• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Fa male il lato sinistro sotto le costole - le cause del dolore, la diagnosi

Qualsiasi disturbo nel lavoro del corpo prima o poi si fa sentire, ei sintomi che prendono un carattere permanente o pronunciato non dovrebbero essere ignorati. Ad esempio, se il lato fa male dal lato sinistro sotto le costole, questo potrebbe indicare lo sviluppo di una malattia grave.

Questo sintomo spesso agisce come una manifestazione di problemi non solo con il cuore, ma anche con altri organi, quindi per un trattamento efficace è importante scoprire la causa esatta del dolore.

contenuto

Perché il lato sinistro può ferire sotto le costole?

Fa male il lato sinistro sotto le costole

Il lato sinistro sotto le costole dal lato fa male per vari motivi, e più spesso questa è una delle manifestazioni di malattie cardiache. Ad esempio, con un infarto, le sensazioni dolorose appaiono proprio da questo lato.

A sinistra ci sono altri organi, per esempio il pancreas, i loop intestinali, la milza, il lato sinistro del diaframma, quindi ci sono un certo numero di altre patologie che provocano dolore nell'ipocondrio sinistro:

  • patologia dello stomaco - disturbo dispeptico, ulcera o gastrite;
  • la presenza di pietre nella vescica o negli ureteri;
  • disturbi endocrini;
  • osteocondrosi della colonna vertebrale;
  • pancreatite e altre malattie del pancreas;
  • malattie del sistema nervoso;
  • ernia diaframmatica.

Scoprendo perché il lato sinistro fa male, il medico presta attenzione alla periodicità della comparsa del dolore e di altri sintomi che lo accompagnano.

Ad esempio, con le malattie dello stomaco, il dolore è più spesso osservato dopo aver mangiato, con una milza rotta vicino all'ombelico, compaiono emorragie e si formano occhiaie e lividi sotto gli occhi.

La causa del dolore del lato sinistro può essere un processo infiammatorio nei genitali femminili o in una gravidanza extrauterina. Nelle malattie del pancreas, alla sofferenza si aggiungono nausea e problemi con il movimento intestinale, mentre i dolori laterali, specialmente dopo aver consumato bevande gassate o cibi piccanti e grassi.

Se il dolore si avverte sotto le costole più vicine alla schiena, la sua causa potrebbe essere un'osteocondrosi vertebrale o una malattia del rene sinistro.

Dolore dolorante

Dolore sinistro dolorante

Dolore sinistro dolorante

La causa del dolore doloroso è spesso nascosta in patologie quali l'ulcera gastrica o la gastrite. Manifestazioni concomitanti - scarso appetito o mancanza di esso, nausea e vomito, eruzione amara o acida, meno spesso diarrea.

Inoltre, il dolore doloroso sordo nella parte sinistra può causare il cancro allo stomaco, in cui ci sono tali sintomi:

  • diminuzione della capacità lavorativa, affaticamento;
  • forte perdita di peso;
  • ingiallimento della pelle e degli occhi;
  • cambiamento nel gusto, rifiuto di certi cibi.

Dolore doloroso nella parte sinistra si verifica nelle malattie del pancreas , mentre è accompagnato da nausea, vomito, alta temperatura corporea.

Dolore acuto

La morbilità espressa avviene a ulcera peptica, si estende sotto a un lombo e succede intollerabile. Il dolore è accompagnato da debolezza generale, stitichezza, mal di testa, vomito, bruciore di stomaco, a volte irritabilità.

All'atto di attacchi di una pancreatite in una posizione prona il lato sinistro sotto costole fa male particolarmente fortemente, e all'atto di un'inclinazione e in una condizione di seduta le sensazioni dolorose diminuiscono.

Se un dolore acuto viene scatenato da starnuti, tosse o inalazione, la sua causa potrebbe essere una grave malattia polmonare o diaframma - polmonite sinistra, un tumore maligno o tubercolosi. In questo caso, i segni di accompagnamento sono i seguenti:

  • mancanza di respiro;
  • alta temperatura e sudorazione;
  • azzurramento del triangolo nasolabiale;
  • intossicazione generale, nausea, debolezza.

Un dolore acuto può essere un segnale di malattie cardiache (in questo caso diminuisce spesso se una persona si ferma in una posizione fissa), o una frattura e una frattura delle ossa costali.

Diagnosi delle cause del dolore nella parte sinistra

Fa male il lato sinistro dalle foto posteriori

Fa male il lato sinistro dalle foto posteriori

Il meccanismo di manifestazione del dolore nel lato sinistro è diverso, il che aiuta nella determinazione iniziale delle cause che lo hanno causato. La natura del dolore è divisa in tre tipi:

  1. I dolori riflessi si verificano a causa di irradiazione (diffusione) con polmonite inferiore sinistra, pleurite.
  2. Dolore viscerale - si verifica quando la motilità motoria e intestinale e dello stomaco falliscono, quando si verifica uno spasmo o uno stiramento dei muscoli di queste parti dell'apparato digerente. Possono essere doloranti, ad esempio, con gonfiore e pronunciati - con coliche.
  3. I dolori peritoneali sono permanenti, hanno una chiara localizzazione e possono essere causati dall'irritazione della parete addominale nelle ulcere, nella gastrite e in altre malattie.

Se un adulto o un bambino ferisce il suo lato sinistro sotto le costole, dopo aver raccolto l'anamnesi, esaminando e valutando i reclami, il medico prescrive determinati test diagnostici, a seconda di quale malattia sia sospettata in primo luogo.

Herpes zoster a strati:

  • ELISA - test immunoenzimatico - identifica specifiche cellule immunitarie del virus;
  • PCR - reazione a catena della polimerasi - rileva il DNA del patogeno nel sangue o nel fluido vescicolare.

Nevralgia intercostale :

  • RM e tomografia computerizzata della colonna vertebrale toracica;
  • electroneurogram;
  • radiografia del torace.

Frattura di costole:

  • L'esame radiografico mostra il luogo esatto di frattura e la presenza di detriti ossei;
  • Ultrasuoni del torace;
  • puntura pleurica.

fa male la milza-a sinistra-side

Ingrandimento della milza (splenomegalia):

  • un esame del sangue generale rivela una diminuzione dell'emoglobina e il numero di globuli rossi;
  • esame delle feci;
  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • un esame del sangue biochimico determina saggi epatici che sono elevati per cirrosi o epatite;
  • la tomografia computerizzata è la più informativa per la splenomegalia e mostra la presenza di cisti, ascessi, infiammazioni, formazioni tumorali e linfonodi ingrossati vicino all'organo.

Gonfiore della milza:

  • Ultrasuoni di organi nella cavità addominale;
  • La risonanza magnetica e la TC determinano accuratamente la dimensione e la posizione del tumore;
  • biopsia;
  • un esame del sangue generale.

la colite:

  • Irrigoscopia (radiografia dell'intestino crasso);
  • la colonscopia consente a una piccola telecamera di ispezionare visivamente l'intestino e rilevare l'infiammazione e l'ulcerazione delle sue pareti.

pancreatite:

  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • un esame del sangue (biochimica) mostra un alto livello di enzima amilasi;
  • tomografia computerizzata.

enteriti:

  • coprogramma (studio delle feci) per la rilevazione di elminti e infiammazione dell'intestino, per la valutazione dello stato della microflora;
  • l'analisi batteriologica delle feci integra i risultati del coprogramma e rileva la presenza di agenti patogeni;
  • analisi del sangue (clinica) - con enterite, vi è un alto tasso di sedimentazione eritrocitaria, un aumento dei leucociti;
  • radiografia della cavità addominale.

Se vi è il sospetto di un'ostruzione intestinale, l'esame ecografico e radiografico della cavità addominale è obbligatorio.

Questi sono i metodi principali per diagnosticare la causa del dolore nella parte sinistra. Inoltre, possono essere richiesti test aggiuntivi su base individuale, a seconda delle malattie concomitanti e dei risultati degli studi effettuati.

Dolore nell'ipocondrio sinistro in donne in gravidanza

Dolore nell'ipocondrio sinistro in donne in gravidanza

Se la parte sinistra sotto le costole fa male durante la gravidanza, allora questo non è necessariamente un segno di una grave malattia. Tuttavia, questa è un'occasione per consultare un medico e questo dovrebbe essere fatto urgentemente se:

  • il dolore appariva improvvisamente senza alcuna causa apparente, in assenza di malattie identificate;
  • la durata del dolore supera i 15-20 minuti;
  • l'intensità del dolore aumenta;
  • ci sono stati scarichi di sangue dalla vagina o altri sintomi: debolezza, sbiancamento della pelle, svenimento.

Con tali manifestazioni, c'è un rischio di aborto spontaneo, quindi l'intervento medico deve essere urgente.

Il dolore di un carattere pressante e tirante può essere causato dalla crescita dell'utero e dalla sua pressione sugli organi vicini, ad esempio l'intestino, che a volte si sposta leggermente a sinistra.

Dolore inaspettato in gravidanza è dovuto a una diminuzione della peristalsi intestinale e, di conseguenza, costipazione dovuta all'accumulo di residui di cibo.

Quale medico dovrei contattare?

Quando il lato sinistro fa male sotto le costole davanti o dietro, allora è meglio non trascurare la visita dal medico. Se il dolore è acuto e improvviso, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

In altri casi, iniziare registrandoti con un terapista che, dopo aver esaminato e parlato, invierà uno specialista a un profilo più ristretto (gastroenterologo, pneumologo, oncologo, cardiologo, traumatologo, neurologo o altri) per un ulteriore esame.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com