• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Tabella di dieta 9: menu per una settimana, una tabella di prodotti (è possibile e non è possibile)

La normalizzazione del livello di glucosio nel sangue dei pazienti con diabete è impossibile senza osservare un determinato sistema alimentare - tabella numero 9 - una delle quindici diete dietetiche, sviluppate a tempo debito dal famoso medico-capo sovietico del gruppo di scienziati dell'Istituto di Nutrizione MI. Pevzner, i cui risultati sono ampiamente utilizzati nella medicina moderna.

Lo scopo principale è quello di normalizzare tutti i tipi di metabolismo (carboidrati, acqua salata), ottenuto limitando significativamente i carboidrati nella dieta di pazienti con diabete mellito, malattie articolari, asma, alcune malattie allergiche.

La tabella di dieta 9 con diabete mellito di tipo 2 , che si riferisce a una dieta moderatamente a basso contenuto calorico, è una fase di miglioramento della salute mirata sia a trattare questa patologia che a prevenirla.

contenuto

Regole dietetiche di base

Dieta 9 tavolo

Oltre ad aumentare le proteine ​​nella dieta (fino a 95-100 grammi) e ridurre moderatamente la quantità di grassi (fino a 78 grammi) e carboidrati (fino a 295 grammi), la dieta della tabella numero 9 comprende prodotti che hanno proprietà lipotropiche.

Dal menu togli carboidrati facilmente digeribili, ad es. zucchero (la loro quantità nel menu è regolata dal medico curante in ogni caso specifico) e cibo con un alto contenuto di colesterolo ad alta densità.

Come dolcificanti, vengono utilizzati sostituti sintetici e naturali per lo zucchero raffinato (sorbitolo, stevia, saccarina, saccarosio, xilitolo).

Il valore energetico della dieta dieta tabella 9 dalla lista dei prodotti approvati - 9630 kJ o 2300 kcal. La norma del sale da cucina non è superiore a 12 g / giorno, il regime di bere - fino a 2 l / giorno.

Il metodo principale per cucinare tutto il cibo - cuocere a vapore, cuocere, bollire, più volte alla settimana ha permesso di estinguere i prodotti. Il menu contiene un numero piuttosto elevato di verdure, comprese quelle ricche di fibre alimentari (fibre).

Il peso totale dei piatti - fino a 3 kg / giorno. Assunzione frequente obbligatoria di cibo (6 volte al giorno, rispettivamente, colazione, merende, pranzo, merenda, cena e prima di coricarsi), porzioni moderate. La temperatura dei piatti serviti è standard. I nutrizionisti esperti raccomandano che durante la dieta 9 la tabella limita l'attività fisica al corpo.

Chi è nominato?

Tabella di dieta 9 - la base della terapia per le persone con diabete di gravità da lieve a moderata (tipo I e II). Inoltre, questa dieta è spesso raccomandata per le lesioni infettive delle articolazioni, reumatismi, orticaria, diatesi, acne, asma bronchiale.

Tabella di dieta 9: cosa puoi fare (tabella)

Tabella di dieta 9 - cosa può, cosa non può

Dalla tabella 9 della dieta con il diabete, quali alimenti possono essere utilizzati durante la cottura e quali no.

Prodotti consentiti
(puoi mangiare)
  • Frutti dolci - tutte bacche e frutti ad eccezione dell'uva (uva passa, succo), banane, pere.
  • Cereali - tutti i cereali, ad eccezione della semola. Il riso è permesso non più di una volta in 7 giorni.
  • Carne e pollame: varietà magre, ad esempio coniglio, tacchino, pollo, vitello, agnello magro, maiale, manzo.
  • Sottoprodotti - fegato di manzo o vitello (fegato di maiale eccessivamente grasso), lingua.
  • Pane - segale, proteine ​​e farina di II grado e inferiore, con crusca, fibre, vesivki, varietà di cereali integrali (non più di 0,3 kg / giorno). Maccheroni e prodotti di farina - con restrizione.
  • Le verdure sono tutti frutti. La più grande preferenza è data a zucca, pomodoro, topinambur, peperone dolce, melanzane, foglie verdi, tutti i tipi di cavolo, lenticchie e altri legumi. Le radici amidacee e dolci (patate, carote, barbabietole) sono soggette a restrizioni.
  • Latticini - kefir, latte, ricotta, yogurt naturale, latte fermentato, yogurt, acidofilo a basso contenuto di grassi. Consentito l'uso limitato di varietà non salate di formaggio e panna acida a basso contenuto di grassi.
  • Pesci - varietà a basso contenuto di grassi di pesce di mare e di fiume: carpe, tinche, pesce gatto, orata, luccio, lucioperca, nasello, merluzzo, hoki.
  • Uova - preferibilmente mangiando una frittata da 1-2 pezzi.
  • Grassi - burro naturale non salato, burro fuso e oli magri nella dose giornaliera raccomandata vengono aggiunti direttamente ai pasti preparati prima di servire.
  • Spezie - è consentito utilizzare senape, rafano e pepe nel processo di cottura in quantità limitata.
  • Bevande - infusi di erbe e frutti medicinali (rosa canina, olivello spinoso, mirtilli essiccati, camomilla, menta), bevande alla frutta, composte con sostituti dello zucchero, vasetti, tè, succhi di verdura e bacche / frutti non zuccherati.
Prodotti vietati
(non puoi mangiare)
  • pesce grasso e carne
  • forti brodi
  • affumicato, fritto, dolce, burroso, prodotti in salamoia
  • prodotti semilavorati
  • la maggior parte delle salsicce
  • caviale di pesce
  • fast food

Zucchero nel sangue
andrà bene!
una semplice ricetta popolare ha ricevuto conferma scientifica, scrivi ...


Fegato -
recupero
per 2 settimane
Se a lei per aiutare - per restauro efficace di funzioni di un fegato portano a casa ...

Menu di esempio per la settimana della tabella di dieta numero 9

Tabella di dieta 9: menu per la settimana

Il menu è stato sviluppato dai principali scienziati sovietici per l'uso in condizioni di trattamento di sanatorio, negli ospedali e nelle case per persone con diabete di tipo I e II.

lunedi

  • Colazione: uovo alla coque, insalata di cavolo in scatola, farina d'avena, caffè con latte e stevia.
  • Spuntino: gelatina di mele secche con sorbitolo.
  • Pranzo: zuppa con petto di pollo e panna acida, zucchine in umido con knels, succo di pomodoro.
  • Snack: gelatina di bacche, infusione di rosa canina.
  • Cena: luccio al forno con salsa di latte, schnitzel di cavolfiore, tè, erbe erbacee.
  • Cena tardiva: un bicchiere di bio-ryazhenka.

martedì

  • Colazione: porridge di grano saraceno, insalata di uova sode, aneto e cetrioli freschi, formaggio magro con pani integrali, tè verde.
  • Spuntino: budino di ricotta su xilitolo, succo di mirtillo.
  • Pranzo: zuppa di pesce, ragù di verdure e carne di vitello, gelatina.
  • Spuntino: fragole.
  • Cena: ricotta con purea di mele, merluzzo bollito, cavolo stufato, latte di soia.
  • Cena tardiva: un bicchiere di bio-yogurt naturale.

mercoledì

  • Colazione: frittata proteica, salsiccia dietetica, pane di segale con crusca, tè con latte e sorbitolo.
  • Spuntino: ricotta ai mirtilli.
  • Pranzo: caviale di zucca, magra di borsch, petto di pollo bollito con purè di patate (liquido), budino di zucca e miglio, composta di frutti di bosco.
  • Merenda pomeridiana: succo di mela con polpa.
  • Cena: schnitzel di cavolo, pesce di mare in umido con carote (hoki), infuso di erbe.
  • Cena tarda: biokefir (0,2 l).

giovedi

  • Colazione: porridge sul latte, formaggio non salato, pane con crusca, compagno di tè.
  • Snack: budino di ricotta.
  • Pranzo: rassolnik, polpette di manzo al vapore, cavolfiore, stufato nel latte, composta.
  • Spuntino pomeridiano: kissel dal lampone.
  • Cena: omelette da 2 uova su latte, insalata, pollo.
  • Cena tardiva: yogurt acidofilo.

venerdì

  • Colazione: porridge di riso su latte, uovo alla coque, bevanda alla cicoria.
  • Snack: soufflé di ricotta con frutti di bosco.
  • Pranzo: zuppa di piselli, lingua bollita di manzo, cavolo brasato, marmellata di mele.
  • Spuntino pomeridiano: arancia, gelatina di agrumi.
  • Cena: budino di verdure, cagliata, polpette di pesce.
  • Cena tardiva: un decotto di mirtilli secchi e una mela.

sabato

  • Colazione: torte al vapore al formaggio, orzo perlato, formaggio, pane, tè con fette di frutta consentite.
  • Snack: kefir.
  • Pranzo: zuppa di fagioli con champignons, involtini di cavolo di maiale magro, drink di cicoria.
  • Merenda pomeridiana: salsa di mele.
  • Cena: costolette di pesce, stufato di spinaci, zucchine e cavolfiore, condito con erbe aromatiche, infuso di radica.
  • Cena tarda: tè al porcospino.

domenica

  • Colazione: porridge di miglio, frittata, camomilla.
  • Snack: gelatina di avena.
  • Pranzo: zuppa di lenticchie, paté di fegato di manzo, pepe bulgaro ripieno di carne macinata di tacchino e orzo perlato, insalata di cavoli e cetrioli, composta di patate.
  • Merenda pomeridiana: albicocche secche e prugne secche.
  • Cena: budino di ricotta, uova, omelette senza patate, tè alla frutta.
  • Cena tarda: kefir.

Quando la dieta 9 (vedi tabella) normalizza il metabolismo idrico-elettrolitico, stabilizza i livelli di glucosio nel sangue, riduce la quantità di colesterolo ad alta densità nel plasma, la pressione sanguigna e il gonfiore dei tessuti. Sii sano!

interessante
Michael
2017-04-28 19:22:01
All'inizio dell'articolo sono elencati i sostituti dello zucchero in parentesi, incluso il saccarosio. Sei fuori di testa? Saccarosio: questo è lo zucchero! Forse volevi scrivere FRUCTOSIS? Sì, il fruttosio è un isomero del glucosio e non richiede l'insulina, ma dal fruttosio si ingrassa anche come lo zucchero

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com