• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Pressione arteriosa - come dovrebbe essere in una persona sana

Finché non ci sentiamo bene, una cosa come la pressione sanguigna è di scarso interesse per noi. Per valutare la pressione del sangue e monitorare i suoi cambiamenti, iniziamo solo dopo l'insorgenza di sintomi spiacevoli, che indicano un malfunzionamento nel corpo. Qual è la pressione sanguigna, da cosa dipende e come dovrebbe essere normale per una persona sana?

contenuto

Cos'è la pressione sanguigna?

La pressione arteriosa, spesso indicata con l'abbreviazione di AD, è la forza con cui il flusso di sangue sul movimento preme sulle pareti dei vasi. Sarebbe più ragionevole chiamarlo sangue, perché il sangue scorre non solo attraverso le arterie, ma anche attraverso le vene e i capillari. Tuttavia, il più delle volte la PA viene misurata in grandi vasi arteriosi, vicino alla superficie del corpo, quindi viene chiamato l'indicatore - pressione sanguigna.

La BP dipende direttamente dalla forza e dalla frequenza delle contrazioni cardiache, da quanto sangue passa attraverso l'atrio e i ventricoli entro un minuto, dalle condizioni delle pareti dei vasi e anche dalla composizione del sangue.

La pressione sanguigna è l'indicatore medico più importante che può comunicare al medico lo stato del sistema nervoso cardiovascolare, endocrino e autonomo di una persona. Misurato BP in millimetri di mercurio e registrato come frazione.

Esistono due valori principali: la pressione superiore e inferiore, che è propriamente detta sistolica e diastolica, e anche la pressione del polso. Sistolica determina la pressione del sangue sui vasi al momento della sistole, cioè la contrazione cardiaca. Questo valore è direttamente correlato al lavoro del cuore, alla forza e alla frequenza delle sue contrazioni, nonché alla resistenza delle pareti delle navi.

La pressione diastolica viene fissata al momento del rilassamento dei ventricoli del cuore (diastole). Questo indicatore dà un'idea della pressione sanguigna minima nelle arterie, dipende solo dalla condizione delle pareti dei vasi, dalla loro resistenza al flusso sanguigno.

La pressione del polso riflette le oscillazioni dei vasi al momento tra le contrazioni e il rilassamento del cuore (sistole e diastole). Se la pressione arteriosa viene misurata per mezzo di un tonometro, la pressione del polso viene calcolata matematicamente. Dalla cifra di pressione sistolica, la cifra diastolica viene sottratta e si ottiene il valore del terzo indicatore.

Rappresentazione schematica di sistole (contrazione cardiaca) e diastole (rilassamento del muscolo cardiaco)

La pressione arteriosa comprende due valori: la pressione sanguigna sui vasi durante la sistole (SBP) e la diastole (DBP)

Che pressione è normale per un adulto?

Cosa influenza la pressione sanguigna? In una persona assolutamente sana, i valori della pressione sanguigna possono variare. Questo accade sotto l'influenza di molti fattori.

  • La riduzione della pressione arteriosa può essere osservata in estate, al caldo, quando il meccanismo di espansione riflessa dei vasi viene attivato in modo che il corpo non si surriscaldi. Alcune persone hanno spesso un cosiddetto effetto ortostatico, cioè una diminuzione della pressione sanguigna con un improvviso aumento dal letto. I vasi e il cuore non possono cambiare così rapidamente e la persona avverte rumore nelle orecchie, oscuramento negli occhi, gattonare, debolezza a breve termine, cioè sintomi di bassa pressione sanguigna.
  • Con notevole sforzo fisico ed esercizio fisico, il lavoro del cuore si intensifica e, di conseguenza, la pressione sanguigna aumenta.
  • La persona sana AD dipende dalla regolazione dei meccanismi interni - il sistema nervoso centrale e gli ormoni (adrenalina, cortisolo). Pertanto, durante il giorno, gli indicatori cambiano. Durante il riposo, il sonno, la pressione arteriosa diminuisce, durante la veglia e specialmente durante i periodi di stress, può aumentare.

Ottima pressione del polso

In base alla cifra della pressione del polso, il cardiologo determinerà facilmente in quale stato i vasi del paziente: il lume, l'elasticità delle pareti, se vi sono stenosi (costrizione), spasmi o processi infiammatori. Normalmente, la pressione del polso è 35 mm Hg. Art. Fino a 40 anni, le cifre sono 25-40, in età avanzata - 50 mm Hg. Art. Deviazioni significative da queste figure segnalano i processi patologici negli organi del sistema cardiovascolare, anche se la pressione sistolica è normale e ammonta a 120-130 mm Hg. Art.

PD sotto 30 è un segnale inequivocabile su un problema serio. Può essere una malattia grave:

  • grande perdita di sangue;
  • insufficienza cardiaca;
  • colpo del ventricolo sinistro;
  • infarto miocardico;
  • miocardite;
  • cardio.

La deviazione dell'indicatore nella direzione di aumento - più di 60 - indica problemi non meno gravi.

I cardiologi dicono che l'aumento della pressione del polso è peggiore di quello inferiore, poiché indica un carico elevato sul cuore, che è il più delle volte con un alto grado di ipertensione. Inoltre, altre cause potrebbero essere la causa:

  • aterosclerosi;
  • ipertensione endocranica;
  • Malattie della ghiandola tiroidea;
  • l'anemia;
  • endocardite;
  • insufficienza cronica degli organi interni.

Succede che il PD cambia nella direzione di aumento in persone assolutamente sane. Il motivo può essere un duro lavoro fisico, una corsa molto veloce. In questo caso, l'indicatore dovrebbe tornare alla normalità entro un quarto d'ora dopo la fine del carico. Se ciò non accade, allora vale la pena. È interessante notare che una diminuzione della pressione del polso, anche a breve termine, nelle persone sane non viene mai osservata.

norme

I medici moderni usano norme che possono essere applicate a qualsiasi età. Tuttavia, molto spesso vengono presi in considerazione i valori ottimali medi per determinati gruppi di età.

La moderna classificazione medica della pressione sanguigna normale negli adulti si presenta così:

  • la pressione ottimale è inferiore a 120/80 mm Hg. Art.
  • la pressione normale è 120 / 80-129 / 84 mm Hg. Art.
  • alta pressione sanguigna normale - 130 / 85-139 / 89 mm Hg. Art.

Tutti gli indicatori all'interno di queste figure sono riconosciuti come normali. Il limite della norma di bassa pressione è considerato di 90/60. Se il tonometro produce figure al di sotto di queste, allora c'è la questione dell'ipotensione, cioè una diminuzione patologica della pressione arteriosa.

I parametri della normale pressione sanguigna sul display del misuratore di pressione sanguigna

La normale pressione arteriosa è l'indicatore di 120/80 mm. Hg. articolo

Nelle diverse persone sane, le prestazioni normali possono variare in modo significativo.

Con l'età, alcuni cambiamenti avvengono nel corpo e gli indici si spostano gradualmente da quelli ottimali a quelli normali, quindi a quelli normali. Poiché i cambiamenti nel cuore e nei vasi sanguigni avvengono molto lentamente, il corpo ha il tempo di adattarsi e la persona non sente questo aumento della pressione arteriosa correlato all'età.

Oltre all'età, la norma di pressione per ogni individuo è influenzata dal suo genere e dalle sue caratteristiche costituzionali: altezza, peso.

Pertanto, sono state create formule speciali per calcolare la norma di pressione per una determinata persona, tenendo conto della sua età e del peso corporeo.

La formula di Volynsky è progettata per calcolare la norma della pressione sanguigna nelle persone di età compresa tra 17 e 79 anni. I valori di pressione superiore (SBP) e inferiore (DBP) sono calcolati separatamente:

SBP = 109 + (0,5 × numero di anni) + (0,1 × peso in kg)

DBP = 63 + (0,1 × anni di vita) + (0,15 × peso in kg)

La pressione arteriosa umana è direttamente correlata alla massa del suo corpo. Con l'aumento di peso, la pressione aumenta: i 10 kg in più danno in media un aumento della pressione del sangue di 5 mm Hg. Art.

Tabella: tassi di pressione sanguigna, a seconda del sesso e dell'età

età SBP / DBP negli uomini,
mm Hg. Art.
SBP / DBP in donne,
mm Hg. Art.
osservazione
Fino a 1 anno 96/66 95/65 Deviazioni da queste norme all'interno
10 mm di mercurio. Art. sono considerati ammissibili.
1-10 103/69 103/70
10-20 123/76 116/72
20-30 126/79 120/75
30-40 129/81 127/80
40-50 135/83 137/84
50-60 142/85 144/85
60-70 145/82 159/85
70-80 147/82 157/87
80-90 145/78 150/79

È interessante notare che le norme per uomini e donne sotto i 40 anni sono diverse: per gli uomini, gli indicatori sono più alti. Dopo questa fascia di età, le cifre cambiano per le donne nella direzione di aumento. Ciò è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo femminile. I parametri della pressione arteriosa nelle donne in gravidanza differiscono. Fino a 6 mesi nelle donne in gravidanza, la pressione arteriosa è nei limiti delle norme di età. Nel terzo trimestre, sotto l'influenza del progesterone, la maggior parte delle donne incinte subisce un cambiamento di pressione, possibilmente innalzandolo a 130/80. Se la pressione in una donna incinta sale a 140/90, allora questa è un'indicazione per ulteriori esami di una futura madre.

Molto spesso, gli indicatori della pressione sanguigna sul braccio destro e sinistro sono diversi. Ciò può essere dovuto a tali fattori:

  • caratteristiche anatomiche;
  • differenze nello sviluppo dei muscoli su mani diverse;
  • lo stress;
  • violazione del sistema circolatorio;
  • aterosclerosi.

Se gli indicatori differiscono leggermente, fino a 5 mm Hg. Art., Quindi non c'è motivo di preoccupazione. Se le discrepanze sono più significative, circa 10 mm, allora possiamo assumere la presenza di aterosclerosi.
La differenza è 15-20 mm Hg. Art. e più parla di problemi più gravi con la salute:

  • cardiopatia ischemica;
  • malattia ipertensiva;
  • incidente cerebrovascolare;
  • patologie dei vasi sanguigni.

Sintomi di alta e bassa pressione sanguigna

Ideale sono tali indicatori della pressione sanguigna con cui una persona si sente bene. Tale pressione individuale "lavorativa" potrebbe non rientrare nel quadro di standard medici generalmente accettati.
La deviazione dalla norma può causare sintomi spiacevoli.

Bassa pressione sanguigna (ipotensione) si manifesta come segue:

  • la debolezza;
  • sonnolenza;
  • stanchezza;
  • nausea;
  • oscuramento negli occhi;
  • peso nella testa;
  • diminuzione dell'efficienza;
  • mal di testa sordo;
  • svenimento è possibile.

Quando il tempo cambia, questi sintomi si intensificano, poiché l'ipotensione dipende molto dal tempo. A bassa pressione, l'effetto ortostatico è chiaramente pronunciato, come descritto sopra.

Mal di testa sotto pressione ridotta

Una pressione arteriosa ridotta è indicata dal mal di testa, dalla debolezza, dalla sonnolenza, dal lampeggiare delle "mosche" davanti agli occhi

Un leggero aumento della pressione non può manifestarsi soggettivamente. Se l'ipertensione si sviluppa gradualmente, allora l'organismo ha il tempo di adattarsi, includendo meccanismi compensatori. Con un forte aumento significativo della pressione sanguigna, la situazione cambia. Una persona sente tali sintomi:

  • forte dolore pressante alla nuca;
  • rumore o anche un ronzio nelle orecchie;
  • soffocamento alle orecchie;
  • violazione della coordinazione dei movimenti;
  • potrebbe esserci un dolore pressante dietro lo sterno.

Questi sintomi sono un segnale che è necessario consultare urgentemente un medico.

Video: cos'è l'AD

Per mantenere la salute e la longevità, ogni persona dovrebbe monitorare le condizioni del proprio corpo e rispondere tempestivamente ai segnali di allarme se compaiono. La pressione arteriosa dà un'idea chiara dello stato del sistema corporeo più importante - cardiovascolare. Controllando questi indicatori, è possibile evitare gravi problemi di salute.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com