• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Asma cardiaco: sintomi e trattamento, cure di emergenza

L'asma cardiaco è un'emergenza che si verifica quando la capacità del ventricolo sinistro del cuore di ridurre - insufficienza ventricolare sinistra acuta.

Normalmente, il sangue dai vasi del circolo ristretto della circolazione sanguigna (vene polmonari) entra nel ventricolo sinistro, e quindi, a seguito della riduzione delle sue pareti, viene spinto nell'aorta ed entra nel grande cerchio della circolazione sanguigna.

Se c'è una diminuzione della contrattilità del miocardio del ventricolo sinistro, diventa incapace di pompare il sangue attraverso un'ulteriore catena. Questo porta alla stagnazione in un piccolo cerchio - i vasi che passano attraverso i polmoni. Di conseguenza, aumentano la pressione esercitata dal sangue sulla parete vascolare, che porta ad un aumento della permeabilità.

Pertanto, la parte liquida del sangue "viene schiacciata attraverso la parete del vaso" e appare nel tessuto polmonare (nello spazio interstiziale). L'accumulo di liquido all'interno dei polmoni è accompagnato da sintomi caratteristici e porta a una violazione della respirazione, di conseguenza - la fame di ossigeno del corpo. E in assenza di assistenza, per completare "inondazioni" - edema polmonare, che è pericoloso mortale.

Quindi, con l'asma cardiaco ci sono 2 importanti aspetti patogenetici. Il primo è l'aumento della pressione vascolare in un piccolo cerchio, il secondo - ischemia (fame di ossigeno) degli organi interni con lo sviluppo della loro insufficienza.

contenuto

Cause di asma cardiaco

Asma cardiaco, che cos'è?

Le cause che portano allo sviluppo di asma cardiaco sono molto diverse e sfaccettate. Condizionalmente possono essere divisi in quattro gruppi:

  1. Immediata sconfitta dei miocardiociti - cellule muscolari lisce, che svolgono una funzione contrattile nel cuore;
  2. Aumento dello stress sul ventricolo sinistro, che alla fine porta al suo scompenso;
  3. Ritmo "errato" della contrazione del cuore, che riduce la qualità del suo lavoro come una "pompa" del corpo;
  4. Aumento del flusso sanguigno verso un cuore indebolito.

Pertanto, la capacità del muscolo cardiaco di contrarsi diminuisce:

При уменьшении численности функционирующих мышечных клеток – миокардиоцитов: 1. Con una diminuzione del numero di cellule muscolari funzionanti - miocardiociti:

  • L'infarto miocardico acuto del ventricolo sinistro è la causa più comune di asma cardiaco;
  • La miocardite acuta è un'infiammazione del muscolo cardiaco, che di solito si sviluppa dopo un certo numero di malattie infettive (il più delle volte dopo l'influenza);
  • La cardiosclerosi aterosclerotica è la deposizione di placche dal colesterolo "nocivo" sui vasi che alimentano il cuore (arterie coronarie).

При увеличении нагрузки на левый желудочек, отмечающейся при: 2. Con un aumento del carico sul ventricolo sinistro, contrassegnato con:

  • l'insorgenza di una forte resistenza da parte delle navi a cui viene pompato il sangue, ad esempio nella malattia ipertensiva;
  • ristagno di sangue all'interno del ventricolo sinistro - difetti cardiaci (stenosi mitralica, insufficienza aortica), trauma del setto interventricolare, tumore ventricolare, ampio trombo intraventricolare;
  • aumento del flusso sanguigno dai vasi sanguigni, a causa di edema polmonare, specialmente in combinazione con un cuore debole nella malattia ischemica del miocardio;
  • aumento del volume di sangue nel corpo, per esempio, ritenzione di liquidi nelle malattie renali, così come grandi quantità di infusioni endovenose (quindi, quando si esegue la terapia di disintossicazione è importante calcolare il suo volume adeguato, per timore di iperidratazione).

Самые частые нарушения ритма сердца, сердечной астмой — это урежение или учащение сердечных сокращений (бради- и тахиаритмии как желудочкового, так и предсердного происхождения). 3. Le violazioni più frequenti del ritmo cardiaco, l'asma cardiaco - questa è la riduzione o l'accelerazione delle contrazioni cardiache (brady- e tachiaritmie sia di origine ventricolare che atriale).

Данная группа причинных факторов является сочетанной, т.е. 4. Questo gruppo di fattori causali è combinato, vale a dire su pazienti cardiaci cronici con un carico fisico ed emotivo crescente, trovandosi in posizione orizzontale.

Questo può aumentare il flusso di sangue al cuore e innescare l'asma cardiaca con insufficienza cardiaca e un miocardio debole.

I sintomi dell'asma cardiaco

I sintomi dell'asma cardiaco

I sintomi dell'asma cardiaco possono comparire diversi giorni prima dell'inizio dell'attacco, sotto forma di una piccola tosse e mancanza di respiro. Questi sono predittori non specifici, che dovrebbero essere prestati attenzione in presenza di malattie causali. Ma per sviluppare una condizione acuta, è necessaria l'azione di fattori stimolanti.

Questi includono:

  • carico fisico;
  • tensione nervosa;
  • cambio di posizione del corpo.

L'attacco di asma cardiaco inizia bruscamente, più spesso di notte, in posizione supina. I primi sintomi sono una sensazione di mancanza di aria e mancanza di respiro. Il paziente si sveglia in preda al panico, sente la paura della morte, è spaventato ed eccitato.

Soffre di soffocamento, per superare il quale cerca di sedersi - è più facile inspirare ed espirare a causa del lavoro dei muscoli addizionali del torace. Inoltre, nella posizione prona, c'è un significativo aumento della dispnea. La posizione forzata osservata nell'asma cardiaco è chiamata ortopnea. Anche la durata delle fasi respiratorie cambia. Quindi, il respiro diventa difficile e l'espirazione si allunga.

C'è una tosse secca, poi si bagna. La tosse non porta sollievo al paziente. Appare riflessivo per irritare l'aria della mucosa bronchiale gonfia, piuttosto che per la presenza di agenti patogeni.

Dopo un po ', l'espettorato diventa schiumoso, diventa rosa pallido a causa dell'ingresso di cellule del sangue dai feriti e dei vasi sanguigni in esso (il microtrauma è il risultato di un aumento della tosse a causa della pressione).

Nei casi più gravi, espettorato schiumoso viene rilasciato anche attraverso il naso.

sintomi di un attacco cardiaco di asma Sintomi specifici di un attacco di asma cardiaco - l'apparizione di respiro sibilante, che può essere sentito a distanza, parla dell'aggravamento della situazione e dell'inizio di edema polmonare. In questo momento, il paziente ha bisogno di cure mediche di emergenza, perché ipossia acuta progressiva.

La pelle del paziente è pallida, le dita, le orecchie e la punta del naso con una sfumatura cianotica (cianotica), una grande quantità di sudore freddo (un segno di disfunzione del sistema nervoso autonomo) viene rilasciato.

La pressione arteriosa può essere normale, elevata o bassa - dipende dalla causa dell'attacco. Allo stesso tempo, il suo livello è importante da considerare quando si effettua la terapia, perché alcuni farmaci utilizzati per fermare l'attacco, aumentare la pressione sanguigna. In questo momento, viene determinato un impulso frequente, fino a 150 battiti al minuto.

L'aumento dell'impulso è una reazione compensatoria volta a ridurre il grado di ischemia degli organi. Si sviluppa come conseguenza di una diminuzione della pressione parziale di ossigeno nel sangue e successiva stimolazione su questo sfondo del midollo allungato. In esso è il centro di regolazione dell'attività cardiaca.

Diagnosi della malattia

La diagnosi si basa su un esame obiettivo del paziente. I criteri di base sono l'identificazione di una postura caratteristica (ortopnea), dispnea, pallore della pelle, rilascio di espettorato espanso.

È molto importante per i pazienti con asma cardiaco e i loro parenti sapere come determinare la presenza di dispnea. Cerchiamo di descrivere questa tecnica. La mano di una persona viene posizionata sullo stomaco della persona e viene rilevata 60 secondi. Durante questo intervallo di tempo, viene calcolato il numero di movimenti respiratori perfetti (1 movimento è inspirazione + espirazione). La norma è 16 al minuto. Si parla di dispnea quando il loro numero viene aumentato a 20 o più volte.

La tecnica descritta aiuta a distinguere e simulare i pazienti, che aumentano artificialmente la respirazione. Per identificare tali persone, non dovrebbero dire quale scopo è la mano è posta sullo stomaco, e non sapranno che il conteggio del respiro è stato fatto.

La comparsa di dispnea e difficoltà respiratorie rende necessario condurre diagnosi differenziali di asma cardiaca e bronchiale. L'asma bronchiale sarà indicata dall'associazione con le allergie, una difficoltà predominante nell'espirazione (natura espiratoria della dispnea), respiro sibilante più pronunciato durante l'ascolto dei polmoni (auscultazione).

Durante un attacco di ostruzione bronchiale, una persona appoggia le sue mani sul retro del letto, corrimano, in modo che il più possibile dei muscoli ausiliari possa essere usato per facilitare l'espirazione.

Di solito, con l'asma cardiaca, una scarsa auscultazione del quadro è combinata con una grave condizione generale. Come lo sviluppo dei disturbi circolatori, appaiono rantoli bagnati, prima nelle parti inferiori e poi su tutta la superficie dei polmoni. I cryp nella formazione di edema polmonare diventano grandi bolle e udibili a distanza, quindi le persone circostanti devono sentirli.

Se un'ambulanza non è stata chiamata prima, in questa fase è necessario chiamare immediatamente il numero di emergenza.

Durante l'ascolto del cuore, vengono rivelati rumori addizionali, complessi disturbi del ritmo (ritmo galoppante). Confermare l'ECG dei dati di attacco, dopplerografia, radiografia, ecografia del cuore. Questi studi sono già effettuati in ospedale dopo l'ospedalizzazione del paziente.

Trattamento dell'asma cardiaco

Trattamento dell'asma cardiaco

L'insufficienza cardiaca acuta richiede una risposta immediata di fronte a una seria minaccia per la vita umana. Se si sospetta che i sintomi caratteristici dell'asma cardiaco si verifichino, il trattamento deve essere iniziato in loco.

Il paziente non è trasportabile prima di essere ritirato dall'attacco. Dopo il miglioramento della condizione, l'ospedalizzazione e la correzione terapeutica aggiuntiva sono obbligatorie.

Prima dell'arrivo dei medici, è possibile e necessario adottare le seguenti misure mediche che contribuiranno a ridurre il carico sul cuore:

  • è conveniente posizionare il paziente, le gambe devono essere abbassate;
  • Metti i piedi nell'acqua calda per l'espansione dei vasi sanguigni e la ritenzione di sangue nei vasi degli arti inferiori;
  • mettere trecce sulla parte superiore delle cosce, sopra i vestiti. Questa misura manterrà anche il sangue negli arti inferiori e ridurrà il flusso di sangue al cuore. Ma la durata dell'applicazione dei pacchetti non dovrebbe superare i 20 minuti, ad es. prima che arrivi un'ambulanza;
  • nel caso estremo, se l'assistenza medica non è disponibile, è necessario effettuare un sanguinamento dalla vena ulnare nella quantità di 300-500 ml, con conformità asettica, e dare 1-2 compresse di nitroglicerina sotto la lingua, e con aumento della pressione del sangue aggiungere 1 compressa di Corinfar (nifedipina, che dilata i vasi sanguigni dentro senza masticare Il sanguinamento è una misura del passato, quindi in condizioni moderne l'ospedale non viene prodotto. È fatto ricorso solo alle condizioni di impossibilità di fornire assistenza qualificata, ad es. . come misura della disperazione .

L'effetto medico è quello di eliminare la causa che ha causato l'asma cardiaco. Il trattamento inizia a essere effettuato dai medici dell'ambulanza, e poi continua con il medico curante in ospedale.

Pronto soccorso per l'asma cardiaco

Pronto soccorso per l'asma cardiaco:

  1. La posizione sollevata della testa in posizione supina, o il paziente può essere seduto, specialmente con edema polmonare. Se una persona ha la pressione bassa, queste azioni non vengono eseguite per prevenire l'ischemia cerebrale critica;
  2. Inalazione di ossigeno con vapori di alcol per eliminare la formazione di schiuma, attraverso una maschera o un catetere nasale (l'alcol etilico è un antischiuma riconosciuto ufficialmente);
  3. La nitroglicerina viene usata sotto la lingua, per espandere i vasi coronarici e alleviare il carico dal cuore (somministrato per via endovenosa con infarto miocardico, in altri casi - sotto la lingua);
  4. L'agente universale è furosemide - dilata le vene e, di conseguenza, fornisce una rapida scarica del miocardio, che viene poi intensificata da un'azione diuretica;
  5. Ad alta pressione, il corinfar (nifedipina) in compresse viene somministrato per via orale;
  6. Con una forte agitazione psicomotoria, dispnea pronunciata, è obbligatorio usare la morfina, che fornisce anche un'analgesia efficace. Questo farmaco agisce sul centro della respirazione, riducendo la frequenza patologica dei movimenti respiratori, che non può compensare lo sviluppo di ischemia, ma danneggia solo il corpo;
  7. Se il ritmo del cuore è disturbato, vengono usati farmaci antiaritmici;
  8. Con un miglioramento dell'emodinamica, ma con i segni di edema polmonare residuo, vengono utilizzati ormoni (prednisolone). Riducono la permeabilità della parete vascolare e impediscono il rilascio di plasma nell'interstizio;
  9. Se si sviluppa un edema polmonare scarsamente curabile, l'eparina viene somministrata per correggere la microcircolazione e prevenire la trombosi;
  10. Quando l'asma è combinato con shock cardiogeno e diminuzione della pressione, le sostanze che esercitano un effetto pressorio vengono iniettate per via endovenosa: dopamina, noradrenalina (aumento della pressione mediante azione diretta sui vasi).

prospettiva

Come ogni emergenza, l'asma cardiaco minaccia la vita del paziente. Un esito favorevole dipende dalla diagnosi precoce e dalla rapida iniziazione delle attività di trattamento, nonché dalla gravità della causa che ha causato l'attacco.

Senza trattamento, l'asma cardiaco porta a edema polmonare, una condizione che porta alla morte del paziente. I sintomi caratteristici che precedono questo stato sono descritti sopra.

Prevenzione dell'asma cardiaco

Prevenzione dell'asma cardiaco

Le misure per la prevenzione dell'asma cardiaco sono finalizzate al trattamento adeguato delle malattie iniziali che provocano lo sviluppo di un attacco. Tutti i pazienti con malattie cardiache, aumento della pressione sanguigna, indebolimento del muscolo cardiaco nella malattia ischemica, si raccomanda di evitare condizioni che portano ad un aumento dello stress sul cuore:

  • sovraccarico fisico ed emotivo;
  • ipotermia;
  • ARVI e polmonite (il trattamento deve iniziare immediatamente - con il minimo aumento di temperatura).

Il carico sul cuore può essere ridotto a seguito del monitoraggio della quantità di fluido consumato, nonché del sale, che favorisce la ritenzione idrica nei tessuti. Il volume di liquidi al giorno - non più di 2 litri, tenendo conto di acqua e alimenti liquidi.

In precedenza, si raccomandava che il sale fosse limitato a 3-5 grammi, tenendo conto che ce ne sono molti in alcuni prodotti finiti (ad esempio, nel pane nero). Al momento, il dosaggio dovrebbe essere abbandonato del tutto. La norma fisiologica di sodio e cloro (gli elementi chimici costitutivi del sale da cucina) si trova nelle verdure e nei frutti.

Si raccomanda di dormire con un sollevamento della testa (questa misura scompare quando viene selezionata una terapia di mantenimento adeguata). Effettuare regolarmente misurazioni della pressione arteriosa. Migliorare la circolazione del sangue a piedi, un esercizio moderato sotto forma di camminare, esercitarsi su una cyclette e nuotare.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com