• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Maree in menopausa: sintomi e tipi di trattamento

Che cos'è, le maree con la menopausa e quali sono i sintomi? Cominciamo dall'inizio - l'inizio della menopausa è associato a cambiamenti ormonali cardinali nel corpo di una donna che non può passare inosservata.

Le funzioni riproduttive sono perse e con esse il livello di concentrazione di estrogeni nelle gocce di sangue. La conseguenza di ciò sono le maree della menopausa - i sintomi di uno speciale stato transitorio del corpo femminile:

Sensazione di calore inaspettata. Sorge perché il corpo sta cercando di eliminare la mancanza di estrogeni. L'ipofisi e l'ipotalamo inviano impulsi nervosi alle ovaie, in modo che inizino l'aumento della produzione di ormoni sessuali femminili.

Tuttavia, le ovaie non sono più in grado di produrre la stessa quantità di estrogeni e poiché gli estrogeni influiscono sulla termoregolazione, il cervello riceve un segnale che il corpo si sta surriscaldando.

Sudata sudata copiosamente. Una volta che l'ipotalamo riceve un falso segnale di surriscaldamento, invia un impulso nervoso alle ghiandole sudoripare, in modo da iniziare un raffreddamento di emergenza del corpo. Tra i due sintomi c'è una relazione: più forte è la sensazione di calore, più intenso sarà il sudore.

Palpitazioni aumentate Il segnale di surriscaldamento provoca l'ipotalamo a inviare impulsi nervosi al sistema cardiovascolare. Per migliorare il trasferimento di calore il cuore inizia a battere più spesso e le navi si espandono.

Vertigini, debolezza. Questa è un'altra conseguenza della reazione dell'ipotalamo al segnale di surriscaldamento. Il cervello inizia a salvare il corpo da un pericolo minaccioso e il suo compito è quello di fornire bassa mobilità per mantenere la forza e ridurre la temperatura corporea.

contenuto

Cosa provoca l'apparenza della marea?

Maree con sintomi e trattamento della menopausa

L'unica causa di vampate di calore è la mancanza di estrogeni. Ma ci sono fattori esterni che possono innescare l'emergere di questa caratteristica della menopausa in un particolare momento o in un luogo particolare. Poiché il meccanismo di formazione della marea è associato al surriscaldamento, allora come provocatore di questo stato possiamo notare:

  • Vestiti troppo caldi;
  • Lavoro lungo con un asciugacapelli, ferro da stiro;
  • Cottura prolungata, che richiede il contatto costante con un forno, una stufa o una stufa;
  • Doccia o bagno caldo, sauna o bagno;
  • Rimani a lungo nel caldo.

Questo non significa che la marea è destinata a venire se la donna è in un bagno o stiratura. Semplicemente interagendo con le fonti di calore, la probabilità che si verifichi è raddoppiata.

Come alleviare le vampate di calore con la menopausa senza farmaci?

Il trattamento per le vampate di calore con un climater senza farmaci è volto a prevenire situazioni che potrebbero essere un provocatore della marea. Spesso il medico prescrive tali raccomandazioni per migliorare l'effetto della terapia farmacologica:

Respirazione : in un ambiente soffocante devi respirare lentamente e profondamente. Questa tattica non solo aiuterà il corpo a raffreddarsi, ma calmerà anche i tuoi nervi.

Abbigliamento : per evitare il surriscaldamento e il ristagno di liquidi nei tessuti, è necessario rinunciare a cose strette. È preferibile utilizzare abiti di cotone larghi.

Bere il liquido - Almeno 2 litri di acqua dovrebbero essere consumati al giorno. Ciò eviterà la disidratazione, che può provocare vampate di calore. Tuttavia, quando si utilizza questa quantità di fluido è necessario condurre uno stile di vita attivo, altrimenti c'è il rischio di edema.

Fare sport - per ridurre il numero di maree è utile andare a nuotare. In primo luogo, anche con un forte sforzo fisico, il corpo sarà costantemente raffreddato. In secondo luogo, l'acqua rilassa il tono muscolare e ha un effetto benefico sul sistema nervoso.

Trattamento farmacologico delle maree

Eliminare completamente le manifestazioni della menopausa è impossibile, ma con l'aiuto di alcuni farmaci ci sono possibilità di ridurre la frequenza delle crisi. Tutti i rimedi per il trattamento delle vampate di calore con la menopausa possono essere suddivisi in farmaci non ormonali (sedativi e abbassanti la pressione sanguigna) e ormonali (sintetici o analoghi delle piante di estrogeni).

Nonostante la disponibilità di molti di loro, la terapia di auto-prescrizione è pericolosa.

  • In primo luogo, l'assunzione incontrollata di farmaci ormonali può provocare la comparsa di tumori del cancro durante la menopausa.
  • In secondo luogo, l'automedicazione con farmaci che abbassano la pressione sanguigna può peggiorare significativamente il benessere.

Trattamento delle vampate di calore con la menopausa senza ormoni

Trattamento delle vampate di calore con la menopausa senza ormoni

I sedativi - uno dei fattori che provocano l'inizio delle sensazioni di calore, sono lo stress. Se la vita di una donna è associata a situazioni stressanti costanti, il medico può prescrivere farmaci non ormonali per la menopausa da vampate di calore, sotto forma di farmaci sedativi - infusioni di motherwort, valeriana, Afobazol, Novo-Passit, Glicin, Tenoten.

Hanno un lieve effetto calmante e non creano dipendenza. Tuttavia, devono essere presi ogni giorno, durante il corso. Ricevere il prodotto direttamente durante la marea non può eliminare le sensazioni sgradevoli, poiché l'effetto di tutti questi sedativi è migliorato solo quando aumenta la concentrazione nel corpo.

Rimedi che abbassare la pressione sanguigna - alta pressione sanguigna può anche causare un'alta marea. Se l'aumento è insignificante e il paziente non soffre di ipertensione, il trattamento non viene eseguito.

Ma nel caso in cui i casi di aumento della pressione arteriosa non siano soli e il medico vede una correlazione diretta tra la crisi ipertensiva e il deterioramento delle manifestazioni di marea, farmaci come Metoprololo, Acebutololo, Egilok possono entrare nella composizione della terapia farmacologica.

Terapia ormonale

Il trattamento delle vampate di calore con la menopausa senza ormoni non è sempre possibile. I ginecologi osservano che, nella maggior parte dei casi, la terapia ormonale sostitutiva è l'unico modo per le donne che hanno la menopausa.

Tutti gli ormoni possono essere suddivisi in droghe sintetiche e preparati a base di erbe. Tra le donne, ci sono convinzioni che i fitoestrogeni siano innocui e l'opzione migliore per il trattamento delle vampate di calore è l'uso di erbe. Questo incoraggia molti pazienti più anziani ad automedicare.

Va ricordato - i fitoestrogeni sono in grado di avere un effetto che non è inferiore all'effetto degli analoghi sintetici di estradiolo, estriolo ed estrone.

Se le dosi ottimali non sono determinate e il ricevimento delle erbe non è autorizzato, tale trattamento porterà a un fallimento ormonale , che non solo aggraverà i sintomi di vampate di calore, ma contribuirà anche all'emergere di nuove gravi malattie (endometriosi, crescita del tumore).

Pertanto, tutto il trattamento ormonale, compreso l'uso di fitoestrogeni, dovrebbe essere concordato dal medico curante - egli prescriverà un regime terapeutico basato sui risultati degli esami.

Analoghi sintetici di estrogeni - Estrofem, Divigel, Premarin, Proginova, Gemafemin, Gynodian Depo (iniezione). Prendilo sistematicamente, senza omissioni. Entro un mese dal trattamento, le maree diventeranno più rare e avranno sintomi meno pronunciati. Dopo il completamento del corso, l'effetto della terapia si protrarrà per diversi mesi.

Contraccettivi orali combinati - Diana 35, Yarina, Jess. Contiene 2 tipi di ormoni: estradiolo e progesterone. Nominato nei casi in cui la produzione di progestinici nel corpo diminuisce tanto quanto la produzione di estrogeni.

Fitoterapia ormonale

Fitoterapia ormonale

  • Erba erba (una collinetta di birdwort) - 1 cucchiaio da tavola versare mezza tazza di acqua bollente. Insistere 2 ore, divise in 2 parti. Uno di loro da bere la mattina, l'altro - la sera.
  • Salvia - 2 cucchiai versare un bicchiere di acqua bollente. Insistere in un luogo buio, bere un bicchiere ogni giorno, preferibilmente allo stesso tempo.
  • Olio di mais - non è richiesto alcun dosaggio, è sufficiente sostituirli con l'olio di girasole normale. Come mezzo indipendente per aumentare il livello di estrogeni non è adatto, ma migliorerà l'effetto dell'uso di altri fitormoni.
  • Ananas, pompelmo - l'uso di questi frutti aumenterà la concentrazione di ormoni sessuali femminili nel sangue, ma dovrebbe essere giornaliera. Utilizzare in aggiunta alla fitoterapia erboristica.

Ci sono preparati a base di estratti di erbe, che possono essere prescritti come rimedi omeopatici per il trattamento delle vampate di calore: Remens, Klimafen, Dopelgerz un attivo di menopausa.

interessante
vladislava.burova.68@mail.ru
2017-03-05 11:47:38
I sintomi della menopausa non mi hanno fatto molto male. Non affido la mia attenzione alla vita nelle malattie, quindi non ho mai sofferto molto. Quando un ciclo ha cominciato a scendere, è andato dal dottore e mi è stato detto che questo è l'inizio della menopausa e ha prescritto Klimaksan. Immediatamente ho iniziato a prenderlo, quindi "vampate di calore" e sudare sono rimasto un po 'intrappolato, dopo 2 mesi di pausa, dopo ancora un anno e mezzo continuerò a prenderlo.
Polina Diveeva
2017-05-11 08:31:23
molto rilevante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com