• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Tachicardia sinusale del cuore: sintomi e trattamento nei bambini e negli adolescenti

Cos'è?

La tachicardia sinusale del cuore è una malattia che è una forma di tachiaritmia sopraventricolare ed è caratterizzata da un malfunzionamento del nodo del seno. La contrazione del muscolo cardiaco si verifica più di 100 volte al minuto.

La durata del periodo, quando l'impulso aumenta, dipende dal benessere del paziente e dal livello della sua attività.

Il nodo sinusale è un regolatore di tempo, ritmo e frequenza cardiaca. È in esso che si forma l'impulso, che influisce sul funzionamento del muscolo (miocardio). L'onda di eccitazione dal nodo del seno passa direttamente al cuore, abbracciandola completamente, rendendo sincrono le sistole e le diastole e, di conseguenza, ripetendo a intervalli regolari nel tempo.

Tachicardia sinusale del cuore

L'insorgenza di tachicardia sinusale in un periodo di alti livelli di attività fisica è considerata un processo normale. Inoltre, tale risposta dell'organismo è possibile a causa di stress mentale ed emotivo, eccitazione.

Tra gli stimolanti abituali giornalieri dell'attività del nodo sinusale si possono citare bevande ad alto contenuto di caffeina. In questi casi, la tachicardia non dovrebbe causare preoccupazione - questo tipo è chiamato fisiologico.

  • Una malattia veramente pericolosa diventa se un impulso frequente (cioè 110-120 battiti al minuto) appare quando si è a riposo. Ci può essere un aumento della frequenza cardiaca durante la notte, quando stai cercando di addormentarti o al mattino presto. In questa situazione, è una questione di tachicardia patologica, e non vale la pena di posticipare la visita al cardiologo.

A seconda del grado di rapidità dell'impulso, la tachicardia è suddivisa in 3 varietà principali:

  1. Moderato - l'impulso è accelerato non più del 20% della norma del paziente (la norma dipende dall'età e dall'attività fisica della persona, cioè ci sono determinate fluttuazioni nei valori di riferimento ammissibili);
  2. Media - l'aumento della frequenza cardiaca non supera il 40% rispetto agli indici normativi;
  3. Espresso, che è il più pericoloso: l'impulso è aumentato del 60% o più.

contenuto

Tachicardia sinusale nei bambini

Se la diagnosi degli adulti è più o meno inequivocabile: i sospetti di tachicardia si verificano con l'impulso che aumenta a 100-120 colpi, quindi che cos'è una tachicardia sinusale in un bambino è una domanda meno trasparente, poiché in età precoce la frequenza cardiaca normale è significativamente più alta rispetto agli adulti.

Più il bambino è piccolo, più alta è la frequenza cardiaca per lui. Nei neonati, un indicatore non superiore a 160 battiti al minuto è considerato accettabile. Con ogni anno di vita il numero è ridotto del 10%. Quindi, in un adolescente di 13 anni, l'impulso non dovrebbe superare i 110 battiti.

Nella maggior parte dei casi, se non ci sono anomalie nel lavoro del cuore del bambino, la tachicardia sinusale passerà senza intervento medico.

Seminare il panico in anticipo non vale la pena, perché il corpo dei bambini è molto più sensibile di un adulto. La palpitazione rapida può verificarsi sulla base di qualsiasi emozione: gioia, irritazione, tristezza, dolore, risentimento, rabbia e così via.

Il dispositivo della mentalità della persona di mezza età differisce significativamente da quello del bambino: il bambino dà completamente ogni emozione. Se dopo 5-7 minuti dalla caduta, urlando o ridendo, il polso si stabilizza, allora non c'è motivo di eccitazione. Tuttavia, dovrebbe essere comunque mostrato un cardiologo dei bambini per assicurarsi che il loro sviluppo proceda normalmente, e il bambino non ha problemi con il sistema cardiovascolare.

In un bambino sotto i 10 anni, la palpitazione può aumentare con l'aumentare della temperatura, mentre in un ambiente soffocante e in altitudine. Se le pulsazioni per 130-140 battiti non sono accompagnate da sensazioni dolorose nella regione del cuore di qualsiasi tipo (formicolio, dolore acuto, sensazione di trazione) mancanza di respiro, la tachicardia non ha bisogno di cure.

Tachicardia nei neonati

La tachicardia sinusale colpisce il 45% dei neonati. Nel 40% di essi, la malattia passa da sola e non influisce negativamente sulla salute del cuore in futuro. Un aumento della frequenza cardiaca è causato da un'eccessiva automaticità del nodo del seno. Se l'aumento della frequenza cardiaca non è causato dal processo patologico, ma da cambiamenti fisiologici, allora l'impulso sarà ritmico.

Ci sono una serie di fattori pericolosi associati a malattie di vari sistemi del corpo che possono causare tachicardia sinusale del cuore. Questi includono:

  • insufficienza cardiaca, ereditaria;
  • miocardite;
  • acidosi (aumento dell'acidità dell'ambiente interno del corpo, che porta a cambiamenti metabolici);
  • ipoglicemia;
  • l'anemia;
  • sconfitta del sistema nervoso centrale.

Nei casi sopra elencati, la tachicardia sinusale è un sintomo allarmante che consente di sospettare e identificare una malattia del sistema circolatorio o neurologico.

In caso di insufficienza cardiaca, il processo inverso è possibile. Se la tachicardia di un neonato viene osservata per un lungo periodo (170 battiti al minuto durante il giorno, si può sviluppare l'insufficienza cardiaca acquisita), che influenzerà la qualità della vita in futuro.

  • Tali attacchi dovrebbero essere trattati con agenti farmacologici. Lo sviluppo dell'insufficienza cardiaca in questo caso è dovuto all'incapacità del cuore del bambino di adattarsi a un eccessivo carico di lavoro sotto forma di maggiore attività contrattile.

Tachicardia nei bambini di 3 anni

Tachicardia nei bambini di 3 anni Un bambino che è andato in una scuola materna o in una scuola può anche avere attacchi di battito cardiaco accelerato. Ciò è probabilmente causato da cause naturali (calore, improvviso cambiamento di pressione) o psicologiche.

Alcuni bambini sono fortemente coinvolti nel collettivo o non trovano una lingua comune con gli insegnanti. In questo caso, è necessario parlare con il bambino o comprare sedativi, principalmente di origine vegetale.

Tachicardia negli adolescenti

Nell'adolescenza, lo sfondo ormonale diventa instabile. C'è una crescita accelerata e la pubertà. La muscolatura non ha tempo per progredire nella crescita del tessuto osseo. Il muscolo cardiaco ha anche bisogno di nutrimento aggiuntivo per garantire una crescita normale.

È difficile per il cuore fornire "spreco" del corpo per un'attività fisica prolungata, quindi inizia a battere più spesso. È per questo motivo che gli adolescenti spesso provano capogiri e "salti" della pressione sanguigna.

Un'altra ragione per l'aumento della frequenza cardiaca sono le esperienze emotive. Agli adolescenti sono abbastanza profondi in quanto vi è una crescita mentale accelerata. Ragazze e ragazzi si trovano di fronte a un fraintendimento della società, la crudeltà delle leggi della società, che causa stress e esaurimento morale. Il benessere emotivo di un adolescente dipende in gran parte dal comportamento dei genitori nei suoi confronti.

Lo sfondo ormonale è quasi completamente ricostruito. Le emissioni di adrenalina che influenzano l'automatismo del nodo del seno sono consentite.

Un adolescente può avvertire un forte dolore nella regione del cuore, pesantezza al petto o una condizione di pre-stupore, ma per il normale funzionamento del cuore questo non porta pericolo.

Tachicardia sinusale in gravidanza

Tachicardia sinusale in gravidanza - il processo è assolutamente normale, soprattutto per quanto riguarda l'ultimo trimestre di recare il feto. Ciò è dovuto al fatto che un muscolo cardiaco lavora direttamente su due organismi.

Con più di 95 colpi, la futura mamma ha bisogno di rilassarsi, calmarsi e interrompere temporaneamente l'attività fisica. Tuttavia, se queste misure non aiutano, è necessario consultare un ginecologo. Se necessario, consiglierà un esame del cardiologo.

Sintomi di tachicardia sinusale, diagnosi

I sintomi della tachicardia sinusale non sono sempre inequivocabili, ed è espresso in modo uguale per tutte le fasce d'età, tranne che per i neonati. L'ultima categoria si distingue per il fatto che i bambini non possono riconoscere in modo indipendente sensazioni spiacevoli e parlarne, quindi la responsabilità della diagnosi tempestiva ricade completamente sulle spalle dei genitori.

Sintomi clinici:

  • palpitazione - colpi forti, ritmici, rapidi "sul petto";
  • Vertigini, che possono intensificare e portare alla perdita di coscienza;
  • Debolezza negli arti, perdita di resistenza, affaticamento e affaticamento;
  • Insonnia, sonno a breve termine o frequente risveglio;
  • Diminuzione dell'efficienza, perdita di interesse per le cose familiari, peggioramento dell'umore;
  • Pesantezza al petto, sensazione dolorosa nello spazio intercostale e nella schiena.

Di norma, ogni paziente ha un "set clinico" separato composto da diversi sintomi.

Il cardiologo indaga sulla periodicità del loro aspetto e intensità. In cerca di conferma che in questo caso si tratta di una tachicardia patologica. Se la tachicardia stessa è un sintomo di un'altra malattia, al paziente vengono prescritti sedativi e trattamento per una malattia causale. I farmaci antiaritmici sono indicati solo come misura sintomatica.

La diagnosi di tachicardia sinusale viene eseguita mediante studi elettrocardiografici (ECG), ecocardiografici (EchoCG), elettrofisiografici (EFI). Può anche essere prescritta la RM del cuore (risonanza magnetica) e l'EEG del cervello (elettroencefalografia).

Sono necessari un esame del sangue generale e test ormonali per garantire la coerenza del sistema endocrino. Pertanto, con la tachicardia, viene condotto un esame completo, volto a chiarirne il grado e a identificare il fattore causale di questa condizione.

Trattamento di tachicardia sinusale, farmaci

Trattamento di tachicardia sinusale, farmaci Se fosse stata diagnosticata una facile tachicardia sinusale, il trattamento con i farmaci sarebbe minimo. Si consiglia ai pazienti con questo problema di visitare regolarmente la cardiologia: almeno 2 volte all'anno.

I preparati per una leggera forma di tachicardia sono la valeriana, la soluzione di motherwort, i preparati lenitivi con menta e melissa. I rimedi omeopatici possono essere sostituiti o integrati con i seguenti farmaci: seduxen, fenobarbital, neu rochel.

Se un paziente ha sintomi spiacevoli frequenti che durano più di 15-20 minuti e interferiscono con il modo di vita abituale, il medico prescrive farmaci più forti, come: isoptin, atenololo. In caso di insufficienza cardiaca pronunciata come conseguenza o causa di tachicardia sinusale, il cardiologo prescrive glicosidi o farmaci inibitori.

Allo stesso tempo, si raccomanda di osservare una dieta con il minor numero di componenti che stimolano l'automatismo del nodo del seno.

Ridurre al minimo o eliminare completamente i seguenti prodotti:

  • bevande alcoliche (in casi gravi e bevande a bassa gradazione alcolica);
  • cioccolato con un contenuto di cacao superiore al 50%;
  • bevande contenenti caffeina: caffè, tè forte, energia;
  • pesante per la digestione.

Il pericolo di tachicardia sinusale

Nel caso di un tipo fisiologico di tachicardia, la prognosi è soddisfacente (positiva). Se si tratta di una tachicardia sinusale patologica, tutto dipende dalla sintomatologia individuale del paziente e dalla presenza di cardiopatia acuta.

Gli attacchi più lunghi di tachicardia sinusale sono più pericolosi, che possono causare disfunzione ventricolare sinistra acuta e portare a shock aritmico. Se si avvia l'insufficienza cardiaca acquisita, allora altri sistemi corporei possono soffrire. Una delle conseguenze della grave tachicardia patologica è l'edema polmonare, a causa del quale la respirazione potrebbe interrompersi.

Un altro corpo affetto da tachicardia è il cervello. La rapida riduzione del muscolo cardiaco porta ad un indebolimento del flusso sanguigno nella corteccia cerebrale. I coaguli possono formarsi, e anche nelle situazioni più trascurate, è possibile anche un ictus ischemico.

Per prevenire spiacevoli e letali conseguenze della tachicardia sinusale, si consiglia di visitare regolarmente il cardiologo, monitorare la dieta e fare alcuni semplici esercizi fisici su base giornaliera. Tutto questo dovrebbe essere combinato con il ricevimento di farmaci raccomandati dal medico.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com