• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Periostit, che cos'è? Tipi, trattamento e complicanze

Cos'è?

La periostite è il processo di infiammazione del periostio (una struttura del tessuto connettivo che avvolge completamente l'osso). Il processo infiammatorio inizia sulla superficie del periostio e poi si diffonde verso l'interno. Anche il tessuto osseo è suscettibile all'infiammazione e, in assenza di trattamento, la malattia può facilmente trasformarsi in osteoperiostite.

Il codice, che indica la periostite in μb 10: K10.2. La malattia è localizzata in varie parti del corpo e ha diverse forme: acuta, purulenta, cronica e multipla. I sintomi e le manifestazioni variano a seconda del sito di infiammazione del periostio.

Le cause della periostite sono di diversa natura:

  • Conseguenze di lesioni associate a ossa e tendini: distorsioni, rotture, fratture di qualsiasi tipo, dislocazioni articolari;
  • La diffusione dell'infiammazione da un numero di tessuti esistenti: mucose, pelle, tessuti articolari;
  • Infezione locale tossica del periostio o intossicazione dell'intero organismo;
  • Influenza locale degli allergeni sui tessuti connettivi;
  • Malattie reumatiche;
  • Le conseguenze della tubercolosi , della sifilide , dell'attinomicosi e così via.

contenuto

Tipi di periostite e localizzazione

Piedi perimetrici

schema di foto

La periostite può manifestarsi in modi diversi, a seconda del tipo e del luogo dell'infiammazione, ed è classificata in quattro varietà:

  1. Asettico - gonfiore senza bordi chiari, caratterizzato da sensazioni molto dolorose con pressione, la temperatura al posto dell'infiammazione aumenta. Se le ossa delle gambe sono colpite, si osserva zoppia. Tuttavia, la principale differenza di questa forma è che la causa non è un agente microbico. Il più delle volte si tratta di una reazione allergica del periostio o del suo danno in caso di patologie diffuse del tessuto connettivo.
  2. Fibrosi: il gonfiore è delineato, ma il paziente non ha sensazioni dolorose, anche quando si tocca. L'infiammazione stessa è densa e la mucosa o la pelle sopra di essa è mobile. Al centro di questa condizione c'è la proliferazione patologica del collagene in risposta a una risposta infiammatoria.
  3. Ossificazione: il gonfiore è molto marcato e caratterizzato da una consistenza solida, eterogenea e irregolare. In risposta all'infiammazione, si verifica una proliferazione patologica del tessuto osseo difettoso.
  4. Purulento - il gonfiore è molto doloroso, si osserva gonfiore nei tessuti circostanti. La temperatura corporea aumenta, il paziente si sente male, depresso e depresso, si stanca rapidamente. In questa forma, i fenomeni di intossicazione sono molto pronunciati. è causato da batteri piogeni (piogeni).

Periosteo della mascella (dente)

Periosteo delle mascelle

Nella cavità orale spesso periostite purulenta acuta della mandibola, che è causata da lesioni alle ossa della mascella dovute a dentizione, trattamento dentale, infezione. Inoltre, la causa della malattia può essere parodontite e periodontite. Il catalizzatore dell'infiammazione può diventare situazioni stressanti, ipotermia, sovrastanchezza e diminuzione dell'immunità.

La periostite acuta assume un'abbondante secrezione di masse purulente dal centro dell'infiammazione e quindi si forma un gonfiore nel periostio. Inizialmente, il dolore non è molto pronunciato, ma dopo 1-3 giorni il dolore si intensifica e si diffonde all'intera mascella, dà la tempia, l'occhio, l'orecchio.

L'area intorno al dente potrebbe non essere sensibile al dolore. A causa del processo infiammatorio attivo, si osserva un aumento della temperatura di 39 gradi.

Il tessuto del periostio si allenta, il gonfiore si accumula, nelle cavità infiammatorie si forma una sostanza sierosa (essudato) che diventa presto purulenta. Così si forma l'ascesso e il pus in casi gravi può penetrare nel periostio, provocando cambiamenti patologici più gravi.

Altrimenti, l'ascesso può trovare da solo una via d'uscita o distruggere la corona dentale, le radici e le otturazioni dei denti. Il paziente è difficile da assumere a causa dell'intensificazione della reazione al dolore durante il processo di masticazione.

Se viene diagnosticata una periostite della mascella superiore, l'edema è localizzato nell'area del labbro superiore, le ali del naso, in rari casi sulle palpebre. Con l'infiammazione dei molari e dei premolari, l'edema passa nell'area delle guance, si osservano il gonfiore del viso e il "nuoto" degli zigomi.

La periostite della mascella inferiore è caratterizzata da gonfiore della parte inferiore del viso: il contorno del mento è perso, l'area è gonfia sopra il pomo d'Adamo, gli angoli delle labbra si abbassano, il labbro inferiore si allarga e cade. A questo tipo di malattia, la masticazione del cibo è particolarmente difficile, perché l'edema si estende ai muscoli mediali e masticatori. I linfonodi aumentano, in casi gravi si formano dei picchi.

L'ascesso dall'area del cielo e delle gengive può andare sulla superficie della lingua, quindi c'è un'infiammazione attraverso la quale si accumula il pus. In rari casi, il paziente ha una periostite delle ghiandole salivari che circondano la mascella inferiore.

Viene determinata la presenza di cisti nella saliva di impurità densamente giallastre. La periostite acuta è caratterizzata dalla comparsa di sostanze purulente entro 3-4 giorni dall'infiammazione.

Piedi perimetrici

Piedi perimetrici

Periostite delle ossa sulle gambe, di regola, è particolarmente comune negli atleti, le cui attività sono associate alla corsa attiva. Preparazione sistematica di lesioni non gravi: stiramento, leggere dislocazioni, lividi, porta a sigilli nel tessuto osseo.

  • La diagnosi più comune è la periostite della tibia, che è la massima suscettibile a vari stress durante l'allenamento fisico.

La papilla della tibia è molto sensibile; molto nervoso. Con lo sviluppo della malattia, il dolore è localizzato nella parte superiore della tibia, con aumenti della palpazione. Le sensazioni spiacevoli sono causate dal processo infiammatorio e dalla formazione di gonfiore. La diagnosi di periostite è possibile non prima di un mese dopo l'inizio della formazione di un ascesso (accumulo localizzato di pus).

Se la borsa articolare del ginocchio è stata ferita, si sviluppa l'osteoperostosi - il gonfiore appare direttamente sull'osso. La periostite dell'articolazione provoca dolore durante il movimento o anche difficoltà nel camminare.

I tessuti che circondano la compattazione si gonfiano e bloccano la funzionalità dell'articolazione del ginocchio, quindi al paziente viene mostrata la rimozione chirurgica della messa a fuoco purulenta.

Arresti di Periostite appare anche a causa di lesioni, incl. e micro-ferita quando si indossano scarpe scomode. Tutto ciò che può schiacciare, strofinare o sovraccaricare l'osso, porta all'infiammazione del periostio. A causa dell'edema, il piede si deforma, l'ascesso causa sensazioni molto dolorose, quindi il camminare ordinario è difficile o impossibile. Appare zoppia compensativa, cioè il paziente risparmia un piede malato.

Periostite del naso

Tale malattia si verifica dopo una lesione sistematica del collo, è spesso influenzata dagli atleti impegnati nel wrestling. Esiste una possibilità di ascesso anche dopo prolungati processi infiammatori nei seni nasali.

La malattia viene diagnosticata quasi immediatamente, perché le sindromi dolorose durante la palpazione del gonfiore nel naso non possono essere causate da qualcosa di diverso dalla suppurazione (nei casi lievi - è una ebollizione, e nei casi gravi - la periostite).

  • C'è una deformazione del naso - esterna sotto forma di gobbe o interna, che copre il passaggio delle narici.

Prurito agli occhi

Questa infiammazione nel periostio dell'orbita, che si verifica solo a causa dell'infezione con microrganismi di cocchi patogeni. La pelle attorno all'orbita si gonfia, c'è dolore quando si tocca. La malattia in quest'area si sviluppa più lentamente che in altri, spesso da 3 settimane a 2 mesi.

La periostite dell'occhio è pericolosa dalla connessione diretta dell'orbita al cervello (attraverso i nervi e i vasi sanguigni che passano).

La periostite oculare può essere secondaria per le malattie acute del rinofaringe e della gola: tonsillite, SARS, morbillo , scarlattina , influenza. La comparsa di edema può anche essere dovuta alla forma grave di periostite nella bocca e nei seni paranasali. Il porcellino si fonde con l'osso formando un denso grano.

Se questo processo non viene interrotto, il pus entrerà nell'osso e i tessuti si separeranno, il che influenza la durata e il tipo di trattamento.

Periostite nel bambino

Periostite nel bambino

La periostite nei bambini non può assumere una forma cronica e si sviluppa principalmente in bocca. La malattia è causata dalla crescita e dal cambiamento dei denti, il catalizzatore è un'infezione dovuta al livello insufficiente di igiene del bambino.

Per ridurre i rischi, il bambino deve essere svezzato dall'abitudine di prendere le mani e altri oggetti contaminati con batteri in bocca. In rari casi, la malattia si verifica a causa di azioni improprie del dentista.

Con la periostite nei bambini, i linfonodi si infiammano, poiché il sistema immunitario non si è ancora ristabilito. Tuttavia, non confondere la malattia ossea con il raffreddore a causa della somiglianza dei sintomi.

Trattamento di periostite, farmaci

Una chiamata tempestiva a un medico con periostite è considerata 2-5 giorni dopo l'inizio dell'infiammazione. Lo specialista esegue un'ispezione visiva dell'ascesso e viene somministrato un esame del sangue generale. Dopo questo, al paziente viene mostrato un intervento radicale - l'apertura del fuoco purulento e la sua purificazione.

Se il gonfiore è localizzato sulla mucosa, il chirurgo eseguirà una piccola incisione sotto l'anestesia locale per iniezione, la procedura stessa richiederà 20-45 minuti.

Il trattamento della periostite in bocca può richiedere la rimozione del dente, attorno al quale vi è infiammazione. Questa decisione viene presa dal medico, a seconda del caso specifico, c'è più possibilità di mantenere i denti frontali con un tiro di radice. L'apertura del canale e la pulizia della radice devono essere necessariamente fatti.

Per il trattamento efficace della periostite ossea, la terapia deve essere completa: dopo la chirurgia, al paziente vengono prescritti antisettici, antinfiammatori, antistaminici, nonché antibiotici e analgesici. Per sostenere la risposta immunitaria del corpo mostra l'assunzione di vitamine e farmaci contenenti calcio.

  • L'intervento chirurgico nei tessuti articolari è raro.

Il primo stadio del trattamento della periostite negli arti è un insieme di esercizi fisici o massaggi. Overstrain e sviluppare articolazioni problema attraverso il dolore è severamente proibito, in modo da non causare un peggioramento del processo patologico.

Per evitare un intervento chirurgico, si consiglia ai pazienti di riscaldare bende e gel. Agenti terapeutici nominati puntati su remissione di infiammazione - questi farmaci Lornoxicam, Sulfadimizin, Sulfadimetoksin.

La fisioterapia dopo l'intervento comprende bagni caldi o risciacquo con soluzioni antisettiche. Si raccomanda di passare la terapia con UHF e microonde e trattare il luogo con unguenti curativi: Levomikol, Levomizol, olio di canfora, olivello spinoso e rosa canina.

  • 3-4 giorni dopo l'apertura, l'infiammazione dovrebbe ridursi in modo tangibile e il dolore scompare.

Se non si osserva alcun effetto positivo, al paziente viene mostrata un'ulteriore infiltrazione del fuoco ascesso. Più è pesante il caso, più ampio è lo spettro degli antibiotici coinvolti nel trattamento della periostite, in tali casi sono necessari ospedalizzazione e iniezioni giornaliere entro una settimana.

complicazioni

I processi infiammatori purulenti influenzano le condizioni generali del corpo - caratterizzate da manifestazioni sotto forma di un prolungato aumento delle dimensioni dei linfonodi, intossicazione, esaurimento. Problemi con il mangiare e dolori costanti influenzano il morale del paziente, l'apatia, la depressione, i sentimenti di insoddisfazione, il sovraccarico emotivo.

Le complicanze della periostite del cavo orale possono essere canali fistolosi - questo accade se il paziente ha fortemente ritardato una visita dal medico. Ciò è dovuto al fatto che le masse purulente non hanno nessun posto dove andare e "cercano un'altra via d'uscita".

Il trattamento con la fistola richiede un intervento chirurgico più complicato e prolunga la durata della riabilitazione.

Se si avvia fortemente la periostite, l'osso sarà soggetto a distruzione profonda (distruzione). A causa della penetrazione dell'ascesso nel periostio, e quindi nel tessuto osseo, inizia a lisi e si assottiglia. Vi è la distrofia ossea, che interferisce con il normale funzionamento del sistema muscolo-scheletrico.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com