• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Cancro della pelle: stadio iniziale, forme, sintomi e trattamento

Uno dei problemi più comuni in oncologia è il cancro della pelle. Ogni giorno il numero di pazienti con questo problema aumenta più volte.

I sintomi e il trattamento del cancro della pelle variano notevolmente a seconda della forma e dello stadio della lesione. Consideriamo più in dettaglio quale sia la malattia e che cos'è.

contenuto

Cancro della pelle - che cos'è?

Cancro della pelle

Il cancro della pelle è un gruppo di neoplasie maligne della pelle. Nella struttura di morbilità generale, questa patologia rappresenta circa il 9% di tutti i tumori.

  • L'incidenza della patologia cresce ogni anno, è ugualmente sensibile a uomini e donne. Si sviluppa spesso in individui anziani e senili.
  • La malattia prevale nelle persone con pelle chiara e sensibile che vive in aree ad alta insolazione e trascorre molto tempo al sole.

L'oncologia della pelle in termini di istologia è divisa in carcinoma a cellule squamose e basali. Il tumore di solito si sviluppa sulle parti aperte del corpo (viso, mani), anche se ci sono casi in cui la malattia colpisce lo stinco, il piede e altre parti del corpo.

Uno dei fattori chiave che contribuisce allo sviluppo della malattia è l'esposizione prolungata e prolungata al sole. Ciò è confermato dal fatto che nella maggior parte dei casi il tumore si trova nelle aree aperte del corpo, che sono esposte al sole.

Inoltre, il rischio di neoplasie maligne aumenta le lesioni permanenti e bruciature della pelle con cicatrici. I metalli pesanti e alcuni composti chimici hanno un effetto cancerogeno.

Condizioni precancerose

Lo sviluppo della malattia è facilitato da vari processi patologici sulla pelle, che sono chiamati precancerosi. Sono divisi in due grandi gruppi:

1. Opzionale. Questa è una condizione che, se confrontata, può portare allo sviluppo di un tumore. Questi includono: radiazioni e ulcere trofiche, corno della pelle, cheratosi, cicatrici, sifilide siderurgica, cheratoacantoma, ecc.

2. Prestito. Queste sono malattie che sono soggette a trattamento immediato, poiché la probabilità della loro transizione al cancro è molto alta. Questi includono:

  • L'xeroderma del pigmento è una malattia ereditaria che si manifesta già nell'infanzia. È caratterizzato da una maggiore sensibilità della pelle all'irradiazione ultravioletta. In un paziente con xeroderma pigmentario, quelle aree della pelle che sono state esposte alla luce ultravioletta cominciano a diventare rosse, si gonfiano e si colorano. Più tardi, la pelle nella zona di queste macchie si scurisce e si formano scaglie, cicatrici e teleangectasie.
    La trasformazione del pigmento xeroderma in cancro si verifica quasi sempre, quindi la maggior parte dei pazienti muore all'età di 17-25 anni;
  • La malattia di Bowen. Di solito si verifica negli uomini di età avanzata e senile. Un piccolo tumore singolo può verificarsi in qualsiasi parte del corpo. Questa malattia quasi sempre degenera in una neoplasia maligna e può essere combinata con tumori di altri organi;
  • La malattia di Paget. Piccole formazioni arrotondate nella zona dei capezzoli, delle ascelle e dei genitali. La forma ricorda le placche rosse con contorni distinti. I pazienti possono soffrire di prurito e disagio nell'area della pelle interessata;
  • Eritroplasia di Keira. Le placche rosse luminose si trovano sulle mucose, passano facilmente in ulcere non cicatrizzanti e sono spesso maligne (si trasformano in cancro);
  • Cheratoma a stelle e cheratosi.

Il rilevamento di un precancro facoltativo o obbligato nel paziente dovrebbe essere un segnale per iniziare il trattamento e controllare la condizione in futuro.

Fasi del cancro della pelle

Determinare lo stadio della malattia aiuta a pianificare e sviluppare tattiche e opzioni di trattamento. Ci sono 4 fasi di cancro della pelle:

  • Fase 1: la dimensione massima del tumore primario a 20 mm.
  • Fase 2: la dimensione del tumore è superiore a 2 cm. La profondità della lesione non supera i 3-4 mm.
  • Fase 3: il tumore penetra nel tessuto adiposo sottocutaneo, nei muscoli, nelle ossa e in altre strutture. Si osservano singole metastasi nei linfonodi regionali.
  • Fase 4 - un tumore di diverse dimensioni con più metastasi.

Cancro preinvasivo isolato separatamente (cancro in situ).

Fase iniziale della foto del cancro della pelle

Lo stadio iniziale del cancro della pelle, in cui le cellule tumorali non germinano nel tessuto sottostante e possono morire da sole o la malattia, passerà in misura più grave.

Questa formazione è di piccole dimensioni e non si mostra. Può essere rilevato solo accidentalmente.

Fase iniziale della foto del cancro della pelle

Fase iniziale della foto 2 del cancro della pelle

Fase iniziale della foto del cancro della pelle

foto 3

Fase iniziale della foto del cancro della pelle

foto 4

I sintomi del cancro della pelle e dei primi segni, foto

Foto di sintomi del cancro della pelle I primi segni di cancro della pelle dipendono dalla forma istologica del tumore e dalle condizioni del paziente. Considera i sintomi e i segni del cancro della pelle di vario tipo.

Tumore delle cellule basali

Esistono diverse forme di carcinoma a cellule basali:

  1. Nodale. Si verifica più spesso di altri. Il tumore è un piccolo nodo rosso che si erge sopra la superficie della pelle;
  2. Peptica. Sulla pelle appare un'ulcera dolorosa con bordi indistinti, che aumenta gradualmente di dimensioni. Non cedere al trattamento conservativo;
  3. Surface. Esteriormente sembra una placca viola rotonda, sui cui bordi si possono trovare piccoli noduli;
  4. Scleroterapia. Appaiono cicatrici e aree di pelle atrofizzata;
  5. Infiltrativa. Il cancro cresce negli strati profondi del derma.

Tumore a cellule squamose

Ci sono due forme o stadi del carcinoma a cellule squamose della pelle:

  1. Esofitica. L'educazione è un nodo su una gamba larga. Raramente, l'aspetto del tumore è simile al pettine del gallo. Questa formazione tuberosa diventa rapidamente coperta di croste e sanguina facilmente quando si tocca;
  2. Infiltrativa. Esteriormente assomiglia a un'ulcera con margini irregolari, che cresce rapidamente nei tessuti circostanti. Per questa forma avversa, la metastasi rapida è caratteristica.

Solo l'apparenza non può essere un criterio per stabilire una diagnosi, quindi, avendo notato un'istruzione sospetta, vale la pena visitare uno specialista e sottoporsi a una serie di indagini per identificare la natura del problema.

Trattamento del cancro della pelle

Trattamento del cancro della pelle

  • Per verificare la diagnosi, viene utilizzato un esame citologico o istologico. La diagnosi citologica prevede lo studio di impronte-stampe o cellule ottenute per puntura o raschiatura.
  • Per l'esame istologico è richiesta una biopsia. In questo caso, asportare una parte del tumore o l'intero di esso, e quindi esaminare il materiale risultante al microscopio.

In parallelo, vengono eseguite TC e MRI per rilevare possibili metastasi e controllare le condizioni dei linfonodi.

Il trattamento del cancro della pelle dipende dal grado di danno, dalla presenza di metastasi e dalla struttura istologica del tumore. I principali metodi di trattamento del cancro della pelle delle cellule basali e squamose sono la chirurgia e la radioterapia.

Il trattamento chirurgico può eliminare radicalmente il neoplasma maligno e la successiva terapia radiante distrugge le possibili cellule tumorali rimanenti. Questo metodo è particolarmente efficace negli stadi 1-2 del cancro.

  • La chemioterapia viene utilizzata per tumori inoperabili o per la presenza di metastasi in aree difficili da raggiungere.

In presenza di controindicazioni e piccoli tumori, possono essere utilizzate terapie alternative, come la terapia criogenica e fotodinamica o applicazioni di farmaci nell'area colpita.

prospettiva

La prognosi dipende dal tipo di tumore, dalla sua posizione e dallo stadio in cui è stato iniziato il trattamento. Le forme superficiali di cancro della pelle hanno un decorso favorevole, raramente metastatizzano e rispondono bene al trattamento. Il cancro della pelle, localizzato sugli arti, si metastatizza più velocemente e scorre più pesantemente.

Tali tumori crescono abbastanza lentamente e quando localizzati su aree esteticamente significative del corpo (viso, collo) vengono rapidamente notati da pazienti e specialisti.

La cura completa si verifica nell'80% dei pazienti, sebbene siano possibili recidive ripetute.

Prevenzione del cancro della pelle

Trattamento del cancro della pelle Le misure preventive sono finalizzate alla lotta contro le malattie precancerose, nonché alla diagnosi precoce e al trattamento di tali condizioni.

Inoltre, prestare attenzione all'effetto dannoso delle radiazioni ultraviolette in eccesso e adottare misure per proteggersi dalla sua influenza. Gli individui la cui professione è associata all'azione di potenziali agenti cancerogeni sulla pelle, usano dispositivi di protezione individuale.

Il cancro della pelle, diagnosticato in una fase precoce, è curato nella maggior parte dei pazienti. Prendersi cura della propria salute aiuterà a notare la degenerazione maligna in tempo e ad adottare le misure necessarie.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com