• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Pus in gola: cause, sintomi, foto - cosa fare e come trattare?

La mucosa della bocca e della gola deve essere rosa, lucida, senza inclusioni e particelle estranee. L'aspetto di macchie bianche, grigie o gialle non è considerato normale e indica l'insorgenza della malattia.

Molto spesso si tratta di aree di accumulo di pus formate dal corpo in risposta all'infezione e all'infiammazione microbica.

contenuto

Cause del pus in gola, sintomi della malattia, foto

Formazioni purulente in gola, foto

Formazioni purulente in gola, foto

Ci sono diversi motivi per la comparsa di pus:

  1. La causa più comune è la tonsillite: angina acuta (follicolare, lacunare), tonsillite cronica.
  2. Malattie infiammatorie dei seni nasali: sinusite, sinusite.
  3. Difterite.
  4. Sviluppo di infiammazione purulenta con un oggetto estraneo nel naso.

Pus in gola è un frequente compagno di angina e tonsillite cronica, tuttavia, la sua comparsa con questi disturbi è accompagnata da altri sintomi.

Rivestimento purulento, foto della gola

Rivestimento purulento, foto della gola

L'angina acuta si sviluppa in breve tempo, inizia improvvisamente con mal di gola, cattiva salute, febbre.

Quando la forma lacunare nella zona delle rientranze sulle tonsille (lacune) compaiono film di pus. Durante il risciacquo o sotto l'influenza meccanica (ad esempio un batuffolo di cotone), il pus viene facilmente rimosso.

L'angina follicolare è chiamata infiammazione nei follicoli delle tonsille. Oltre al rossore e al gonfiore delle tonsille, c'è un'apparizione di pus, che appare sotto forma di piccoli grani. Questo è i follicoli infiammati.

Nel tempo, piccoli ascessi possono aprirsi da soli, il pus sfocia nella faringe o nella cavità orale, causando un odore sgradevole in bocca e l'odore fetido dalla bocca.

Nelle forme acute di angina, la comparsa di pus nella gola si verifica con una temperatura corporea elevata (fino a 40 ° C) e disabilità a causa di una marcata sindrome da intossicazione.

La tonsillite cronica è la presenza di infezione nel tessuto delle tonsille, che può essere in uno stato dormiente per lungo tempo e con una diminuzione dell'immunità dare esacerbazioni, manifestate dall'infiammazione e dalla formazione di spine purulente.

Questa è una conseguenza dell'angina acuta precedente che non è stata trattata adeguatamente e la fonte di infezione è rimasta.

Pus in gola con tonsillite cronica può apparire senza un aumento della temperatura, la condizione generale può soffrire insignificante.

Più spesso il paziente nota solo un mal di gola. All'esame, sono visibili le tonsille palatine dilatate, le lacune sono bloccate da masse purulente, dalla bocca c'è un odore sgradevole di tessuti in decomposizione.

Difterite - i tappi purulenti sono facilmente confusi con le formazioni nella faringe con difterite, che sono molto simili nell'aspetto. La difterite è considerata una malattia del bambino, è molto difficile con febbre alta e mal di gola. Sulle tonsille compaiono pellicole di colore grigio o giallo, che assomigliano a pus.

Tipo di gola con difterite, foto

Tipo di gola con difterite, foto

Una caratteristica di questi punti è la loro stretta connessione con la mucosa. Nella difterite, la placca non scompare dopo il risciacquo e l'azione meccanica su di essi. Quando si cerca di pulire il film con una spatola o materiali improvvisati, si nota il sanguinamento della mucosa nel punto di formazione del punto.

Nei casi più gravi, il film copre non solo le tonsille, si possono trovare in qualsiasi parte della bocca. La malattia è uno sviluppo pericoloso di edema della laringe e dei tessuti molli del collo, che minaccia di smettere di respirare.

Con un gran numero di film, esiste un'alta probabilità di collegare la laringe e di disturbare la normale respirazione. Nella difterite, il bambino deve essere urgentemente ricoverato in ospedale per una terapia specifica.

Con l'infiammazione dei seni del cranio (sinusite), il pus ha una peculiarità da drenare nella gola. In un processo cronico, i sintomi generali della malattia possono essere lievi, il paziente lamenta solo il gusto del pus nella bocca e l'odore dalla bocca, che non viene eliminato con l'uso di dentifrici e risciacquo.

Spesso la secrezione purulenta si manifesta sotto forma di grumi di colore giallo.

Pus nella gola del bambino - caratteristiche

Pus nella gola di un bambino, sondaggio fotografico

Pus nella gola di un bambino, sondaggio fotografico

La comparsa di pus nella gola di un bambino senza precedenti gravi sintomi può spesso indicare la presenza di un oggetto estraneo nel naso o nei seni nasali.

Ai piccoli bambini piace sperimentare piccoli giocattoli e oggetti, spingendoli nelle naturali aperture del loro corpo. I genitori non lo notano sempre.

Dopo qualche tempo, l'infiammazione si sviluppa nella sede del corpo estraneo e, se la membrana mucosa è danneggiata, si verifica un'infezione secondaria con lo sviluppo di infiammazione purulenta. Questo accade particolarmente rapidamente se l'oggetto piccolo ha bordi irregolari o taglienti.

Mamma e papà possono notare che il bambino ha un odore sgradevole dalla bocca, e quando si esamina la gola, il pus può essere visto sulla parete di fondo. Ciò indica che l'essudato purulento scorre nell'orofaringe.

Se l'oggetto si trova nel passaggio nasale in basso, allora lo scarico purulento può anche passare attraverso il naso, imitando il naso che cola. Tuttavia, l'allocazione sarà solo dalla narice in cui si trova l'oggetto. Per il comune raffreddore, la rotta unilaterale dal naso non è caratteristica.

Diagnosi di malattie con la comparsa di pus nella gola

Se viene trovato uno dei sintomi sopra elencati, è necessario consultare un medico ENT per un esame dettagliato e una diagnosi.
Nella fase di diagnostica, le attività sono piuttosto semplici e indolori:

  • Esame della gola o faringoscopia.
  • Esami del sangue per confermare il processo infiammatorio nel corpo.
  • Prendendo uno striscio dalle tonsille per un'ulteriore semina per determinare il tipo di patogeno e determinare la sua sensibilità agli antibiotici.

Metodi di trattamento del pus in gola

Metodi di trattamento delle manifestazioni purulente

Il trattamento è effettuato solo dopo conferma della diagnosi. I metodi di trattamento devono essere diretti alla causa della malattia - infezione. Fondamentalmente, questi sono metodi conservativi, che possono includere quanto segue:

  1. Terapia antibiotica Il medico prescrive farmaci antibatterici da quei gruppi a cui è suscettibile l'agente eziologico della malattia.
  2. Nella tonsillite cronica, i tappi purulenti vengono rimossi lavando le lacune delle tonsille. È effettuato con una siringa o su un apparecchio speciale "Tonzillor" con l'uso di soluzioni antisettiche. Il metodo promuove il recupero più veloce e prolunga il periodo di remissione, grazie alla rimozione del patogeno e delle cellule morte dalle depressioni delle tonsille.
  3. Dopo la pulizia, le lacune vengono somministrate sotto forma di unguenti, paste.
  4. Auto-risciacquo con antisettici o infusi di erbe.
  5. Quando si trova un oggetto estraneo nella zona del naso, viene eseguita la sua estrazione e vengono prescritti preparati per la guarigione della mucosa.
  6. Farmaci immunomodulanti
  7. Procedure di fisioterapia che accelerano il processo di guarigione e allevia l'infiammazione.

Se i tappi purulenti non si prestano a metodi conservativi di trattamento, viene prescritta un'operazione per rimuovere le tonsille - tonsillectomia.

Se possibile, cerca di evitare un intervento chirurgico, poiché le tonsille palatine forniscono una funzione di filtro, rendendo l'aria e il cibo innocui. Ma allo stesso tempo, l'infiammazione cronica alla gola può diffondersi ad altri organi: il cuore, le articolazioni, i reni.

La tonsillectomia viene eseguita secondo severe indicazioni, quando il rischio di complicanze agli organi interni supera tutte le altre.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com