• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Un ascesso sul dito vicino all'unghia - trattamento e prevenzione, le cause frequenti di ascessi

Ogni giorno le nostre mani toccano molti oggetti e liquidi. Anche se la natura si è anche occupata del fatto che la pelle delle mani era più densa e le punte delle dita sono protette da piastre unghie, non è sempre possibile evitare danni.

L'infezione può facilmente penetrare attraverso lesioni minori, a cui non viene data importanza. In poche ore o giorni puoi trovare la presenza di focolai di infiammazione o di un ascesso.

Particolare cautela dovrebbe essere mostrata se un ascesso purulento è apparso sul dito vicino all'unghia. Questo è il cosiddetto paronichia o okolonogtevoj panaritium.

Sembrerebbe, un'infiammazione banale, ma un ascesso purulento è una malattia molto insidiosa. In casi particolarmente trascurati, la probabilità di perdere un dito o l'intero arto è alta. In assenza di trattamento il paronichia può dare gravi complicanze, fino all'infezione microbica del sangue e allo sviluppo della sepsi.

contenuto

Cause di un ascesso vicino all'unghia

Un ascesso sul dito vicino all'unghia

L'aspetto di un ascesso vicino all'unghia può verificarsi a qualsiasi età. Anche l'accessorio sessuale non ha molta importanza, anche se si ritiene che più spesso si verifichi paronichia nelle donne.

Ciò è dovuto al fatto che la metà della popolazione femminile spesso fa una manicure ed è impegnata nel lavoro domestico quotidiano. Questo serve come prerequisito per gli effetti traumatici più frequenti sulla cuticola e sulla pelle delle dita.

Le cause dell'infiammazione purulenta vicino all'unghia sono le seguenti:

  1. Cuticola danneggiata durante la manicure. Soprattutto accade quando si taglia una manicure, quando troppi tessuti vengono tagliati. Mikroranki diventa la porta d'ingresso per l'infezione e si sviluppa un'infiammazione purulenta.
  2. L'abitudine di rosicchiare le unghie o succhiare le dita. Soprattutto riguarda i bambini. Nell'infanzia, l'emergere del fenomeno della paronichia non è raro.
  3. Crescita dell'unghia. Il più spesso è osservato sulle gambe. L'unghia incarnita danneggia i platinati di okolonogtevye, provocando una reazione infiammatoria. Quando si unisce l'infezione, si verifica la suppurazione.
  4. Professioni legate al microtrauma permanente della pelle delle mani o alla necessità di entrare in contatto con liquidi e agenti chimici: fabbri, parrucchieri, cuochi, addetti alle pulizie, lavastoviglie, muratori, medici, ecc.
  5. La presenza di malattie interne. Ad esempio, diabete mellito o malattia vascolare, quando la circolazione del sangue nelle dita delle mani e dei piedi è compromessa. Al minimo danno alla pelle si formano ferite cicatrizzanti a lungo termine.
  6. Il paronychia può essere una natura fungina, specialmente se una persona soffre di un fungo di unghie o di un fungo della pelle sui piedi.

Sintomi e fasi di un ascesso

Sintomi e fasi di un ascesso

Il riconoscimento dell'okolonogevyh panaricium, di regola, non causa difficoltà nemmeno nelle persone lontane dalla medicina. I sintomi di un ascesso sul dito sono molto pronunciati e l'ascesso si sviluppa rapidamente e diventa visibile a occhio nudo.

Fasi dello sviluppo delle paronichia:

  • Edema e infiltrazione.
  • Suppurazione.

Nel primo stadio della malattia ha segnato gonfiore del dito e arrossamento. Il dito è caldo o caldo al tatto, fortemente doloroso alla palpazione, il dolore è notato e a riposo. Il movimento con un dito non è possibile.

Nella fase di suppurazione, il dolore diventa insopportabile, spesso ha un carattere pulsante. Durante questo periodo, la temperatura corporea può aumentare, si può notare debolezza. Vicino all'unghia è visualizzato un sito di accumulo di pus, che ha una forma rotonda o simile a un nastro.

Come trattare un ascesso su un dito vicino all'unghia?

Come trattare un ascesso su un dito vicino all'unghia

Sfortunatamente, l'istituto medico raramente raggiunge lo stadio iniziale dell'ascesso vicino all'unghia. Molto spesso le persone cercano di trattarlo a casa, sottovalutando la situazione.

Per trattare un ascesso sul dito con metodi conservativi è possibile solo nella fase di infiltrazione ed edema, sia sul braccio che sulla gamba. Quando appare il pus, è urgente aprire l'ascesso e lavare la ferita.

Metodi conservativi di trattamento:

  • Bagni. L'efficacia dei bagni dipende dal momento in cui è stata rilevata la malattia. Quanto prima viene avviato il trattamento, maggiori sono le possibilità di recupero. Rimuovere l'infiammazione aiuterà la vasca da una soluzione debole di permanganato di potassio. La durata della procedura è di 20-30 minuti.
  • Applicazione di unguenti. Ben provato nel trattamento unguento di paronynichia Vishnevsky , Levomikol e un unguento di Dioxydinovaya.
  • Ricevimento di antibiotici La scelta di farmaci antibatterici per il trattamento di un ascesso vicino all'unghia viene eseguita da un medico. Prendere antibiotici da soli è pericoloso per la salute!
  • Nel caso della natura fungina della malattia, vengono prescritti preparati antimicotici, che possono essere sotto forma di compresse, unguenti o oratori.

Metodi chirurgici di trattamento:

  • Autopsia dell'ascesso. Il chirurgo farà l'anestesia locale, quindi usa un bisturi per rimuovere il tessuto morto. La ferita viene lavata accuratamente, vengono somministrati antibiotici, viene applicata una medicazione asettica.
  • Rimozione dell'unghia incarnita.

Un ascesso sul dito vicino all'unghia sulla gamba può essere trattato a casa nella fase iniziale e solo se non è associato all'unghia incarnita.

Se c'è un problema con la crescita dell'unghia nel rullo peri-orale, solo il trattamento chirurgico finalizzato alla completa rimozione della lamina ungueale aiuterà.

La procedura viene eseguita in anestesia locale. Il medico rimuoverà l'unghia, introdurrà farmaci antibatterici, applicherà una benda sterile con un unguento curativo. Entro una settimana sarà necessario essere come delle bende. Il nuovo chiodo crescerà in 6-8 mesi.

Raccomandazioni per la profilassi del panarzio okolonogovye

Per escludere la comparsa di un'infiammazione purulenta vicino alle unghie, devi essere più attento a te stesso e osservare una serie di semplici regole:

  • Qualsiasi danno alla pelle delle mani e dei piedi viene immediatamente trattato con soluzioni antisettiche (zelenka, iodio, clorexidina, perossido di idrogeno).
  • Fai una manicure delicata, non strappare le sbavature, non rosicchiare le unghie.
  • Tagliare le unghie regolarmente, cercando di segare le estremità acuminate.
  • Tutti i lavori relativi all'acqua, agli oggetti contaminati o ai reagenti chimici devono essere eseguiti con guanti di gomma densi.
  • Col tempo, rimuovi le schegge che cadono sotto la pelle o le unghie.
  • Tratta le malattie fungine delle unghie e della pelle.
  • Monitora la salute del corpo nel suo complesso.
interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com