• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Displasia cervicale: cause, trattamento di 1, 2 e 3 gradi di displasia

Spesso, nelle donne sottoposte a visita ginecologica, tra cui l'assunzione di test vaginali, i medici diagnosticano la displasia cervicale.

La conoscenza della maggior parte delle donne è ridotta alla natura precancerosa della deviazione osservata. Non è sempre necessario associare la displasia con l'oncologia, ma ignorare tale stato è gravido di gravi conseguenze.

contenuto

Displasia cervicale: che cos'è?

Displasia della cervice, che cos'è?

La displasia cervicale (neoplasia) è l'apparizione nel tegumento cervicale, costituito da epitelio piatto multistrato, cellule atipiche. L'atipicità consiste nel cambiare la forma della cellula, la sua struttura (l'apparizione di nuclei multipli o un aumento delle dimensioni di un singolo nucleo), la perdita della struttura stratificata dell'epitelio che copre il collo.

Atipici per la struttura di questo corpo, le cellule iniziano a riprodursi da sole, sostituendo così l'epitelio sano. Tutti questi cambiamenti si verificano anche con la degenerazione del cancro. Tuttavia, la displasia da oncologia si distingue per un singolo segno - le cellule alterate non si diffondono più in profondità rispetto allo strato basale dell'epitelio.

La mutazione patologica delle cellule si verifica alla giunzione della mucosa cervicale, rivestita con un epitelio cilindrico, e la parte vaginale del collo uterino, coperta da un epitelio piatto multistrato. Inizialmente, le inclusioni atipiche si formano nello strato basale dell'epitelio, quindi catturano strati sempre più superficiali.

In questo caso, non solo la forma corretta delle cellule tipiche scompare, ma anche il confine tra gli strati epiteliali si erode. A seconda della localizzazione stratificata delle cellule mutate, si distinguono diverse fasi dello sviluppo della malattia.

Displasia cervicale di 1 ° grado (CIN 1)

La displasia leggera della cervice coinvolge il rilevamento dell'epitelio alterato solo negli strati più profondi. Le cellule atipiche si trovano nel terzo inferiore dell'epitelio, lo strato basale.

Neoplasia 2 gradi (CIN 2)

La displasia moderata è la diffusione del processo di sostituzione dell'epitelio normale da parte delle cellule alterate nello spessore della copertura cervicale. La sconfitta dello spessore degli strati epiteliali varia nella regione 1/3 - 2/3.

Displasia di terzo grado (CIN 3)

Grave displasia della cervice - chiamata cancro non invasivo, cattura tutti gli strati epiteliali, ma non oltrepassa i confini della membrana basale.

Questa classificazione mostra diversi stadi nella formazione di focolai atipici sulla cervice uterina, che senza trattamento completo alla fine porta all'oncologia. Tuttavia, il processo non progredisce sempre.

Cause di displasia cervicale

Cause di displasia cervicale

La mutazione cellulare non è un processo spontaneo. Affinché le cellule cambino struttura e inizino a condividere caoticamente, è necessario rompere la barriera protettiva, che è un meccanismo complesso per controllare il processo di divisione cellulare e la distruzione di elementi anormali.

Per un tale fallimento, di regola, sono necessari molti dei seguenti fattori:

  • infezione con il tipo oncogenico del virus del papilloma (HPV) - la causa più comune della comparsa di cellule atipiche nell'epitelio cervicale, il tipo più pericoloso di 16 e 18 ha un alto rischio di oncogenicità;
  • contraccezione a lungo termine (più di 5 anni) con compresse ormonali combinate;
  • ereditarietà gravata - oncologia degli organi genitali nei parenti di sangue;
  • trauma della mucosa - aborti, nascite multiple;
  • immunodeficienza - stress, malnutrizione, infezioni croniche nel corpo, trattamento prolungato con antibiotici e corticosteroidi;
  • infezioni frequenti o non trattate del sistema riproduttivo;
  • alcol, fumo attivo / passivo - aumenta il rischio di formazione di displasia di 4 volte.

Il gruppo a rischio di neoplasia precancerosa ricade sulle donne:

  • aver iniziato rapporti sessuali dall'età di 14-15 anni;
  • incomprensibile nella scelta dei partner;
  • famiglie numerose;
  • con un gran numero di aborti nell'anamnesi;
  • principale vita antisociale;
  • trascurare l'igiene di base e i preservativi.

Nelle donne nel periodo post-menopausale e dopo la rimozione delle ovaie con una prescrizione medica sostitutiva dei farmaci ormonali, la probabilità di patologia displastica non aumenta.

I sintomi della displasia cervicale

I sintomi della displasia cervicale

La displasia cervicale non dà segni specifici. Le donne spesso fanno lamentele legate all'infiammazione concomitante:

  • scarico insolito;
  • sensazione di prurito e bruciore nel perineo;
  • spotting sanguinante durante i rapporti sessuali;
  • le sensazioni dolorose, di regola, sono assenti e possono alzarsi a traumatization di una corteccia mucosa gentile di un utero a un contatto sessuale.

La neoplasia non provoca infertilità e non influisce negativamente sul feto in via di sviluppo. Inoltre, la ristrutturazione ormonale durante la gravidanza provoca un cambiamento fisiologico della cervice, spesso assunto per i processi displastici.

L'epitelio cilindrico che si muove dal canale cervicale emerge dalla faringe esterna della cervice nella forma di una corolla rossa (ectropion o pseudo-erosione).

diagnostica

I cambiamenti patologici sono trovati negli studi seguenti:

  • esame ginecologico del collo uterino negli specchi - placche biancastre, che praticamente non cambiano colore se colorate con la soluzione di Lugol (test di Schiller);
  • colposcopia - colorazione pallida del focus displastico, rafforzamento del quadro ematico;
  • citologia (test PAP) - rilevamento di cellule atipiche (aumento della sensibilità con grave grado di neoplasia) e marcatori HPV
    vista biopsia e istologia del materiale prelevato;
  • L'analisi PCR è uno studio immunologico che rileva l'infezione da HPV.

I metodi e i mezzi per trattare la displasia cervicale sono selezionati in base ai risultati dell'esame diagnostico.

Trattamento della displasia cervicale di 1 grado

Trattamento della displasia cervicale di 1 grado

Poiché nella maggior parte dei casi, una leggera degenerazione dello strato epiteliale e il virus del papilloma che lo ha causato sono eliminati in 1-2 anni, quando si tratta di displasia cervicale di 1 grado, si raccomanda di:

  • Osservazione regolare presso il ginecologo, inclusa citologia e colposcopia annuale;
  • trattamento completo dell'infiammazione della vagina;
  • sostituzione di contraccettivi orali combinati con agenti alternativi;
  • eliminazione dei disturbi endocrini e rafforzamento dell'immunità;
  • correzione dello stile di vita - nutrizione completa, rifiuto delle sigarette, igiene adeguata.

Con l'inefficacia di queste raccomandazioni e la fissazione della displasia di grado 1 dopo 2 anni, è possibile il trattamento della concentrazione alterata da parte di agenti chimici - Vagotid, Solkogin.

Trattamento della displasia cervicale di 2 e 3 gradi

Lo sviluppo della neoplasia richiede un approccio più radicale, la correzione dello stile di vita e la rimozione dell'infiammazione nel trattamento della displasia cervicale di 2 e 3 gradi è indispensabile, è necessario un intervento chirurgico.

  • Elettrocoagulazione: rimozione di cellule anormali mediante cauterizzazione con corrente elettrica. Il metodo finanziario disponibile non consente di regolare la profondità dell'impatto. Nella fase di guarigione, spesso forma cicatrici ruvide che impediscono l'apertura della cervice nelle nascite successive.
  • La criodistruzione è il congelamento della sezione alterata con azoto liquido. Non lascia cicatrici (indicate per il trattamento di pazienti nulliparosi), è irto di flusso prolungato (fino a 1 mese o più) di liquido.
  • Coagulazione laser: evaporazione dell'epitelio alterato mediante laser. Per prevenire danni alle cellule sane, la donna non deve muoversi / tremare durante la procedura. L'alta efficienza è dovuta alla capacità di regolare la profondità dell'impatto.
  • Trattamento con onde radio: rimozione della displasia cervicale di 2, 3 gradi dovuta al riscaldamento da onde radio ad alta frequenza. Il rapido recupero, l'assenza di cicatrici e l'elevata accuratezza del trattamento causano l'assenza di ricadute e complicanze. È usato nelle donne nullipare. Abbastanza costoso metodo di trattamento.
  • Conizzazione della cervice con displasia - escissione chirurgica di educazione patologica. L'intervento più traumatico non è raccomandato per le donne in età fertile. Se ci sono attrezzature speciali nella clinica, la rimozione della neoplasia con un bisturi viene sostituita dall'asportazione laser. Pertanto, la probabilità di sanguinamento e infezione postoperatoria è ridotta e la guarigione è più rapida.

Le operazioni di minutrauma per la displasia cervicale di 2 ° grado vengono eseguite in regime ambulatoriale, immediatamente dopo la fine del sanguinamento mestruale e nella maggior parte dei casi non richiedono anestesia generale.

A qualsiasi variante di trattamento rapido è necessario rifiutare contatti sessuali, ricevimento di un bagno e visita di una sauna / piscina, visita di spiagge e una piattaforma di sole. Alla fine delle mestruazioni dopo l'intervento chirurgico, è necessario un esame ginecologico.

prospettiva

La prognosi per la displasia della cervice dipende chiaramente dal grado di patologia:

  • Durante la diagnosi di lieve neoplasia, solo l'1% dei casi mostra una transizione verso un grado moderato e grave.
  • Nei pazienti con CIN 2, una forma precancerosa grave si sviluppa solo nel 16% dei casi in 2 anni e nel 25% in 5 anni.
  • Grave forma di neoplasia (grado 3) passa nel carcinoma invasivo (diffusione di cellule alterate oltre la membrana basale) solo nel 12-32% dei pazienti.

Queste cifre indicano la necessità di una rilevazione tempestiva (esami preventivi) e il trattamento della patologia rivelata. Solo una completa mancanza di attenzione da parte della donna stessa la minaccia con gravi conseguenze.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com