• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Echinococcosi: sintomi e trattamento, complicanze, prevenzione

Cos'è? L'echinococcosi è una malattia infettiva che si verifica quando le larve del verme echinococco sono parassitarie negli esseri umani.

L'elminto stesso vive e si moltiplica nel corpo dei carnivori. Molto spesso sono infetti da cani e cani selvatici - lupi, sciacalli, volpi. Raramente gatti malati. Pertanto, i proprietari di animali domestici devono prestare molta attenzione per evitare l'infezione.

Quando le uova sono mature, vengono isolate con le feci. In questo caso, possono salire sulla pelliccia dell'animale, nel terreno, nell'acqua, nelle piante.

L'infezione si verifica quando un uovo maturo viene introdotto nella bocca attraverso le mani, contaminato dopo aver "comunicato" con l'animale. Inoltre, la probabilità di invasione persiste a causa dell'ingresso di erbe "infette", bacche di bosco, acqua (se questi fattori vengono utilizzati per il consumo di cibo).

echinococcosi

Echinococcosi nel fegato

Oltre all'uomo, pecore, mucche e capre possono essere infettate attraverso l'erba sul pascolo. Questo percorso è più raro, ma non vale la pena di dimenticarlo.

L'uomo e gli erbivori sono ospiti intermedi in cui si sviluppa la larva. L'ulteriore catena di infezione è costruita solo con la morte dell'ospite intermedio e il consumo dei suoi resti infettati dalle larve. Questo viene fatto da cani o animali selvatici.

Quindi, una persona diventa una strada senza uscita per l'ulteriore sviluppo di echinococco. Tuttavia, questo porta a gravi complicazioni nello sviluppo del corpo.

Le professioni che sono pericolose in termini di infezione da echinococco sono associate al bestiame e alla caccia. Pertanto, un alto rischio di echinococcosi nei pastori, cacciatori, lavoratori dei macelli, pellettieri e membri delle loro famiglie. Pertanto, tra queste popolazioni, la vaccinazione è diffusa. La sua efficacia è stata dimostrata in una serie di studi clinici che sono stati originariamente condotti su pecore.

contenuto

Sintomi di echinococcosi

Sintomi di echinococcosi

Dopo essere entrati nel tratto digestivo, le uova entrano nel sangue attraverso gli enterociti (cellule intestinali). Con la corrente di sangue, possono entrare in qualsiasi organo, ma nel 75% dei casi le oncosfere di echinococco entrano nel fegato. È la localizzazione epatica che determina la specificità del quadro clinico per questa malattia.

Il secondo organo per la frequenza di invasione è i polmoni - nel 20% dei casi. Raramente si verifica la semina del cervello, della milza, delle ossa, del cuore, del pancreas, approssimativamente nell'1-3% dei casi.

La frequenza minima del parassitismo dell'echinococco in questi organi è associata ad un'alta frequenza di errori diagnostici. Per la sua riduzione a zero, è molto importante scoprire i contatti della persona con potenziali fonti di infezione.

Nel corso del tempo, una cisti echinococcica specifica si forma e cresce all'interno dell'organo interessato, inizialmente non avendo un forte effetto sul corpo. A mano a mano che cresce, c'è un effetto di spremitura sull'organo interessato, e se le pareti sono danneggiate e il fluido viene rilasciato, si verifica una reazione allergica.

Pertanto, i sintomi di echinococcosi, da un lato, sono composti da segni di compressione meccanica e atrofia associata e, dall'altro, dall'azione allergica del parassita.

Con l'echinococcosi, i sintomi di una persona possono comparire alcuni anni dopo l'infezione, poiché la cisti cresce lentamente. Ciò è dovuto anche al fatto che il parassita utilizza meccanismi adattivi per non essere rilevato dal sistema immunitario.

Quindi, la larva sviluppa un certo numero di sostanze che deprimono il lavoro dell'immunità umana, ed è protetta dall'incorporazione nel suo guscio delle strutture proteiche dell'ospite, in conseguenza del quale le cellule immunitarie la percepiscono come propria e non attaccano. Ciò causa una prolungata persistenza di echinococco nel corpo.

Con echinococcosi epatica, i sintomi sono comuni, non specifici. I pazienti hanno notato debolezza, comparsa di affaticamento aumentato, dispepsia, cioè nausea, indigestione, eruttazione, pesantezza nell'ipocondrio destro.

Ci possono essere mal di testa, nonché un rash allergico e prurito della pelle. La cisti crescente inizia lentamente a spremere il tessuto epatico, che porta a una graduale interruzione della sua normale struttura e funzionamento: prima c'è una degenerazione delle cellule, che è una violazione in loro di un normale metabolismo, e quindi atrofia - completa scomparsa.

L'atrofia di una parte del tessuto epatico influisce negativamente sulla funzionalità complessiva dell'intero organo, che è particolarmente evidente con l'aumento del carico sul fegato, ad esempio l'avvelenamento, l'assunzione di grandi quantità di alcol. Quindi, si forma un'insufficienza epatica cronica.

La spremitura dei dotti biliari porta alla comparsa di dolore nell'ipocondrio destro , come coliche, nausea e feci scolorite . Tutti questi segni sono uniti nel concetto di colestasi intraepatica. Uno dei suoi segni luminosi è il prurito intenso e doloroso della pelle.

È causato dall'accumulo nel derma degli acidi biliari, che sono un forte stimolo per le terminazioni nervose sensibili.

Echinococcosi dei polmoni si manifesta a seconda della posizione della cisti, delle sue dimensioni e del tasso di crescita. Se la cisti si trova più vicino alle costole, allora, anche se di piccole dimensioni, si mostrerà abbastanza presto, poiché preme costantemente sul guscio dei polmoni - la pleura, e porta a sensazioni dolorose.

Se il parassita si trova più vicino ai bronchi, apparirà nella persona una tosse secca persistente, mancanza di respiro, dolore alla respirazione, potrebbe apparire sangue nell'espettorato. Quando il tessuto polmonare viene compresso, l'insufficienza respiratoria cronica aumenta gradualmente. Clinicamente, questo si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Aumento della frequenza respiratoria;
  • Sensazione di mancanza d'aria;
  • Cianosi del naso, triangolo naso-labiale, punta delle dita, ecc. (Acrocianosi);
  • Aumento dell'affaticamento nella normale attività fisica;
  • Partecipazione dei muscoli ausiliari all'atto della respirazione, ecc.

Anche l'echinococcosi del cervello si manifesta con la crescita della cisti. All'inizio dei sintomi potrebbe non esserci, ma con lo sviluppo di un effetto di spremitura sul tessuto cerebrale, i sintomi possono assomigliare a manifestazioni di processi volumetrici - tumori.

C'è un mal di testa persistente, che è difficile o impossibile da eliminare con i soliti farmaci anestetici. C'è un aumento della pressione intracranica, possono verificarsi vertigini, convulsioni epilettiche.

Se la cisti delle parti del cervello responsabili del movimento è danneggiata, i disturbi motori si verificano negli arti, sul lato opposto alla posizione del parassita .

Tuttavia, a differenza dei tumori e dell'ictus nell'ecinoinococcosi cerebrale, i test sierologici per identificare questo patogeno sono positivi. Inoltre, il trattamento conservativo antiparassitario è efficace e porta a una regressione dei sintomi clinici.

diagnostica

La ricerca diagnostica per sospetta echinococcosi ha diversi obiettivi:

  • Identificazione di segni indiretti della presenza di parassiti nel corpo;
  • Identificazione diretta dell'agente patogeno;
  • Determinazione del grado di danno agli organi bersaglio, ad es. grado della loro insufficienza.

Pertanto, a tutti i pazienti che dovrebbero avere echinococcosi vengono assegnati i seguenti studi che rilevano anomalie caratteristiche:

  • Un esame del sangue rivela un alto livello di eosinofili;
  • I metodi immunologici consistono nel rilevamento di anticorpi specifici nel siero del sangue. A questo scopo, viene eseguita una reazione immunosorbente legata agli enzimi o una reazione di emoagglutinazione indiretta. All'inizio della malattia, il risultato potrebbe essere negativo. Man mano che la ciste cresce, questi test rivelano echinococcosi epatica nel 90% dei casi, echinococcosi polmonare nel 60% dei casi;
  • Esame del sangue biochimico per determinare il livello dei metaboliti formati o distrutti nel fegato (questa analisi consente di determinare il grado di insufficienza epatica);
  • L'ecografia del fegato è un metodo molto efficace per rilevare l'echinococco epatico;
  • La radiografia dei polmoni rivela una cisti parassitaria;
  • La TC, la risonanza magnetica consentono di determinare la prevalenza del processo e la natura di qualsiasi organo.

Spesso, echinococcosi viene rilevata accidentalmente con ecografia del fegato, fluorografia preventiva, così come alcune altre infezioni con elminti . Ciò è dovuto alla presenza di una fase di malattia asintomatica.

Trattamento di echinococcosi epatica

Trattamento di echinococcosi epatica

Il metodo principale per il rilevamento tardivo è l'intervento chirurgico. Il trattamento chirurgico è urgentemente eseguito per rimuovere le cisti superficiali, con un'alta probabilità di rottura quando gli organi e i dotti sono schiacciati, sono presenti neoplasie grandi e infette.

In caso di comparsa di ittero in echinococcosi, il trattamento consiste anche nell'operazione urgente con la somministrazione simultanea di terapia sintomatica. Con più cisti, l'operazione viene eseguita in più fasi. Le cisti difficili e piccole, così come le formazioni di die-off soggette a calcificazione, non funzionano.

Il trattamento farmacologico può integrare la chirurgia e può essere indipendente, se è impossibile eseguire l'operazione. Quando il trattamento con echinococcosi con albendazolo viene prescritto per 1-1,5 anni, i corsi per 28 giorni con interruzioni per 2 settimane.

Durante il trattamento ogni 5-7 giorni, deve essere eseguito un esame del sangue (generale clinico e biochimico) poiché il farmaco è tossico e può causare una diminuzione dei leucociti e dell'epatite tossica.

La terapia conservativa dell'echinococcosi è un compito piuttosto complesso, che richiede un approccio individuale.

Complicazioni di echinococcosi

Spesso, solo lo sviluppo di complicazioni può portare alla diagnosi di echinococcosi - queste condizioni modificano drammaticamente lo stato generale della persona e costringono una chiamata di emergenza per un medico.

La gravità e la natura delle conseguenze negative della presenza di echinococco nel corpo possono essere diverse. Nella massima misura, dipende dalla localizzazione della cisti.

1. Le complicanze della cisti nel fegato sono le seguenti:

Morte della larva e suppurazione della cisti echinococcica. In questo caso, c'è una debolezza generale, intossicazione, febbre, dolore al fegato.

Rottura di cisti come conseguenza di impatto, caduta, sollevamento di gravità, sondaggio troppo attivo. Caratterizzato dalla comparsa di dolore severo, quindi ci può essere una grave reazione allergica - shock anafilattico.

Il pericolo di rottura della cisti si trova anche nella distribuzione di massa delle larve lungo il corpo, con la conseguente formazione di focolai multipli in altri organi.

La manifestazione della complicazione avviene 1-2 anni dopo la rottura della cisti. Il danno alla cisti fetente è pericoloso per lo sviluppo della peritonite.

Spremere i dotti biliari porta all'infiammazione dei dotti biliari - colangite, manifestata da febbre, dolore nell'ipocondrio, poi si sviluppa ittero. Spesso la fine dell'echinococcosi del fegato può essere la cirrosi e l'amiloidosi (deposizione di proteina amiloide "dannosa" negli organi).

Premendo la vena porta con una cisti grande porta ad un aumento della pressione nel sistema di ipertensione portale venato. Si manifesta con l'allargamento delle vene sulla parete anteriore dell'addome, la debolezza e l'aumentato rischio di sanguinamento dall'esofago, che può portare alla morte.

2. La cisti si trova nei polmoni - intorno ad essa vi è un'espansione e una deformazione dei bronchi, ci sono parti dei sigilli, ci può essere sanguinamento polmonare. Esiste anche una reale possibilità di sviluppare insufficienza cardiovascolare acuta.

Con la rottura della cisti, situata più vicino alle costole, si ha lo sviluppo di una pleurite acuta, in casi gravi si sviluppa uno shock anafilattico - una reazione allergica mortale.

La cisti rivoluzionaria nei grandi bronchi porta ad un forte aspetto di una tosse forte fino al soffocamento, reazione allergica. In futuro, la polmonite da aspirazione potrebbe svilupparsi.

3. La crescita delle cisti nel tessuto osseo porta ad una graduale distruzione delle ossa e delle fratture patologiche.

4. Una cisti di piccole dimensioni nel muscolo cardiaco può portare alla debolezza dell'attività cardiaca, e la sua svolta nella cavità pericardica è la causa della morte improvvisa.

L'effetto negativo dell'echinococcosi è il decorso rapido e rapido della malattia. Ciò si verifica in persone con un'immunità indebolita, quando una persona è già stata infettata da una grave malattia, in donne in gravidanza, così come in quelle che si sono infettate quando hanno visitato un'area di echinococcosi senza successo, non essendo un nativo.

Profilassi dell'echinococcosi

Le principali misure per prevenire l'infezione sono lavarsi le mani dopo aver "comunicato" con i cani. Inoltre, nel mantenere i cani, un'importante misura preventiva è la condotta annuale di sverminazione con speciali farmaci veterinari. Previene i farmaci per l'echinococcosi: Milbimax, Dirofen, Helminthal, Canikvantel e altri.

Le persone a rischio dovrebbero osservare attentamente le misure di igiene dopo il lavoro, le escursioni nella foresta, la caccia. Quando si raccolgono bacche nella foresta prima del consumo, devono essere lavati.

Nelle regioni con un'alta incidenza di echinococcosi viene eseguita una visita medica preventiva programmata. Inoltre, non solo la prevenzione non specifica di cui sopra, ma anche quella specifica, è stata recentemente diffusa. Prevede l'introduzione di un vaccino contro l'echinococcosi nei gruppi a rischio.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com