• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Lenti intraoculari: un modo moderno per migliorare la visione

Le malattie degli occhi nella società moderna sono estremamente comuni. Più della metà della popolazione mondiale ha problemi di vista. Miopia, ipermetropia, astigmatismo, opacizzazione della lente: tutte queste carenze che la moderna scienza medica ha imparato a trattare con l'impianto nelle lenti intraoculari del bulbo oculare.

contenuto

Sistema ottico dell'occhio

L'occhio è una creazione unica della natura. L'organo della visione è in grado di convertire le informazioni luminose in un impulso nervoso elettrico con l'aiuto di diverse strutture anatomiche. Il bulbo oculare è un sistema ottico sottile. L'immagine dell'oggetto è formata in una forma invertita sulla retina situata sul fondo. Tuttavia, riceve un raggio di luce, subendo la messa a fuoco nei supporti ottici.

La struttura del sistema ottico dell'occhio

Il sistema ottico dell'occhio è una struttura anatomica complessa

La prima struttura rifrattiva dell'occhio è la cornea. Ha una forma quasi sferica e la massima potenza ottica è di 26-28 diottrie. Una cornea trasparente dirige il fascio di luce nella camera anteriore dell'occhio. È lo spazio tra la cornea e l'iride, pieno di umidità speciale. Dietro l'apertura della pupilla si trova la camera posteriore dell'occhio, contenente anche un liquido. La forza ottica dell'umidità è bassa.

La seconda struttura rifrattiva principale dell'occhio è l'obiettivo. Questo organo è costituito da tessuto, dalla nascita, separato dal sistema immunitario del corpo, quindi non ha vasi. La lente è circondata su tutti i lati dalle fibre del muscolo ciliare. Sono in grado di cambiare forma e curvatura, il che rende possibile distinguere chiaramente gli oggetti situati a distanze vicine e lontane. La potenza ottica dell'obiettivo è di circa 18-19 diottrie.

La struttura della parte anteriore del bulbo oculare

Lente: la struttura di base fornisce una visione chiara in lontananza e vicino

Seguendo l'obiettivo c'è un corpo vitreo, dietro il quale c'è una busta fotosensibile dell'occhio - la retina. Passando tutte le strutture ottiche, un raggio di luce cade su una macchia gialla - un grande accumulo di cellule specifiche: coni e bastoncelli. Con il loro aiuto, si forma l'immagine dell'oggetto. L'intera immagine del mondo circostante è un prodotto del funzionamento del cervello.

Il principio delle lenti intraoculari

Le lenti intraoculari sono inventate dall'uomo per la correzione del sistema ottico. Le cause della diminuzione dell'acuità visiva:

  • miopia;
  • ipermetropia;
  • l'astigmatismo;
  • cataratta.

Con la miopia dovuta ad un aumento della lunghezza del bulbo oculare, l'immagine dell'oggetto è formata non nella retina, ma di fronte ad essa. L'ipermetropia si osserva quando il bulbo oculare si accorcia. In questo caso, l'immagine dell'oggetto è formata dietro la retina. Il posizionamento nel bulbo oculare di una lente addizionale artificiale della forza appropriata consente di ottenere un'immagine qualitativa del mondo circostante.

Schema di formazione di miopia e ipermetropia

Miopia e ipermetropia sono indicazioni per l'impianto di lenti intraoculari

L'astigmatismo è un fenomeno associato alla diversa curvatura delle singole sezioni della cornea. Un raggio di luce che è passato attraverso un tale sistema ottico cade sulla retina in diversi punti. In questo caso, un'immagine chiara dell'oggetto non funziona. L'aggiunta di una lente aggiuntiva al bulbo oculare con una certa curvatura in diversi siti consente di compensare questa condizione.

Schema della formazione dell'astigmatismo

L'astigmatismo è suscettibile di correzione con l'aiuto di lenti intraoculari toriche

Cataratta è un termine per offuscare l'obiettivo. La luce indugia e non sale sulla retina. In questo caso, la corretta visione aiuterà a rimuovere chirurgicamente la lente torbida e posizionare la lente intraoculare al suo posto.

Video: lungimiranza di lunga data e metodi di correzione

Tipi di lenti intraoculari

I produttori offrono una varietà di modelli di lenti intraoculari progettati per il trattamento di varie malattie. Gli impianti intraoculari sono divisi in diversi gruppi:

  1. Per tipo di correzione della vista:
    • Lente Afakichnaya - utilizzata per correggere la vista dopo la rimozione della lente per la cataratta. In questo caso, l'impianto viene posizionato al posto della struttura ottica persa. Con il metodo di imaging, questi obiettivi sono suddivisi in diversi tipi:
      • monofocale, che consente di vedere chiaramente solo oggetti vicini o remoti;
        Lo schema di azione di una lente monofocale

        La lente monofocale focalizza un fascio di luce sulla retina

      • multifocale, che consente di distinguere chiaramente gli oggetti nelle distanze vicine e lontane;
      • Encoder, capaci di cambiare la loro curvatura sotto l'influenza delle fibre muscolari ciliari dell'occhio;
      • Toric, avendo una diversa curvatura e servendo per eliminare i fenomeni di astigmatismo;
    • Lente fachica - usata in caso di miopia, ipermetropia e astigmatismo. In tal modo, funge da struttura ottica aggiuntiva pur conservando la propria, compresa la lente.
  2. Con il metodo di installazione le lenti intraoculari sono divise in due tipi:
    • camera anteriore - in questo caso la lente si trova tra la cornea e l'apertura della pupilla;
    • camera posteriore - l'impianto si trova dietro l'obiettivo.
      Il meccanismo d'azione della lente della camera posteriore

      L'obiettivo raccoglie un raggio di luce in un punto della retina dell'occhio

  3. Per tipo di materiale le lenti intraoculari si dividono in:
    • Flessibile, realizzato in silicone o polimeri;
    • Duro, fatto di plastica.

Photogallery: modelli di lenti intraoculari

Le lenti intraoculari dovrebbero soddisfare i seguenti requisiti:

  • installazione nel bulbo oculare attraverso un taglio minimale della cornea;
  • mantenere una posizione stabile all'interno dell'occhio;
  • nessun rischio di opacizzazione della lente (cataratta secondaria);
  • protezione della retina dalle radiazioni ultraviolette nocive.

Tutti gli obiettivi intraoculari consistono in due parti principali:

  • ottico, che corregge l'immagine;
  • aptico, che serve per tenere la lente nel bulbo oculare nella posizione richiesta (per questo scopo, il disegno prevede la presenza di gambe uniche che assicurano la fissazione dell'impianto nella posizione desiderata).

Video: selezione di lenti intraoculari

Caratteristiche di diversi tipi di lenti intraoculari

La scelta e l'installazione di diversi tipi di lenti intraoculari viene eseguita da un medico per risolvere problemi specifici. Ogni modello ha i suoi vantaggi e svantaggi di impianto e uso successivo.

Lenti fachiche

Lenti fachiche il medico suggerisce di stabilire quelle persone che soffrono di una diminuzione dell'acuità visiva a causa di miopia, ipermetropia o astigmatismo. Le ragioni per rifiutare i soliti metodi di correzione con l'aiuto di occhiali, lenti a contatto e chirurgia laser possono essere diverse:

  • alto grado di riduzione dell'acuità visiva;
  • malattie della cornea (cheratocono, cheratoglobus), in cui la correzione della visione laser è controindicata;
    cheratocono

    L'acutezza visiva nel cheratocono non può essere corretta con la correzione laser

  • cornea sottile, lo spessore residuo di cui dopo la correzione laser non è sufficiente per il normale funzionamento dell'occhio.

Le lenti Intraokuljarnye consentono di correggere una nitidezza della visione in ampi limiti da-25 a +20 diottrie.

Le lenti fachiche possono essere installate sia prima che dietro la lente. Tuttavia, il primo metodo è usato meno spesso a causa del frequente sviluppo di un'alta pressione intraoculare dopo l'intervento chirurgico. Inoltre, questo tipo di lente non può correggere l'astigmatismo. Dopo aver installato un tale impianto, il paziente sarà costretto a indossare gli occhiali per correggere l'acuità visiva. Gli impianti Zadnokamernye sono attualmente utilizzati più spesso. In questa posizione, puoi stabilire una lente torica che corregge l'astigmatismo.

Schema di impianto per camera anteriore e lenti per camera posteriore

La posizione di Zadnekamernaya è attualmente la più popolare

Le lenti fachiche non sono installate nei pazienti nei seguenti casi:

  • la presenza di annebbiamento della lente (cataratta);
  • instabilità della posizione della lente (sublussazione);
  • Pressione intraoculare inizialmente alta (glaucoma);
  • malattie della retina e dell'umore vitreo, in cui anche con la lente intraoculare è impossibile ottenere un'immagine chiara del soggetto;
  • trattamento chirurgico nel passato di glaucoma, malattie retiniche e vitreo;
  • la profondità della camera anteriore dell'occhio è inferiore a 3 millimetri;
  • la profondità della camera posteriore dell'occhio è inferiore a 2,5 millimetri.

In tutti questi casi, il paziente dovrà usare occhiali, lenti a contatto o interventi laser per correggere la presenza di disabilità visive.

Installazione di lenti fachiche

L'installazione di una lente fachica nel bulbo oculare non richiede il ricovero in ospedale e l'anestesia generale (anestesia). Questa procedura viene eseguita da un oftalmologo in regime ambulatoriale. Non è necessaria una preparazione speciale prima dell'impianto. Prima della procedura per l'installazione delle lenti della camera posteriore, la pupilla viene dilatata con l'aiuto di farmaci (atropina). Prima dell'inizio dell'operazione, l'anestesia locale viene eseguita con un anestetico sotto forma di gocce.

Come accesso alla camera anteriore o posteriore dell'occhio, viene utilizzata un'incisione di una cornea di non più di 2 millimetri di lunghezza, che al termine creerà indipendentemente una oppressione delle cavità del bulbo oculare e impedirà che penetri nell'infezione. Una lente flessibile con uno strumento speciale viene raddrizzata e posizionata nella posizione desiderata.

Installazione della lente intraoculare

L'installazione della lente intraoculare viene eseguita su base ambulatoriale attraverso una piccola incisione nella cornea

Quando viene impiantato un obiettivo torico, deve essere installato correttamente. Per fare ciò, la cornea dell'occhio è contrassegnata da un marcatore speciale. Le aree della curvatura modificata dell'obiettivo sono combinate con esse, correggendo così l'astigmatismo. Dopo l'operazione, il medico non imporrà cuciture. L'intera procedura non richiede più di dieci o venti minuti.

Schema dell'installazione di una lente torica

Il successo della correzione dell'astigmatismo con la lente intraoculare dipende dalla correttezza della sua installazione

Caratteristiche delle lenti afachiche

Gli obiettivi Afakichnye vengono utilizzati dopo la rimozione del loro obiettivo per la cataratta. Come risultato dell'intervento, i cambiamenti si verificano nel sistema ottico dell'occhio, portando a una forte lungimiranza di 12-14 diottrie. L'impianto di una lente afachica risolve questo problema. Tuttavia, non tutti i modelli hanno solo merito.

La visione è normale e con la cataratta

Quando la lente si annebbia, la luce non raggiunge la retina

Le lenti monofocali dopo aver installato l'obiettivo remoto in posizione, a seconda della potenza ottica consentiranno di vedere chiaramente gli oggetti situati solo vicino o a lunga distanza. Quest'ultimo tipo è impiantato per piloti e piloti che sono di vitale importanza per i loro doveri professionali avere una visione chiara in lontananza. In questo caso per la lettura di questi pazienti sarà necessario utilizzare più occhiali. Se c'è un astigmatismo iniziale, il medico prescrive una correzione del punto per eliminare questo fenomeno.

Schema di installazione di lenti afachiche

L'obiettivo Apakichnaya è spesso installato nella posizione della camera posteriore

Gli obiettivi multifocali consentono di distinguere chiaramente gli oggetti situati a diverse distanze. Tuttavia, il costo di tali impianti è molto più alto. L'effetto della visione chiara si ottiene variando la curvatura delle singole sezioni dell'obiettivo.

Le lenti toriche sono in grado di correggere l'astigmatismo non più di 6 diottrie, che era prima dell'intervento e associato a un cambiamento nella curvatura della cornea. Questi impianti appartengono alla classe premium, il loro costo è elevato. Gli obiettivi di alloggio sono progettati per aiutare una persona a vedere chiaramente oggetti situati a diverse distanze dopo la rimozione dell'obiettivo. Questo obiettivo può cambiare la curvatura sotto l'influenza del muscolo ciliare. Questo tipo di impianti appartiene anche alla classe premium.

Lo schema della struttura di un obiettivo multifocale

L'obiettivo multifocale grazie alla presenza di zone con diversa potenza ottica consente di vedere chiaramente gli oggetti vicini e lontani

Installazione di lenti afachiche

Prima di installare la lente afachica, è necessaria la rimozione chirurgica del tessuto della lente. Questa procedura può essere eseguita da un medico sia in ambito ambulatoriale che ospedaliero. Prima dell'operazione, viene eseguita l'anestesia locale con gocce di anestetico.

Come accesso, viene utilizzata un'incisione corneale. Attraverso di essa e l'apertura della pupilla verso l'obiettivo è uno strumento speciale. Dopo questo, inizia la procedura di facoemulsificazione della cataratta. La distruzione del tessuto della lente viene effettuata per mezzo di ultrasuoni. La lente intraoculare è installata sul sito della struttura rimossa. Più spesso per questo, viene utilizzata una posizione della camera posteriore, meno spesso camera anteriore.

Schema di funzionamento per la cataratta

Quando vengono rimosse le cataratte, la lente viene impiantata con la lente intraoculare

Dopo aver installato la lente afachica, possono rimanere dei difetti visivi dovuti a errori di calcolo. La rimozione dell'impianto è una procedura complicata. In questo caso, viene utilizzata l'installazione di un'ulteriore lente pseudo-falsa.

Complicazioni di impianto di lenti intraoculari

Una semplice, a prima vista, la procedura per l'installazione di un obiettivo attraverso un piccolo taglio della cornea può in alcuni casi portare a gravi conseguenze:

  • Endoftalmite. Attraverso l'incisione nel bulbo oculare può penetrare l'infezione e causare un'infiammazione purulenta di tutte le parti. Il trattamento di questo processo è molto difficile. Tale patologia può portare a cecità irreversibile.
  • Blocco pupillare Quando la lente fachica si trova nella camera posteriore, il deflusso di umidità attraverso l'apertura della pupilla può essere disturbato. Solitamente questo problema viene risolto prima o durante l'operazione formando diversi fori nell'iride per garantire una normale circolazione del fluido nell'occhio.
  • Ovulazione degli alunni La determinazione errata delle dimensioni e della posizione della lente fachica nella camera anteriore dell'occhio può causare un cambiamento nella forma della pupilla e la comparsa dell'abbagliamento.
  • Aumento della pressione intraoculare. L'umidità dalle cavità dell'occhio scorre nelle strutture dell'angolo della camera anteriore. Gli elementi di fissaggio della lente possono esercitare pressione su di esso, il che porta a un'interruzione della normale circolazione del fluido all'interno dell'occhio.
    Occhio con una lente installata nella camera anteriore

    Se installato nella camera anteriore del cristallino, può svilupparsi glaucoma

  • Lo sviluppo della cataratta. Con l'impianto di lenti fachiche, possono contattare la propria lente, che causa la sua torbidità.
    Lenti opache

    Dopo l'installazione della lente fachica, potrebbe svilupparsi l'opacizzazione della lente

  • Spostamento dell'impianto Questa complicazione può verificarsi con l'installazione di qualsiasi tipo di lente intraoculare. Nel caso di modelli accomodanti, questo processo è inoltre accompagnato dalla rottura delle fibre del muscolo ciliare.

Va ricordato che l'installazione della lente intraoculare, nonostante la sua apparente semplicità, non è completamente reversibile. Il bulbo oculare dopo la procedura di rimozione dell'impianto non sarà mai più lo stesso. Il rischio della sua infiammazione purulenta (endoftalmite) è significativamente aumentato dopo la procedura. Inoltre, la ri-operazione è tecnicamente più difficile rispetto all'operazione principale e può essere accompagnata da cambiamenti irreversibili. Se l'infiammazione si verifica nel corpo ciliare, anche la retina è soggetta alla rimozione.

Correzione della visione laser

In alcuni casi, è preferibile eseguire una correzione della visione laser

Le lenti intraoculari sono un risultato significativo dell'oftalmologia moderna. Tuttavia, la scelta del metodo di correzione della vista è sempre lasciata al medico. Solo uno specialista è in grado di valutare adeguatamente il grado di disturbi visivi e prevenire lo sviluppo di complicanze.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com