• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Sangue dall'ano nelle feci: cause e trattamento, prognosi

Il sangue dal retto durante la defecazione raramente rimane inosservato dai pazienti. Di solito, la vista del sangue sulla carta igienica mette una persona sotto shock e ti fa pensare seriamente alla tua salute. Un sintomo simile può segnalare le malattie dell'intestino crasso.

contenuto

Cause del sangue dall'ano durante i movimenti intestinali

Cause del sangue dall'ano durante i movimenti intestinali

L'aspetto del sangue dall'ano durante gli escrementi nelle donne e negli uomini si verifica con le seguenti condizioni patologiche:

  • Ragade anale ;
  • Infiammazione delle emorroidi;
  • Polipi dell'intestino ;
  • Formazione maligna dell'intestino crasso;
  • Sanguinamento gastrointestinale contro ulcera, morbo di Crohn, colite ulcerosa;
  • Costipazione cronica;
  • Proctite o paraproctite ;
  • Invasione glistolare ;
  • salmonellosi;
  • dissenteria;
  • Infezione da Enterovirus;
  • Violazione della funzione coagulata del sangue;
  • Leucemia e altri.

Tutte queste cause rappresentano una minaccia per la salute del paziente, poiché se la malattia sottostante non viene curata, il sanguinamento si intensificherà e il processo patologico si sposterà nella forma cronica della corrente. Il rilascio costante di sangue dall'ano è irto di sviluppo di anemia sideropenica, debolezza generale e diminuzione dell'immunità.

Segni e sintomi di malattie

sintomi di malattie

La colorazione delle feci con il sangue è sempre un segno di una malattia, e il colore del sangue indica indirettamente il luogo di localizzazione del processo patologico.

In questo caso, le cause della comparsa di sangue dall'ano nelle donne sono esattamente le stesse degli uomini, ad eccezione del periodo di gravidanza. La regola principale per l'autodiagnosi: più luminoso è il colore del sangue nelle feci, più vicino all'ano il punto focale della malattia.

Il sangue scarlatto dall'ano è più spesso causato da ragade anale o infiammazione e traumatizzazione delle emorroidi, mentre il sangue marrone scuro o nero indica sanguinamento delle sezioni superiori del tratto gastrointestinale.

Altro: analisi delle feci per il sangue occulto

Il sangue dall'ano senza dolore è più spesso osservato con danni erosivi all'intestino crasso o ulcera duodenale sanguinante. Macchie indolori dall'ano possono essere segni di poliposi nell'intestino crasso.

Il sangue nelle feci, a seconda della causa del suo aspetto, è accompagnato dai seguenti sintomi clinici:

  • Dolori acuti e acuti in ano con sforzo e atto di defecazione - questo sintomo è più caratteristico per la ragade anale. Dopo la defecazione, rimane sangue rosso vivo sulla carta, e il paziente può essere tormentato da costipazione cronica a causa della paura di ricorrenza del dolore;
  • La sensazione di un oggetto estraneo nell'ano, una sensazione di pesantezza, pressione, dolore durante lo svuotamento dell'intestino, protrusione delle emorroidi verso l'esterno quando si sforzano. Nelle feci c'è una mescolanza di sangue vivo sotto forma di vene;
  • Diarrea, vomito, febbre, frequente desiderio di defecare (per lo più falso), movimenti intestinali, contaminazione del sangue e del muco nelle feci - questi sintomi clinici sono caratteristici della dissenteria;
  • Dolori spastici nell'addome, febbre alta, vomito, diarrea, debolezza crescente, puzza di sangue nelle feci e molto muco - una sintomatologia simile è stata osservata nella salmonellosi e in varie infezioni da enterovirus.

Quasi in tutti i casi di sanguinamento anale, il paziente ha abbassato i livelli di emoglobina negli esami del sangue e ha osservato sintomi clinici di anemia sideropenica:

  • la debolezza;
  • letargia;
  • Fatica veloce;
  • Aumento della frequenza cardiaca;
  • Pelle pallida;
  • Mancanza di respiro;
  • Perdita di coscienza o svenimento;
  • Fragilità di capelli e unghie;
  • La comparsa di bizzarre preferenze di gusto, ad esempio, per mangiare gesso o argilla.

Sangue dall'ano: trattamento e previsioni

Trattamento del sangue dall'ano durante gli escrementi

Il trattamento del sangue dall'ano dipende dalle cause della scarica patologica. Con la comparsa di sangue dall'ano, il medico prima di tutto raccoglierà un'anamnesi approfondita della vita del paziente, dopo di che nominerà un esame dettagliato, tra cui:

  • Analisi generale del sangue (prestare particolare attenzione al livello di emoglobina);
  • Ultrasuoni del tratto digestivo;
  • Raggi X dell'intestino crasso con l'introduzione di materiale di contrasto;
  • Esame endoscopico delle parti superiori del tubo digerente;
  • Consigli del proctologo e esame digitale del retto.

La maggior parte delle malattie in cui vi è uno scarico di sangue dall'ano nelle feci non è mortale per il paziente - tuttavia, non dovrebbero essere ignorate, dal momento che il processo patologico può progredire o cambiare in una forma cronica del corso.

La diagnosi tempestiva e il trattamento della malattia di base possono prevenire possibili complicazioni e salvare il paziente dalla presenza di sangue nelle feci.

Trattamento dello scarico del sangue dall'ano, in base alle cause dell'apparenza:

  • Con le emorroidi, al paziente vengono prescritti agenti topici - supposte rettali, creme, unguenti con effetto antinfiammatorio;
  • Con le vene varicose dell'ano, preparati locali che migliorano il flusso di sangue, impacchi freddi, bagni con decotti di erbe medicinali;
  • Per la costipazione cronica - nutrizione terapeutica, microclima, rispetto del regime di consumo, gocce lassative e compresse a lieve azione che agiscono direttamente nel retto;
  • Malattie infettive e infiammatorie - antibiotici, farmaci antivirali, vampate gastriche e intestinali;
  • Con ulcera peptica di duodeno - bloccanti della pompa protonica, agenti avvolgenti, dieta;
  • Colite ulcerosa - nutrizione terapeutica, farmaci antinfiammatori;
  • Con ragade anale - unguenti e creme di azione locale con effetto di cicatrizzazione e rigenerazione della ferita, così come preparazioni analgesiche sotto forma di supposte rettali.

Il paziente deve monitorare da vicino il regolare svuotamento dell'intestino, in quanto la stitichezza e la congestione del retto contribuiscono all'aggravamento del decorso della malattia di base.

Sangue dall'ano nelle donne in gravidanza

Nelle donne durante la gravidanza, il carico sugli organi pelvici e sugli arti inferiori aumenta in modo significativo. Come l'utero in crescita preme su grandi vasi sanguigni, può portare a fenomeni stagnanti negli arti e lo sviluppo delle vene varicose .

La varicità a sua volta provoca l'ano delle vene e lo sviluppo di processi infiammatori delle emorroidi. La causa più comune di sangue dall'ano durante la gravidanza è emorroidi.

Inoltre, a causa del rilassamento della muscolatura liscia degli organi pelvici con le prostaglandine, le future madri soffrono di stitichezza permanente, a seguito della quale si possono formare ragadi anali sullo sfondo delle difficoltà con il movimento intestinale. Queste crepe causano forti dolori a una donna e l'allocazione di sangue scarlatto con le feci.

Va ricordato che la gravidanza stessa è un test serio per il corpo di una donna, quindi durante il periodo di cura di un bambino malattie croniche a lungo termine del tratto digestivo può aggravarsi.

Il sangue dall'ano nelle donne in attesa che il bambino appaia può derivare dalla ripresa dell'ulcera peptica di stomaco o intestino, poliposi o erosioni sanguinanti, così come altre malattie del tubo digerente.

Cosa devo fare quando il sangue viene estratto dall'ano?

Naturalmente, con la comparsa di sangue dall'ano, il paziente dovrebbe consultare un medico il più presto possibile. Lo specialista determinerà con precisione la causa delle secrezioni e prescriverà il trattamento appropriato.

A volte il sanguinamento dall'intestino può essere abbastanza abbondante, rafforzare e causare una crescente debolezza nel paziente. In tale situazione, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza, stare a letto, non usare uno scaldino e non mettere clisteri - tutte queste procedure possono solo aumentare il sanguinamento.

Per determinare la causa del sanguinamento dall'intestino del paziente, vengono ospedalizzati all'ospedale, dove vengono sottoposti ad un esame dettagliato e al successivo trattamento adeguato.

Che tipo di medico dovrei usare per prelevare il sangue dall'ano? - Indipendentemente puoi rivolgerti al proctologo.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com