• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Psoriasi: i primi segni e sintomi, fasi e tipi, trattamento

Cos'è? La psoriasi è una malattia della pelle di natura non infettiva, quindi è impossibile che si infettino. Colpisce non solo la pelle, ma ha anche un effetto negativo su tutto il corpo nel suo complesso. È caratterizzato da un decorso cronico con periodi di esacerbazioni e remissioni.

La malattia causa le cellule immunitarie del proprio organismo, cioè è una malattia autoimmune. Dalle profondità della pelle agli strati superiori, queste cellule provocano l'infiammazione, un'eccessiva divisione delle cellule epidermiche, causando una crescita eccessiva, l'emergere di nuovi piccoli capillari.

Esteriormente sembra la formazione di macchie rosse o viola - placche psoriasiche.

contenuto

I primi segni e sintomi della psoriasi, foto

Foto di psoriasi, stadio iniziale

Foto di psoriasi, stadio iniziale

Dal momento che la psoriasi è una malattia sistemica che colpisce tutti i sistemi del corpo - il paziente soffre di debolezza generale, affaticamento veloce.

Il sintomo principale della fase iniziale della psoriasi sono le eruzioni psoriasiche e le placche, tuttavia, accompagna la persona e con l'ulteriore sviluppo della malattia.

Si presentano a causa della divisione accelerata incontrollata di cellule situate nello strato più superficiale della pelle - i cheratinociti. Le cellule difettose si formano e la pelle in queste zone si ispessisce, acquisendo un colore rosso a causa della maggiore formazione di nuovi capillari. Questo porta a piccole emorragie gocciolanti a qualsiasi trauma, anche lieve, alle placche.

La superficie delle placche è spesso ricoperta da un rivestimento grigio, simile alla paraffina. Anche il termine "laghi di paraffina" è stato formato. Questa placca consiste di cellule morte dell'epitelio che si accumulano sulla superficie delle placche a causa di una violazione del processo di rigetto.

l'inizio delle foto della psoriasi

l'inizio delle foto della psoriasi

I punti possono raggiungere dimensioni piuttosto grandi, si fondono l'uno con l'altro. Al tatto, sono caldi, spesso accompagnati da un forte prurito. Spazzolatura può portare a infezioni.

Nel tempo, le unghie iniziano a cambiare. La loro superficie diventa striata, appaiono delle depressioni, sotto la lamina ungueale si notano macchie rosa - l'accumulo di liquido, l'unghia diventa gialla, si ispessisce, acquista l'aspetto di un artiglio di un uccello. Tutto ciò è dovuto alla malnutrizione delle unghie e alla circolazione.

Il letto ungueale è soggetto ad eccessiva cheratinizzazione, che porta al rigetto dell'unghia e alla perdita. Spesso intorno alle unghie c'è un bordo rosso infiammato.

Colpito da malattie e piccole articolazioni - è accompagnato da dolore e infiammazione.

foto del primo piano della psoriasi

Oltre alle placche, la psoriasi forma papule sulla pelle - piccole (circa 1 mm) formazioni sporgenti che ricordano un'eruzione cutanea. Spesso localizzati sui gomiti e sulle ginocchia, rimangono anche nel periodo di remissione.

Durante il miglioramento, le placche iniziano a schiarirsi dal centro, assumono la forma di anelli e possono scomparire completamente. Al loro posto rimangono aree pigmentate.

La psoriasi sul cuoio capelluto ha gli stessi sintomi del corpo. Tuttavia, la struttura dei capelli non cambia. Le eruzioni coprono le aree cutanee adiacenti - dietro le orecchie, sul collo.

Tipi di psoriasi

Secondo i sintomi manifestati, la malattia è divisa in due tipi: pustoloso e non pustoloso. All'interno di questi gruppi ci sono diverse varietà della malattia.

Forme di psoriasi pustolosa:

  • generalizzata;
  • di anulare;
  • palmoplacentare (che colpisce principalmente l'arto);
  • palmo-plantare;
  • impetigine psoriasica.

Psoriasi non pustosa:

  • comune (psoriasi cronica a placche);
  • eritrodermica.

Inoltre, si distinguono i seguenti tipi di malattia:

  • psoriasi di Napkin;
  • psoriasi delle pieghe della pelle e delle superfici flessorie;
  • seboreynopodobny;
  • officinalis.

Forme per gravità:

  • luce (colpisce meno del 3% della superficie corporea);
  • media (colpisce fino al 10% della superficie corporea);
  • Pesante (più del 10% delle superfici è interessato).

A seconda della forma delle eruzioni cutanee, si distinguono questi tipi di psoriasi:

  • individuare;
  • Kite;
  • Coin-tipo.

Fasi dello sviluppo della psoriasi, sintomatologia

Fasi di sviluppo della psoriasi

crescita di nuove placche con associazione in foto "laghi"

Le prime placche appaiono sui siti con la pelle più secca e non si verificano mai dove la pelle è troppo bagnata, ad esempio sotto le ascelle. In primo luogo, l'aspetto delle macchie può essere visto all'interno dei gomiti, sotto le ginocchia, lungo il bordo dei capelli sulla testa, e anche in luoghi soggetti a qualsiasi trauma o attrito. La posizione è solitamente simmetrica.

Assegni tali stadi durante la malattia:

  • progredire (la formazione di nuovi punti, la crescita del peeling esistente, prurito, evidente);
  • fermo (rallentando o fermando la crescita delle placche, l'assenza di punti di nuova formazione);
  • regressione (riduzione o assenza di desquamazione, scomparsa di macchie e placche con comparsa di aree pigmentate della pelle al loro posto, i segni di psoriasi sono quasi assenti).

Non ci sono test speciali per stabilire la diagnosi. La diagnosi è basata su caratteristiche esterne. Uno di questi segni sarà il verificarsi di sanguinamento quando si raschia la placca, la cosiddetta rugiada sanguinosa.

Un altro segno specifico di psoriasi sarà la presenza di un bordo pallido intorno al papule giovane, non ancora coperto di squame. Ecco come appare la reazione vascolare della pelle, che significa la progressione della malattia.

Nelle forme gravi della malattia può cambiare l'immagine del sangue. Ci sono segni di un processo infiammatorio che scorre.
In alcuni casi, devi fare una biopsia per escludere altre malattie della pelle e confermare la presenza di psoriasi.

Trattamento efficace della psoriasi

trattamento della psoriasi

Nel trattamento della psoriasi utilizzare entrambi i mezzi locali e interni, la fisioterapia, il trattamento di sanatorio.

Nel corso iniziale delicato della malattia, i preparati sono usati sotto forma di unguenti. In primo luogo, vengono utilizzati pomate e creme di composizione semplice, quindi passano a pomate contenenti ormoni. La crema per la psoriasi dovrebbe essere applicata solo a placche e macchie.

Unguento per la psoriasi: una panoramica degli agenti ormonali e non ormonali

Con un decorso medio e grave della malattia, vengono utilizzati i rimedi interni che influenzano l'intero corpo, ma danno i migliori risultati. Questo gruppo include preparazioni di vitamina A, immunosoppressori, citostatici.

Le fisioprocedure portano sollievo tangibile ai pazienti con psoriasi, possono rallentare lo sviluppo della malattia e talvolta sostituire l'uso di alcune medicine.

Applicare irradiazione UV (fototerapia), laser, ultrasuoni e magnetoterapia, sedute di ipertermia, elettrosleep, elettroforesi.

La psoriasi è in grado di diventare resistente al trattamento usato, quindi si raccomanda di cambiare i metodi di volta in volta (rotazione del trattamento).

La malattia con manifestazioni sulla testa viene trattata allo stesso modo di altre parti del corpo con l'uso di unguenti e procedure di fisioterapia.

Trattamento della psoriasi in casa

Dieta per la psoriasi

Il cibo dovrebbe aiutare a correggere il metabolismo e prevenire l'apparizione o il peggioramento dei sintomi della pelle. Dal momento che praticamente tutti i pazienti hanno una violazione del metabolismo dei lipidi, la preferenza dovrebbe essere data a prodotti con basso contenuto di grassi.

Molto noti erano le diete speciali Ognevoy, Pegano.

Quando compili una dieta, dovresti provare ad osservare alcune semplici regole:

  1. Rifiuto di bevande alcoliche;
  2. Pasti fino a 6 volte al giorno, a poco a poco;
  3. Escludere dalla dieta cibi fritti, affumicati;
  4. Ridurre il contenuto di sale del cibo;
  5. Se possibile, non mangiare cibi contenenti coloranti, stabilizzanti e altri additivi alimentari;
  6. Escludere gli agrumi;
  7. Aumentare la quota di verdure e cereali nella dieta;
  8. Uso obbligatorio di oli vegetali.

Il rispetto di queste semplici regole contribuirà ad evitare l'esacerbazione della psoriasi e ad assumere autonomamente una dieta terapeutica.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com