• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Ulcere trofiche degli arti inferiori: sintomi e trattamento, droghe, foto

Le ulcere trofiche sulle gambe sono difficili da curare e, dopo la guarigione, spesso consentono loro di conoscere di nuovo se stessi. Senza l'uso di medicinali, è impossibile liberarsene e in molti casi tali danni ai tessuti portano alla disabilità.

contenuto

Ulcere trofiche - che cos'è?

Le ulcere trofiche sono danni alla pelle, alle membrane mucose e ai tessuti sottocutanei a causa della compromissione della circolazione linfatica e del sangue e dell'insufficiente apporto di nutrienti e ossigeno. Caratteristica di un percorso prolungato - le aree colpite non possono guarire per 2-3 mesi e più a lungo.

La localizzazione delle ulcere sulle gambe dipende dalla patologia sottostante che ha provocato l'apparizione. Con le vene varicose e tromboflebiti, si trovano sugli stinchi e caviglie, con il diabete - sui piedi.

Ulcere trofiche degli arti inferiori

Le cause principali delle ulcere trofiche:

  • violazione del linfodrenaggio;
  • congestione venosa;
  • gonfiore dovuto alla ritenzione di liquidi;
  • scarsa nutrizione dei tessuti delle gambe.

Gli ultimi due motivi sono la conseguenza dei primi due. Le principali malattie che possono causare danni trofici agli arti inferiori sono:

  1. Vene varicose e tromboflebiti - interrompono la circolazione del sangue venoso nelle gambe, peggiorando il trofismo dei tessuti e distruggendoli. Le ulcere si formano più spesso nella parte inferiore della parte inferiore della gamba.
  2. Il diabete mellito è la causa dell'infiammazione delle pareti vascolari, che porta a un malfunzionamento del normale metabolismo nei tessuti e alla loro disintegrazione. Le lesioni ulcerose sono localizzate nell'area dei piedi - sui talloni e sulle dita.
  3. Aterosclerosi - con il restringimento del lume dei vasi dovuto alla sedimentazione del colesterolo sulle loro pareti, anche l'apporto di sostanze nutritive e ossigeno è compromesso. Di conseguenza, si sviluppa la necrosi del tessuto - le ulcere trofiche si trovano simmetricamente sulla superficie anteriore e posteriore della tibia.

Altre cause e fattori di rischio:

  • ipertensione;
  • posttromboflebit;
  • Tromboangioite;
  • innervazione alterata;
  • trauma, congelamento, ustioni;
  • reazioni allergiche;
  • indossare costantemente scarpe strette e scomode.

Un'ulcera trofica è una lesione della pelle e del tessuto sottocutaneo che non guarisce entro 1,5 mesi.

Sintomi di ulcere trofiche alle gambe, manifestazione

I sintomi delle ulcere trofiche sulle gambe

I sintomi delle ulcere trofiche si sviluppano gradualmente, e non improvvisamente. La comparsa di ulcere è preceduta da una forte secchezza delle aree cutanee del piede o da entrambe le estremità, senza gocciolare gonfiore, pigmentazione e convulsioni. La formazione di una ferita trofica procede in 4 fasi:

  1. La prima manifestazione e l'inizio della progressione.
  2. Lo stadio della purificazione.
  3. Granulazione del centro e cicatrici dei bordi.
  4. Granulazione completa e cicatrici.

Considerare i sintomi delle ulcere trofiche sulle gambe in fasi di sviluppo.

Lo stadio iniziale delle ulcere trofiche alle gambe

Lo stadio iniziale dell'ulcera trofica (foto) e il trattamento (guarigione)

Lo stadio iniziale dell'ulcera trofica (foto) e il trattamento (guarigione)

La fase iniziale dell'ulcera trofica

Sullo sfondo della malattia sottostante, la permeabilità delle pareti vascolari aumenta e i globuli rossi vanno oltre. L'emoglobina viene convertita in emosiderina e, accumulandosi nella pelle, provoca la pigmentazione.

Questo è il primo stadio nello sviluppo di un'ulcera trofica alla gamba. Lo stadio iniziale si manifesta anche con l'assottigliamento della pelle, che diventa lucido, come una lacca. La progressione completa l'infiammazione del grasso sottocutaneo e dell'iperemia della pelle dell'arto.

A causa del gonfiore, è impossibile afferrare la pelle con le dita e il liquido accumulato appare sulla superficie, formando una goccia di umidità su di esso. Le macchie luminose emergenti sono zone di tessuto necrotico.

Senza trattamento in questa fase, si forma una crosta che si forma nella pelle, e quindi una regione di ferita rossa è l'ulcera trofica propriamente detta. Lo stadio iniziale delle ulcere trofiche, a seconda della gravità dello sviluppo della malattia varicosa o di altre patologie, dura da 3-4 ore a 4 settimane.

Pulizia dell'ulcera

L'ulcera trofica ha i bordi arrotondati e il suo aspetto nel secondo stadio dipende dalla presenza di infezione della ferita e dalla tempestività e dall'efficacia del trattamento. L'area interessata secerne muco con pus, spesso con una mescolanza di filamenti di sangue e fibrina.

Se c'è un'infezione, l'ulcera emana un odore sgradevole, putrido e prurito.

Ulteriori segni di ulcere trofiche (1-2 fasi):

  • pesantezza alle gambe;
  • bruciore e dolore della pelle;
  • brividi;
  • la perforazione dei vasi cianotici sotto la pelle;
  • aumento della temperatura sulla zona interessata;
  • esfoliazione dell'epidermide.

Il terzo e il quarto stadio

La sconfitta arriva al terzo stadio solo nel caso del trattamento condotto allo stadio 2. I bordi iniziano a guarire e la cicatrizzazione dell'ulcera avviene nella direzione dalla periferia al centro - compaiono aree di colore rosa.

  • La durata della fase 3 dipende dall'efficacia della terapia e dalla dimensione dell'ulcera.

Se il trofico (nutrizione) dei tessuti non viene completamente ripristinato, allora il rischio di una transizione inversa allo stadio iniziale è alto. La cicatrizzazione finale si verifica nel quarto stadio - questo può richiedere fino a diversi mesi. L'ulcera è completamente granulata e guarisce.

Trattamento di ulcere trofiche degli arti inferiori, preparati

Trattamento delle ulcere trofiche degli arti inferiori

Con ulcere trofiche degli arti inferiori, il trattamento con preparazioni medicinali viene effettuato separatamente o come aggiunta alla pulizia operatoria dell'area interessata. Con una ferita aperta, non ancora cicatrizzante, vengono utilizzati i seguenti mezzi:

  • Antibiotici - capsule, compresse e in casi gravi - iniezioni per via intramuscolare;
  • FANS per la rimozione di infiammazione e indolenzimento;
  • Farmaci che riducono la viscosità del sangue - agenti antipiastrinici - per prevenire la formazione di coaguli di sangue;
  • Antistaminici - Suprastin, Xizal, Tavegil - per eliminare la reazione allergica;
  • Soluzioni di antisettici o erbe medicinali per il lavaggio giornaliero delle ulcere.

Quando l'ulcera trofica dei farmaci prescrive pomate antisettiche e antimicrobiche. Sono applicati sottilmente alla benda o alla garza e strettamente fissati sulla gamba.

Esempi di mezzi - Levosin, Levomekol. Per combattere l'infezione batterica, le compresse di sale vengono anche utilizzate a una velocità di 1 cucchiaino. sale a 200 ml di acqua.

Per trattare le ulcere trofiche sulle gambe nella fase di granulazione e cicatrici vengono mostrati tali farmaci:

  • Agenti curativi locali - gel, creme o unguenti - Solcoseryl, Actovegin;
  • Antiossidanti: accelerano la rimozione di sostanze tossiche dai tessuti;
  • Antisettici.

Con l'eziologia venosa, le ulcere usano sempre calze a compressione, collant o bende elastiche che vengono indossate costantemente e cambiate ogni giorno. Oltre a trattare la lesione cutanea, la terapia della patologia di base, che ha causato lo sviluppo di ulcere trofiche, è necessariamente effettuata.

Il trattamento delle ulcere trofiche degli arti inferiori a casa da rimedi popolari è considerato come un'aggiunta alla terapia di base. Lavare efficacemente la ferita con patate appena spremute o succo di cavolo, che può essere utilizzato anche per applicare impacchi.

Per questi scopi, utilizzato anche decotto di quercia e polvere di corteccia di salice. Da farmaci naturali nel trattamento delle ulcere trofiche sono efficaci pomate con consolida maggiore, geranio e arnica.

Da metodi non tradizionali il medico generico essente presente può nominare:

  • trattamento di fango;
  • terapia laser;
  • cavitazione ultrasonica;
  • balneoterapia - trattamento delle acque minerali;
  • irudoterapia: uso di sanguisughe per eliminare la stasi del sangue e sciogliere i trombi;
  • radiazioni ultraviolette;
  • ozono terapia.

Il trattamento chirurgico è indicato se il conservatore è inefficace. L'ulcera durante l'operazione viene asportata, le aree necrotiche della pelle e i tessuti sottocutanei vengono rimossi. Aspirazione e raschiamento sono utilizzati per eliminare il contenuto mucopurulento.

L'amputazione dell'arto viene utilizzata in casi trascurati, quando non c'è altro modo per salvare la vita di una persona.

prospettiva

Il pericolo di ulcere trofiche sono le loro complicazioni, come ad esempio:

Senza un trattamento adeguato e tempestivo, l'ulcera trofica sulla gamba ha una prognosi sfavorevole - il risultato è una perdita di un arto, e senza cercare un aiuto medico - un esito fatale a causa dello sviluppo di pericolose complicanze.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com