• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Diagnostica MRI - che cos'è? Appuntamento, benefici e controindicazioni

La risonanza magnetica (RM) viene utilizzata in molte aree della medicina.

Questo metodo di diagnosi è un modo relativamente sicuro e informativo di investigare varie patologie. Considera cosa rappresenta questo studio e quando viene utilizzato.

contenuto

Cos'è la diagnostica MRI?

La diagnostica RM è un metodo di ricerca non invasivo (senza intervento interno) che fornisce informazioni sullo stato e sulla struttura degli organi interni di una persona.

Il metodo di diagnosi si basa sulla misurazione di campi elettromagnetici da diversi organi e tessuti nel corpo umano. Questa informazione viene analizzata dal computer e produce un risultato che l'esperto valuta.

Dispositivo diagnostico per risonanza magnetica

Grazie alle moderne attrezzature, è possibile ottenere un modello tridimensionale di strutture interne. Questo metodo ha trovato ampia applicazione nella medicina moderna, specialmente nei casi in cui i metodi di esame invasivo sono controindicati al paziente.

Quando nominato da un medico MRI?

La diagnosi non è correlata alle radiazioni ionizzanti ed è relativamente sicura per il paziente.

In alcuni casi, la risonanza magnetica viene utilizzata con mezzi di contrasto per produrre un'immagine chiara e dettagliata. In tali casi, è possibile il rischio di sviluppare reazioni allergiche.

La ricerca può essere eseguita a proprio piacimento o lo specialista lo dirige in base al sospetto di gonfiore, aneurisma, trauma, malattie della colonna vertebrale e altri problemi a seconda delle lamentele del paziente.

Quali malattie possono essere rilevate con la risonanza magnetica?

Risonanza magnetica del cervello

RM del cervello, foto

Esistono diversi tipi di ricerca che consentono al medico di chiarire la diagnosi:

1. RM del cervello. Dà l'opportunità di identificare i tumori, la condizione dei nervi visivi e uditivi, nonché di identificare i problemi con i vasi e la presenza di aneurismi.

2. MRI della colonna vertebrale. Utilizzato per identificare le cause di dolore incomprensibile, così come dopo gli infortuni.

La diagnosi non solo fornisce informazioni sullo stato dei dischi intervertebrali, la presenza di ernie e tumori di questa zona, ma consente anche di indagare la velocità del flusso di liquido cerebrospinale e di conoscere i problemi di afflusso di sangue in quest'area.

3. Risonanza magnetica delle articolazioni. Permette di diagnosticare lesioni croniche e deformità delle articolazioni, rivelando le caratteristiche della fusione delle fratture, chiarendo la struttura dell'osso e la presenza di tumori.

4. Risonanza magnetica della cavità addominale. Dà l'opportunità di visualizzare gli organi parenchimali, la posizione e le dimensioni dei linfonodi, lo stato dei vasi.

Utilizzato per diagnosticare il processo tumorale, ne chiarisco la prevalenza e eseguo il controllo dopo il trattamento antitumorale.

Questo metodo non è informativo nella diagnosi delle malattie intestinali, così come nella urolitiasi e in alcune altre patologie a causa del fatto che le singole strutture non sono visualizzate in tale studio.

Vantaggi della diagnostica MRI in medicina

Vantaggi della diagnostica RM

analisi del cervello

La risonanza magnetica in medicina è utilizzata principalmente per diagnosticare la patologia dei tessuti molli. Il metodo ha trovato ampia applicazione in oncologia, diagnosi di patologia della colonna vertebrale e del cervello, angiologia e altri campi della medicina.

I principali vantaggi sono:

  • assenza di carico di radiazione in contrasto con CT;
  • metodo altamente informativo per diagnosticare i tumori nelle prime fasi;
  • puoi ottenere un'immagine di qualità senza usare il contrasto;
  • ci consente di chiarire non solo la struttura, ma anche alcuni parametri funzionali (velocità del flusso del liquido cerebrospinale, attivazione della corteccia cerebrale, velocità del flusso sanguigno, ecc.).

Importante! Questo metodo non è praticamente usato nella diagnosi della patologia polmonare, dello stomaco, delle ossa e dell'intestino.

Come appare la procedura di risonanza magnetica?

Qual è la procedura per l'esame RM?

Procedura di esame della RM, foto 2

Nella maggior parte dei casi, non è necessaria una preparazione speciale per la diagnosi, ad eccezione della risonanza magnetica della cavità addominale.

Prima di iniziare la procedura, al paziente viene chiesto di rimuovere tutti gli oggetti metallici (bottoni, gioielli, ecc.), Poiché possono influire sulla qualità e sui risultati dello studio.

Il paziente viene invitato nella stanza per gli studi di risonanza magnetica, dove si trova in un tubo speciale. Ci sono dispositivi in ​​cui il paziente può stare in piedi durante lo studio, ma sono di qualità inferiore.

Durante lo studio, lo specialista osserva il paziente con apparecchiature video. Se necessario, puoi parlare con il medico utilizzando l'interfono.

Il requisito principale è la massima immobilità del paziente - questo è importante per ottenere l'immagine della massima qualità. L'intero processo dura per un tempo relativamente breve di 20-30 minuti.

Se necessario, quindi prima dello studio, viene introdotto un contrasto al paziente per esaminare più accuratamente le aree desiderate.

Durante l'esame, il paziente può essere disturbato dal rumore del dispositivo, che è normale per il dispositivo. Per fare rumore non causare disagio, è possibile utilizzare cuffie speciali.

Il problema potrebbe essere uno spazio ristretto e chiuso, persone spaventose che soffrono di claustrofobia. Nei neonati e nei bambini, l'anestesia a breve termine è spesso utilizzata nello studio, perché è difficile per i giovani pazienti rimanere immobili per così tanto tempo.

I sedativi polmonari possono essere raccomandati anche per gli adulti che hanno avuto un'esperienza negativa con tali esami.

Diagnostica MRI controindicazioni

Diagnostica MRI controindicazioni Nonostante la relativa sicurezza dello studio, ci sono una serie di controindicazioni per la sua condotta:

  1. La presenza di un pacemaker nel paziente.
  2. Alcuni tipi di impianti nell'orecchio medio.
  3. Lastre metalliche, frammenti o apparecchi Ilizarov.
  4. Il primo trimestre di gravidanza, poiché non vi sono dati comprovati sull'effetto dei campi magnetici sulla formazione del feto.
  5. Pazienti mentalmente instabili.
  6. Pazienti in coma o con malattie gravi concomitanti nella fase di scompenso.
  7. La presenza di tatuaggi, che includono coloranti a base di composti metallici.
  8. Alcuni altri

Se viene applicato un contrasto per la risonanza magnetica, un'allergia al contrasto, una gravidanza e un'insufficienza renale grave vengono aggiunti all'elenco delle controindicazioni.

L'uso della risonanza magnetica ha notevolmente ampliato le possibilità della medicina. Questo metodo efficace e relativamente sicuro è utilizzato sia negli adulti che nei bambini.

Per ottenere un risultato di alta qualità, è necessario seguire tutte le raccomandazioni del medico durante lo studio.

I risultati dovrebbero essere analizzati da uno specialista tenendo conto dell'anamnesi e dei dati provenienti da altri studi clinici.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com