• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Esame del sangue biochimico: decodifica negli adulti, la norma nella tabella

All'inizio risponderemo alle 3 domande più popolari e procederemo alla decifrazione dei risultati dell'analisi.

Cos'è un esame del sangue biochimico?

L'analisi biochimica del sangue è un esame di laboratorio che consente di valutare l'attività dei processi metabolici nel corpo e identificare quelli o altri disturbi che indicano determinate malattie.

I risultati dell'analisi del sangue biochimico consentono di determinare un ulteriore programma di ricerca diagnostica volto a identificare o eliminare possibili patologie.

Di solito questa ricerca è condotta su consiglio di un medico, ma i pazienti possono passare in modo indipendente questa analisi, soprattutto se soffrono di malattie croniche.

Esame del sangue biochimico: decodifica negli adulti, la norma nella tabella

Cosa mostra il test del sangue biochimico?

Lo studio biochimico del sangue consente di trarre conclusioni dalla seguente natura:

  • Valutare la possibilità del fegato;
  • Valutare i reni e la loro riserva funzionale;
  • Identificare se vi sono danni alle cellule, in particolare al miocardio, importanti per la diagnosi precoce dell'infarto del miocardio;
  • Vi sono disturbi elettrolitici che potrebbero influire sul normale funzionamento di organi importanti?
  • Valutare la probabilità di sviluppare aterosclerosi e complicanze correlate;
  • Diagnostica le malattie associate a disordini metabolici.

Come prepararsi per l'analisi?

Per ottenere i risultati più attendibili della biochimica del sangue, è necessario osservare una serie di regole (fase preparatoria):

  • Alla vigilia dello studio, non mangiare al mattino;
  • Il giorno prima della donazione di sangue, evitare un'intensa attività fisica, che è accompagnata da un aumento del sangue di lattato e altri metaboliti;
  • Eliminare l'uso di bevande contenenti alcol;
  • Evita lo stress mentale, accompagnato da un aumento del livello di adrenalina con le conseguenze.

contenuto

Analisi biochimica del sangue negli adulti: la norma nella tabella

Le norme dell'analisi biochimica del sangue negli adulti fluttuano entro certi limiti, la cui portata dipende dal laboratorio specifico. Pertanto, il modulo di riferimento specifica sempre i valori di riferimento. Questa trascrizione del test del sangue biochimico dell'adulto e la norma nella tabella è esemplare (le specifiche esatte dovrebbero essere specificate dall'esaminatore).

indicatore Il limite inferiore della norma Il limite superiore della norma Unità di misura
proteina 60 85 g / l
albumina 35 50 g / l
globuline 25 35 g / l
creatinina 50 (donne)

64 (uomini)

100 (donne)

110 (uomini)

μmol / l
Urea (oltre i 60 anni la concentrazione è leggermente aumentata) 2 7.1 mmol / l
Lipidi (la concentrazione aumenta con l'età) 0,50 (maschi)

0.4 (donne)

2, 9 (uomini)

2.5 (donne)

mmol / l
Colesterolo totale (la concentrazione aumenta con l'età) 3 - 3,5 (maschio)

3 - 4.5 (donne)

5 - 6.8 (maschio)

3 - 7.1 (donne)

mmol / l
Bilirubina totale 3.3 20.5 μmol / l
Bilirubina diretta 0 7.8 μmol / l
ALT 0 31 (donne)

41 (uomini)

U / l
AST 0 31 (donne)

37 (uomini)

U / l
amilasi 25 125 U / l
GGT 0 32 (donne)

49 (uomini)

U / l
sodio 135 145 mmol / l
potassio 3.5 5 mmol / l
calcio 2.1 2.55 mmol / l
cloro 100 110 mmol / l
ferro 9 (donne)

11 (uomini)

30 (donne)

31 (uomini)

mmol / l
Acido urico 150 (donne)

210 (uomini)

350 (donne)

320 (uomini)

μmol / l
  • Di seguito una spiegazione dettagliata dei valori dell'analisi e, che significa una deviazione nel lato più grande e più piccolo.

Decodifica del test del sangue biochimico per adulti

Analisi del sangue biochimica

Elettroliti del sangue (ionogramma)

Il valore diagnostico più importante tra gli elettroliti nell'analisi biochimica del sangue è dato a potassio, cloro, sodio, calcio e siero. Si raccomanda di eseguire lo ionogramma in condizioni come:

  • patologia renale;
  • patologia del cuore, particolarmente manifestata da disturbi del ritmo;
  • insufficienza surrenalica;
  • la disidratazione;
  • diabete insipido ;
  • l'anemia;
  • malattie infettive;
  • osteoporosi ;
  • convulsioni ;
  • urolitiasi, ecc.

Anche questa analisi è mostrata alla reception:

  • diuretici;
  • glicosidi cardiaci (farmaci prescritti per il trattamento dell'insufficienza cardiaca);
  • preparati per il trattamento dell'anemia.

Proteinogramma - proteina nel test del sangue biochimico

La proteina nell'analisi del sangue biochimica è un indicatore molto importante. Può essere determinato come una proteina generale e le sue singole specie (frazioni) - albumine e globuline. Le proteine ​​elevate nel dosaggio di solito indicano condizioni quali:

  • la disidratazione;
  • processo infiammatorio (specialmente con l'aumento delle globuline);
  • gonfiore;
  • lesioni traumatiche;
  • terzo trimestre di gravidanza;
  • assunzione di farmaci androgenici o estrogenici;
  • processi infiammatori autoimmuni.

Se la proteina nel test del sangue biochimico viene abbassata, questo indica altre condizioni patologiche:

  • insufficienza della funzionalità epatica;
  • violazione dell'assorbimento e assimilazione delle sostanze nell'intestino durante le sue malattie;
  • patologia renale;
  • gravidanza (primo e secondo trimestre).

Acido urico

L'acido urico è l'indicatore principale della gotta (una malattia con danno articolare associata alla deposizione di cristalli di questo acido in essi). Tuttavia, un livello elevato di acido urico può essere presente in altre malattie:

  • insufficienza renale;
  • tumori del sistema sanguigno;
  • violazione ereditaria del metabolismo dell'urata.

La diagnosi finale di gotta è esposta dopo un esame radiografico delle articolazioni. In questa malattia, un sintomo caratteristico è la formazione di tofu - coni sui pollici dei piedi o dei pennelli.

L'acido urico ridotto indica:

  • la malattia di Hodgkin;
  • assunzione inadeguata di proteine ​​dal cibo;
  • Sindrome di Fanconi (malattia renale ereditaria con affezione dei loro tubuli).

urea

L'urea si riferisce ai prodotti del metabolismo dell'azoto, che si formano nel fegato. L'escrezione viene effettuata dai reni e questa sostanza determina la densità dell'urina, tk. può attirare l'acqua Il livello di urea dipende da fattori quali:

  • sicurezza della funzionalità renale (gli indicatori aumentati sono caratteristici dell'insufficienza renale);
  • l'abbondanza di prodotti proteici negli alimenti (se ce ne sono molti, aumenta la concentrazione di urea);
  • vegetarismo (l'urea diminuisce);
  • funzione del fegato (con la sua insufficienza diminuisce l'urea nel sangue);
  • età (nei bambini c'è una diminuzione dell'urea dovuta all'aumentata produzione di proteine);
  • gravidanza (l'abbassamento del livello è spiegato da un meccanismo simile).

Creatinina nell'analisi del sangue biochimica

La creatinina nell'analisi biochimica del sangue è un ulteriore indicatore del metabolismo dell'azoto. La formazione di questa sostanza avviene nei muscoli a seguito della distruzione di creatina fosfato. Questo processo è accompagnato dal rilascio dell'energia necessaria per la contrazione muscolare.

La rimozione della creatinina dal corpo viene effettuata dai reni - viene filtrata nei glomeruli e il dorso non viene assorbito nei tubuli. Pertanto, in base alla concentrazione di creatinina nel sangue, è possibile trarre conclusioni sull'adeguatezza della funzione renale, vale a dire i glomeruli del rene, che sono più spesso affetti da glomerulonefrite.

Quindi, l'eccesso di creatinina, in primo luogo, caratterizza l'insufficienza renale. Ma può essere osservato in altre malattie:

  • gigantismo e la sua varietà - acromegalia (aumentando la lunghezza degli arti);
  • sindrome da compressione muscolare;
  • danno da radiazioni;
  • ipertiroidismo (ridondanza della funzione tiroidea).

Inoltre, un aumento della concentrazione di creatina nel corpo può indicare un consumo eccessivo di carne e dei suoi prodotti nella dieta umana. Secondo le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, puoi mangiare carne rossa solo due volte a settimana, non di più.

Se la creatina viene abbassata al di sotto del livello di soglia, questo indica:

  • distrofia muscolare;
  • fame, portando ad una diminuzione del volume della massa muscolare;
  • gravidanza (spesa per ipertrofia dell'utero);
  • impegno per il vegetarismo.

ALT, ALAT - Alanina aminotransferasi

L'interpretazione dell'ALT nell'analisi del sangue biochimica si basa sul fatto che questo enzima è presente all'interno delle cellule e viene rilasciato da loro quando vengono distrutti. L'ALT è coinvolto nella formazione di aminoacidi.

La massima concentrazione di questo enzima è determinata nel fegato e nei reni, più piccoli - nei muscoli, nel cuore e nel pancreas.

Pertanto, un aumento dei livelli di ALT indica tali malattie:

  • epatite di origine virale;
  • cirrosi;
  • lesione traumatica;
  • tumore al fegato;
  • infarto miocardico;
  • miocardite;
  • myodystrophy;
  • rabdomiolisi (distruzione muscolare).

Con una pronunciata inibizione della funzionalità epatica, l'attività ALT diminuisce in modo critico. Per confermare la diagnosi di danno al fegato aiuta e la determinazione del GGT nell'analisi del sangue biochimica. Questo enzima è anche specifico per gli epatociti.

Titoli elevati di CRP (proteina C-reattiva) nel test del sangue biochimico indicano una lesione epatica infettiva (epatite di natura virale), contribuendo a stabilire una diagnosi eziologica esatta (causativa).

AST, ASAT - Aspartato aminotransferasi

AST in contrasto con ALT è un enzima, più specifico per la sconfitta dei cardiomiociti. Pertanto, un aumento di AST in un esame del sangue biochimico indica un infarto miocardico o altri danni al cuore. Questo è più raramente detto su:

  • l'epatite;
  • colestasi;
  • sconfitta di muscoli;
  • infiammazione del pancreas .

Lipidogramma (colesterolo e grassi)

Un lipidogramma è una determinazione nel sangue della concentrazione di grassi (lipidi) e frazioni di colesterolo che determinano il grado della sua aterogenicità. Queste sostanze entrano nel corpo con il cibo e si formano anche negli adipociti (cellule adipose) e epatociti (cellule epatiche).

Il significato fisiologico di grassi e colesterolo sta nella formazione di energia necessaria per il flusso di tutti i processi nel corpo. Tuttavia, un livello elevato può portare allo sviluppo di aterosclerosi.

Quando il livello dei lipidi è elevato nell'analisi, questo può indicare i seguenti stati:

  • lipidemia ereditaria;
  • diabete mellito;
  • sconfitta del cuore;
  • pancreatite;
  • l'obesità;
  • gipotireoznoe stato;
  • la gravidanza.

Il livello lipidico abbassato indica:

  • mancanza di nutrizione;
  • violazione dell'attività di assorbimento nell'intestino;
  • aumento della funzione tiroidea.

Colesterolo nell'analisi del sangue biochimica

Quando si determina il livello di colesterolo, vengono prese in considerazione la concentrazione e il livello totale nelle lipoproteine, sia a bassa che ad alta densità.

I primi rappresentano un rischio aterogenico, mentre i secondi, al contrario, hanno un effetto protettivo sui vasi. L'aumento del colesterolo totale nell'analisi del sangue è osservato quando:

  • ipercolesterolemia ereditaria;
  • aterosclerosi;
  • malattie del fegato;
  • malattie renali;
  • gotta;
  • alcolismo.

Il colesterolo totale abbassato - indica:

  • stanchezza;
  • assorbimento alterato;
  • ustioni;
  • infezioni acute;
  • insufficienza cardiaca.

Bilirubina nell'analisi del sangue biochimica

La bilirubina è formata dalla distruzione dell'emoglobina e della mioglobina. Questo processo si verifica sia nel fegato che nella milza. Ci sono bilirubina diretta e indiretta.

Direttamente collegato all'acido glucuronico. La bilirubina indiretta è esente da tale legame, quindi in acqua è insolubile. È formato inizialmente da emoglobina e mioglobina ed è in grado di distruggere le membrane cellulari, t. si dissolve prontamente nei grassi.

Questo tipo di bilirubina ha un effetto tossico sulle cellule se la sua concentrazione supera i valori consentiti. Normalmente, deve entrare nel fegato, dove si combina con l'acido glucuronico e perde le sue proprietà tossiche. Inoltre, la bilirubina legata viene ingerita con la bile nell'intestino ed è escreta (sia con urina che con roccia).

Un aumento nel sangue della bilirubina totale porta alla comparsa di ittero visibile esternamente e indica danni al fegato, distruzione di eritrociti, avvelenamento, tumori, iperbilirubinemia ereditaria, colelitiasi, ecc.

L'aumento del livello di bilirubina diretta consente di determinare il coinvolgimento diretto del fegato nel processo patologico e di determinare il livello di danno (sopra il fegato, sotto di esso o direttamente nel corpo). Questo indica le seguenti malattie:

  • epatite di origine virale;
  • epatite di origine tossica;
  • epatite delle donne incinte;
  • Sindrome del rotore (violazione ereditaria del metabolismo della bilirubina);
  • patologia con compressione dei dotti biliari.

amilasi

Ci sono due frazioni di amilasi:

  • salivare - si forma nelle ghiandole salivari;
  • pancreatico - è sintetizzato nel pancreas.

L'enzima viene escreto dai reni. In questo caso, è tradizionalmente chiamato diastasi, sebbene questa sia la stessa sostanza.

Il valore diagnostico ha sia un aumento del livello di amilasi, sia la sua riduzione. Un aumento del livello di amilasi è osservato in malattie come:

  • pancreatite;
  • parotite (nelle persone - parotite);
  • diabete mellito e altri.

Una diminuzione del livello è di solito associata all'insufficienza pancreatica, che porta a compromissione della digestione o alla fibrosi cistica .

interessante
Oleg
2017-09-14 07:10:46
causa elevata ferritina
Tatiana
2017-12-01 05:14:27
ALT -190 EDL, AST -129 EDL, bilirubina = 20mkmoll È già un cancro al fegato?
Denis
2017-12-07 13:31:32
Ciao, Tatiana. Il cancro del fegato non è esposto da un'analisi. Hai bisogno di consultare un gastroenterologo con questi risultati, ma prima hai ecografia del fegato e degli organi addominali.

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com