• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Amarezza in bocca: cause e trattamento del gusto amaro, dei sintomi, delle complicanze

Con il gusto dell'amarezza in bocca, molte persone, specialmente quelle che hanno malattie croniche, affrontano. Tale sintomo nella maggior parte dei casi accompagna la patologia della cistifellea, del fegato o delle vie biliari, così come i problemi con altre parti del sistema digestivo.

Il cambiamento nel gusto non è sempre associato a malattie, per esempio, un gusto amaro a breve termine può essere attivato prendendo cibo piccante o speziato, alcuni farmaci. Quali sono le cause dell'amarezza in bocca e cosa dovrei fare con esso? - leggi oltre.

contenuto

Cause di amarezza in bocca

Amarezza in bocca: cause e trattamento

Gusto amaro agisce come un classico sintomo della bile che entra nell'esofago. Pertanto, la prima causa di amarezza nella bocca sono le malattie della colecisti, i dotti o il fegato.

Per identificare il fattore esatto, viene eseguito un esame completo del tratto gastrointestinale. Tre patologie comuni che portano a un senso di amarezza nella bocca sono:

  1. Colecistite - con infiammazione della cistifellea, oltre al retrogusto amaro, c'è dolore a destra sotto le costole, tono della pelle giallastro, temperatura elevata, stitichezza o diarrea.
  2. Patologia del fegato - qualsiasi violazione nel lavoro di questo corpo può provocare un fallimento nella produzione di bile. In questo caso, potrebbero non esserci altri sintomi pronunciati.
  3. Malattie dei dotti biliari - in questo caso l'amaro in bocca è uno dei sintomi luminosi. Con i calcoli biliari, si osservano problemi con la motilità dei dotti, si osserva ristagno della bile e periodica espulsione e ingresso nell'esofago e nella cavità orale.

Quindi le cause dell'amarezza possono essere come altre violazioni del processo digestivo - dispepsia, diarrea, indigestione e altro, e intossicazione alimentare.

Amaro e bocca secca

Se c'è disidratazione, ad esempio, a causa di diarrea o febbre, la sensazione di secchezza in bocca si aggiunge all'amarezza.

Il complesso di questi sintomi si manifesta con infezioni respiratorie, vomito, condizioni di stress, ustioni della lingua e morsi, dopo interventi dentali, con polipi nel naso e gengive infiammate in forti fumatori.

L'amaro e la secchezza della bocca si verificano con la colecistite, poiché l'infiammazione della cistifellea è spesso accompagnata da diarrea e febbre.

La sensazione di secchezza è presente anche durante la disidratazione a causa di diarrea e vomito nell'intossicazione alimentare, infezioni intestinali. Il trattamento in questo caso dovrebbe essere immediato.

Amarezza in bocca come sintomo di una malattia

Amarezza in bocca come sintomo di una malattia

Nelle malattie del fegato e della cistifellea, l'amaro in bocca e la placca nella lingua possono essere osservati simultaneamente - dal giallastro al verde chiaro. La mucosa dell'esofago e della cavità orale è irritata, la pelle e le proteine ​​dell'occhio possono acquisire colore itterico.

Odore sgradevole dalla bocca, ruminazione regolare e crampi allo stomaco sono avvertiti durante il riflusso (flusso inverso del contenuto dell'intestino e dello stomaco nell'esofago). Se l'amaro accompagna l'aspetto del dolore dopo aver mangiato, un tale sintomo può indicare un'ulcera peptica o una gastrite.

Con la colelitiasi e la colecistite, il dolore è di natura parossistica, nella regione del fegato, si avverte una striatura, spesso si avvertono debolezza e rigidità nei movimenti (è spiacevole e doloroso girare il corpo, piegare).

Altri sintomi che possono accompagnare l'amarezza in bocca:

  • violazione del mimetismo facciale con disfunzione del nervo facciale;
  • gengive sanguinanti;
  • abbondante salivazione;
  • scarso appetito;
  • condizione febbrile;
  • mal di testa e stanchezza;
  • senso dell'olfatto alterato;
  • vomito e nausea;
  • infiammazione delle tonsille;
  • congestione nasale.

Nelle malattie del fegato e della cistifellea, l'amaro in bocca è più spesso osservato al mattino e può manifestarsi per diversi giorni e persino per settimane di seguito.

Amarezza in bocca, non associata a malattie dell'apparato digerente

Amarezza in bocca

Il processo infiammatorio di tessuti peri-dentati, gengive, innervazione rotta della lingua, stomatite e altre malattie del cavo orale, così come le protesi o corone scelte senza successo possono causare il gusto amaro in bocca.

Altri fattori di gusto amaro, non legati ai problemi del tratto gastrointestinale:

  • Disturbi ormonali - ipertiroidismo e ipotiroidismo influenzano la contrazione dei dotti biliari delle fibre muscolari. Ciò porta alla loro discinesia e, di conseguenza, alla comparsa di amarezza nella bocca.
  • Ricezione di alcuni farmaci - antistaminici, farmaci antibatterici e altri farmaci che agiscono sul fegato. mentre con l'amarezza spesso c'è dolore nel lato destro sotto le costole e il bruciore di stomaco.
  • Avvelenamento da metalli pesanti - piombo, mercurio, rame, per esempio, quando impiegato nella produzione industriale.
  • Lunga esperienza nel fumo, stress cronico, stato depressivo.

Un sapore amaro in bocca può apparire sullo sfondo di prendere medicine naturali - olio di olivello spinoso, brodo di erba di San Giovanni, radice di liquirizia, boro utero.

Cause di amarezza in gravidanza

A volte l'amarezza nella bocca può apparire in una donna incinta e nella maggior parte dei casi questa non è una manifestazione di alcuna malattia. Questo sintomo accompagna spesso una tossicosi precoce: nel primo trimestre, l'aumento della produzione di progesterone nel corpo aiuta a rilassare i muscoli, compreso lo sfintere tra lo stomaco e l'esofago.

A causa di ciò, la bile e l'acido penetrano nell'esofago e nella bocca, causando non solo bruciore di stomaco, ma anche una sensazione di amarezza. Se il retrogusto amaro si osserva nella tarda gravidanza, è spiegato dalla pressione fetale sulla cistifellea e sullo stomaco.

Per ridurre l'intensità dell'amarezza e la frequenza del suo aspetto aiuta a mantenere una dieta - non ci dovrebbe essere un eccesso di grassi, cibi fritti nella dieta, caffè, spezie e prodotti acidi dovrebbero essere scartati. Pasti frequenti consigliati in piccole porzioni, non bere acqua e altri liquidi durante i pasti.

Trattamento dell'amarezza in bocca

Trattamento dell'amarezza in bocca Per eliminare il costante retrogusto amaro o amarezza in bocca dopo aver mangiato, il trattamento è prescritto solo da uno specialista in base ai problemi di salute identificati. Se questo sintomo non passa diversi giorni consecutivi, è necessario recarsi a un appuntamento con un terapista che, dopo un esame iniziale e una valutazione dei reclami, invierà un ulteriore esame a un endocrinologo, gastroenterologo o altro medico.

È un errore considerare un retrogusto amaro come una malattia separata - è solo un sintomo. A seconda del motivo per il trattamento dell'amaro in bocca, le compresse e altri farmaci vengono selezionati con precisione per eliminarlo.

Se si tratta di colecistite o patologie epatiche, possono essere mostrati holinolytics, antibiotici (per la prevenzione delle complicanze), agenti spasmolitici e colagoghi, epatoprotettori e una dieta terapeutica. Con il ristagno della bile, il medico può prescrivere mezzi come Allochol, Liobil, Holosas.

Per la rimozione di infiammazione e dolore nel fegato, Gepabene, Duspatalin sono efficaci. Per sciogliere le pietre nella cistifellea, viene prescritto Ursofalk, Henofalk.

Un componente importante della terapia è la purificazione e un'ulteriore protezione preventiva del fegato, che viene effettuata non solo con malattie infiammatorie, ma anche con intossicazione e intossicazione da droghe. Di epatoprotettori, il medico può prescrivere Gepagard, Rezalyut, Essentiale Forte N o un altro farmaco.

Con disturbi ormonali vengono prescritti farmaci che normalizzano il sistema endocrino. Se la causa dell'amarezza nella bocca è cibo o avvelenamento chimico, la terapia è diretta alla lavanda gastrica, alla pulizia dell'intestino, all'assorbimento dei sorbenti, ai farmaci antibatterici, se necessario, alla disidratazione.

Quando l'apparente causa patologica del retrogusto amaro non è determinata durante il sondaggio, le seguenti raccomandazioni possono diventare una soluzione al problema:

  • rifiuto di fumare;
  • purificazione dell'intestino con l'aiuto di enzimi assorbenti;
  • normalizzazione della microflora con probiotici;
  • una dieta sana senza cibi grassi e pesanti in eccesso;
  • esclusione dello stress, normalizzazione del regime di lavoro e riposo, sport.

Possibili complicazioni

Il gusto amaro in bocca è spesso un sintomo di una malattia, e senza una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato, possono svilupparsi complicazioni di amarezza nella bocca:

  • violazione delle abitudini alimentari, perdita di appetito;
  • rischio di mangiare cibi avariati a causa dell'incapacità di distinguere il gusto;
  • forte perdita di peso, esaurimento;
  • Stato depressivo dovuto all'incapacità di assaggiare il gusto del cibo.

Oltre alle conseguenze di questo sintomo, ci sono complicanze molto più gravi delle malattie che portano alla comparsa di retrogusto amaro. Pertanto, la prima azione di una persona, di fronte all'amarezza in bocca, dovrebbe essere una visita dal medico.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com