• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Enfisema polmonare: sintomi, trattamento, previsione di vita

Questa malattia polmonare, come l'enfisema, è accompagnata da una tosse con espettorato, dispnea, pneumotorace e sintomi di insufficienza respiratoria.

La patologia è caratterizzata da un alto rischio di complicanze da polmoni e cuore, disabilità e una percentuale significativa di decessi.

contenuto

Enfisema dei polmoni - che cos'è e come trattare la malattia?

L'enfisema del polmone è una malattia in cui i polmoni dei polmoni si espandono e le loro pareti subiscono distruzione, a seguito della quale il tessuto polmonare cambia patologicamente. Insieme alla bronchite asmatica e all'asma, la patologia si riferisce alla broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ).

Dal greco, "enfisema" si traduce come "gonfiore". Tra la popolazione maschile, la malattia viene diagnosticata due volte più spesso, negli anziani, il rischio del suo sviluppo aumenta.

L'enfisema ha una natura progressiva ed è una malattia cronica. A causa dell'infiammazione prolungata e del restringimento del lume delle vie aeree, il tessuto polmonare diventa meno elastico e, dopo l'espirazione nei polmoni, rimane più aria del solito.

Il tessuto connettivo (la pneumosclerosi con enfisema polmonare) inizia ad espandersi, sostituendo le macchie d'aria, e questi cambiamenti sono irreversibili.

Enfisema dei polmoni

L'enfisema è localizzato e diffuso. Nel primo caso, non tutti i polmoni sono danneggiati, ma solo le loro singole parti. Questa varietà è spesso causata da disturbi congeniti.

Nel tipo diffuso è interessato tutto il tessuto polmonare, che può essere una complicanza della bronchite ostruttiva o allergica.

Esistono anche forme di enfisema :

  • Il vesicular è il più comune, in cui i cambiamenti sono irreversibili, nella maggior parte dei casi questa è una complicazione di altre malattie polmonari;
  • Vicario - un aumento del volume di un sito con la compressione simultanea di altri, mentre gli alveoli non sono interessati;
  • La vecchiaia - l'aumento della rigidità dei tessuti senza la loro distruzione, la deformazione dei polmoni;
  • La sindrome di McLaud è una lesione unilaterale dei vasi e dei tessuti polmonari di un'eziologia poco chiara;
  • Interstiziale - accumulo di aria sotto la pleura, tra i lobuli e in altre aree a causa della rottura dei bronchi o degli alveoli;
  • Un gonfiore acuto del tessuto polmonare si sviluppa dopo la rimozione di uno dei polmoni o a causa di un attacco di asma.

Le cause dell'enfisema sono:

  1. Microcircolazione disturbata nel tessuto polmonare;
  2. Asma bronchiale e altre patologie polmonari croniche ostruttive;
  3. Processo infiammatorio negli alveoli o nei bronchi;
  4. Il fumo, incluso il passivo, è considerato uno dei principali fattori dell'enfisema;
  5. Entrata costante nei polmoni di composti tossici, ad esempio, quando impiegati nella produzione industriale;
  6. Carenza ereditaria di α-1 antitripsina, che porta al fatto che gli enzimi proteolitici iniziano a distruggere i tessuti alveolari.

Sotto l'influenza di questi fattori, il tessuto polmonare elastico è danneggiato, la sua capacità al normale processo di riempimento con l'aria e la sua rimozione viene interrotta.

Piccole ramificazioni dei tubi bronchiali si uniscono, il tessuto polmonare diventa gonfio e invaso, cisti d'aria o tori si formano. La loro rottura porta al pneumotorace . Con l'enfisema, i polmoni sono ingranditi e assomigliano a una spugna con pori dilatati.

Sintomi di enfisema

Sintomi di enfisema

Sintomi di enfisema polmonare:

  • anche mancanza di respiro;
  • forte perdita di peso;
  • cassa a forma di barile;
  • chinarsi;
  • gli spazi tra le costole sono allargati;
  • protrusione di pozzi sopraclavicolari;
  • respirazione indebolita e talvolta assente quando si ascolta con un fonendoscopio.

Con enfisema diffuso, la radiografia mostra una maggiore trasparenza della zona polmonare e un diaframma basso. Il cuore inizia a prendere una posizione più verticale e aumenta l'insufficienza respiratoria.

I sintomi di enfisema localizzato si sviluppano a causa del fatto che le aree interessate dei polmoni sono pressurizzate in aree sane, di conseguenza si sviluppano disturbi pronunciati nella respirazione fino agli attacchi di asfissia.

Esiste un rischio elevato di rottura delle cavità subpleuriche dell'aria, in cui l'aria penetra nella cavità della pleura.

Trattamento di enfisema

Trattamento di enfisema

I metodi di trattamento dell'enfisema hanno lo scopo di eliminare l'insufficienza respiratoria e le cause del danno al tessuto polmonare, ad esempio, qualsiasi malattia.

La prima condizione per una terapia di successo è una completa cessazione del fumo. Questo è aiutato non solo da farmaci speciali contenenti nicotina, ma anche dalla motivazione del paziente e dall'aiuto psicologico.

Con l'enfisema, sviluppato a causa di un'altra patologia, utilizzare i fondi per il trattamento della malattia primaria. Questi sono farmaci del gruppo di antibiotici ed espettoranti (mucolitici), selezionati dal medico individualmente.

Per facilitare la respirazione, vengono mostrati esercizi che consentono l'uso di un maggior volume di polmoni nello scambio d'aria.

Segmentale, digitopressione o massaggio classico viene effettuato per una migliore espettorato. Per espandere il lume dei bronchi vengono prescritti salbutamolo, berodite o teofillina.

Se l'insufficienza respiratoria è bassa, viene utilizzato un rilascio variabile ai polmoni dell'aria con un contenuto di ossigeno basso e normale. Il corso di questo trattamento di enfisema è progettato per 2-3 settimane.

  • Se il malfunzionamento del processo respiratorio è espresso, le inalazioni vengono effettuate con piccole dosi di ossigeno puro o aria ionizzata e, in casi estremi, la ventilazione dei polmoni.

L'enfisema bolloso spesso richiede un intervento chirurgico, il cui scopo è quello di rimuovere le cisti d'aria (tori). L'operazione viene eseguita in modo classico o minimamente invasivo (con l'aiuto di un endoscopio) e la sua prevenzione tempestiva previene lo sviluppo di pneumotorace.

Enfisema polmonare - aspettativa di vita e mortalità

previsione di vita per l'enfisema

Senza un trattamento adeguato e tempestivo, la patologia progredisce costantemente, si sviluppa insufficienza cardiaca e respiratoria. Ciò porta alla disabilità del paziente e alla sua disabilità. In questo caso, con enfisema polmonare, la prognosi della vita è sfavorevole e un esito letale può verificarsi prima rispetto a 3-4 anni.

Ma se la terapia viene eseguita, le inalazioni vengono regolarmente utilizzate, quindi nonostante l'irreversibilità del danno polmonare, la qualità della vita può essere migliorata.

Teoricamente, una previsione relativamente favorevole è un'aspettativa di vita di 4-5 anni, ma in buone condizioni una persona può vivere con enfisema 10-20 anni e più a lungo.

complicazioni

Se la patologia progredisce rapidamente o il trattamento non viene eseguito, si sviluppano tali complicazioni di enfisema:

  • fallimento della ventilazione polmonare ostruttiva;
  • ipertensione polmonare ;
  • insufficienza cardiaca del ventricolo destro e, di conseguenza, ascite, gonfiore delle gambe, epatomegalia.

La conseguenza più pericolosa è lo pneumotorace spontaneo, in cui sono necessari il drenaggio della cavità pleurica e l'aspirazione dell'aria.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com