• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Dieta per una donna dopo 50 anni, cibo e menu

Per ogni donna, 50 anni non sono solo un'età giubilare, ma anche un importante limite di vita, che indica alcuni cambiamenti nella fisiologia, nella salute, nello stato generale del corpo. Il metabolismo rallentato e la riduzione della produzione di ormoni portano al fatto che il peso corporeo inizia involontariamente ad aumentare.

Per evitare i problemi associati al cambiamento annuale del guardaroba nella direzione di aumentare i volumi, vale la pena ascoltare le raccomandazioni dei nutrizionisti esperti e ripensare la loro dieta un po ', e prestare attenzione anche alle comprovate tecniche di rilassamento e all'attività motoria.

contenuto

Dieta per donne dimagranti dopo 50 anni

Dieta per donne dimagranti dopo 50 anni

Bisogna tenere in considerazione che le diete rigorose per tutte le donne che hanno raggiunto i 40 anni sono categoricamente controindicate - una forte restrizione del contenuto calorico e del contenuto dietetico è sempre finalizzata alla rapida perdita di chilogrammi.

In questo caso, avendo eliminato lo strato di grasso odiato, la signora rischia di acquisire un sacco di nuovi problemi sotto forma di pelle cascante e pieghe antiestetiche nei punti più inappropriati (stomaco, collo / doppio mento, avambracci interni, ecc.).

Una dieta equilibrata per la perdita di peso per le donne dopo 50 anni deve includere l'intera serie di composti vitali. In una situazione così delicata, si tratta piuttosto di aderire ai principi della nutrizione razionale, piuttosto che di alcuni metodi che aiutano a perdere peso.

  • Innanzi tutto, stiamo parlando di vitamine, microelementi e macroelementi, fibre alimentari, composti pectinici, aminoacidi essenziali, antiossidanti, fitoestrogeni, probiotici.

Oltre all'organizzazione della nutrizione dietetica, dopo 50 anni dovrebbe concentrarsi sull'aumento dell'attività fisica, specialmente se si ha un lavoro sedentario e uno stile di vita sedentario.

  • Essere impegnati in Pilates, bodyflex, yoga, danza, nuoto, passeggiate. Questi sport sono ideali per le donne nel periodo della menopausa.
  • Non dimenticare le passeggiate regolari all'aria aperta, i giochi attivi con gli animali, le escursioni sulla natura.

Al fine di perdere costantemente peso e aderire ai principi della nutrizione razionale, bisogna avere una buona disposizione dello spirito ed essere di buon umore. Per stabilizzare lo sfondo emotivo e prevenire gli incantesimi della milza, utilizzare tutti i metodi di rilassamento disponibili: visitare il bagno turco, camminare, meditare, ascoltare musica classica, socializzare con gli amici, eventi culturali, ecc.

Nutrizione con la menopausa

Nutrizione con la menopausa

L'età di cinquanta è il momento della riorganizzazione ormonale del corpo femminile. Qualcuno prima, qualcuno dopo viene la menopausa - l'attenuazione delle funzioni genitali, la cessazione della produzione di ormoni sessuali, una diminuzione dell'intensità dei processi fisiologici (metabolici). Questi processi sono spesso accompagnati da maree, instabilità del background emotivo, serie incontrollata di peso corporeo.

Cosa non fare in questa situazione è il panico. Hai bisogno di aiutare il tuo corpo a passare a un nuovo livello, realizzando la bellezza del periodo iniziale - l'emergere del tempo libero, che puoi dedicare a te stesso.

Ogni donna dovrebbe, al momento della menopausa, rivalutare la propria dieta rifiutando il cibo dannoso e arricchendo il menu con prodotti sani.

Secondo i dietologi, se non si cambiano le abitudini alimentari, è garantito un aumento annuale del peso (da 2 a 4 kg).

Ma con l'aiuto di un menu ben fatto, puoi non solo minimizzare il disagio durante le maree, ma anche mantenere il corpo in uno stato normale (una certa dieta curativa-preventiva ti permette anche di perdere peso).

I principi di base della creazione di menu in menopausa:

  • diminuzione del contenuto calorico della dieta a causa del rifiuto di zucchero, prodotti a base di farina, grassi di origine animale;
  • arricchendo la dieta con i fitoestrogeni - sostanze simili agli ormoni sessuali femminili, includendo prodotti a base di soia e fagioli, frutta fresca ed erbe nella dieta (l'opzione migliore è consumare giornalmente 20-30 ml di olio di soia);
  • regime di consumo (almeno 2,5 litri di acqua scongelata / primavera / ancora / pozzo al giorno);
  • il rispetto dell'equilibrio di proteine, grassi e carboidrati nella dieta (le diete purissime di proteine ​​o di carboidrati dopo 42-50 anni sono controindicate, poiché l'assenza di grassi nella dieta priva il corpo di vitamine liposolubili).

Con questo approccio alla perdita di peso, ottenere risultati è molto più facile e più sicuro per il corpo. Non correre dopo una rapida perdita di peso, in modo da non ferire te stesso e non rompere il delicato equilibrio.

Dieta per le donne dopo 50 anni: un menu per 7 giorni, caratteristiche

Dieta per le donne dopo 50 anni

Menù approssimativo per una settimana per le donne che vogliono perdere peso (si noti che durante le pause tra i pasti principali è necessario fare spuntini con prodotti a base di latte acido, frutta fresca, miele, noci e frutta secca, ma non più di 50 grammi):

1 giorno

  • Colazione: ½ pompelmo, un bicchiere di tè karkade (senza zucchero).
  • Pranzo: cavolfiore bollito o broccoli, una porzione di petto di pollo al cartoccio con succo di limone, pane con crusca, compagno di tè.
  • Cena: pesce in umido con verdure, insalata di asparagi, un bicchiere di ryazhenka a basso contenuto di grassi.

2 giorni

  • Colazione: 1 mela, bevanda alla cicoria.
  • Pranzo: insalata di cavolo marino, spinaci al vapore, carne di vitello bollita, tè verde.
  • Cena: pollock al forno o nasello, insalata di pomodori e cetrioli, verdure a foglia verde, un bicchiere di bio-kefir a basso contenuto di grassi.

3 giorni

  • Colazione: pane con crusca e un pezzo di soia o caglio, tè verde.
  • Pranzo: petto di tacchino con champignon per una coppia, insalata di cavolo bianco e verdure, carote o barbabietole bollite, composta di frutta secca senza zucchero.
  • Cena: ricotta ai frutti di bosco, cotta su una griglia di baccalà.

Il giorno 4 si ripete il 1 °, 5 ° - 2 °, 6 ° - 3 °.

7 giorni di scarico

  • Colazione: una porzione di grano saraceno bollito + un bicchiere di yogurt con probiotici.
  • Pranzo: grano saraceno + yogurt naturale.
  • Cena: grano saraceno + kefir.
  • Prima di andare a letto: un bicchiere di yogurt.

Condire tutte le insalate con olio di soia, salare il cibo direttamente in un piatto e non con la cottura. In caso di sensazione durante una dieta di disagio - si dovrebbe consultare un gastroenterologo, endocrinologo, nutrizionista, terapeuta e cardiologo.

Raccomandazioni nutrizionali

Per mantenere una buona salute e un benessere psicologico, le donne dopo i 50 anni devono includere nella dieta alimenti ricchi di triptofano, convertiti in serotonina nel corpo - un ormone della gioia: pesce e caviale, pollame, fiocchi di latte, semi, noci, formaggi, soia, halva.

I nutrizionisti osservano che la banana e 10-20 gr di cioccolato amaro cambiano istantaneamente l'umore e la percezione del mondo per il meglio.

Un certo numero di prodotti alimentari attivano i processi metabolici e accelerano il metabolismo, che ha un impatto diretto sui processi di perdita di peso: pompelmo, radice di zenzero, compagno di tè del Paraguay, filetto di tacchino, latte di soia, tofu, aglio, cannella, cavolo di mare, maggiorana essiccata. Arricchisci la dieta con cibi sani, e il risultato ti piacerà presto.

Controindicazioni

Rifiuta di utilizzare qualsiasi dieta dura per due motivi:

  1. Le sostanze tossiche accumulate nel tessuto adiposo sottocutaneo vengono rilasciate direttamente nel sangue con un rilascio acuto, e un metabolismo lento non ti consentirà di affrontare la purificazione con la stessa efficacia della giovinezza.
  2. La combustione ad alta velocità dei grassi può portare a compromissione delle funzioni del sistema escretore e del fegato.

Non ci sono controindicazioni all'adesione ai principi della nutrizione razionale. Prendi in considerazione le caratteristiche individuali del corpo e non includere nei prodotti del menu che potresti avere allergie, e la perdita di peso dopo 50 anni si trasformerà in un gioco interessante, ringiovanimento e recupero di tutti gli organi e sistemi.

Sii sano!

interessante
Natalie Ushakova
2018-01-12 07:16:24
Voglio chiedere, ho 50 anni, altezza 166. Peso - 85 kg. Voglio perdere peso. ma! Lavoro come medico in un dispensario anti-TB. Lavoro con pazienti affetti da tubercolosi con batteriovirus. La mia malattia causerà la tubercolosi?
dottoressa Daria
2018-02-02 08:16:19
Ciao, Natalie. Infatti, l'esaurimento (e, di conseguenza, l'assunzione insufficiente di vitamine e proteine) può essere un fattore di rischio per la tubercolosi. Ma è possibile scegliere il cibo giusto, ridurre il numero di prodotti nocivi - dolci, cotti, grassi e fritti, e monitorare l'intero valore della dieta. non in alcun modo di non praticare diete ipocaloriche. L'aderenza ai principi di una corretta alimentazione ti aiuterà a ridurre il peso e a migliorare la tua salute. Dopo tutto, l'eccesso di peso è anche pericoloso quando si lavora con pazienti affetti da tubercolosi, poiché può provocare una diminuzione dell'immunità.

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com