• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Ormoni tiroidei: la norma nelle donne, il tavolo

La ghiandola tiroidea è un organo di secrezione interna che regola il metabolismo del sale dell'acqua nel corpo, situato sulla superficie anteriore della parte superiore della trachea e delle cartilagini tiroidee, da cui ha ricevuto il nome. Sull'ovest si chiama ghiandola tiroidea.

Si tratta di una collezione di vescicole microscopiche - follicoli, riempiti con una massa colloidale costituita da varie proteine. Composti contenenti iodio triiodotironina T3 e tetraiodotironina-tiroxina T4 predominano.

Quando la ghiandola tiroidea viene rimossa o sottosviluppata, si osservano apatia, diminuzione dell'intelligenza, rallentamento della frequenza cardiaca, processi di crescita e ossificazione, crescita di peli e unghie compromessa, gonfiore.

Con l'iperfunzione tiroidea, il metabolismo viene accelerato: si osserva una emaciazione generale, la frequenza cardiaca viene accelerata e la temperatura aumenta.

La ghiandola tiroidea è regolata dalla ghiandola pituitaria, un'appendice del cervello, la cui parte anteriore secerne ormone stimolante la tiroide.

contenuto

Ormoni tiroidei

Ormoni tiroidei

I segreti T3 e T4 di questa ghiandola sono responsabili del metabolismo energetico nel corpo 24 ore su 24, spingendo il sistema cardiovascolare, il cervello e il sistema nervoso centrale a funzionare senza intoppi.

Quando i loro livelli ematici aumentano (ipertiroidismo), aumenta anche la pressione sanguigna, compare l'angina, si sviluppa una costante stimolazione psico-emotiva, tremore alle mani, tendenza all'aggressività, aumento della sudorazione. Il grado estremo di questa condizione è chiamato, secondo la vecchia memoria, una malattia di Graves.

Quando l'ipotiroidismo - riducendo la concentrazione di T3 e T4 - sviluppa problemi nevralgici, debolezza del sistema muscolo-scheletrico, lo sviluppo mentale dei bambini viene violato per completare il cretinismo (questo accadeva prima della scoperta nel 20 ° secolo del ruolo degli ormoni tiroidei), nella sfera sessuale vi sono violazioni in entrambi i sessi.

Nelle donne con una carenza di ormoni tiroidei, c'è una violazione della menopausa e dell'infertilità. Pertanto, si manifesta l'interazione degli ormoni tiroidei con gli ormoni surrenali (progesterone) e le ovaie (estrogeno).

Norme degli ormoni tiroidei nel sangue

Tassi di ormoni T3 e T4

Circa il 90% della secrezione della tiroide proviene dalla tiroxina (T4), costituita principalmente da iodio e una piccola quantità di proteine. La norma dell'ormone tiroideo nelle donne è di 9-19 pmol / L, è invariabile anche con un tumore benigno e la crescita della massa della ghiandola - gozzo colloide.

La tiroxina (T4) è considerata un deposito di iodio, necessario per la costruzione di T3 - un ormone attivo che influisce sull'attività vitale del corpo. La concentrazione di triiodotironina (T3) è normalmente di 2,62-5,69 pmol / l.

In gravidanza, la concentrazione di questi ormoni aumenta.

A chi è l'esame della tiroide?

Approssimativamente il 70% dell'umanità ha nodi colloidali nella ghiandola tiroidea. Si ritiene che il 40% dei nodi sia causato da carenza di iodio. Il meccanismo naturale di protezione di un organo funziona - cresce, al fine di ottenere l'elemento mancante dal sangue. In questo caso, l'ecografia viene utilizzata per chiarire la diagnosi.

Solo se c'è un sospetto di cancro è inoltre prescritta biopsia di puntura e metodo radiologico di radiografia a contrasto - è 10 volte più pericoloso dei soliti raggi X a causa della radiazione di radionuclidi di iodio.

L'esame del sangue è preso:

  • con la crescita del tessuto ghiandolare;
  • con sospetto ipotiroidismo o ipertiroidismo;
  • i primi segni di carenza di iodio;
  • predisposizione ereditaria alla patologia della tiroide;
  • donne con infertilità;
  • donne durante la gravidanza.

In gravidanza, il sangue venoso viene esaminato per la concentrazione in esso:

  • ormoni T3 e T4;
  • un ormone di un corpo pituitario (TTG);
  • anticorpi contro la tireoglobulina;
  • anticorpi anti-tiroide perossidasi.

Analisi del livello degli ormoni tiroidei

Analisi del livello degli ormoni tiroidei

È opinione diffusa che per ottenere dati oggettivi sullo sfondo ormonale del corpo, è necessario rispettare le regole per donare il sangue al livello di ormoni:

  1. Dall'ultimo ricevimento di contraccettivi ormonali e di altri preparati ormonali, nonché di multivitaminici contenenti iodio, ci vuole 1 mese per passare l'analisi;
  2. Dall'ultimo uso di alcol o fumo deve passare 1 giorno;
  3. Dall'ultimo pasto alla consegna del test deve passare 8 ore;
  4. Alla vigilia non si può mangiare cibo grasso, speziato, affumicato;
  5. Alla vigilia è necessario limitare l'attività motoria e emotiva.

Ma gli endocrinologi contestano queste regole, dimostrando che le secrezioni secretorie della ghiandola tiroidea, responsabili della stabilità del funzionamento del corpo, non possono rispondere a tanti fattori. La loro concentrazione è inversamente correlata al livello di TSH, ma l'assunzione di iodio o di determinati alimenti non influisce in alcun modo sulla loro sintesi.

Solo una condizione è giusta: è sempre meglio effettuare analisi sempre nello stesso laboratorio, perché ci sono diversi metodi di determinazione (RIA, ELISA) e diverse calibrazioni dell'apparato - i loro risultati possono essere interpretati erroneamente.

Tabella: Norma degli ormoni tiroidei nelle donne

indicatore Norma (μME / ml) Interpretazione dei risultati
TSH 0,4 - 4 Eccesso: ipotiroidismo primario o tireotossicosi secondaria. Riduzione - ipertiroidismo primario o secondario
T4 gratuito 0,8-1,8 o 9-19 pmol / l Diminuire - ipotiroidismo. Eccesso - tireotossicosi
T3 gratuito 3,5-0,8 o 2,62-5,69 pmol / l Diminuire - ipotiroidismo. Eccesso - tireotossicosi
tireoglobulina tiroidectomia <1- 2 ng / ml norma <50 ng / ml, carenza di iodio <70 ng / ml L'aumento è la tiroidite subacuta, l'adenoma tiroideo, così come la prova dello sviluppo del cancro o della recidiva del cancro
Anticorpi (AT-TPO) <30 IU / ml - risultato negativo 30 - 100 IU / ml - borderline> 100 IU / ml - risultato positivo Sviluppo di processi autoimmuni o tiroidite postnatale
Anticorpi (AT-TG) <100 mU / l Sviluppo di processi autoimmuni

Una differenza significativa nelle figure mostra la norma degli ormoni nelle donne: T4 e T3 reagiscono sensibilmente ai comandi TTG (in realtà è il segreto della ghiandola pituitaria, ma è responsabile della produzione di ormoni tiroidei, quindi il controllo della sua quantità viene eseguito durante l'esame della funzione della ghiandola).

La riduzione del contenuto di TSH può essere nel primo trimestre di gravidanza o in più gravidanze. L'infertilità non solo femminile, ma anche maschile, dipende spesso dalla concentrazione nel sangue del TSH. La diminuzione di T3 e T4 durante la gravidanza è pericolosa e richiede un trattamento.

conclusione

Questa è un'informazione generale sul significato e le norme degli ormoni tiroidei. Il loro livello ematico dipende dal sesso e dall'età della persona, quindi solo lo specialista-endocrinologo dovrebbe valutare i risultati dell'analisi degli ormoni tiroidei tenendo conto delle condizioni del paziente, del quadro clinico generale e dei dati di altri esami.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com