• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Sintomi di polmonite - tipi e caratteristiche di manifestazione

Spesso le persone che hanno una tosse forte o prolungata dicono di avere la polmonite. In effetti, può essere una grave perdita di ORZ o addirittura di tubercolosi e oncologia.

È necessario distinguere correttamente le malattie date dalla polmonite negli adulti: i loro sintomi hanno caratteristiche caratteristiche e il trattamento in ciascun caso è radicalmente diverso.

contenuto

Cos'è la polmonite?

Cos'è la polmonite?

Sotto polmonite, si dovrebbe capire il processo infiammatorio nei polmoni, che colpisce gli alveoli polmonari, il tessuto polmonare attuale (non i bronchi!).

La polmonite è più spesso causata dallo sviluppo nel tessuto polmonare di microrganismi patogeni - batteri, virus, funghi. Tuttavia, a volte viene diagnosticata una polmonite non infettiva.

I sintomi di polmonite in un adulto sono sempre accompagnati da cambiamenti nella radiografia e deviazioni nell'analisi del sangue di laboratorio. È sulla base di questi dati diagnostici che al paziente viene diagnosticata una polmonite.

Tipi di polmonite e cause di infezione

Sintomi di SARS I processi che hanno causato la polmonite:

  • Infezione con infezione - polmonite primaria e secondaria (si verifica sullo sfondo di bronchite cronica, influenza, ARI);
  • esposizione chimica - una professione pericolosa, inalando il cloro quando si usano prodotti chimici domestici;
  • gravi manifestazioni allergiche - asma bronchiale, bronchite ostruttiva, BPCO ;
  • irradiazione di una dose elevata di radiazioni;
  • Aspirazione: masse di vomito, corpi estranei, particelle di cibo.

A seconda del tipo di agente infettivo, si distingue la polmonite:

  • batterico - pneumococco più spesso, streptococco, stafilococco;
  • atipico - klebsiella, micoplasma, clamidia, micoplasma, E. coli;
  • virale - citomegalovirus, virus dell'influenza;
  • Pneumocisti con indicatore dell'HIV;
  • fungo - candida.

Viene anche utilizzata la seguente divisione per specie di polmonite:

  • fuori dall'ospedale (casa) - tipico (senza ridurre l'immunità) e immunodeficienza;
  • nosocomiale - con ospedalizzazione per più di 2 giorni, uso di ventilazione artificiale, trattamento con citostatici, trapianto di organi donatori;
  • correlato all'intervento medico - spesso nei residenti di case di cura, durante l'emodialisi.

Predisposizione allo sviluppo di fattori di polmonite:

  • fumo, alcolismo;
  • ipotermia;
  • raffreddori frequenti;
  • patologia concomitante - cardiopatia, patologia polmonare cronica, diabete mellito ;
  • immunodeficienza, compreso l'HIV;
  • assistenza insufficiente per gli anziani, i pazienti del letto;
  • periodo postoperatorio;
  • condizioni di vita avverse, malnutrizione.

Sintomi di polmonite

I primi sintomi di polmonite

I primi sintomi di polmonite, foto

L'incubazione, il periodo dall'infezione alla comparsa dei primi segni di polmonite in un adulto con o senza temperatura, dura da 1-3 giorni a 2 settimane.

Un lungo periodo di incubazione è caratteristico dell'infiammazione atipica.

A seconda dell'area polmonare, si verifica una polmonite:

  1. Focale - processo infiammatorio di piccola area, lesione di diversi alveoli
  2. Segmental - l'infiammazione non va oltre i limiti di un solo segmento polmonare
  3. Una parte del polmone è colpita
  4. Drenaggio - i piccoli fuochi infiammatori inizialmente emersi si espandono e si uniscono in dimensioni maggiori
  5. Focola - focolai infiammatori in entrambi i polmoni.

Il corso di qualsiasi polmonite passa attraverso diverse fasi:

  • marea (cura del rosso) - dura fino a 2 giorni, l'essudazione negli alveoli porta ad un aumento dei sintomi dell'infiammazione;
  • epatite (cura grigia) - un aumento del tessuto polmonare degli essudati infiammatori e l'inizio della lotta dei leucociti con l'agente patogeno, il periodo dura 5-10 giorni;
  • lo stadio di risoluzione - il graduale dissolvimento del liquido infiammatorio nei polmoni, il ripristino della funzione respiratoria e l'eliminazione dei sintomi si verifica il 7-11 ° giorno.

Maggiori informazioni sui sintomi e il trattamento della polmonite negli adulti

La classica immagine della polmonite:

  • intossicazione - debolezza, sudorazione, mal di testa, mancanza di appetito, dolore addominale, diarrea;
  • aumento della temperatura - a temperature anormali fino a 37,5 ° C, batteriche - fino a valori elevati, si osservano spesso salti di temperatura nel range di 1,5 ° C;
  • mancanza di respiro - dai primi giorni di malattia;
  • tosse - da 3-4 giorni, prima asciutta, e poi con espettorato (spesso arrugginito), un tentativo di respirare profondamente porta a un attacco di tosse;
  • indolenzimento al petto - aumenta con l'ispirazione e con un attacco di tosse, ha una localizzazione accurata, più intensa quando è inclinata verso il lato affetto;
  • segni esterni - pallore della pelle, cianosi del triangolo naso-labiale, spesso herpes sulle labbra.

Un segno caratteristico della polmonite è l'inefficienza degli agenti antipiretici. Spesso negli adulti, la polmonite si verifica senza tossire.

Questo sviluppo è stato osservato con un'immunità debole, un processo infiammatorio prolungato a causa di una terapia antibiotica inadeguata, con regolare soppressione del riflesso della tosse.

Sintomi caratteristici di alcuni tipi di polmonite

  • Focale - i sintomi della polmonite negli adulti con limitata infiammazione di una piccola area spesso si sviluppano senza temperatura.
  • Streptococco / stafilococco - gli attacchi di tosse non sono così debilitanti. Un buon effetto è fornito dagli espettoranti.
  • Ipertermia batterica - persistente fino a 41 ° C per più di 3 giorni.
  • Virali: i periodi di ipertermia a 38 ° C sono sostituiti dalla temperatura normale.
  • Atipico - rinite, attacchi di tosse secca più spesso di notte / mattina, un aumento dei linfonodi ascellari, sanguinamento nasale.

Caratteristiche della polmonite e dei suoi sintomi caratteristici nei bambini

Segni di polmonite in un bambino, foto

Segni di polmonite in un bambino, foto

I sintomi di polmonite nei bambini, soprattutto prima dell'anno, sono in qualche modo diversi dal quadro clinico della polmonite in un adulto. Caratteristiche distintive della polmonite pediatrica:

  • si sviluppa spesso contro una malattia catarrale - un brusco deterioramento della condizione del bambino 2-3 giorni dopo il recupero apparente;
  • mancanza di respiro arriva a 50 - 60 al minuto nei neonati fino a un anno e fino a 40 nelle miniere a 5 anni;
  • retrazione di intercostali e spazi vuoti e area sopraclavicolare;
  • le ali del naso si gonfiano, a volte l'ispessimento del triangolo naso-labiale è fisso, la sua cianosi è pronunciata;
  • sindrome addominale pronunciata - flatulenza, dolore, diarrea;
  • ipertermia pronunciata e temperatura normale nei bambini spesso malati;
  • adynamia, annebbiamento della coscienza.

Più piccolo è il bambino, meno pronunciati sono i segni di polmonite. "Respiro furioso", immobilità e ali gonfie del naso sono segni pericolosi che richiedono una consultazione medica urgente.

Maggiori informazioni sui sintomi e il trattamento della polmonite nei bambini

Complicazioni di polmonite

  • Pleurite.
  • Insufficienza respiratoria acuta.
  • Gonfiore del polmone.
  • Formazione di un ascesso polmonare.
  • Shock tossico-infettivo.
  • Miocardite, meningite.

Diagnosi di polmonite

Diagnosi di polmonite

  1. Auscultazione dei polmoni - lieve respiro nella fase iniziale della polmonite, rantoli nella fase di polimerizzazione grigia.
  2. Raggi X - fissando i confini dell'infiammazione, ri-conducendo aiuta a tracciare l'efficacia del trattamento.
  3. Analisi dell'espettorato (colorazione di Gram) - identificazione del patogeno.
  4. L'esame del sangue - leucocitosi, alta ESR.

Tattiche terapeutiche

Il trattamento a seconda del tipo di polmonite include:

  • terapia antibiotica o farmaci antivirali (con una temperatura elevata per 3 giorni di trattamento antibiotico, il farmaco viene sostituito);
  • espettoranti;
  • disintossicazione - infusione endovenosa;
  • shock infettivo - corticosteroidi;
  • immunostimolanti;
  • nei casi più gravi: broncoscopia, IVL.

Le tattiche terapeutiche sono determinate individualmente, condotte con monitoraggio radiografico obbligatorio e fissazione degli indicatori del sangue. Anche dopo un ciclo di trattamento efficace, i sintomi lievi (tosse, lieve mancanza di respiro) persistono per qualche tempo.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com