• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Malassorbimento: sintomi e trattamento, sindrome da malassorbimento nei bambini

I sintomi di malassorbimento possono disturbare il paziente con varie malattie intestinali. A volte sono deboli e la persona si lamenta solo di debolezza e stanchezza aumentata.

In altri casi, questa sindrome porta allo sviluppo di gravi complicanze - anemia, infertilità, disturbi cardiaci e altri. Consideriamo più in dettaglio che cos'è questa patologia.

contenuto

Malassorbimento: che cos'è?

Il malassorbimento è un sintomo-complesso clinico che si sviluppa a causa dell'assorbimento alterato e del trasporto di sostanze nutritive in varie parti dell'intestino tenue.

malassorbimento

La malattia può essere congenita o svilupparsi in relazione a varie condizioni patologiche dell'intestino.

Le ragioni principali per lo sviluppo del malassorbimento intestinale sono:

Врожденные болезни, встречаются в 7-10% случаев. 1. Malattie congenite, si verificano nel 7-10% dei casi. Questi includono:

  • Celiachia . Disturbi della digestione, in cui i villi dell'intestino tenue sono danneggiati da prodotti alimentari contenenti glutine (segale, orzo, ecc.);
  • Fibrosi cistica Malattia ereditaria con danno respiratorio primario. Inoltre, provoca lo sviluppo di processi infiammatori nel pancreas, fegato e atrofia della mucosa intestinale;
  • Malassorbimento di glucosio-galattosio. Patologia ereditaria, in cui il trasporto di monosaccaridi nella parete intestinale viene interrotto a causa della mutazione della proteina carrier;
  • Cistinuria. Malattia genetica con violazione del trasporto di cistina.
    Malattia di Hartnup. Disturbo ereditario del trasporto di triptofano e altri aminoacidi nell'intestino e in altri.

Приобретенные. 2. Acquistato. Ce ne sono molti altri La violazione dell'assorbimento e del trasporto di sostanze può essere una conseguenza delle malattie infiammatorie intestinali, degli interventi postoperatori in quest'area, dell'oncologia e di altri processi patologici.

Cosa succede con la sindrome da malassorbimento?

Il processo di assorbimento si verifica principalmente nell'intestino tenue. Questo processo si svolge in più fasi:

  • Prima di tutto, le proteine, i grassi ei carboidrati forniti vengono scissi sotto l'influenza degli enzimi nei prodotti finali (monosaccaridi, glicerolo, acidi grassi, amminoacidi).
  • La mucosa dell'intestino tenue è ricoperta da numerosi microvilli, che sono in grado di aspirare e digerire questi prodotti finali. Dopo di che entrano nel flusso sanguigno ed entrano nel fegato attraverso il sistema delle vene portale.
  • Alcuni nutrienti (grassi) dai villi entrano immediatamente nella linfa e poi nel condotto linfatico del torace.

Le violazioni a uno di questi livelli (mancanza di enzimi, danni ai villi, ecc.) Portano allo sviluppo della sindrome da malassorbimento dell'intestino tenue. La mucosa non può trasportare tutto o separare i nutrienti nel sangue o nella linfa, si accumulano nel lume dell'intestino e il corpo del paziente soffre della loro mancanza, che si manifesta come sintomi caratteristici.

Forme di malassorbimento

A seconda della causa di questa patologia è diviso in congenito e acquisito. La sindrome del malassorbimento nei bambini è solitamente congenita, mentre negli adulti è il risultato di malattie intestinali acquisite.

Inoltre, ci sono diversi gradi di gravità della malattia:

  • Il primo Il peso corporeo del paziente è leggermente ridotto (fino a 5-7 kg). Ci sono segni di debolezza generale e stanchezza aumentata, alcuni sintomi di beri-beri;
  • Il 2 °. Diminuzione del peso corporeo di oltre 10-12 kg. I sintomi di avitaminosi sono espressi, la funzione sessuale e riproduttiva ne soffre;
  • 3 °. Espressa carenza di peso corporeo, anemia grave, beri-beri, edema, segni di insufficienza multiorgano.

Importante! La mancanza critica di peso del corpo in ogni paziente è individuale. Per uno, la perdita e 13 kg non è un problema, e in un altro, una perdita di peso di 10 kg può portare a disturbi gravi.

Sintomi di malassorbimento

Sintomi di malassorbimento

La malattia si verifica con una varietà di manifestazioni. Soffermiamoci sui principali sintomi del malassorbimento:

  1. Riduzione del peso A causa di problemi con l'assorbimento, il peso corporeo del paziente inizia a scendere. Ciò è dovuto alla mancanza di componenti nutrizionali nel corpo. Nei bambini piccoli, ci può essere un divario di sviluppo. La carenza di peso corporeo può essere lieve, moderata e grave.
  2. Problemi con le feci. I pazienti sono preoccupati per la diarrea frequente e prolungata con un odore sgradevole. Il colore e la consistenza delle feci dipendono dall'assorbimento di quali sostanze sono state disturbate. Quindi, con problemi con il trasporto di acidi biliari, le feci diventano incolori. Inoltre, può essere miscelato con grasso, leggero e lucido (steatorrea).
  3. Malessere generale Segni aspecifici della malattia, come debolezza, letargia, apatia, diminuzione dell'efficienza, affaticamento, ecc.
  4. Danneggiamento esterno della qualità della pelle e delle sue appendici (capelli, unghie). A causa della carenza di vitamine e sostanze nutritive, la pelle ei capelli diventano opachi, le unghie diventano fragili, i cambiamenti infiammatori delle membrane mucose si sviluppano.
  5. Gonfiore. A causa della mancanza di proteine ​​nel corpo, si sviluppa edema periferico, che si trova nella zona delle caviglie. Nei casi più gravi, si può osservare l'ascite (idropisia dell'addome).
  6. Segni di carenza vitaminica. La mancanza di vitamine è accompagnata da vari segni: compare emorragia sottocutanea, la vista è compromessa (carenza di vitamina A è "cecità notturna"), cambiamenti di sensibilità, cuscinetti cutanei, cadute dei denti, gengive sanguinanti, ecc.
  7. Violazione del metabolismo minerale, che si manifesta con dolore ai muscoli e alle articolazioni, malfunzionamento del cuore, osteoporosi e altri disturbi.
  8. Squilibrio ormonale. Nei pazienti, si nota una disfunzione della funzione della ghiandola tiroidea, l'attività sessuale diminuisce. Con gravi disturbi, tutte le ghiandole endocrine del corpo sono colpite.

La sintomatologia e il quadro clinico dipendono dalla causa alla base della malattia, dal grado di malassorbimento e dalla mancanza di sostanze particolarmente pronunciate.

diagnostica

Per la diagnosi è necessario stabilire la causa che porta alla comparsa di questa sindrome. Il paziente è chiarito l'anamnesi, sono chiesti sulle malattie trasferite e interventi chirurgici sull'intestino.

L'analisi delle feci consente di identificare la presenza di steatorrea (grasso nelle feci) e di suggerire violazioni del metabolismo dei grassi. La ricerca diagnostica si basa sullo studio del lavoro dell'intestino, del fegato e del pancreas. Per questo, al paziente vengono assegnati ultrasuoni, raggi X, risonanza magnetica, analisi del sangue biochimica e altri studi a seconda della presunta diagnosi.

Trattamento del malassorbimento

Trattamento del malassorbimento

Il trattamento della sindrome da malassorbimento viene effettuato tenendo conto della causa stabilita della malattia. La terapia è mirata non solo alla causa, ma anche all'eliminazione del deficit di massa corporea, ai sintomi di malassorbimento e alla prevenzione di possibili complicanze.

Il trattamento è condotto in diverse direzioni:

1. Dieta. Considerando le perdite elevate di proteine, viene prescritta una dieta ricca di proteine ​​con una quantità minima di grassi. Tali pazienti sono selezionati miscele speciali e prodotti in cui tutti i nutrienti sono bilanciati e presi in considerazione.

Se necessario, queste miscele vengono iniettate attraverso la sonda direttamente nello stomaco. I pazienti pesanti e deboli possono passare temporaneamente alla nutrizione parenterale (la fornitura di nutrienti attraverso il sangue).

2. Terapia farmacologica. Include:

  • preparati antidiarroici;
  • terapia ormonale sostitutiva;
  • correzione della carenza di vitamine e minerali;
  • enzimi e acidi biliari;
  • farmaci che migliorano il trofismo intestinale;
  • antibiotici per la prevenzione e il trattamento delle complicanze infettive.

3. L'intervento chirurgico è indicato per i pazienti con malattia di Crohn, neoplasie maligne, complicanze della colite ulcerosa e patologia epatica.

prospettiva

La prognosi del malassorbimento è determinata dalla causa del suo sviluppo e dal momento di inizio del trattamento. In alcuni casi, è sufficiente che i pazienti seguano i principi della terapia dietetica, in modo che la malattia smetta di ricordare a se stessi. Quindi, con un'infiammazione acuta della mucosa intestinale, questa sindrome può scomparire entro una settimana dall'inizio di un trattamento adeguato.

In altri casi, anche la terapia farmacologica non è sufficiente e i pazienti muoiono in età precoce per esaurimento e insufficienza multiorgano. Con un grado grave, il tasso di sopravvivenza a cinque anni in questi pazienti è di circa il 65-70%.

Le misure preventive dipendono da quale malattia ha causato lo sviluppo della sindrome.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com