma acuta di uretrite in una cronica, che è molto più difficile da affrontare.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com