• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Proteine ​​nelle urine: cosa significa? Le ragioni per l'aumento e il tasso

L'analisi delle urine è uno studio tradizionale assegnato anche a donne sane, ad esempio durante la gravidanza. A volte il dottore, vedendo nell'analisi delle proteine, dice che non è spaventoso.

È vero e a che livello di proteine ​​nelle urine vale la pena di battere un allarme? Tutti i dubbi scompaiono se la donna stessa conosce i limiti dell'aumento delle proteine ​​nelle urine e le sue possibili cause.

contenuto

Norma di proteine ​​nelle urine

Norma di proteine ​​nelle urine

proteine ​​nelle urine delle donne

L'analisi ideale delle urine è la completa assenza di proteine. Tuttavia, abbastanza spesso nella colonna "proteine" è iscritta una cifra di 0,033 g / l. Questo indicatore è chiamato tracce di proteine, è anche il confine tra la norma e la deviazione.

La comparsa di tracce di proteine ​​nell'analisi delle urine è spesso causata da cause fisiologiche (disturbi alimentari, mancanza di igiene prima di prendere l'urina per l'analisi, ecc.). In questi casi, di solito viene eseguita una rianalisi.

Proteine ​​elevate nelle urine sono indicate dal termine medico "proteinuria". Allo stesso tempo, gli indicatori di un'analisi generale delle urine non sono sufficienti, è importante tenere conto della quantità di proteine ​​perse nell'urina al giorno. Livello giornaliero normale - non più di 150 mg / giorno.

Lo stato patologico della proteinuria è diviso in diverse fasi a seconda della perdita giornaliera di proteine ​​nelle urine:

  • facile - perdita di proteine ​​inferiore a 1 g / giorno;
  • moderato - un indice di proteinuria di 1-3 g / die;
  • pesante - la conclusione di proteine ​​con urina più di 3 g / giorno.

Cause di aumento delle proteine ​​nelle urine

I fattori che provocano la proteinuria possono essere abbastanza innocui, ma anche la fissazione persistente di tracce di proteine ​​suggerisce alcuni disturbi legati al lavoro dei reni.

Cause di aumento delle proteine ​​nelle urine

la schiuma indica la presenza di proteine

Le cause fisiologiche di aumento delle proteine ​​nelle urine nelle donne hanno più probabilità di provocare l'apparizione delle sue tracce nell'analisi. La proteina al livello di 0,033 g / l provoca:

  • grave stress fisico;
  • inesattezze nell'alimentazione;
  • ipotermia;
  • lo stress;
  • lunghi bagni di sole, scottature solari;
  • inosservanza dell'igiene nella raccolta delle analisi, delle mestruazioni nelle donne;
  • gravidanza in un secondo momento;
  • specificità del lavoro in piedi che provoca fenomeni stagnanti (ad esempio, il venditore);
  • fisioterapia (specialmente la doccia di contrasto);
  • palpazione attiva dei reni all'appuntamento del medico.

Di solito, l'indice proteico delle urine si normalizza dopo l'eliminazione del fattore provocante.

Tuttavia, gli effetti fisiologici, a lungo termine, possono portare allo sviluppo di una condizione patologica e una significativa perdita di proteine ​​nelle urine.

Malattie in cui c'è una proteina nelle urine:

  • la patologia del sistema urinario - pielonefrite, glomerulonefrite, cistite, prostatite, trauma renale, rene e urolitiasi, tubercolosi renale;
  • malattie infettive accompagnate da febbre alta, - grave influenza, polmonite;
  • gravi reazioni allergiche;
  • ipertensione;
  • diabete mellito, obesità;
  • avvelenamento con tossine;
  • appendicite (proteinuria combinata con leucocitosi alta del sangue);
  • effetti avversi di alcuni farmaci (es. trattamento oncologico con citostatici);
  • patologia sistemica - lupus eritematoso;
  • tumori maligni - leucemia, mieloma, neoplasie nella vescica e nei reni.

Prodotti che aumentano le proteine ​​nelle urine

Per scoprire la vera causa della proteinuria e la nomina del trattamento, dovrebbe essere escluso un risultato falso del test delle urine. Insieme all'osservanza delle norme igieniche durante la raccolta delle urine, dovresti prestare attenzione al cibo 2-3 giorni prima del test.

Alcuni alimenti provocano una proteina anormale nelle urine. Questi includono:

  • cibo salato (l'uso di aringhe provoca spesso proteine ​​nelle urine durante la gravidanza);
  • sovrapposizione di caramelle;
  • piatti acuti, reni irritanti;
  • marinate contenenti aceto;
  • consumo abbondante di cibi proteici - carne, pesce, uova, latte crudo;
  • alcool, compresa la birra;
  • acqua minerale in grandi quantità.

Alla proteinuria porta anche a un'assunzione insufficiente di liquidi, un'assunzione eccessiva di vit. C. Anche un'assunzione prolungata di rosa canina selvatica, ricca di acido ascorbico, irrita il parenchima renale e può provocare una esacerbazione della malattia renale e un cambiamento nell'analisi delle urine.

I preparati medicinali Aspirina, Cefalosporina, Oxacillina, Polimixina, Streptomicina e medicinali contenenti litio hanno anche un effetto irritante sui reni. Prima della diagnosi, la loro ricezione è solitamente cancellata.

Sintomi di condizioni patologiche

I sintomi dell'aumento di proteine Una piccola quantità di proteine ​​nelle urine di solito non dà segni esterni. Solo proteinuria prolungata o pronunciata influisce sulle condizioni del paziente. Le donne possono festeggiare:

  • l'edema è un segno di perdita di proteine ​​del sangue;
  • elevati segnali di / d - sullo sviluppo della nefropatia;
  • debolezza, mancanza di appetito;
  • dolori muscolari, convulsioni ricorrenti;
  • aumento della temperatura.

In questo caso, è possibile notare visivamente le seguenti modifiche nelle urine:

  • l'aspetto della schiuma con scuotimento - indica accuratamente la presenza di proteine;
  • colore confuso, precipitato bianco - aumento delle proteine ​​e dei globuli bianchi nelle urine;
  • colore brunastro - un segno della presenza di eritrociti nelle urine;
  • un forte odore di ammoniaca - causa sospetto di diabete mellito.

In caso di gravi danni al tessuto renale, la formazione di calcoli nelle urine contiene anche proteine, leucociti e globuli rossi.

Aumento delle proteine ​​nelle urine durante la gravidanza

Se i reni affrontano il carico crescente durante la gravidanza, l'urina reagirà con la mancanza di proteine ​​in esso. Tuttavia, anche la sua presenza nell'analisi generale non indica ancora una patologia.

Anche un aumento della proteina giornaliera nelle urine a 300 mg è considerato fisiologico e non causa anomalie patologiche nel corpo della madre e del feto.

La norma della proteina nelle urine nella tarda gravidanza è ancora più elevata - fino a 500 mg / die. Tuttavia, questi indicatori non dovrebbero disturbare se la donna incinta non ha sintomi di accompagnamento.

La tossicosi, l'edema, l'aumento della pressione in combinazione con la proteinuria sono segnali allarmanti che richiedono un esame più approfondito di una donna.

trattamento

Trattamento di proteine ​​elevate nell'analisi delle urine Con la proteinuria fisiologica, il trattamento farmacologico non viene eseguito. In questo caso, è sufficiente correggere la nutrizione, il rifiuto delle bevande alcoliche, il riposo e il sonno adeguati.

Una grande quantità di proteine ​​nelle urine richiede una diagnosi più approfondita per identificare la causa della deviazione e spesso l'ospedalizzazione. A seconda della malattia rilevata, sono nominati:

  • antibiotici;
  • antipertensivi;
  • corticosteroidi;
  • infusioni di disintossicazione - Gli emolli purificano il sangue dalle tossine durante l'intossicazione, particolarmente pronunciato nelle malattie renali;
  • emosorbimento, plasmaferesi.

Parte integrante del trattamento è una dieta con limitazione del sale fino a 2 g / giorno e con esclusione di pepe, prodotti affumicati, tè / caffè forte. Limitazione obbligatoria dell'assunzione di liquidi, specialmente con concomitante proteinuria edema e ipertensione.

Qual è la proteina pericolosa nelle urine?

Prima di determinare il pericolo di proteine ​​nelle urine nelle donne, dovrebbe essere chiaro cosa significa per il corpo.

La proteina nelle urine è un indicatore di una violazione della capacità di filtrazione delle membrane renali. Insieme a grandi molecole di proteine ​​del sangue possono eliminare i globuli rossi, il che porta all'anemia e all'aggravamento delle condizioni del paziente.

Le proteine ​​sono i mattoni di tutte le cellule del corpo. Quando viene perso, i processi di formazione di nuove cellule vengono interrotti. Un indice proteico sovrastimato delle urine porta ad un rallentamento della rigenerazione dei tessuti di organi e sistemi, ritardando così il processo di recupero.

Proteinuria in gravidanza è irto di fame di ossigeno del feto e del suo sottosviluppo. Nei casi più gravi, una tale condizione minaccia lo sviluppo della gestosi, che provoca la nascita prematura e aumenta il rischio di morte fetale intrauterina di 5 volte.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com