• Decrittografia dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano batteri e urina nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Norme durante la gravidanza e valori di deviazioni ..
Decrittografia delle analisi

Biopsia cervicale: preparazione, tipi, interpretazione dell'analisi

I processi che violano l'integrità della mucosa cervicale, nel tempo, possono acquisire un decorso patologico. Per molto tempo, l'erosione potrebbe non avere sintomi. Una donna scopre su di lei solo dopo aver visitato un ginecologo, che durante un esame a specchio valuta lo stato delle mucose degli organi riproduttivi.

È improbabile che l'erosione possa guarire da sola. Di norma, i medici usano determinati tipi di trattamento che aiutano a eliminare lo spostamento dell'epitelio cilindrico che riveste la cervice:

  • Trattamento con candele, tamponi imbevuti di soluzione medicinale, pulizia.
  • Rimozione della mucosa danneggiata mediante chirurgia mediante elettrochirurgia, criochirurgia, chirurgia laser, chirurgia delle onde radio.

Ma, prima di iniziare il trattamento, il medico deve eseguire una biopsia, che consiste nel prelevare il tessuto dalla superficie danneggiata per l'esame istologico del materiale per l'individuazione di cellule maligne.

Cos'è? Una biopsia cervicale è l'unico metodo che può essere utilizzato per diagnosticare con precisione il grado di malignità dei cambiamenti patologici che possono essere presenti anche quando il tumore non viene rilevato visivamente.

Il contenuto

Preparazione per una biopsia

Biopsia cervicale

Poiché la procedura prevede la rimozione di tessuto dalla zona interessata dell'osmosi esterna della cervice, queste manipolazioni provocheranno piccole ferite sulla superficie del canale cervicale.

Per prevenire l'insorgenza dello sviluppo di processi infiammatori nel campo della raccolta dei materiali per l'esame istologico, il medico prescriverà un numero di test aggiuntivi prima di una biopsia della cervice.

  • Spalmare sulla flora . Viene prelevato dalla vagina e determina la presenza di microrganismi patogeni che possono essere gli agenti responsabili della gonorrea , della clamidia o della sifilide . Inoltre, l'analisi mostra la concentrazione di leucociti.
  • Esame del sangue per le MST. I risultati sono valutati in congiunzione con uno striscio sulla flora patogena della vagina.

Esame preliminare della cervice

Una biopsia della cervice, eseguita durante l'erosione, comporta uno studio preliminare della superficie della faringe esterna con l'aiuto di uno speciale dispositivo ottico - un colposcopio. Permette al ginecologo di esaminare l'area interessata con un aumento multiplo e di determinare se vi sono segni di alterazioni maligne nella mucosa.

La procedura di studio si chiama colposcopia. Attualmente, nessuna biopsia viene eseguita nelle cliniche russe senza precedente colposcopia.

Un esame dettagliato della cervice può anche essere considerato una preparazione per la raccolta di materiale per l'esame istologico, ma in alcune istituzioni mediche è consuetudine fare una biopsia durante la colposcopia e in altri - una biopsia è programmata per un altro giorno. Ma allo stesso tempo dovrebbe esserci sempre una sequenza rigorosa: prima, l'esame con un colposcopio, e solo allora - il campionamento dei tessuti per l'analisi.

Tipi di colposcopia

  • Semplice colposcopia - viene effettuata senza l'uso di soluzioni speciali per il trattamento della cervice. Con esso, viene determinato il colore del muco, il suo rilievo, la dimensione della faringe esterna.
  • Colposcopia estesa - viene eseguita utilizzando soluzioni speciali e insieme a test aggiuntivi che mirano a identificare i cambiamenti patologici nella struttura dell'OS esterno.

Tecnica per biopsia cervicale

Tecnica per biopsia cervicale

Nonostante l'esistenza di diversi tipi di biopsia, il metodo di attuazione in tutti i casi è quasi lo stesso.

  1. La cervice viene trattata con una soluzione di iodio con un batuffolo di cotone, che o lo colora in modo uniforme o aiuta a rivelare focolai di localizzazione dei cambiamenti patologici nella struttura della membrana mucosa.
  2. Gli specchi ginecologici sono inseriti nella vagina e il medico esamina l'osma esterno della cervice.
  3. Pinze di proiettile sono inseriti con cui è fissata la cervice. Quindi il collo si abbassa verso l'entrata della vagina.
  4. Usando i dispositivi, il medico coglie un pezzo di stoffa dalla superficie della cervice. Inoltre, se la colorazione con iodio rivela la presenza di focolai di strutture mucose patologicamente modificate, il materiale deve essere prelevato dall'area di confine tra l'area interessata e i tessuti sani. Se ci sono molte di queste lesioni, una biopsia viene presa da tutti.
  5. Il materiale tagliato viene posto in una soluzione di formalina e inviato per esame istologico.
  6. Un tampone di cotone viene applicato sulla ferita per eliminare il sanguinamento minore. Non è necessaria la sutura della superficie della cervice.

Durante una biopsia, una donna può provare sensazioni dolorose e fastidiose nell'addome inferiore. Ma sono insignificanti e di breve durata, quindi non viene fornita l'anestesia. Nelle prossime ore, si può avvertire un dolore doloroso all'addome inferiore, ma non richiede l'uso di analgesici. Mensile dopo la biopsia dovrebbe arrivare in tempo, nella quantità usuale.

Tipi di biopsia

I ginecologi eseguono il campionamento tissutale in vari modi. La scelta di un tipo specifico di biopsia dipende dallo stato della cervice e dalla presenza o meno di un epitelio malato sulla sua superficie.

La biopsia di Kolposkopichesky - è effettuata durante la colposcopia, se i test hanno rivelato la presenza di lesioni sulla membrana mucosa del canale cervicale, che sono a rischio di diventare (o sono già diventati) maligni.

Il tessuto viene prelevato con un ago per biopsia. Tuttavia, se è necessario eseguire un'analisi dall'area di confine dell'epitelio, in modo che le cellule sane e patologicamente alterate possano essere incluse nel campo di studio, ciò è difficile da fare con un ago da biopsia.

La biopsia di Conchotomy è uno dei tipi più popolari di biopsia cervicale. Un pezzo di tessuto proveniente dalla faringe esterna viene scisso con l'aiuto di un conchotomo, uno strumento che rappresenta le forbici piegate ad angolo retto con una pinza alle estremità.

La biopsia di Konchotomic consente di effettuare un'analisi dal bordo di una parte sana e patologicamente modificata della mucosa cervicale. Quando si pizzica un pezzo di tessuto, il paziente avverte dolore a breve termine e alcune gocce di sanguinamento possono comparire durante il giorno.

La biopsia delle onde radio - prevede l'uso di un coltello a onde radio per tagliare una sezione della mucosa della cervice. E 'considerato un tipo gentile di biopsia, dopo di che non ci sono cicatrici, non ci sono emorragie e non c'è quasi nessun dolore durante la procedura.

Ciclo biopsia - comporta l'uso di uno strumento con un ciclo. Viene attraversata da una corrente - aiuta a staccare le aree dell'epitelio, causando il sospetto del ginecologo durante un esame visivo. Questo metodo non è raccomandato per le donne che stanno per avere un bambino in futuro, come le cicatrici rimangono sulla cervice dopo di esso.

Esiste anche una divisione della biopsia in diversi tipi di localizzazione del campionamento tissutale per l'analisi:

  • Biopsia endocervicale: raschiamento del liquido cervicale dalla cervice. Per la manipolazione, viene utilizzato uno strumento speciale: la curette.
  • La conizzazione cervicale è un tipo di biopsia, in cui una sezione piuttosto ampia di tessuto viene troncata per un esame istologico più dettagliato. Viene eseguita nei casi in cui il ginecologo trova patologie ben definite sulla mucosa della cervice uterina. La conizzazione viene effettuata in un ospedale e comporta l'uso dell'anestesia.
  • Trepanobiopsia: comporta la raccolta di diversi pezzi di epitelio da diversi punti della cervice. Di norma, viene utilizzato per più focolai di tessuti patologicamente modificati.

Interpretazione dei risultati della biopsia

Interpretazione dei risultati della biopsia

Il pezzo di tessuto tagliato viene posto in formalina e inviato al laboratorio per l'esame istologico. Dopo 2-3 settimane, un rapporto medico sarà pronto, che, di norma, contiene molti termini che non sono comprensibili per le donne comuni.

Abbreviazioni

  • ASC-US - cellule atipiche di origine sconosciuta, trovate nell'epitelio squamoso.
  • ASC-H - cellule atipiche con un'alta probabilità di cambiamenti precancerosi, che si trovano nell'epitelio squamoso
  • AGC - cellule atipiche trovate nell'epitelio cilindrico.
  • LSIL - cellule atipiche di origine sconosciuta.
  • HSIL - alterazioni precancerose nella struttura dell'epitelio squamoso della cervice.
  • AIS - alterazioni precancerose nella struttura dell'epitelio cilindrico della mucosa del canale cervicale.

terminologia

  • Adenomatosi - una condizione precancerosa della mucosa della cervice. Succede come diffusa, quando i cambiamenti atipici nella struttura dell'endometrio si diffondono su tutta la superficie della cervice, e focale, quando i tessuti patologicamente modificati possono essere trovati solo in alcune parti dell'organo.
  • L'acantosi è un ispessimento dello strato epidermico. Non considerato cancro o precancer. Il più delle volte è benigno, solo in alcuni casi la crescita dell'epidermide diventa una malattia oncologica.
  • Displasia - alterazioni patologiche nell'epitelio della cervice uterina, che sono considerate una condizione precancerosa. Ha 3 gradi: CIN 1 (debole), CIN 2 (medio), CIN 3 (pesante).
  • Il carcinoma è una malattia maligna della cervice. Nella fase avanzata, viene mostrata la rimozione dell'utero e del canale cervicale.
  • I coilociti sono cellule la cui presenza è un segno del papillomavirus umano (HPV). Quando vengono rilevati, è necessario passare un'analisi per determinare il tipo di HPV.
  • Il microcarcenoma è una malattia maligna della cervice della piccola invasione (fino a 3 mm). Abbastanza bene curabile.
  • La leucoplachia (ipercheratosi) è un tasso eccessivamente elevato di divisione delle cellule del corno. Di conseguenza, durante lo studio, si osserva la cervicalità. Ci sono due tipi: semplice, non pericoloso e proliferativo, che è una condizione precancerosa che ha una maggiore tendenza a diventare maligna.
  • Paracheratosi: eccessiva cheratinizzazione della superficie mucosa della cervice. È considerato una condizione precancerosa. Sono classificati a causa del verificarsi e nella forma della manifestazione di cambiamenti patologici.
  • La metaplasia squamosa è la sostituzione di un epitelio cilindrico a strato singolo con un multistrato. È considerato una condizione precancerosa. Provoca la comparsa di focolai di displasia.
  • Cervicite - infiammazione del canale cervicale. Può essere acuto e cronico.

I risultati della biopsia cervicale non dovrebbero essere decifrati da soli. È necessario mostrarli al ginecologo, che può valutare correttamente lo stato di salute del sistema riproduttivo, basandosi non solo sui dati ottenuti dal laboratorio, ma anche sui risultati della colposcopia.

Scarica dopo biopsia cervicale

Scarica dopo biopsia cervicale Poiché la manipolazione ginecologica coinvolge la raccolta di un pezzo di tessuto, si forma una superficie della ferita sulla cervice. L'estensione e la natura dello scarico dopo una biopsia dipenderanno dal tipo di intervento. Quanto più traumatica è stata la biopsia, tanto più sangue può essere visto sui pad quotidiani.

Normalmente, gli effetti della raccolta di materiale dalla superficie della cervice non dovrebbero portare a sanguinamento. Se il medico ha utilizzato un ago da biopsia o ha eseguito la procedura utilizzando il metodo delle onde radio, il sanguinamento potrebbe essere assente.

In altri casi (eccetto la conizzazione), lo scarico appare come poche gocce di sangue o un breve daub giallo-marrone, che gradualmente si trasforma in uno scarico giallo e poi scompare completamente.

Controindicazioni alla biopsia

  • Malattie respiratorie infettive con febbre.
  • Infezioni urogenitali in forma acuta.
  • La presenza delle mestruazioni
  • La presenza della gravidanza in qualsiasi momento.
  • Scarsa coagulazione del sangue
  • Con cautela nell'epatite B e C e nell'HIV

La biopsia è l'unico modo per determinare in modo affidabile a quale stadio si trovano i cambiamenti patologici nell'epitelio cervicale. Nonostante il dolore della procedura, trascurarla è pericolosa per la salute, specialmente nei casi in cui il medico ha fortemente raccomandato la sua attuazione.

interessante

Le informazioni vengono fornite a scopo informativo e di riferimento: un medico professionista dovrebbe diagnosticare e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | Contatto | Pubblicizza | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia dei materiali è proibita. Sito editoriale - info @ medic-attention.com

259-4 ',' auto '); ga ('invia', 'visualizzazione di pagina');