• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Alcolismo cronico: eziologia, stadi, sintomi e trattamento

L'alcolismo stesso, in qualsiasi forma della sua manifestazione (alfa, beta o gamma), è una malattia manifestata come conseguenza di una dipendenza insuperabile dall'alcol.

L'alcolismo cronico (etilismo) è la varietà più grave e pericolosa della malattia, trasformandosi gradualmente nella più forte dipendenza individuale (psichica) e biologica (fisica). Con la presenza di malattie di natura fisica e mentale, causate da una prolungata esposizione all'alcol.

Il processo cronico si sviluppa principalmente nella "metà forte" dell'umanità. Ma l'alcolismo cronico femminile non è raro oggi. I sintomi sono piuttosto diversi.

La loro gravità aumenta con il progredire della dipendenza (necessità ossessiva) sul consueto background del bere domestico, aumentando nel tempo gli indicatori critici. Cercando di ottenere l'agognato euforia ronzio, i bevitori non prestano attenzione alla quantità ubriaca, che li porta impercettibilmente a cambiamenti regolari nella psiche.

contenuto

Processo eziologico

Alcolismo cronico

Secondo la teoria, la ricerca ripetutamente verificata, la base per lo sviluppo della forma cronica di alcolismo è l'ereditarietà "pesata" causata dalla mancanza di enzima alcol deidrogenasi e dalla presenza di cellule, il cui danno porta allo sviluppo della sindrome da dipendenza.

Inoltre, le persone con un certo tipo di personalità - facilmente suggestionabili e incapaci di resistere alle difficoltà della vita e alle collisioni suscettibili di ciclotimia (sbalzi d'umore) - hanno una propensione alla malattia. La loro percezione iniziale dell'alcol è influenzata dalla cultura, dall'educazione, dalle tradizioni familiari, dallo status e dalla posizione nella società.

L'influenza sistematica sul corpo dell'alcol porta all'avvelenamento e all'intossicazione narcotica del sistema nervoso centrale, gli elementi strutturali dei tessuti cerebrali, responsabili del meccanismo della formazione fisiologica degli affetti e dei sentimenti, vengono violati. Successivamente, diventa la causa di alcolomania e cambiamenti cardinali nella risposta delle cellule all'alcol.

Ciò si manifesta con il fallimento delle reazioni chimiche nel corpo e il danneggiamento dei tessuti e degli organi interni a livello di proliferazione. Il composto più velenoso, l'organismo avvelenante è l'etanolo prodotto dal fegato a causa dell'ossidazione di bevande contenenti etanolo. Non per niente, l'alcolismo cronico durante la gravidanza è un'indicazione per l'interruzione.

Forme e fasi di sviluppo di alcolismo

stadio dell'alcolismo Non si può affermare che l'alcolismo cronico abbia uno sviluppo istantaneo - oggi una persona ha bevuto, e domani è diventato un alcolizzato. La forma cronica è caratterizzata da un'influenza prolungata e sistematica dell'alcol.

Negli uomini, questo processo può richiedere fino a 15 anni, le donne hanno poco più di quattro anni. Ma la predisposizione genetica riduce questo periodo a un anno, il che si spiega con l'aumento del titolo di suscettibilità all'etanolo.

L'etismo si forma in tre direzioni con segni e durata caratteristici.

  1. L'etiologia della forma fortemente progressiva si sviluppa molto rapidamente (fino a 3 anni). Caratterizzato da gravi cambiamenti di personalità e l'assenza di periodi di remissione.
  2. La forma media è meno rapida, la durata del processo di sviluppo è di 8 anni. La clinica è caratterizzata da un decorso delicato con una lunga assenza di attrazione alcolica.
  3. L'etilismo malopredgedenty forma è lo sviluppo più lento, il periodo di remissione può durare per anni.

Le fasi dell'alcolismo cronico si differenziano in base al progressivo aumento delle caratteristiche.

Nella prima fase della malattia, il paziente ha una dolorosa voglia di alcol e la necessità di un uso sistematico.

Al 2 ° stadio dell'alcolismo cronico, la sindrome da astinenza (sbornia) è il sintomo principale della malattia. Conferma la completa formazione della malattia, manifestata da patologie funzionali degli organi interni.

Nella terza fase dell'etismo, la resistenza all'alcol sta rapidamente diminuendo. Ci sono segni di processi irreversibili nel corpo:
stati ubriachi e una completa perdita dell'equilibrio della psiche. L'abolizione dell'alcol provoca una manifestazione acuta della sindrome da astinenza: attacchi di isteria, disturbi depressivi e stati di panico.

In questa ultima fase, la vita di un alcolizzato si trasforma in una vacanza continua, con alcol continuato. Gli arresti a breve termine non consentono al corpo di eliminare le tossine. L'alcol di qualità è facilmente sostituito da un surrogato, poiché ora per raggiungere l'euforia non svolge un ruolo significativo.

È questo periodo caratterizzato dallo sviluppo della dipendenza psicoemotiva e biologica. Il bere nella vita di una persona assume un'importanza maggiore, i tentativi di resistere al bere vengono fermati, le norme morali di comportamento scompaiono completamente.

Stato psicoemotivo (mentale)

convulsioni focali

L'effetto a lungo termine delle tossine sulle cellule delle strutture cerebrali provoca una rapida morte (necrosi) delle cellule nervose. Essere manifestato da un quarto di alcolizzati ubriachi con disturbi mentali sotto forma di:

  • allucinosi acuta;
  • stati paranoidi;
  • affetto e ansia;
  • convulsioni focali (epilettiche).

I sintomi psicopatici si manifestano nel periodo di ubriachezza e nei periodi di attenuazione. L'effetto distruttivo dell'alcol provoca guasti di memoria parziale, completa incapacità di concentrazione, conduce alla demenza e completa degradazione. La famiglia e la moralità diventano concetti astratti.

La vita parassitaria, la costante dipendenza dall'alcol, sono accompagnate da paura irragionevole, pericolo immaginario, ansia e tendenze suicide. Calma il paziente solo con costante "alimentazione" con l'alcol. Senza una dose regolare di abbuffata, nessuna attività è possibile.

Negli alcolizzati cronici inizialmente con un carattere debole (asteniche), si sviluppa un complesso di inferiorità, un aumentato senso di incertezza e timidezza, nevrastenia. La personalità di natura isterica è caratterizzata dalla tendenza a mentire e alla spavalderia. La maggior parte dei pazienti con malattia cronica ha difficoltà a dormire, provocando una progressione di esaurimento nervoso.

Indicatori di dipendenza fisica (biologica)

Per raggiungere lo stadio alcolico dell'etismo, i suoi organi sono già significativamente colpiti, le malattie che si sono manifestate assumono un carattere da principianti. La sintomatologia del dolore non è percepita in uno stato di euforia da ubriachezza, poiché l'organismo vive in uno stato di estremo dolore, il dolore si fa sentire solo in rari momenti di sobrietà e di nuovo, è annegato nell'alcol.

Pertanto, la cirrosi, l'ischemia, l'ipertensione, le ulcere e la gastrite, le patologie emolitiche, cardiache e renali sono in uno stato trascurato. La dipendenza biologica dall'etanolo assume un carattere costante a causa di interruzioni nei processi di scambio chimico, in particolare, l'insolvenza della sintesi indipendente di una sostanza alternativa all'alcol, che garantisce l'attività vitale dell'organismo.

L'alimentazione sistematica del corpo con l'alcol interrompe la sintesi cellulare degli enzimi necessari come inutili. L'abolizione dell'alcol provoca un insopportabile bisogno di un altro apporto, poiché una sintesi indipendente non è più possibile.

Sintomi caratteristici di alcolismo cronico

I segni di alcolismo cronico sono facili da vedere dal comportamento e dall'aspetto di una persona.

  1. L'atilismo si manifesta con sintomi pronunciati sul corpo e sul viso. La pelle è secca e rugosa, le braccia e le gambe sono coperte da vene gonfie. Gli occhi sono coperti da una rete di capillari bruciati e sono circondati da lividi. C'è gonfiore e giallo della pelle, tremante nelle mani.
  2. I segni dell'alcolismo femminile si manifestano per negligenza nell'apparenza, un viso cianotico gonfio, rughe e una voce roca. La malattia nelle donne si sviluppa così rapidamente che il trattamento dell'alcolismo femminile è molto complicato.
  3. Tali pazienti sono caratterizzati da isolamento e depressione in rari casi di sobrietà. Un improvviso cambiamento di umore e un miglioramento dello stato sono possibili solo con il prossimo ubriaco.
  4. I farmaci sono costanti e le dosi di alcol sono in costante aumento, caratteristica della resistenza a grandi dosi.
  5. Quando si prende il cibo, ci sono riflessi vomitivi.
  6. Caratteristiche dei sintomi di astinenza.

Trattamento dell'alcolismo cronico - è possibile?

Trattamento dell'alcolismo cronico

È impossibile far fronte in modo indipendente alla malattia di un alcolizzato cronico. Qui hanno un ruolo la deformazione della psiche e la dipendenza fisica dell'uomo dall'alcol.

Secondo il parere degli specialisti-narcologi, questa patologia non guarisce completamente. Ma come risultato della terapia terapeutica correttamente selezionata è possibile ottenere una remissione stabile a lungo termine. Con il trattamento volontario del paziente e il desiderio di tornare alla vita, puoi combattere con la dipendenza.

Il trattamento inizia con la terapia della disintossicazione e della flebo con il farmaco "Metadoxil". La terapia della vitamina è aggiunta. Quando si tratta di alcolismo cronico con farmaci, il corso dell'assunzione e il dosaggio sono calcolati dal medico curante.

Come psicoterapia - un'assunzione obbligatoria di neurolettici, farmaci psicotropi, farmaci anticonvulsivanti e ipnotici. Non cercare di selezionarli e di essere trattato da solo. Tali farmaci vengono acquistati solo se è disponibile una prescrizione.

Con disturbi vegetativi parossistici pronunciati, viene prescritta una terapia di stabilizzazione vegetativa. Per regolare le funzioni del sistema vascolare, vengono utilizzati farmaci di terapia nootropica - Fenibut, Pikamilon o Pantogam e Binastim. Assunzione calorica consigliata, molto liquido, dosi di insulina per aumentare l'appetito. Il trattamento delle patologie di fondo acute è obbligatorio.

Oggi i metodi di trattamento moderno dell'alcolismo sono molto diversi, ma possono essere offerti solo dopo che le condizioni del paziente si sono stabilizzate. Può essere:

  • vari tipi di blocchi con droghe e impulsi elettromagnetici;
  • metodi di ozonoterapia e irradiazione ultravioletta del sangue;
  • purificazione del sangue mediante plasmaferesi;
  • terapia secondo il metodo di Dovzhenko;
  • cuciture di Esperali;
  • somministrazione endovenosa di "Disulfiram";
  • ipnoterapia o codifica.

Il trattamento più efficace è il supporto delle persone native nei primi mesi del processo di trattamento.

Conseguenza della malattia

La più grande mortalità con l'etilismo è la patologia cardiovascolare. L'azione dell'alcol distrugge il muscolo cardiaco, aumentando il rischio di morte.

Aumenta la mortalità e l'intossicazione da alcol, causando necrosi del tessuto epatico e necrosi pancreatica. Queste persone ubriache sono più inclini agli incidenti e al suicidio. Senza un trattamento adeguato, nessuno può fermarli.

interessante
Alexey
28-11-2016 05:44:06
Grazie

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com