• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Prolasso della valvola mitrale di 1,2 e 3 gradi: trattamento e prognosi

Prolasso della valvola mitrale (PMC): questa diagnosi può essere spesso vista nei risultati di un'ecografia cardiaca. Tuttavia, non ci si deve preoccupare immediatamente: questo tipo di difetto valvolare viene spesso diagnosticato in persone abbastanza sane e richiede solo un'osservazione periodica da parte di un cardiologo.

La tattica terapeutica dipende direttamente non solo dalla gravità del prolasso (deflessione) della valvola, ma anche dal grado di rigurgito (volume del flusso sanguigno inverso).

contenuto

Prolasso della valvola mitrale - che cos'è?

Prolasso della valvola mitrale

La valvola mitrale (bivalve) divide le camere della parte sinistra del cuore: l'atrio e il ventricolo. Il prolasso della valvola mitrale è la deflessione delle alette della valvola al momento della contrazione (sistole) del ventricolo sinistro.

La patologia è causata da una violazione della struttura della valvola (il suo strato fibroso, meno spesso delle corde del tendine) a causa della displasia del tessuto connettivo. I flap delle valvole non solo si piegano, ma possono anche essere chiusi senza stringere.

Con la contrazione del ventricolo sinistro attraverso il lume restante della valvola, il sangue ritorna all'atrio. Questo processo è chiamato rigurgito.

Il PMC viene diagnosticato più spesso tra i giovani tra i 20 ei 35 anni. Molto raramente una deviazione nella struttura e nel lavoro della valvola mitrale si riscontra nei bambini piccoli. Tra gli adulti, la frequenza della patologia varia tra il 10-25% e negli anziani il 50%.

Le ragioni principali per la formazione del difetto valvolare:

  • Displasia del tessuto connettivo ereditaria condizionata (sindromi di Marfan ed Ehlers-Danlo) - si sviluppa un prolasso della valvola primaria;
  • Osteogenesi scorrettamente scorrente, che porta alla deformazione del torace;
  • Danno cardiaco reumatico, processi infiammatori nelle sue membrane, infarto, ischemia cronica del cuore, aterosclerosi / calcificazione dell'anello della valvola - prolasso secondario è formato.

In base alla gravità della deflessione , si distingue il prolasso mitrale:

  1. 1 grado - l'altezza della deflessione a cupola delle valvole non supera 0,6 cm (norma 1-2 mm);
  2. 2 gradi - sporgenti fino a 0,9 cm;
  3. 3 gradi - la cupola della foglia è alta più di 0,9 cm.

Sintomi di prolasso in termini di rigurgito

La classificazione di PMC in base alla gravità della deflessione dei lembi valvolari è piuttosto arbitraria. Il fattore più importante che influenza lo stato generale di una persona e la tattica medica è il grado di rigurgito (da 1 a 3 gradi), che causa un quadro sintomatico dell'insufficienza mitralica.

Prolasso della valvola mitrale 0 gradi

prolasso

Anche con una deflessione abbastanza pronunciata, le valvole si chiudono ermeticamente e il volume di sangue dal ventricolo sinistro entra completamente nell'aorta (non c'è flusso di ritorno nell'atrio sinistro).

Allo stesso tempo, il rigurgito del grado 0 non dà sintomi dolorosi: una persona si sente completamente sana e non si lamenta del lavoro del cuore.

Prolasso della valvola mitrale di 1 grado

Prolasso della valvola mitrale di 1 grado

dolore durante l'esercizio

Il prolasso della valvola mitrale e 1 rigurgito sono diagnosticati con il volume minimo di sangue restituito all'atrio. Non ci sono lamentele che indicano una violazione della circolazione del sangue, il paziente non presenta.

Alcuni pazienti notano il verificarsi di dolore nell'ipocondrio destro durante la corsa. Ciò è dovuto a insufficiente funzionalità del ventricolo destro per aumentare la quantità di flusso sanguigno nel cuore. La deviazione è fissa durante l'esame:

  • Auscultazione - ascolto del rumore all'apice del cuore e uno scatto specifico causato da una forte tensione degli accordi rilassati durante la sistole del ventricolo. I clic sono più udibili nella posizione verticale, possono scomparire completamente nella posizione prona. A volte (non necessariamente!) Si sentono i "miagolii" (squittii) derivanti dalla vibrazione degli accordi o dai lembi delle valvole.
  • L'ecocardiografia (ecografia cardiaca) è un piccolo lume tra i lembi delle valvole chiuse e un volume fisso di sangue restituito all'atrio.

Valvola mitrale prolasso di grado 2 - insufficienza mitralica

Con il prolasso della valvola bicuspide e 2 gradi di rigurgito, gli ultrasuoni (doppler cardiaco) registrano segni più pronunciati di insufficienza mitralica. La corrente sanguigna, che ritorna attraverso la valvola parzialmente chiusa, raggiunge il centro della camera atriale.

Nell'atrio, oltre il 25% del sangue ritorna dal ventricolo. In questo caso, ci sono sintomi caratteristici della stagnazione in un piccolo circolo di circolazione:

  • Il dolore cardiaco è lieve o moderato, non avendo una stretta connessione con lo sforzo fisico o una risposta emotiva allo stress (può verificarsi spontaneamente). Ammissione La nitroglicerina non ha un effetto particolare nell'eliminazione di tale dolore.
  • Mal di testa - teso, spesso bilaterale (solo a volte imita l'emicrania). La cefalea si verifica spesso in uno scenario di bruschi cambiamenti climatici, dopo un sovraccarico emotivo.
  • Mancanza di respiro - spesso innescato da una sindrome di iperventilazione (respiri profondi o frequenti, provocati da un senso di mancanza d'aria). Dispnea può verificarsi anche dopo uno sforzo fisico minimo.
  • Disfunzione vegetativa - manifestata da un nodo alla gola, aumento della sudorazione, rapida stanchezza e debolezza mattutina, aumento irragionevole della temperatura a 37,0-37,5 ° C, nausea e vertigini. Allo stesso tempo, le crisi vegetative si ripetono almeno una volta alla settimana, non correlate alle situazioni che minacciano il paziente, e il lato emotivo di questo stato è un po 'attutito. Anche la sincope è estremamente rara. I disturbi vegetativi provocano lo sviluppo di stati depressivi e instabilità emotiva (malinconia e tristezza al mattino, ansia e irritabilità la sera). Spesso, i pazienti lamentano sensazioni corporee specifiche, che a volte sono percepite come un sintomo di un'altra malattia fisica.
  • Interruzioni nel lavoro del cuore - il paziente osserva periodicamente scatti o affondamento del cuore. In questo caso, extrasistoli (colpi straordinari del cuore) e tachicardia (frequenza di aumento della frequenza cardiaca) non vengono registrati in modo permanente, ma si verificano durante l'esperienza emotiva, lo sforzo fisico o anche dopo aver bevuto il caffè.

La valvola mitrale prolassa di 3 gradi

L'insufficienza in un piccolo circolo di circolazione sanguigna porta ad un aumento del carico sul lato destro del cuore. Sintomi progressivamente aggravati e già presenti e gravi segni di insufficienza di un ampio intervallo: gonfiore, aumento della pressione, cianosi cutanea, debolezza insuperabile, fibrillazione degli atri e ingrossamento del fegato. Tali pazienti di solito ricevono 1 gruppo di disabilità.

Il prolasso della valvola mitrale è pericoloso per la vita al terzo grado di rigurgito: può sviluppare tachicardia parossistica, edema polmonare, endocardite e altre gravi complicanze, anche la morte improvvisa.

I pazienti con prolasso della valvola bivalve sono più spesso affetti da malattie da raffreddamento, spesso vengono diagnosticati con tonsillite cronica.

  • La patologia displastica congenita del tessuto connettivo nell'infanzia è indicata dai cambiamenti displastici delle articolazioni dell'anca, dei piedi piatti, delle ernie addominali.

Prolasso della valvola mitrale durante la gravidanza

Il leggero prolasso della valvola bivalve e l'insufficienza mitralica insignificante non è una controindicazione alla gravidanza, il portamento del bambino in questo caso è normale.

Allo stesso tempo, potrebbe anche esserci una diminuzione temporanea della deflessione dei lembi della valvola a causa di un aumento fisiologico delle dimensioni del ventricolo sinistro. Tuttavia, il soffio sistolico e i clic ritornano 1 mese dopo la consegna.

Più pericoloso è il grave rigurgito e il prolasso della valvola mitrale durante la gravidanza: il rischio di sviluppare attacchi di tachicardia parossistica è significativamente aumentato. Durante il parto, la rottura degli accordi valvolari non è esclusa.

Nelle donne con PMK, il distacco prematuro del liquido amniotico e la debolezza dei dolori del travaglio sono spesso registrati. Il bambino è incline all'asfissia intrauterina e spesso nasce con basso peso (ipotrofia).

Trattamento del prolasso della valvola mitrale

Trattamento del prolasso della valvola mitrale Le tattiche terapeutiche sono scelte in stretta conformità con il grado di prolasso della valvola bivalve, la presenza / assenza di segni di insufficienza mitralica e le complicazioni che sono sorte.

1 grado di prolasso della valvola mitrale: misure di miglioramento della salute

Con un leggero cambiamento nella struttura delle valvole (prolasso della valvola mitrale con rigurgito di 1 grado), assenza di aritmia costante e altri sintomi dolorosi, il trattamento non è richiesto. Si raccomanda di osservare una persona da un cardiologo una volta all'anno e di correggere i principi vitali:

  • Rifiuto dal fumo e alcol, caffè e tè forte;
  • Nutrizione razionale;
  • Carichi fisici, commisurati alle capacità del corpo;
  • Educazione alla resistenza allo stress;
  • Programma di lavoro razionale - riposo.

Trattamento di PMC e 2 gradi di rigurgito

La comparsa di sintomi dolorosi del prolasso della valvola mitrale indica la necessità di terapia farmacologica. Lo schema di trattamento include:

  • Eliminazione del dolore cardiaco - è consigliabile utilizzare agenti lenitivi (valeriana, salvia, biancospino, erba di San Giovanni, erba madre);
  • La terapia della distonia vegetativa - andidepressivi (Amitriptilina, Azafen), neurolettici (Sonopax, Triftazin), tranquillanti (Elenium, Seduxen, Grandaxin);
  • Miglioramento del metabolismo nel miocardio - Riboxin, Picture, coenzima Q-10, panangina, vitamine e preparati di magnesio (particolarmente efficaci nel prolasso della mitrale!);
  • Restauro del ritmo cardiaco - Obsidan e altri adrenoblokator;
  • Profilassi dell'endocardite infettiva - antibiotici ad ampio spettro per ogni intervento chirurgico (estrazione del dente, tonsillectomia).

Eliminazione del grave rigurgito con prolasso della valvola bivalve

Per eliminare la progressione della malattia e prevenire gravi conseguenze dell'insufficienza mitralica, i glicosidi cardiaci, i diuretici, gli ACE inibitori (dose non ipotensiva di Captopril - circa 0,5 mg / kg di peso corporeo al giorno - hanno un effetto cardioprotettivo). Contemporaneamente alla terapia farmacologica, viene eseguita una plastica chirurgica della valvola bicuspide.

A seconda dei cambiamenti strutturali, i cardiochirurghi accorciano gli accordi valvolari, suturano le valvole e ablazione di focolai di impulsi patologici (eliminazione di aritmia). Nei casi più gravi, la valvola viene completamente sostituita.

Le possibilità della medicina moderna consentono di eseguire molte operazioni cardiache mediante accesso endovascolare (transcatetere) o endoscopico. Per un'operazione aperta, i cardiochirurghi ricorrono solo in casi estremi, ad esempio con i vizi combinati.

prospettiva

In assenza di insufficienza mitralica, l'esito della malattia è generalmente favorevole. Vale la pena notare che una piccola deflessione dei lembi delle valvole nelle persone magre e nei bambini adolescenti può scomparire da soli, osservando un regime di riposo, un'attività fisica adeguata e un'alimentazione adeguata.

La salute del paziente con un grave grado di prolasso mitralico e una rapida progressione della malattia dipende direttamente dalla tempestività e dall'adeguatezza delle cure mediche.

interessante
Anastasia
2017-03-16 16:22:06
Cosa è pericoloso per la valvola mitrale negli adolescenti di 15 anni?

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com