• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Ipertensione polmonare: cause, sintomi, trattamento e gravità della malattia

Ipertensione polmonare, che cos'è?

Con l'aumento della pressione nell'arteria polmonare e vasi associati - i medici parlano dello sviluppo dell'ipertensione polmonare. Di solito, la malattia si verifica a causa di un altro disturbo. Ma se non è possibile stabilire la causa della malattia, allora l'ipertensione polmonare è considerata una patologia primaria.

Le statistiche cliniche indicano che questa malattia si sviluppa molto raramente, ma ciò non toglie nulla al suo pericolo: pochi pazienti riescono a sopravvivere, specialmente con un'eziologia poco chiara del disturbo.

L'ipertensione polmonare è caratterizzata da una diminuzione del lume nei vasi polmonari a causa dell'eccessiva proliferazione dell'endotelio. Di conseguenza, il flusso sanguigno e il processo di scambio di gas sono disturbati, il che interessa tutto il corpo.

Il cuore cerca di compensare questa carenza a proprie spese, aumentando il numero di contrazioni, che porta inevitabilmente ad un ispessimento del miocardio del ventricolo destro. Normalmente, ogni persona ha un lato sinistro del "motore" è enorme, perché da qui inizia un ampio cerchio di circolazione sanguigna.

Una delle conseguenze dell'ipertensione polmonare è il cuore polmonare.

È nel cardiogramma che il medico può presumere la malattia, ma nelle prime fasi della patologia anche questo metodo diagnostico non mostra deviazioni significative.

contenuto

Cause di ipertensione polmonare

Cos'è l'ipertensione polmonare

Cos'è l'ipertensione polmonare

I medici trovano difficile nominare la causa specifica dell'ipertensione polmonare. Disturbi nella crescita dell'endotelio sono associati a cambiamenti nell'equilibrio delle sostanze che entrano nell'organismo, per esempio, potassio e sodio.

Questi elementi chimici sono direttamente coinvolti nel processo di costrizione e espansione dei vasi sanguigni, e il corpo risponde alla loro mancanza con tale spasmo.

Ma non tutti sviluppano ipertensione arteriosa polmonare a causa della mancanza di componenti necessari, quindi i medici attribuiscono grande importanza all'ereditarietà.

Spesso, la patologia si verifica su uno sfondo di un altro disturbo, ad esempio, malattia polmonare ostruttiva cronica o cardiopatia congenita. In questi casi, l'ipertensione polmonare è considerata una complicazione, sebbene ciò non esenti dal trattamento.

Un punto positivo è la chiarezza del problema, che consente di scegliere il giusto percorso terapeutico.

Il fatto di influenzare l'amminoacido "triptofano" sulla crescita dell'endotelio è considerato provato. Negli anni '80 del XX secolo, l'olio di colza era molto popolare in Spagna, ma a causa del suo uso, il numero di malattie da ipertensione polmonare aumentava significativamente.

L'analisi di laboratorio ha dimostrato la presenza nello stupro di un'alta concentrazione di triptofano, che era la causa del disturbo. Inoltre, ci sono casi di sviluppo della malattia dovuti all'uso di contraccettivi orali e farmaci che riducono il peso corporeo. Frequente ricezione di questi tipi di farmaci porta a disturbi nel corpo, tra cui. e proliferazione dell'endotelio vascolare.

Sintomi e gradi di ipertensione polmonare

Sintomi e gradi di ipertensione polmonare

Identificare la patologia in una fase iniziale non è sempre possibile, perché una persona semplicemente non nota alcuna violazione. Uno dei sintomi luminosi dell'ipertensione polmonare è una diminuzione dell'attività fisica.

La debolezza generale per ragioni sconosciute spesso diventa la ragione della referenza al dottore, e come risultato di controllo è scoperto la presenza di frustrazione così seria. I medici condividono l'ipertensione polmonare in gradi di gravità, che corrispondono a determinati sintomi:

1. Grado I:

  • impulso rapido;
  • i carichi fisici sono facilmente trasferibili;
  • Mancano ulteriori segni

2. Titolo II:

  • l'attività umana è ridotta;
  • mancanza di respiro;
  • vertigini;
  • dolore nella regione toracica.

3. Titolo III:

  • una persona si sente a suo agio solo quando non fa nulla;
  • tutti i sintomi aumentano con l'attività fisica.
Sviluppo del cuore polmonare

Sviluppo del cuore polmonare

4. Grado IV:

  • la stanchezza non passa anche dopo il sonno;
  • i sintomi sono anche osservati a riposo;
  • tosse con sangue;
  • edema polmonare;
  • svenimento;
  • gonfiore delle vene cervicali;
  • cianosi diffusa (cianosi della pelle);
  • qualsiasi carico porta a una brusca esacerbazione.

Ipertensione polmonare di 1 grado si manifesta solo sotto forma di frequenti battiti del cuore. Ma la persona comune non attribuisce alcun significato significativo a questa funzione. Solo un medico può sospettare che qualcosa sia sbagliato e quindi con sufficiente conoscenza ed esperienza.

I sintomi più pronunciati sono caratterizzati da ipertensione polmonare di 2 ° grado. Quanto più avanzata è la malattia, tanto più spesso mancanza di respiro e vertigini, e la rapida stanchezza assume talvolta una forma cronica.

Diagnosi della malattia

I presupposti per la diagnosi profonda sono le indicazioni ECG. Questo metodo dimostra le irregolarità nel funzionamento del cuore, che nell'ipertensione soffre prima. In generale, il complesso delle misure per rilevare la malattia è il seguente:

  1. Elettrocardiogramma. Sovraccarico del ventricolo destro e altri disturbi.
  2. Esame a raggi X. L'immagine mostra la trasparenza dei campi polmonari lungo la periferia, lo spostamento dei confini cardiaci sul lato destro e altri cambiamenti.
  3. Test respiratori Analizzare la composizione del gas dell'aria espirata e il volume dei polmoni.
  4. cardiography Echo. L'ipertensione si verifica anche in una fase iniziale. È usato per determinare la pressione nell'arteria polmonare.
  5. Scintigrafia. Con l'aiuto degli isotopi radioattivi, si ottiene un'immagine pittorica dello stato dell'arteria polmonare.
  6. Computer e risonanza magnetica . Utilizzato per affinare le immagini radiografiche.
  7. Cateterismo cardiaco. Fornisce informazioni sul flusso di sangue e la pressione all'interno del cuore e dei vasi vicini. Eseguito per determinare l'adeguatezza del trattamento.

La pressione normale è considerata all'interno dell'arteria polmonare ad un livello di 25 mm Hg. (sistolico) e 8 mm Hg. (Diastolica). Con l'ipertensione, questi parametri superano 30 e 15 mm Hg. rispettivamente.

Trattamento dell'ipertensione polmonare

È difficile superare questa malattia, ea volte è impossibile. Eppure esistono farmaci per il trattamento dell'ipertensione polmonare, sebbene la loro efficacia in molti dipenda dallo stadio della malattia.

Ma prima di tutto, i medici raccomandano di ridurre i rischi di complicazioni e di peggioramento della malattia:

  1. Rifiuto della gravidanza. I sistemi circolatori di una donna e di un feto sono strettamente correlati, quindi un aumento del carico sul cuore con ipertensione polmonare può portare persino alla morte di una futura madre.
  2. Limitazione di potenza Nella dieta dei nuclei, non dovrebbero esserci cibi grassi e salati. Inoltre, la norma giornaliera dell'acqua è di soli 1,5 litri.
  3. Gli esercizi fisici sono eseguiti al meglio delle loro capacità, ma non esagerare.
  4. La vaccinazione. Le inoculazioni da malattie comuni eviteranno l'infezione e l'esacerbazione dell'ipertensione polmonare.

Di non poca importanza è il supporto psicologico del paziente. Certo, i pazienti sono diversi: un disturbo è visto come un test di forza, l'altro - come una disperazione.

Sostenere una persona disperata è compito di familiari e amici. Se un paziente non vuole combattere per la sua vita, allora la medicina non lo aiuterà.

L'ipertensione polmonare secondaria richiede un trattamento, prima di tutto, una malattia primaria. La terapia a volte viene ritardata per anni, perché non è così facile fermare la crescita dell'endotelio vascolare. Nella maggior parte dei casi, i medici prescrivono un ciclo di farmaci speciali, tuttavia, un agente non è preferito.

È l'approccio complesso mostrato per questa malattia:

  • Gli antagonisti dei recettori dell'endotelina inibiscono la divisione delle cellule endoteliali.
  • La prostaciclina elimina lo spasmo dei vasi sanguigni e previene la formazione di trombi. Sono indicati per l'uso in caso di disturbi sistemici e persino con l'infezione da HIV.
  • L'ossigenoterapia satura il sangue con l'ossigeno. Nelle ultime fasi della malattia, è richiesto fino a 15 litri di gas al giorno.
  • Gli anticoagulanti diluiscono il sangue e facilitano il suo flusso attraverso i vasi.
  • I diuretici rimuovono il fluido dal corpo, riducendo il carico sul cuore nel suo complesso.
  • I glicosidi di origine naturale sono usati per combattere i disturbi del ritmo cardiaco e gli spasmi vascolari.
  • I fondi per vasodilatatori sono necessari per aumentare la clearance nei capillari e per ridurre la pressione nell'arteria polmonare.
  • L'ossido nitrico è usato a bassa efficienza di trattamento con altri metodi. Il risultato è una diminuzione della pressione sia nel sistema dell'arteria polmonare che in altre navi. Le procedure vengono eseguite per 5 ore al giorno per 2 settimane.

Intervento chirurgico

Trattamento dell'ipertensione polmonare di 1 grado

Abbastanza spesso, l'ipertensione polmonare è provocata da malattie cardiache cianotiche, che non possono essere curate con metodi terapeutici.

In tali casi, è opportuno eseguire la septostomia atriale del palloncino: il catetere viene tagliato attraverso il setto tra gli atri e dilata il foro risultante con un palloncino. Di conseguenza, il sangue ossigenato entra nell'atrio destro, il che facilita le condizioni del paziente e riduce i sintomi della malattia.

In situazioni particolarmente difficili, una persona può essere raccomandata per un trapianto di polmone e cuore. Tale operazione viene eseguita solo in istituzioni mediche specializzate, ma ci sono controindicazioni: disfunzione epatica e renale, cancro, infezione da HIV, ecc.

Inoltre, una certa difficoltà è la ricerca di organi donatori. E sebbene un tale intervento chirurgico sia associato ad un alto rischio per la vita, la medicina moderna affronta con successo il trapianto.

Prevenzione dell'ipertensione polmonare

Prevenire l'ipertensione polmonare non è facile a causa dell'eziologia poco chiara della malattia. Se una persona ha difetti cardiaci congeniti, prima o poi si manifesterà. Tuttavia, non si dovrebbe esasperare la situazione da solo, perché prendersi cura della salute è il compito personale di ogni individuo.

Le misure preventive ridurranno il rischio di sviluppare ipertensione primaria e secondaria con un approccio sistematico:

  1. Rifiuto del fumo. Saturare il sangue ha bisogno solo di gas utili.
  2. La scelta di una professione innocua. Spesso minatori e costruttori soffrono di broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ), che provoca l'ipertensione polmonare. Se non è possibile modificare la linea di attività, è necessario prestare la massima attenzione alla sicurezza sul lavoro (maschere protettive, ecc.).
  3. Rafforzamento dell'immunità In un organismo forte, raramente si verificano difetti. È necessario mangiare regolarmente vitamine, dormire abbastanza e mangiare bene.
  4. Conforto psicologico. I disturbi nervosi spesso causano malattie psicosomatiche, quindi l'energia negativa non dovrebbe essere immagazzinata in te stesso.
  5. Fare sport da giovani crea i presupposti per la salute dell'anima e del corpo per tutta la vita.

L'ipertensione polmonare è una malattia rara ma pericolosa che può portare alla morte. La medicina di oggi offre un trattamento medico completo della malattia, anche se a volte solo il trapianto di organi darà un risultato positivo.

Ipertensione polmonare in μB 10

Nella classificazione internazionale delle malattie di ICD 10 la malattia è:

I00-I99 - Malattie del sistema circolatorio

I26-I28 - Disturbi della circolazione polmonare cardiaca e polmonare

I27 - Altre forme di cardiopatia polmonare

  • I27.0 - Ipertensione polmonare primitiva
interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com