• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Secchezza nella vagina - cause e trattamento

La sensazione di secchezza vaginale può causare gravi inconvenienti e provocare la comparsa di processi infiammatori. In generale, un problema simile si verifica nelle donne di età superiore ai 40 anni, quindi non ci sono rare lamentele di secchezza nella vagina con la menopausa .

Ridurre l'idratazione delle mucose non è un segno di una grave infezione. Ma sullo sfondo dei cambiamenti nella composizione della secrezione, l'infezione può essere secondaria. Pertanto, la sensazione di secchezza diventa un segnale per andare all'esame dal medico.

contenuto

Cause di secchezza della vagina

Secchezza nella vagina

I sentimenti spiacevoli possono influenzare la vita intima, quindi il ginecologo a cui ti rivolgi, scoprirà che cosa ha causato la comparsa di secchezza nella vagina. Può essere causato da uno o più fattori:

  • Disturbi ormonali , una diminuzione correlata all'età naturale nel livello di estrogeni nel sangue.
  • Infezioni della vescica e dell'uretra.
  • Herpes genitale.
  • Esacerbazione di malattie sessualmente trasmissibili.
  • Manifestazione di un'allergia al sapone, che è stata usata nell'igiene della zona intima.
  • Ricevimento di contraccettivi orali con un alto contenuto di progesterone.
  • Malattie della ghiandola tiroidea.

Dalla secchezza delle mucose, puoi sbarazzarti se conosci la causa del disagio. In alcuni casi, è sufficiente eliminare ciò che contribuisce alla comparsa di tali sensazioni, ad esempio cambiare i prodotti per la cura, interrompere l'assunzione di farmaci ormonali. In altre situazioni, al paziente viene assegnato un trattamento mirato a ripristinare l'equilibrio del Ph delle perdite vaginali.

Secchezza vaginale con menopausa

Climax è caratterizzato dal fatto che lo sfondo ormonale di una donna subisce cambiamenti significativi. La secrezione di estrogeni è notevolmente ridotta e la produzione di ormoni FSH e LH è significativamente aumentata. Inoltre, in alcune donne durante la menopausa, aumenta la quantità di testosterone nel sangue.

Tutto ciò può influenzare la condizione delle mucose della zona intimo: diventano più fragili e meno umide a causa della debole secrezione e dei cambiamenti nell'equilibrio acido-base delle escrezioni.

Secchezza nella vagina con la menopausa può essere aggravata da un disturbo metabolico generale nel corpo che si verifica nelle donne di età superiore ai 40 anni.

Un altro fattore che influenza la riduzione dell'idratazione delle mucose degli organi genitali è il sesso irregolare. Durante l'inizio della menopausa, la libido di una donna è ridotta e il contatto sessuale, come l'eccitazione sessuale in generale, è spesso ridotto al minimo o assente del tutto. Ma il sesso - un'ulteriore fonte di idratazione della vagina dovuta alla secrezione naturale durante l'orgasmo.

Sensazione di secchezza nella vagina durante la gravidanza e il periodo postparto

Durante la gestazione di un bambino, cambiamenti significativi ormonali si verificano anche nel corpo della donna. Progesterone, i livelli di testosterone sono in aumento. A differenza del periodo della menopausa, non si verifica una brusca diminuzione della quantità di estrogeni. Al contrario, la produzione di questi ormoni aumenta significativamente.

L'aridità della vagina, sia durante la gravidanza che dopo il parto, è dovuta al fatto che nonostante l'alto contenuto di estrogeni nel sangue, l'equilibrio ormonale è ancora compromesso a causa di un aumento della produzione di altri ormoni necessari per sopportare il bambino.

Sbarazzarsi del disagio in questo periodo non è facile, perché è impossibile regolare lo sfondo ormonale senza nuocere al futuro bambino.

Il trattamento in tale situazione sarà solo sintomatico, ma permetterà di mantenere le membrane mucose degli organi genitali inumidite fino al periodo postpartum, quando lo sfondo ormonale tornerà alla normalità.

Quando dovrei vedere un dottore?

Se la secchezza della vagina non dura a lungo e il trattamento sintomatico porta pochi benefici, è necessario visitare un ginecologo. Di norma, una scarsa idratazione naturale della mucosa, che si osserva da molto tempo, è un sintomo di una malattia più grave. Vale la pena se:

  1. L'aspetto di secchezza nella vagina ha portato ad un'infiammazione estesa, alla comparsa di un odore sgradevole.
  2. A causa della secchezza sulla superficie della mucosa della vagina, le microcracks non appaiono, ma le ferite sono visibili agli occhi.
  3. Se il test ormonale ha mostrato una mancanza di estrogeni nel sangue.
  4. Se l'idratazione insufficiente nella zona intima è dovuta al diabete.
  5. Se l'infiammazione ha colpito l'uretra e la minzione è diventata dolorosa.

Trattamento della secchezza nella vagina

Trattamento della secchezza nella vagina

Se la diminuzione del volume delle secrezioni vaginali non è associata a nessuna malattia grave, allora la donna può adottare misure indipendenti per eliminare il disagio.

Tuttavia, è ancora necessaria una visita dal medico, poiché solo lui può determinare la causa di tali problemi e inviarli allo specialista giusto se necessario.

  • Douching con erbe medicinali

Un decotto di camomilla, salvia o corteccia di quercia non solo aiuta a mantenere umide le mucose, ma allevia anche il rischio di infiammazione. Queste piante hanno proprietà antisettiche e hanno un effetto benefico sull'equilibrio acido dell'ambiente intravaginale.

  • Correzione di potenza

Dovrebbe ridurre in modo significativo il consumo di cibi salati, nonché includere nella dieta quotidiana di fibre grossolane, che si trova nelle verdure, grano, crusca.

È necessario monitorare la quantità di acqua consumata in un giorno: se inferiore a un litro, questo è il segnale per aumentare l'assunzione di liquidi.

  • Candele da secchezza nella vagina

Va tenuto presente che le supposte con estradiolo ed estriolo sono utilizzate per eliminare i problemi di idratazione delle mucose. Pertanto, prima di prenderli, è necessario passare un'analisi per determinare il livello di estradiolo nel sangue.

Se la mancanza di un ormone femminile è confermata, è possibile acquistare le candele Ovipol Cleo, Estrokad, Ovestin.

  • Uso di gel

Secchezza e bruciore nella vagina possono essere eliminati con l'aiuto di gel. Tuttavia, contengono anche estradiolo nella loro composizione, quindi possono essere applicati solo dopo i risultati dell'analisi per gli ormoni.

I gel vengono applicati non sulla mucosa, ma sulla zona della pelle sul retro, vicino alla vita o sullo stomaco. Questo metodo di applicazione è tipico per Divigel, Climara e Dermestrel.

  • Uso di grassi

Per combattere la secchezza della vagina vengono utilizzati lubrificanti non ormonali, che possono essere acquistati in farmacia. Sono a base di acqua e aiutano a mantenere un naturale equilibrio del Ph nell'ambiente intravaginale.

L'assenza di sostanze aromatiche nella loro composizione impedirà reazioni allergiche all'uso del farmaco. Pertanto, i lubrificanti non ormonali possono essere utilizzati nei casi in cui una violazione dell'idratazione naturale delle mucose è stata causata da un'allergia ai prodotti per la cura della zona intimo.

Le misure preventive comprendono il monitoraggio del background ormonale durante la menopausa e la visita di un ginecologo se il monitoraggio ha mostrato un costante declino dell'estradiolo per diversi mesi.

La secchezza nella vagina può causare disagio durante i rapporti sessuali, indossando biancheria intima, causando prurito e bruciore. Non ritardare il trattamento - le microcracks formate sulle membrane mucose possono essere un ambiente favorevole per la moltiplicazione dei batteri patogeni.

interessante
Olga
2016-09-24 03:35:44
Qui ea me un climaterio ha affrontato anche questo problema, mi sento terribilmente me stesso.
Natalia Ch
2016-09-24 04:39:59
Ho avuto secchezza nella vagina all'inizio della menopausa, non ho usato rimedi popolari, mi sono immediatamente rivolto a un dottore, ho scoperto che non c'era abbastanza estrogeno, ho scritto delle candele di westins, mi hanno salvato. Il sentimento è diventato molto meglio.
luce
30-09-2016 15:09:25
95.2 DICHIARAZIONE DIAGNOSTICA

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com