• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Parotite: sintomi e trattamento nei bambini e negli adulti, prevenzione

Cos'è? La parotite è una malattia di eziologia virale caratterizzata da una condizione febbrile, una intossicazione generale del corpo, lo sviluppo della scialoadenite ( infiammazione delle ghiandole salivari ), lesioni dei tessuti ghiandolari di altri organi e una rete di strutture del SNC.

Provoca la malattia - il virus Paramyxoviridae, il genere Paramyxovirus, ben tollera un ambiente freddo (-70 ° C) e per 10 minuti perde la sua attività e perisce con il riscaldamento (+70 ° C).

Il periodo di latenza del virus è compreso tra una e mezza e tre settimane. La fonte infettiva è una persona malata, che isola il virus con la saliva e la diffonde per aerosol (nell'aria) nel bel mezzo della malattia - durante i primi cinque giorni.

Il paziente in via di guarigione non è più una fonte virale (dopo il 9 ° giorno di malattia). L'infezione è possibile e attraverso il contatto - attraverso oggetti personali e oggetti appartenenti al paziente. Non è escluso l'infezione e il modo verticale - intrauterino. Le infezioni sono prevalentemente bambini di età compresa tra 1 anno e la pubertà (15 anni).

Le persone che non hanno recuperato la parotite sono sensibili al virus per tutta la loro vita, il che spiega la possibilità di infezione di pazienti di diverse fasce di età. Tipica stagionalità della malattia - inverno-primavera. È mostrato da casi singoli e nella forma di focolai di parotite. Nelle persone che sono state infettate con l'infezione, rimane una forte immunità al virus.

contenuto

Sintomi e forme della parotite

parotite

Per i segni eziologici, la parotite ha due forme di manifestazione: parotite epidemica causata dalla natura infettiva di paramyxovirus e non epidemica, che può manifestarsi per altri motivi. Ognuno di essi ha le sue caratteristiche e manifestazioni cliniche.

К примеру, при типичном естественном течении, отмечаются проявления железистого поражения, патологии нервной системы или их комбинации. 1) Ad esempio, con un tipico corso naturale, ci sono manifestazioni di lesioni ghiandolari, patologie del sistema nervoso o una loro combinazione. La clinica della parotite ghiandolare presenta esclusivamente reazioni patologiche nei tessuti ghiandolari (principalmente la regione parotide). Il processo patologico può svilupparsi sia isolato che con il coinvolgimento di altre ghiandole nel processo - per esempio, le ghiandole sottomandibolari.

Проявляясь клиникой нервного поражения пораженческий процесс изолированно направлен на ЦНС, вызывая менингеальную и менингоэнцефалитную симптоматику. 2) Manifestandosi come una clinica di lesioni nervose, il processo di sconfitta è isolato dal sistema nervoso centrale, causando sintomi meningei e meningoencefalite. Il patogeno mostra la sua aggressività anche durante il corso latente asintomatico, uno o due giorni prima della manifestazione della sintomatologia caratteristica.

При комбинированном течении, паротит может проявляться исключительно патологиями желез, либо только ЦНС, но и вовлекать в патологический процесс одновременно две клинические формы. 3) In un corso combinato, la parotite può manifestarsi esclusivamente nella patologia delle ghiandole o solo nel sistema nervoso centrale, ma coinvolge contemporaneamente due forme cliniche nel processo patologico.

I sintomi della parotite

I sintomi della parotite si manifestano sotto forma di un'infezione acuta manifesta accompagnata da infiammazione delle ghiandole parotidi (principalmente con lesione unilaterale). I processi purulenti si sviluppano raramente. Infiammabile nelle ghiandole principali della zona dell'orecchio.

Le reazioni infiammatorie allo stesso tempo possono essere colpite da ghiandole delle zone salivare, sublinguali e sottomandibolari, da latte, pancreatiche e sessuali.

Possibile sviluppo:

  • infiammazione patologica dei nervi periferici;
  • patologie diffuse nei reni;
  • disturbi cerebrali (encefalite);
  • sintomi meningei;
  • sconfitta infiammatoria del muscolo cardiaco;
  • cambiamenti patologici nel pancreas.

I sintomi della parotite sono accompagnati da febbre alta, febbre muscolare e febbre, segni di astenia (debolezza generale) ed emicrania. Il gonfiore unilaterale o bilaterale delle ghiandole nella regione delle orecchie è riflesso da un forte dolore quando si mangia o si parla. La pelle sopra le ghiandole gonfie si allunga e luccica. È possibile diffondere gonfiore alla zona cervicale.

La forma non epidemica di parotite si sviluppa principalmente a causa di:

  • danno traumatico delle ghiandole salivari;
  • l'ostruzione dei loro condotti di scarico;
  • ipotermia o patologia della pietra salivare;
  • infezione con flora batterica dalla mucosa orale.

Una grave manifestazione della malattia è segnalata nelle patologie di fondo di natura infettiva causate da infezione del coccal (polmonite, infezione virale respiratoria acuta, tifo, encefalite epidemica e altre infezioni). Nelle ghiandole della zona dell'orecchio, il patogeno penetra nei dotti escretori, nella linfa o nel sangue.

I sintomi sono simili ai segni della parotite con una manifestazione caratteristica di astenia, febbre alta e xerostomia (secchezza della bocca).

I sintomi della parotite nei bambini

I sintomi della parotite nei bambini

Molti fattori contribuiscono allo sviluppo della parotite nel bambino, ma il rischio di aumentare la morbilità è dovuto all'indebolimento dell'immunità, specialmente dopo i periodi freddi stagionali - inverno, primavera. O a causa di frequenti malattie catarrali, il cui trattamento è stato effettuato con un trattamento a lungo termine con corticosteroidi e terapia antibiotica.

Il principale fattore che aumenta il rischio di malattia nei bambini è la mancanza di vaccinazione.

I primi sintomi di parotite nei bambini sono simili a quelli delle comuni infezioni da raffreddore. Il bambino ha la febbre, brividi, dolori articolari e dolori muscolari. Dopo 2-3 giorni, la sintomatologia è completata da reazioni infiammatorie nelle ghiandole salivari sottomascellari con manifestazione dei principali segni della malattia.

La comparsa di ipertermia con una temperatura elevata, che dura per una settimana. La normalizzazione e un nuovo scoppio di temperatura indicano lo sviluppo di nuove lesioni. C'è un forte dolore alle ghiandole nella zona delle orecchie, aumentano e si gonfiano.

Il gonfiore del viso gli conferisce una forma a pera, simile alla testa del maiale ("maiale"). Vi è un sintomo specifico per la mumpsite - sporgente ai lati del lobo dell'orecchio e il coinvolgimento della testa nelle spalle, con localizzazione infiammatoria bilaterale. I sintomi dolorosi sono peggiori quando si mangia e si apre la bocca. A volte il dolore paga l'orecchio stesso.

Può manifestarsi:

  • tinnito intermittente o costante (rumore, ronzio nelle orecchie);
  • segni di astenia, xerostomia, insonnia;
  • iperidrosi ed emicrania;
  • la voce diventa "nasale" e attutita;
  • gonfiore nella zona anteriore dell'orecchio, seguito dalla diffusione nella regione posteriore dell'orecchio;
  • deformando il gonfiore delle grandi labbra nelle ragazze pubescenti.
  • gonfiore e gonfiore dei testicoli negli adolescenti e negli uomini, che successivamente minaccia la loro atrofia.

La parotite nei bambini può avere un decorso cancellato o anche asintomatico, manifestandosi come una clinica di decorso lieve, moderato e grave.

  1. 1) La clinica per la "parotite" lieve è caratterizzata da un rapido aumento della temperatura, ma dura molto brevemente. Le capsule fascicolari delle ghiandole salivari sono solo interessate.
  2. 2) La clinica medio-pesante è causata da una febbre prolungata, reazioni infiammatorie che si diffondono alle ghiandole di altri organi. Il bambino ha segni di debolezza generale, una violazione dell'appetito e del sonno.
  3. 3) Nella patologia grave, si verificano ampie lesioni delle ghiandole di molti organi del corpo che si diffondono al sistema nervoso centrale. In questo contesto, è possibile lo sviluppo di sintomi meningei, sordità e pancreatite.

Conseguenze della parotite nei bambini

La conseguenza più pericolosa della parotite nei ragazzi è l'orchite. Di solito, la malattia è complicata nei bambini non vaccinati nell'adolescenza. Ha una forma grave, il processo infiammatorio si verifica immediatamente in due testicoli. Spesso provoca infertilità.

Quando viene colpito un virus pancreatico, ha luogo il suo cambiamento strutturale, che porta allo sviluppo della pancreatite. Spesso, contribuisce a disturbi secretori dello sviluppo di un ormone universale - insulina nel corpo, che può provocare SD.

Le ragazze dell'adolescenza possono sviluppare ooforite (infiammazione delle ovaie), è rara e non minaccia l'infertilità. A complicazioni rare è la tiroidite. La conseguenza di ciò può essere patologie autoimmuni, provocate da reazioni di infiammazione nella ghiandola tiroidea.

La selezione di un trattamento inadeguato provoca lo sviluppo di meningite , meningoencefalite e patologia del sistema nervoso uditivo. Il danno al SNC può manifestarsi come infiammazione della pleura di polmoni e reni, lesioni multiple delle fibre nervose negli arti o nell'artrite.

Trattamento della parotite nei bambini e negli adulti

Trattamento della parotite nei bambini e negli adulti Il trattamento principale per la parotite nei bambini e negli adulti è sintomatico. Con segni di patologie nel pancreas (endocrino ed esocrino), la necessità di una dieta rigorosa non è ambigua. La dieta esclude cibi provocanti: cibi fritti, salati e speziati, affumicati e cibi grassi. Per aderire a una dieta parsimoniosa si consiglia un altro anno dopo la malattia. La violazione di queste regole può portare alla SD.

Un impacco freddo viene applicato all'area interessata. Se la sindrome del dolore è fortemente pronunciata, vengono prescritti preparati di farmaci spasmolitici - "No-Shpa" o "Drotoverina", i disturbi dispeptici vengono interrotti con mezzi enzimatici "Creonte" o "Mezim".

La terapia di disintossicazione viene effettuata mediante iniezione endovenosa di soluzioni saline.

  1. Come terapia etiotropica vengono prescritti farmaci antivirali - "Isoprinosina" (il dosaggio e la durata del corso sono determinati dal medico).
  2. Fondi immunomodulanti (Interferon, Viferon) e immunostimolanti (Cycloferon).
  3. Farmaci antipiretici non steroidei - "Nurofen", "Paracetamol" o "Ibuprofen"
  4. Come trattamento locale - calore secco sotto forma di impacchi sulla zona interessata.

Durante il trattamento della parotite nei bambini, si raccomanda di limitare l'attività, è auspicabile una dieta lattea e vegetale, il riscaldamento locale con impacchi secchi. Gli edemi possono essere lubrificati (non sfregati) con olio di canfora.

Con lo sviluppo dell'infiammazione purulenta nell'orecchio, la doccia dell'orecchio è fatta con una soluzione leggermente calda della camomilla del chimico.

È necessario monitorare l'igiene della bocca del bambino - risciacquo obbligatorio con una soluzione di manganese lievemente rosata o una soluzione di acido borico da farmacia. La vitaminoterapia è effettuata. Si consiglia di bere molte bevande vitaminizzate, compresi gli adulti.

Nei severi processi purulenti, l'intervento chirurgico non è escluso.

Prevenzione della parotite, inoculazione

La prevenzione della parotite è dovuta alla vaccinazione e alla rivaccinazione (ri-vaccinazione). Applicare il triplo vaccino (trivaccino). La vaccinazione contro il morbillo, la rosolia, la parotite, i bambini per la prima volta viene eseguita all'età di un anno, seguita da un richiamo a sei anni.

In precedenza, non i bambini vaccinati, vaccinati a 13 anni di età. Ogni successiva vaccinazione viene effettuata dopo 9 anni.

Di solito i bambini di un anno tollerano bene la vaccinazione. Le reazioni negative dalla vaccinazione sono molto rare, ma devono ancora essere conosciute. Nei bambini questo può manifestarsi con un leggero aumento della temperatura, arrossamento e senso di oppressione nella zona dell'iniezione, o linfonodi leggermente ingrossati.

C'è una tale sintomatologia di un tipo ritardato di reazione, entro una o due settimane - questo è dovuto all'introduzione di virus altamente indeboliti nel corpo.

La reazione dei microrganismi agli anticorpi si manifesta come risposta immunitaria in questo momento - al culmine dello sviluppo degli anticorpi. Questo è un processo completamente naturale e non è richiesto alcun trattamento. Ma negli adolescenti e negli adulti, tali sintomi possono essere integrati:

  • un'eruzione allergica in qualsiasi parte del corpo;
  • linfoadenite parotidea e occipitale;
  • segni di artralgia e artrite.

Questo di solito è dovuto alla vaccinazione somministrata impropriamente. E la frequente causa di complicazioni dopo la vaccinazione nei bambini sta ignorando le controindicazioni e un esame completo del bambino. Prima della vaccinazione, dovrebbe essere completamente sano.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com