• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

La frequenza del polso umano per età - un tavolo per uomini e donne

La frequenza cardiaca è un indicatore importante nel valutare le prestazioni del cuore. La sua definizione è un componente nella diagnosi di aritmia e altre malattie, a volte piuttosto gravi. Questa pubblicazione esamina i metodi di misurazione dell'impulso, le norme di età per adulti e bambini e i fattori che influenzano il suo cambiamento.

contenuto

Qual è il polso?

frequenza cardiaca

Il polso è un'oscillazione delle pareti vascolari che si presentano come conseguenza delle contrazioni dei muscoli cardiaci. Questo indicatore ci consente di valutare non solo la forza e il ritmo del battito cardiaco, ma anche lo stato delle navi.

In una persona sana, gli intervalli tra le pulsazioni dovrebbero essere gli stessi, l'irregolarità degli stessi battiti del cuore è considerata un sintomo di violazioni nel corpo - può essere sia una patologia del cuore che un'altra malattia, ad esempio un malfunzionamento delle ghiandole endocrine.

Il polso è misurato dal numero di onde del polso, o colpi, al minuto e ha determinati valori - negli adulti è da 60 a 90 a riposo. La frequenza cardiaca nei bambini è leggermente diversa (gli indicatori sono presentati nella tabella seguente).

Come viene misurato l'impulso?

Come viene misurato l'impulso

Il polso viene misurato pulsando sangue nell'arteria radiale, più spesso sulla sutura dall'interno, dal momento che la nave in questo luogo è più vicino alla pelle. Per la massima precisione, gli indicatori sono registrati su entrambe le mani.

Se non ci sono disturbi del ritmo, allora è sufficiente calcolare l'impulso in 30 secondi e moltiplicarlo per due. Se i battiti cardiaci sono irregolari, è più appropriato contare il numero di onde del polso in un minuto.

In casi più rari, il conteggio è effettuato ai siti di passaggio di altre arterie - humeral, femoral, succlavia. Misurare il polso può essere, attaccando le dita al collo nel luogo di passaggio della carotide o alla tempia.

Se è necessaria una diagnosi approfondita, ad esempio, se si sospettano gravi malattie, vengono eseguiti altri test per misurare l'impulso - Voltaire mount (conteggio al giorno), ECG.

Viene anche usato il cosiddetto test del tapis roulant, quando il cuore e le increspature del sangue vengono registrati da un elettrocardiografo mentre il paziente si muove su un tapis roulant. Questo test mostra anche quanto velocemente il normale lavoro del cuore e dei vasi sanguigni dopo l'esercizio.

Cosa influenza la frequenza cardiaca?

Se la norma dell'impulso nelle donne e negli uomini a riposo rimane nell'intervallo 60-90, allora per molte ragioni potrebbe temporaneamente aumentare o acquisire valori costanti leggermente più alti.

Ciò influenza l'età, l'attività fisica, il mangiare, il cambiamento della posizione del corpo, la temperatura e altri fattori ambientali, stress, rilascio di ormoni nel sangue. Il numero di onde del polso che si alzano al minuto dipende sempre dal numero di battiti cardiaci (frequenza cardiaca addominale) durante lo stesso tempo.

Di solito, il polso è normale per gli uomini a 5-8 tratti al di sotto di quello delle donne (60-70 al minuto). Gli indici normali nei bambini e negli adulti differiscono, ad esempio, in un neonato, un polso di 140 battiti è considerato normale e per un adulto è una tachicardia che può essere una condizione funzionale temporanea o un segno di malattia cardiaca o di altri organi. La frequenza cardiaca dipende anche dai bioritmi giornalieri ed è massima nel periodo da 15 a 20 ore.

Tabella della frequenza del polso per età nelle donne e negli uomini

età Impulso Min- max Valore medio Norma della pressione sanguigna (sistole / diastole)
donne maschi
0-1 mese. 110-170 140 60-80 / 40-50
Da 1 mese fino a un anno 102-162 132 100 / 50-60
1-2 anni 94-155 124 100-110 / 60-70
4-6 86-126 106
6-8 78-118 98 110-120 / 60-80
8-10 68-108 88
10-12 60-100 80 110-120 / 70-80
12-15 55-95 75
Adulti sotto i 50 anni 60-80 70 116-137 / 70-85 123-135 / 76-83
50-60 65-85 75 140/80 142/85
60-80 70-90 80 144-159 / 85 142 / 80-85

Nella tabella le norme di pressione e pulsazioni per età, i valori sono indicati per le persone sane a riposo. Qualsiasi cambiamento nel corpo può provocare una deviazione nella frequenza delle contrazioni cardiache da questi indicatori in una direzione o nell'altra.

Ad esempio, durante la menopausa , si osservano una tachicardia fisiologica e un leggero aumento della pressione nelle donne, che è dovuta a un cambiamento nel background ormonale.

Quando è alto il polso?

impulso alto nelle donne

In assenza di cambiamenti patologici che influenzano la frequenza cardiaca, il polso può aumentare sotto l'influenza dello sforzo fisico, sia che si tratti di un lavoro intenso o di uno sport. I seguenti fattori possono anche aumentarlo:

  • stress, impatto emotivo;
  • stanchezza;
  • clima caldo, stasi nella stanza;
  • forti sensazioni dolorose.

Con un aumento funzionale dell'impulso, non vi è mancanza di respiro, vertigini, mal di testa e dolori al petto, non si scurisce negli occhi, la frequenza cardiaca rimane nella norma massima e ritorna al valore usuale 5-7 minuti dopo la cessazione dell'esposizione.

A proposito di una tachicardia patologica parlare, se c'è qualche malattia, per esempio:

  • patologia del cuore e dei vasi sanguigni (ad esempio, un polso frequente in pazienti ipertesi, persone con malattia ischemica);
  • aritmia;
  • Patologie nervose;
  • difetti cardiaci;
  • presenza di tumori;
  • malattie infettive, febbre;
  • disturbi ormonali;
  • l'anemia;
  • mestruazioni profuse (menorragia).

Qualche aumento del numero di onde del polso è osservato nelle donne in gravidanza. Nei bambini, la tachicardia funzionale è la norma, nota durante i giochi attivi, lo sport e altre attività, e consente al cuore di adattarsi alle mutevoli condizioni.

Un aumento della frequenza cardiaca, e quindi un polso alto, si osserva negli adolescenti con distonia vegetativa-vascolare . Durante questo periodo, è importante prestare molta attenzione a qualsiasi cambiamento: dolore al torace, leggera mancanza di respiro, vertigini e altri sintomi servono come scusa per mostrare il bambino al medico, soprattutto se vengono diagnosticate malattie cardiache.

Cos'è una bradicardia?

bradicardia

Se una tachicardia viene definita un aumento dell'impulso, una bradicardia è una velocità bassa rispetto alla norma (meno di 60 impulsi al minuto). A seconda dei motivi, può essere funzionale e patologico.

Nel primo caso, l'impulso è abbassato durante il sonno e in persone allenate - anche 40 colpi sono considerati dagli atleti professionisti come una norma. Ad esempio, nel pilota di Lance Armstrong è entro 35-38 pulsazioni.

La riduzione dell'impulso è anche una manifestazione delle malattie cardiache e vascolari - un attacco cardiaco, alterazioni patologiche legate all'età, infiammazione del muscolo cardiaco. Questa è una bradicardia cardiaca, causata nella maggior parte dei casi da una violazione dell'impulso tra i nodi del cuore. Allo stesso tempo, i tessuti sono scarsamente forniti di sangue, si sviluppa la fame di ossigeno.

I segni concomitanti possono essere debolezza, vertigini, svenimenti, sudorazione fredda, pressione instabile.

La bradicardia si sviluppa anche a causa di ipotiroidismo, ulcere gastriche, mixedema, con aumento della pressione intracranica. Una bradicardia pronunciata è inferiore a 40 colpi, questa condizione spesso causa lo sviluppo di insufficienza cardiaca.

Se la frequenza dei tratti viene ridotta e le cause non vengono rilevate, la bradicardia viene definita idiopatica. Esiste anche una forma di dosaggio di questo disturbo, quando l'impulso diminuisce dopo aver assunto preparazioni farmacologiche, ad esempio Diazepam, Fenobarbital, Anaprilina, tintura di valeriana o motherwort.

Con l'età, il cuore e i vasi sanguigni si logorano, diventano più deboli e la deviazione del polso dalla norma viene diagnosticata in molte persone dopo 45-50 anni. Spesso questa non è solo una caratteristica fisiologica, ma anche un sintomo di gravi cambiamenti nel lavoro degli organi. Pertanto, in questa fascia di età è particolarmente importante visitare regolarmente un cardiologo e altri specialisti per monitorare e trattare le malattie esistenti e identificare tempestivamente nuovi problemi di salute.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com