• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Frontite: sintomi e trattamento negli adulti, forme della malattia

Cos'è?

La frontite è una delle varietà di malattia infiammatoria dei seni paranasali, cioè sinusite e si sviluppa in uno o più seni frontali.

La sinusite ( frontite inclusa) è una causa abbastanza frequente di ospedalizzazione: il 25-30% di tutti i pazienti ospedalizzati nel reparto ORL soffrono di questa o quella forma. Secondo la natura della corrente, il frontite è diviso in acuto e cronico.

fronti

Le cause della frontite acuta sono:

  • Rinite acuta (naso che cola);
  • L'etmoidite acuta è un'infiammazione del seno sinusale;
  • SARS, influenza;
  • Sottoraffreddamento, freddo;
  • Infezioni acute comuni, ad esempio il morbillo;
  • Trauma della regione frontale.

La caratteristica anatomica del seno frontale è il canale relativamente stretto e curvo tra il seno e la cavità nasale. Il gonfiore della mucosa sullo sfondo della malattia sottostante porta ad una rapida chiusura della comunicazione tra le cavità, che peggiora il deflusso tempestivo del fluido infiammatorio dal seno frontale al naso.

Accumulando in uno spazio chiuso crea condizioni favorevoli per la riproduzione della microflora e lo sviluppo dell'infiammazione infettiva nel seno.

Il ganglio frontale cronico si sviluppa con un decorso acuto prolungato, facilitato dal funzionamento inibito del sistema immunitario, deficit del drenaggio del seno frontale dovuto alla sovrapposizione del canale nasale frontale con polipi della mucosa, nonché curvatura del setto nasale e aumento della dimensione del concha nasale centrale.

Il ruolo causale dei microrganismi nel decorso cronico della sinusite è perso e il processo patologico è supportato da un sistema immunitario anormalmente funzionante che danneggia i tessuti del seno frontale.

Il processo cronico di solito si estende non solo al frontale, ma anche ad altri seni paranasali. Molto spesso c'è una combinazione di frontite cronica e etmoidite cronica delle cellule labirintiche anteriori (il labirinto è il seno, situato orizzontalmente tra la cavità nasale e la cavità cranica). In questo caso, la malattia diventa non solo protratta in natura, ma anche un corso severo.

contenuto

I sintomi della frontite negli adulti

I sintomi della frontite negli adulti

A seconda della gravità del processo infiammatorio, la frontite acuta può essere lieve, moderata e grave.

I principali sintomi della frontite negli adulti sono dovuti allo sviluppo di infiammazione locale e intossicazione generale (particolarmente caratteristica della forma acuta):

  • Un dolore acuto nell'area della fronte, che viene amplificato dalla palpazione e dal battito delle ossa localizzato sopra il punto focale patologico;
  • Mal di testa comune in tutta la testa o in luoghi;
  • Scarica dal naso: abbondante, solitamente osservata sul lato del seno infiammato, prima liquida mucosa trasparente, poi purulenta, inodore. Il carattere purulento indica l'attaccamento della flora batterica;
  • Congestione nasale e respiro alterato dal lato affetto, che aggrava ulteriormente il corso del processo patologico;
  • Debolezza, debolezza;
  • Fotofobia, dolore negli occhi;
  • La temperatura di 37-380С, al processo espresso può salire sopra;
  • Rossore della pelle sopra il ponte del naso con diffusione sul bordo superiore dell'orbita e la palpebra superiore, più vicino al naso;
  • Nell'angolo interno dell'occhio c'è un'area edematosa, fortemente dolorosa quando viene premuto;
  • Un ascesso può apparire nell'angolo interno dell'occhio o nella palpebra superiore, che indica la distruzione della parete ossea e il rilascio di pus dalla cavità sotto la pelle. L'ascesso si manifesta con forte dolore e arrossamento, febbre locale, attraverso la pelle può purulento purulento colore giallastro. la pelle in quest'area è molto sottile;
  • Quando si esamina la cavità nasale, la rinoscopia, c'è un accumulo di liquido muco-purulento sotto la concha nasale centrale, la membrana mucosa nella zona di questo guscio è rossa, edematosa e ispessita;

I sintomi della gonorrea cronica durante la remissione sono generalmente assenti. I sintomi che si manifestano durante i periodi di esacerbazione sono fondamentalmente i seguenti:

  • Sopra il seno affetto, il dolore può essere acuto e aumentare con la pressione sull'angolo interno dell'occhio, una violazione del flusso di liquido e un aumento dell'edema portano ad un aumento del dolore;
  • Mal di testa in tutta la testa e / o nella zona della fronte, che appare abbastanza spesso e ha un carattere pressante o dolorante;
  • Dal naso sul lato della lesione ci sono scarichi permanenti, spesso hanno un odore sgradevole; con polipi e infiammazione non infettiva, la scarica è luminosa e liquida, l'infiammazione con la partecipazione di microbi - purulenta e densa;
  • Aumento del mattino caratteristico della quantità di liquido infiammatorio rilasciato dal naso, che è associato alla transizione del paziente in posizione orizzontale, questa circostanza rende molto istruttivo condurre un esame al mattino, dopo che il paziente è aumentato;
  • Di notte, lo scarico drena nel rinofaringe, che porta anche alla comparsa al mattino di un gran numero di espettorato facilmente espettorato;
  • Vi è una violazione della respirazione nasale e della funzione olfattiva, che è più evidente con un fronte bilaterale;

Oltre all'esame, la diagnosi è confermata dalla radiografia, il cui utilizzo in Russia è ora molto diffuso. I raggi X vengono eseguiti in 2 posizioni (proiezioni): diretta e laterale. Nelle fotografie, le caratteristiche della frontite saranno un oscuramento uniforme nella regione del seno interessato, a volte è possibile rilevare il livello del liquido.

Questo metodo non è affidabile al 100%, poiché le parti scure possono essere causate da altre cause, ad esempio l'ispessimento della mucosa o delle pareti ossee del seno.

» в диагностике синуситов. Un metodo più informativo è la tomografia computerizzata (CT), che in molti paesi è considerata il " gold standard " nella diagnosi di sinusite.

I vantaggi della TC sono che nello studio ricevono informazioni che danno un'idea completa del processo patologico in corso, consente di valutare il grado di danno tissutale, rivela la natura delle violazioni delle strutture anatomiche dello spazio paranasale. Nella diagnosi di frontite, viene spesso utilizzata la tomografia computerizzata assiale.

  • Trepanation, o puntura, del seno frontale con uno scopo diagnostico è usato più spesso con una frontite cronica, con un processo acuto, questa procedura viene eseguita solo con lo sviluppo di complicanze o l'assenza dell'effetto del trattamento nel primo giorno.

La puntura viene eseguita sia in clinica che in ospedale. La puntura viene eseguita con un dispositivo speciale nell'area della fronte, attraverso la parete anteriore del seno frontale. Questa procedura viene eseguita dopo l'anestesia.

Pertanto, l'aspetto di un naso che cola, che dura per più di 7 giorni, è un'indicazione per la consultazione di un medico ENT. Di solito, raccomanda di eseguire uno studio a raggi X per escludere la frontite.

Trattamento di frontalite, farmaci e metodi per adulti

Trattamento della gonorrea negli adulti

catetere Yamik, foto

Il trattamento del processo acuto e cronico è simile l'uno all'altro. Trattare il frontale spesso inizia in modo conservativo, cioè con l'aiuto di farmaci. Nel rivelare la frontite, il trattamento negli adulti consiste in due aree principali:

  1. Scaricando la terapia, ripristinando il normale deflusso di liquido dai seni;
  2. Influenza sull'agente infettivo.

Viene eseguita una lubrificazione locale dell'1% della razione di adrenalina, gli agenti vasocostrittori vengono spruzzati nella cavità nasale: otrivina, naftistina, galazolina, ecc. Questi preparati riducono il diametro del vaso, riducendo il sudore del plasma da esso. È questo che è il componente principale della secrezione patologica che scorre dalla cavità nasale.

Lo stadio di scarico del trattamento consiste nell'aspirazione del fluido dal seno con l'aiuto di uno speciale catetere "Yamik". Dopo l'evacuazione della scarica, il medico sciacqua la cavità con una soluzione di furacillina e inietta all'interno i farmaci antinfiammatori e gli antibiotici. Questi ultimi sono mostrati solo nella fase di esacerbazione del processo cronico.

Nella fase di remissione, saranno inefficaci, perché i microrganismi non sono attivi al momento - non si moltiplicano. È sulla soppressione di questo processo che la maggior parte degli antibiotici sono diretti.

In primo piano, che è il risultato di ARVI, è spesso sufficiente ripristinare la funzione di drenaggio, mentre l'attacco di un'infezione batterica richiede la nomina di farmaci antibatterici. Si raccomanda di essere utilizzati solo con correnti medio-pesanti e severe.

Preparati per il trattamento della frontite

Vantaggio è dato alle preparazioni compresse della cefalosporina o della penicillina. La riserva di antibiotici è assegnata solo se le cefalosporine (penicilline) sono inefficaci o se vi sono controindicazioni.

Tuttavia, la diagnostica moderna non può sempre separare la natura virale e batterica dell'infiammazione nei frontin, e i risultati non sono veri indicatori di gravità. Pertanto, la decisione di prescrivere antibiotici nel trattamento della frontite si basa sulla determinazione della gravità della condizione generale, sulla natura dei reclami e sulla presenza di una secrezione purulenta.

Dei farmaci antibatterici, i seguenti si sono dimostrati efficaci:

  • amoxicillina;
  • Amoxicillina + acido clavulanico: Augmentin, Amoxiclav;
  • Cefalosporine 2 e 3 generazioni, come Cefuroxime o Ceftibutin all'interno, Ceftriaxone IM.
  • In caso di inefficacia o allergia ai suddetti farmaci utilizzare macrolidi: claritromicina, azidomicina, roxithromycin, nonché fluoroquinolone levofloxacina, che è rappresentata da farmaci come Lefokcin, Tavanik.

Nel trattamento di una frontite di dimensioni moderate, è consentito assumere antibiotici verso l'interno, in caso di grave - sotto forma di iniezioni intramuscolari o endovenose.

A temperatura elevata, paracetamolo, aspirina, ibuprofene vengono aggiunti al trattamento per fermare la reazione infiammatoria sistemica, la cui manifestazione oggettiva è la febbre.

Altre terapie

UHF o SHF viene eseguito solo quando viene ripristinato il normale deflusso di liquido dal seno, altrimenti la fisioterapia può aggravare significativamente l'infiammazione. Con la frontite cronica, se non ci sono polipi , può essere utilizzata la laserterapia. Questi metodi di stimolazione fisica stimolano il processo di ripristino dei tessuti all'interno del seno frontale. Attiva la rigenerazione della mucosa che riveste il seno.

Con il decorso prolungato o lo sviluppo di complicanze, così come l'inefficacia della terapia, viene eseguito il trattamento chirurgico della facciata, che consiste nell'eseguire una puntura del seno frontale con successivo lavaggio e somministrazione dei preparati.

Il periodo di igiene (lavaggio e somministrazione di soluzioni) dura in genere 1-1,5 settimane. Per tutto questo tempo il paziente cammina con un tubo di drenaggio, attraverso il quale vengono posizionate soluzioni all'interno del seno.

prospettiva

Una prognosi favorevole si osserva solo con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato. Assenza o scarsa efficacia del trattamento può portare a verificarsi di tali complicazioni, come:

  • orbita di flemmone ;
  • ascesso del cervello;
  • meningite rinogenica;
  • sepsi .
interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com