• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Cosa dovrei fare se mi scotta il sole? Trattamento della solarizzazione a casa

La pelle bruciata dal sole - la formazione di vesciche o arrossamenti sotto l'influenza dei raggi ultravioletti, che causano danni a tutti gli strati della pelle. Più spesso sotto l'influenza del sole, l'epidermide soffre, il danno si verifica con la formazione di edema, grave dolore, arrossamento ed esfoliazione.

Le caratteristiche soffrono di persone con un tipo di pelle leggera, ma nessuno è immune dalle scottature. Cosa dovrei fare se mi scotta il sole? Il primo soccorso dipende dai sintomi della bruciatura e dalla profondità del danno tissutale.

contenuto

Sintomi di scottature

Bruciato al sole, luce bruciata, foto

Bruciato al sole, luce bruciata, foto

Parti aperte del corpo - viso e naso, più spesso bruciano al sole. Il costume da bagno e gli abiti aperti soffrono per le spalle, la schiena o altre parti del corpo non mascherate.

Piedi leggermente bruciati, ma le ustioni in quest'area si manifestano con sintomi di grave dolore, gonfiore e difficile da trattare.

I primi sintomi di scottature si manifestano dopo 30 minuti e il massimo appare dopo 8-10 ore.

Il quadro clinico è noto, è il seguente:

  1. Arrossamento focale o diffuso;
  2. Gonfiore locale;
  3. Dolore con ogni movimento e toccando l'area bruciata;
  4. Il cuore dell'ustione è caldo;
  5. La temperatura sale sia locale che generale;
  6. La pelle è secca, compaiono bolle.

Il danno all'epidermide e agli strati più profondi della pelle è accompagnato dalla formazione di tossine. Clinicamente, si manifesta come sintomi di intossicazione endogena: mal di testa, febbre, nausea.

Nei bambini piccoli, la disidratazione e lo shock si stanno rapidamente sviluppando. I sintomi di bruciore al sole possono essere accompagnati da segni di esacerbazione di malattie croniche, così come orticaria allergica.

Cosa dovrei fare se mi scotta il sole?

Cosa dovrei fare se mi scotta il sole? La quantità di cure mediche per un'ustione dipende dal grado di danno tissutale.

Al primo grado (arrossamento della pelle) il trattamento viene effettuato a casa, la temperatura corporea rimane normale.

Il secondo grado (la formazione di vescicole piene di liquido di diverse dimensioni) richiede un trattamento speciale. La condizione è accompagnata da un aumento della temperatura e sintomi di intossicazione.

Il trattamento obbligatorio per un medico richiede bruciature del viso, bruciature della pelle nelle donne in gravidanza e la comparsa di vesciche piene di liquido insanguinato.

Aiuto medico in caso di bruciore del viso: come alleviare il rossore?

L'eccessiva esposizione alla luce solare causa la formazione di macchie di pigmento, la fotodermatosi e nei casi gravi porta a cicatrici. Quando si verificano i primi segni di bruciore, è necessario raffreddare la pelle danneggiata con acqua fredda.

È possibile applicare una maschera di kefir, panna acida o siero di latte. Non lasciare asciugare per danneggiare ulteriormente la pelle. La maschera deve essere periodicamente inumidita, applicare uno strato aggiuntivo sulla parte superiore.

Non usare per strofinare il viso dopo aver bruciato le lozioni alcoliche, si asciugano eccessivamente la pelle e portano a ulteriori danni alle cellule dell'epidermide.

Non applicare sulla crema grassa della pelle, vaselina, causerà ritenzione di calore e danni termici a strati profondi della pelle.

Cosa devo fare se il mio naso è bruciato?

Trattamento di un naso bruciato

Trattamento di un naso bruciato

Il contatto diretto con la luce solare è sempre esposto al naso. Impediscilo di bruciare aiuterà una protezione solare, un cappello con visiera o un cappello con pali lunghi.

Se il naso è ancora bruciato, metterlo in ordine aiuterà il cetriolo grattugiato. La polpa fresca deve essere applicata per 15-20 minuti.

Un buon effetto quando si brucia il naso ha il succo di aloe, che spalma la zona bruciata fino alla scomparsa del rossore e dei sintomi di una bruciatura.

Quindi puoi usare tutti i mezzi di ustioni e ustioni, elencati di seguito.

Scottature solari senza aumentare la temperatura

Le ustioni locali possono essere trattate con rimedi casalinghi, perdono senza aumentare la temperatura corporea. In caso di sintomi di bruciore, è necessario raffreddare la pelle con acqua fredda, applicare una crema idratante "dopo la solarizzazione" o un aerosol per ustioni. Puoi usare panna acida o kefir.

Non asciugare eccessivamente la pelle (lubrificare con alcool) e applicare una crema untuosa.

Cosa succede se la temperatura aumenta dopo la comparsa di scottature e nausea?

Conseguenze di gravi scottature, foto

Conseguenze di gravi scottature, foto

Le ustioni estese, così come quelle locali con lesioni cutanee profonde, si manifestano con sintomi di intossicazione e segni di colpo di calore. Possibile perdita di carico e svenimento, nausea, vomito.

Il paziente con tali sintomi di bruciore dovrebbe essere posto in un luogo fresco, al riparo dai raggi del sole. Se possibile, misurare la pressione sanguigna e la temperatura.

Schema di trattamento della pelle che brucia con una temperatura sopra 37,5 gradi:

  • Inumidire e raffreddare le aree danneggiate;
  • Lubrificare l'ustione con un aerosol medico;
  • Prendere antidolorifici (ibuprofene, paracetamolo);
  • Gli antistaminici (suprastin, loratadina, claritina) alleviano gonfiore, arrossamento e prurito della pelle.

Per disintossicare e prevenire la disidratazione, la quantità di liquido bevuto dovrebbe essere di almeno 3 litri al giorno.

Le bolle formate non possono essere forate per evitare l'infezione.

La combustione solare, che è accompagnata da sintomi del colpo di calore, è soggetta a cure mediche specialistiche.

Trattamento di rimedi popolari di solarizzazione

Se la temperatura non aumenta dopo la combustione e la combustione è limitata, è possibile utilizzare i metodi di trattamento domiciliare. Nella medicina popolare vengono utilizzate ricette semplici e combinate per i rimedi solari:

  1. Grattugiare le patate e mettere la poltiglia sul fuoco. Dopo 20 minuti, risciacquare con acqua fredda.
  2. Rimuovere gonfiori e anestetizzare impacchi freddi da tè verde, succo di aloe, maschere di crauti.
  3. Congelare la ricotta e applicare sulla zona interessata per 5-10 minuti.
  4. Una maschera raffreddata di farina d'avena viene applicata sul viso. È necessario tenere premuto per 15-20 minuti.
  5. Crema alla lavanda: 50 ml di latte per il corpo mescolato con olio essenziale di lavanda (20 gocce), aggiungere un cucchiaino di brodo di camomilla.

I rimedi casalinghi per le ustioni devono essere applicati 4-6 volte al giorno sulla pelle bruciata del viso, della schiena e di altre aree. I rimedi domestici sono usati come i principali per un facile grado di combustione.

Con ustioni estese, intossicazione grave, aumento della temperatura corporea, uso di pomate per farmacia e aerosol.

Preparati farmaceutici contro le scottature

Preparati farmaceutici contro le scottature

Scorched in una maglietta

I farmaci medici dovrebbero avere un'azione analgesica, rigenerante e antinfiammatoria. Tali proprietà sono possedute dalle seguenti preparazioni farmaceutiche che vengono utilizzate per il trattamento dalle scottature solari:

Unguenti e gel con idrocortisone - alleviare prurito, gonfiore dei tessuti e arrossamenti. Hanno un effetto rapido ed efficace.

Unguenti analgesici a base di lidocaina.

Gli aerosol e gli spray contenenti pantenolo sono il rimedio più popolare con azione analgesica e cicatrizzante. La vitamina E e il coenzima A hanno un effetto rigenerante, ammorbidiscono la pelle ed eliminano l'infiammazione.

Bruciore, anche lieve, causa la pigmentazione e l'invecchiamento della pelle. Il nevo sotto l'azione della luce solare può essere maligno.

Pertanto, proteggere la pelle dai raggi UV diretti, utilizzare la protezione solare e la protezione solare. E se la solarizzazione è già avvenuta, aiuta te stesso e i tuoi parenti.

interessante
Zinaida
2017-05-22 16:02:22
Ho avuto una tale solarizzazione quell'anno che anche la cicatrice è rimasta (((

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com