• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Pronto soccorso per l'avvelenamento: monossido di carbonio, cibo e prodotti chimici

Le situazioni che richiedono una risposta immediata sono rari. Ciò non diminuisce minimamente la responsabilità della persona e la consapevolezza che deve possedere per aiutare la vittima o per salvargli la vita.

Durante la fornitura di assistenza, ci sono azioni obbligatorie che devono essere fatte immediatamente e in primo luogo. Una persona ha bisogno di concentrazione - per prevenire il panico e condurre le attività di soccorso nel modo più efficiente possibile.

contenuto

Pronto soccorso per avvelenamento da monossido di carbonio

Pronto soccorso per avvelenamento da monossido di carbonio

Questo gas uccide impercettibilmente. Non può essere sentito, non è caustico, senza colore e odore. Appare quando si bruciano gas, prodotti petroliferi, cherosene, legna da ardere, carbone. Quando viene inalato, il gas entra nei polmoni, quindi nel flusso sanguigno e sostituisce l'ossigeno.

E la connessione del monossido di carbonio con l'emoglobina avviene più velocemente e 240 volte più forte che con l'ossigeno. L'emoglobina è bloccata, gli organi e i tessuti del corpo umano cessano di "respirare".

Le cellule muoiono, gli organi si rifiutano, perché non affrontano le loro funzioni. Prima di tutto, il cervello soffre di fame di ossigeno.

Quando il 10% dell'emoglobina è bloccato, i primi segni di intossicazione sono evidenti, la soglia critica si verifica al 50%, la condizione è grave, il coma è inevitabile. In assenza di aiuto, una persona muore.

Primi segni di avvelenamento da monossido di carbonio:

  1. Mal di testa.
  2. Vertigini.
  3. Nausea.

Come il monossido di carbonio si accumula nel sangue, i sintomi peggiorano e includono:

  • confusione di coscienza;
  • sonnolenza;
  • respiro frequente;
  • tachicardia;
  • allucinazioni.

Se avverti questo tipo di sintomi, devi immediatamente lasciare la zona pericolosa e andare in ospedale. Quando un'altra persona ha sofferto di perdita di conoscenza, dovrai condurre le cure pre-ospedaliere.

L'ulteriore sviluppo degli eventi dipende dalle tue azioni. Sii calmo, agisci rapidamente.

La prima cosa che viene fatta con avvelenamento da monossido di carbonio:

  1. Smetti di intossicare ulteriormente, per questo portano fuori la vittima in strada o in un balcone, chiama un'ambulanza.
  2. Allentare al massimo le cinghie e sbottonare colletti, polsini.
  3. Quando una persona ha perso conoscenza, fornisce la rianimazione fino all'arrivo di un'ambulanza.
  4. Se fa freddo, scalda la vittima (copri con indumenti, coperta).
  5. Per saldare (dare un tè forte, acqua minerale).

Per aiuto immediato i medici usano maschere di ossigeno. Dopo aver effettuato delle analisi giudicare sulla sua concentrazione in un organismo, selezionare l'ulteriore trattamento e riabilitazione.

Pronto soccorso per intossicazione alimentare

Pronto soccorso per intossicazione alimentare

La causa dell'intossicazione del corpo è più spesso un'infezione batterica. Staphylococcus aureus ed E. coli sono i principali "colpevoli" dell'avvelenamento da cibo. Spesso i pazienti si espongono al rischio di ignoranza, ciò si verifica quando si consumano funghi velenosi, frutti di bosco e piante.

Approssimativamente in mezz'ora, lo stato di salute si deteriora. La persona sperimenta debolezza, brividi, sudorazione, lamenta dolore all'addome. Vomito, diarrea e pallore della pelle segnalano che qualcosa non va nel corpo.

Se sono comparsi sintomi di avvelenamento:

1. Risciacquare lo stomaco.

Rimuovere tutti i contenuti dallo stomaco. Questo è fatto dal vomito artificiale. Come liquido di lavaggio, utilizzare una soluzione rosa pallido di manganese, alcalino (1 cucchiaino di bicarbonato di sodio per 1 litro di acqua) o soluzione salina (1 cucchiaio per 2 litri di acqua).

Tutti i liquidi sono usati caldi per evitare spasmi. Un tempo, hai bisogno di bere alcuni bicchieri di soluzione, quindi indurre il vomito. La procedura viene ripetuta più volte, per "pulire l'acqua".

2. Neutralizzare le tossine.

Le sostanze velenose possono essere legate e rilasciate dall'ingestione di Enterosorbent. Entro un'ora, assumere una dose del farmaco ogni 15 minuti con acqua.

3. Riscaldare.

La vittima dovrà necessariamente tremare, ci sarà debolezza nel corpo. Pertanto, il paziente a deporre, avvolgere e fornire un regime di bere.

4. Dieta affamata.

Il primo giorno, un rifiuto totale di mangiare. Nel secondo, assumiamo brodi e crostini leggeri e poco grassi.

Alcuni giorni una persona "si allontanerà" dall'azione delle tossine nel corpo. A poco a poco, le condizioni e il benessere sono normalizzati.

Se i sintomi sono associati a febbre, dolore nel quadrante superiore destro (fegato), vomito e diarrea, consultare un medico.

L'assistenza medica è obbligatoria se un bambino piccolo o una persona anziana ha sofferto di tossine. Quando si avvelena, mantenere la situazione sotto controllo per fornire immediatamente il primo soccorso.

Pronto soccorso per avvelenamento chimico

Le sostanze chimiche velenose avvelenano una persona se ingerita sulla pelle e sullo stomaco, durante l'inspirazione. La reazione del corpo si manifesterà localmente e un malessere generale: debolezza, vomito, tachicardia, pallore, ecc.

Quando la pelle è colpita

Se la sostanza chimica ha sulla pelle, è necessario lavarla via, al fine di ridurre il tempo speso per il corpo e il grado di danno al corpo. Una volta scoperto che la persona è stata ferita da sostanze chimiche, chiamare un'ambulanza.

Il primo soccorso dovrebbe essere fatto con cura in modo che il veleno non ricada su di te. Va bene se hai i guanti di gomma a portata di mano. Rimuovere gli indumenti che contengono sostanze chimiche.

Sciacquare la tossina dalla pelle dovrebbe essere sotto l'acqua corrente, in modo che, una volta scaricata, non cada sulla pelle sana. Osserva costantemente la coscienza di una persona, il suo respiro e il suo polso. In alcuni casi, possono essere richieste procedure di rianimazione.

Con lesioni polmonari

Chiamare immediatamente un'ambulanza e avvertire che sarà necessario l'ossigeno. La vittima riceve un afflusso di aria pulita, rilassa l'abbigliamento inospitale.

Per evitare complicazioni, non si dovrebbe bere e mangiare. Guarda per le condizioni della vittima. Se perdi conoscenza, mettilo su un lato in modo che, in caso di vomito, non soffochi. Con la perdita del polso o della respirazione, si effettuano la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco.

Quando il veleno entra nello stomaco

Chiamare un medico o un'ambulanza quando si presentano sintomi di avvelenamento. Preparare la soluzione per lavare lo stomaco da solo. Acqua calda salata (1 cucchiaio di sale per 1 litro di acqua) deve essere bevuta, dopo aver provocato con forza il vomito. La manipolazione viene eseguita più volte.

Assumi i sorbenti per legare le tossine e rimuoverle dal corpo. Controlla la respirazione e il polso della vittima.

Pronto soccorso per avvelenare con funghi velenosi

Pronto soccorso per avvelenare con funghi velenosi

I funghi sono cibo pesante per lo stomaco, lentamente e per lungo tempo da digerire. Durante l'ebbrezza, il malessere si sente un'ora dopo aver mangiato. I primi sintomi: nausea, grave debolezza, diarrea, vomito.

Un po 'più tardi, la temperatura aumenta, compaiono dolori crampi all'addome, pallore, brividi.

La vittima ha bisogno di assistenza medica - chiama immediatamente un'ambulanza.

Prima che arrivi la brigata:

  • risciacquare lo stomaco, per questa bevanda una soluzione leggermente rosa di permanganato di potassio o acqua salata;
  • causare il vomito;
  • I sorbenti contribuiranno a ridurre l'intossicazione: Enterosgel, carbone attivo, ecc .;
  • se non c'è la diarrea, prendi un lassativo;
  • riscaldare la vittima, metterlo a letto;
  • tè caldo innaffiato o non forte

Ulteriori attività sono svolte in ospedale.

Pronto soccorso per avvelenamento da alcol

Pronto soccorso per avvelenamento da alcol

L'eccesso di una dose o di alcol di scarsa qualità deprimono il sistema cardiovascolare, violano la respirazione. La probabilità di un coma alcolico è alta. L'uomo non è in grado di valutare adeguatamente la sua condizione, controllare il discorso e coordinare il movimento.

Il primo soccorso è mirato a ridurre l'intossicazione del corpo. Chiedi alla vittima di bere diverse tazze di acqua in fila, quindi indurre il vomito. La procedura viene eseguita per "pulire" le acque.

Posare la vittima e dargli una tazza di tè dolce o un bicchiere di latte.

Per ridurre i brividi, una persona viene coperta con una coperta e viene messo uno scaldino ai suoi piedi.

. Se la persona è incosciente, non esitate a chiamare un'ambulanza . Posare la persona lateralmente, assicurare il flusso d'aria, controllare l'impulso e il respiro. Quando si verifica un arresto cardiaco, iniziare la rianimazione.

Con qualsiasi avvelenamento, le conseguenze, il tasso di recupero dipende da come correttamente sono state effettuate le misure pre-mediche. Non perdere l'autocontrollo e non farti prendere dal panico. Concentrarsi sull'attuazione delle misure necessarie e salvare la persona.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com