• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Non diabete mellito: cause, sintomi e trattamento della malattia

Il non diabete è anche chiamato diabete insipido - questa patologia è estremamente rara nelle persone, in circa 2 casi, 60.000 persone.

contenuto

Cos'è il diabete insipido?

Cos'è il diabete insipido?

La sete è causata dalla costante voglia di urinare

Il non diabete è una malattia endocrina causata da una produzione inadeguata di un ormone antidiuretico da parte dell'ipotalamo, con conseguente riduzione della densità dell'escrezione urinaria e rilascio eccessivo (fino a 12 litri al giorno).

La malattia si trova più spesso nelle donne di età superiore ai 40 anni.

classificazione

Prima di tutto, bisogna sapere che il diabete di tipo non zuccherino si presenta in due forme:

  1. La forma centrale
  2. Forma renale

Molto spesso vi è una forma centrale della malattia, che è divisa in diabete idiopatico (che sorge senza causa) e sintomatica (si sviluppa sotto l'influenza di alcuni fattori ambientali e interni).

Vi è anche diabete insipido congenito, che si sviluppa a causa di anomalie cromosomiche.

Cause del diabete insipido

Segni e sintomi del diabete insipido I seguenti fattori predisponenti possono innescare lo sviluppo della malattia sintomatica del diabete insipido:

  • Violazione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria, a seguito della quale il processo di produzione dell'ormone antidiuretico viene interrotto;
  • Tumori nel cervello di un carattere benigno o maligno;
  • La crescita delle metastasi nel cervello;
  • Intervento chirurgico posticipato, trapanazione del cranio;
  • Ricevuto lesioni craniocerebrali;
  • Insufficienza vascolare;
  • Tubercolosi, malaria, sifilide e altre malattie infettive.

Con una forma idiopatica di diabete insipido nel corpo del paziente, gli anticorpi, che distruggono le cellule che producono un ormone antidiuretico, iniziano a svilupparsi senza una ragione apparente.

Il diabete insipido renale (forma renale) si verifica a seguito di intossicazione del corpo con sostanze chimiche, disturbi o malattie renali e del sistema urinario trasferite (insufficienza renale, ipercalcinosi, amiloidosi, glomerulonefrite).

Segni e sintomi del diabete insipido

Ci sono segni che sono più caratteristici per il diabete insipido:

  1. PPP - poliuria, polifagia, polidipsia (aumento della minzione, fame, sete). Il volume di urina nel diabete insipido può raggiungere circa 12-18 litri al giorno. A causa della grande quantità di urina rilasciata, la sua densità e la gravità specifica diminuiscono, in conseguenza della quale acquisisce trasparenza e incolore, non ha odore, sali ed elementi uniformi;
  2. La nevrosi - si sviluppa nei pazienti come sintomo concomitante, poiché il costante bisogno di urinare sconvolge il ritmo abituale della vita e infastidisce gravemente il paziente;
  3. insonnia;
  4. Aumento della secrezione di sudore e ghiandole salivari, a seguito della quale la pelle e le mucose del paziente diventano secche;
  5. La comparsa di crepe microscopiche nella pelle e nelle mucose a causa della loro eccessiva secchezza, è possibile associare un'infezione batterica secondaria quando microrganismi patogeni penetrano nella ferita;
  6. Disidratazione del corpo;
  7. Rapida perdita di peso;
  8. Omissione di organi interni, a seguito della quale il loro lavoro e le loro funzioni sono interrotti.

Anche se il paziente limita l'uso di urina liquida, verrà comunque rilasciato in grandi quantità, il che porterà ad una generale disidratazione del corpo.

Sintomi di diabete insipido nelle donne

Sintomi di diabete insipido nelle donne

Non diabete mellito nelle donne con gravidanza

I sintomi del diabete insipido nelle donne sono aggiunti al ciclo mestruale, l' omissione dell'utero , l'incapacità di concepire e sopportare il bambino.

In alcune donne, il diabete insipido si sviluppa alla fine della gravidanza ed è causato dalla distruzione della placenta da parte dell'enzima dell'ormone vasopressina (ormone antidiuretico).

In una situazione simile, la malattia richiede controllo e supervisione e passa da sola subito dopo la nascita del bambino.

Diagnosi di diabete insipido

Quando aumenta la sete e aumenta il numero di minzione, il paziente deve consultare un endocrinologo.

Uno specialista raccoglierà un'anamnesi e nominerà un paziente che sottoporrà un test delle urine per Zimnitskiy - distribuirà vasi per 9 pezzi (8 e 1 di riserva), in cui il paziente deve urinare ogni 3 ore. Questo studio consente di stimare la quantità giornaliera di urina e il lavoro dei reni.

L'urina raccolta in un giorno è studiata in dettaglio, valutata da esso:

  • numero;
  • Gravità specifica e densità;
  • Il contenuto di sali e minerali;
  • Il numero di elementi a forma di cella.

Per escludere il diabete, si raccomanda un esame del sangue a digiuno.

Per determinare la causa del diabete insipido, il paziente è CT o RM : questi studi possono rilevare con precisione la presenza nel cervello di lesioni, tumori o metastasi.

Inoltre, al paziente viene mostrata una consultazione con un urologo o nefrologo.

Trattamento del diabete insipido

Trattamento del diabete insipido

Un esito positivo della terapia per questa patologia è la precisa identificazione ed eliminazione della principale causa di fallimento della produzione di vasopressina, per esempio, un tumore o una metastasi nel cervello nella forma centrale del diabete insipido.

I farmaci per il diabete insipido sono scelti dal medico curante, sono tutti analoghi sintetici dell'ormone antidiuretico. A seconda della durata del farmaco, il farmaco deve essere assunto più volte al giorno o una volta ogni pochi giorni (preparazione di un'azione prolungata).

Quando il diabete è un tipo non zuccherino della forma centrale farmaci più usati, Carbamazepina o Chlorpropamide, questi farmaci stimolano la produzione e il rilascio di vasopressina.

Al fine di prevenire la disidratazione del corpo su uno sfondo di urinazione abbondante e frequente, gocciolare per via endovenosa il paziente con soluzioni saline.

Il trattamento del diabete insipido nelle donne è una consulenza aggiuntiva di un ginecologo e la correzione del ciclo mestruale.

Complicazioni del diabete insipido

Una complicazione pericolosa della malattia è la perdita di liquido da parte del corpo, poiché, nonostante l'aumento della sete, i rifornimenti idrici non vengono completamente ripristinati.

Riconoscere i segni di disidratazione dalla presenza dei seguenti sintomi:

  • L'aumento della debolezza generale;
  • Palpitazioni cardiache;
  • Gonfiore degli arti inferiori;
  • Vomito, nausea;
  • L'odore pronunciato dell'acetone dalla bocca, che è causato dall'ispessimento del sangue e dall'accumulo di corpi chetonici;
  • Diminuzione della pressione sanguigna;
  • Disturbi neurologici;
  • Perdita di coscienza;
  • Insufficienza vascolare acuta.
  • . Nei casi più gravi, si sviluppano un coma e un esito letale .

Dieta per il diabete insipido

La dieta nel diabete insipido è una parte importante della terapia efficace. Al fine di ridurre il carico sui reni, l'assunzione di proteine ​​animali dovrebbe essere fortemente limitata.

La dieta consiste di prodotti vegetali, cereali, frutta. I pasti dovrebbero essere spezzati 7-8 volte in piccole porzioni.

Per dissetare, succhi, bevande alla frutta, composte, acqua minerale pura non gassata sono eccellenti.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com