• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Basaloma: foto, fasi e trattamento, pelle delle cellule basali del viso e del naso

Cos'è?

La forma più comune tra le patologie cutanee oncologiche è la cellula basale (carcinoma a cellule basali, carcinoma a cellule basali). La neoplasia tumorale ha origine nello strato di crescita (basale) dell'epitelio cutaneo. Per un basioma, la crescita lenta e le metastasi estremamente rare sono caratteristiche.

Molti "luminari medici" includono un tale processo tumorale come neoplasie intermedie costruttive locali (semi-maligne).

Il carcinoma a cellule basali differisce dal decorso ricorrente persistente, dall'invasione di quasi tutti gli strati della pelle, compreso il profondo, causando difetti funzionali e cosmetici sulle parti superficiali del corpo. Persone di età diverse sono interessate, ma secondo le statistiche, ogni 4 ° persona anziana con la pelle chiara (fino a 50 anni e più), sensibile all'esposizione al sole, è a rischio.

Foto di basalioma 1

Foto di basalioma 1

Il fattore ionizzante e l'esposizione solare non sono gli unici fattori scatenanti dello sviluppo delle cellule basali. Il suo sviluppo può provocare - frequenti lesioni alle zone cutanee o esposizione a sostanze chimiche nocive, in particolare - arsenico, idrocarburi o suoi derivati. Il tumore ha origine negli strati profondi dell'epidermide. Da questo momento inizia la sua lenta germinazione alla superficie.

contenuto

Sintomi del carcinoma a cellule basali (cancro della pelle) negli esseri umani

Sintomi del carcinoma a cellule basali

Il cancro della pelle (basioma) si manifesta in varie forme cliniche.

  • Ulcus rodens - nodulare e ulceroso. I soliti luoghi di localizzazione sono la superficie interna negli angoli dell'occhio, la superficie cutanea delle palpebre, nelle pieghe alla base del naso. Sporge sopra la pelle sotto forma di una formazione nodulare rosata o rossa densa con una superficie lucida. L'ingrossamento graduale del nodo è accompagnato da ulcerazione, il fondo dell'ulcera è ricoperto da una placca untuosa. La superficie è caratterizzata da segni di telangiectasia (allargamento vascolare) e dall'aspetto di una crosta circondata da un rullo denso "perla".
  • La cellula basale perforante è una rara forma di pelle delle cellule basali con segni di rapida infiltrazione. Per aspetto, differisce poco dalla forma precedente.
  • Verrucoso, esofitico, papillare - appare sulla superficie della pelle con noduli arrotondati densi, che ricordano il cavolfiore. Per l'infiltrazione non sono inclini.
  • Nodulo a nodi grandi - si distingue per una singola localizzazione della formazione nodulare. Sulla superficie segni chiaramente visibili di telangiectasia.
  • Cellula basale pigmentata, in apparenza molto simile al melanoma. La differenza è la pigmentazione interna scura del nodo e il rullo "perla" circostante.
  • Forma cicatriziale atrofica, con l'apparenza di ulcere piatte, circondata da un bordo denso di colore "perlato". Caratteristica della crescita del punto erosivo al momento della cicatrizzazione nel suo centro.
  • Carcinoma basocellulare sclerodermiforme incline a cicatrici e processi di ulcerazione. All'inizio del processo, si manifesta come piccoli nodi densi, trasformandosi rapidamente in punti piatti densi con traslucenza vascolare.
  • Tumore superficiale pagetoide. Caratterizzato dalla manifestazione di una varietà di neoplasie planari, raggiungendo una grande dimensione. Le placche con i bordi rialzati non si ergono sopra la pelle, manifestano tutte le sfumature dello scarlatto. Spesso appaiono accompagnati da vari processi diffusi - anomalie delle costole o sviluppo di cisti nella zona mandibolare.
  • Basalioma del turbante, che colpisce il cuoio capelluto. Il tumore viola-rosa "siede" su una base abbastanza larga di "10 cm di diametro". Si sviluppa per molto tempo. Si distingue per un quadro clinico benigno.

Stadi del carcinoma a cellule basali - l'inizio e lo sviluppo

Fasi di foto del basiolioma

stadio dello sviluppo delle cellule basali, foto

La classificazione del carcinoma a cellule basali per fasi si basa sul quadro clinico, tenendo conto delle caratteristiche - l'area della lesione, la profondità della germinazione nei tessuti adiacenti e i segni della loro distruzione, senza segni di coinvolgimento nel sistema linfonodale. Secondo tali indicazioni, vengono determinati quattro stadi della lesione, che sono causati dalla comparsa di tumori sotto forma di tumori o ulcere.

  1. Allo stadio iniziale della cellula basale (in primo luogo) ci sono tumori che non superano i 2 cm. La localizzazione è limitata, senza germinazione nei tessuti adiacenti.
  2. Il secondo stadio comprende tumori del nodo più di 2 cm con segni di germinazione in tutti gli strati della pelle, senza catturare tessuto adiposo.
  3. Il terzo stadio è caratterizzato da dimensioni significative della crescita (fino a 3 o più cm), tutte le strutture tissutali germinano, fino all'osso.
  4. Al quarto stadio, il basalioma cutaneo comprende tumori che germogliano e influenzano la struttura ossea o il tessuto cartilagineo (vedi foto).

Segni di uno stadio iniziale di una basiomia, foto

fase iniziale della foto delle cellule basali

foto della fase iniziale della cellula basale

Per un tumore, la posizione in varie aree della zona facciale e cervicale è caratteristica. Anche la localizzazione di varie forme di cellule basali sulla pelle del naso non è rara: si manifesta con piccoli noduli indolori di colore della pelle, sotto forma di acne ordinaria, di solito sulla fronte o in pieghe vicino alle ali del naso.

Le cellule basali nella fase iniziale sembrano piccole formazioni nodulari perlacee, che dopo un po 'tendono a bagnarsi. Sulla loro superficie si forma una crosta, attraverso la quale è visibile una superficie ulcerata.

Il processo non è accompagnato da dolore e disagio. Tali noduli perlacei possono manifestarsi come una "compagnia" intera e unirsi in uno, formando un punto di angia (placca) con una superficie lobata.

Caratteristicamente, la formazione sulla superficie della placca dei segni telangiectasin (piccoli divorzi capillari). Presto, intorno alla neoplasia inizia a formare un bordo a bolle, diventando successivamente un denso canthik nella forma di un rullo, che è una differenza caratteristica della cellula basale. Quando si estende la pelle nel luogo di formazione, è possibile vedere chiaramente l'anello rosso del processo infiammatorio.

fase iniziale della foto delle cellule basali

La disintegrazione tissutale sulla superficie della formazione causa un processo ulcerativo o erosivo. Quando si rimuovono le croste che coprono l'ulcera o l'erosione, viene esposta una depressione crestale o un fondo irregolare. Sono parzialmente cicatrizzati, incrostati, ma continuano ad aumentare lentamente, senza mostrare alcun disagio o dolore fino a un certo momento.

Il dolore, paresi parziale del tessuto, manifestata da una perdita della sensibilità del tessuto, provoca una crescita profonda del neoplasma, provocando distruzione o compressione della struttura cellulare dei tessuti nervosi.

A causa della lenta crescita del carcinoma a cellule basali nel periodo iniziale, è possibile nei primi due anni, dal momento dei primi sintomi, rilevare la malattia in quasi l'80% dei casi.

  • Diagnosi precoce e rimozione tempestiva del carcinoma a cellule basali, nel 98% dei casi fornisce un buon risultato estetico e cura.

Clinica del periodo tardivo

4 fase della foto delle cellule basali Nel tardo periodo del suo sviluppo, il tumore del carcinoma cresce in strati cutanei profondi, formando una depressione simile a un cratere. L'ulcerazione assume una struttura densa e non viene più spostata durante l'esame. Il fondo del cratere diventa grasso e lucente, l'ulcera è circondata da vasi sanguigni chiaramente prominenti.

Qualsiasi forma tumorale del carcinoma a cellule basali è caratterizzata da uno sviluppo lento, che può durare mesi e anni. Ma una caratteristica di tali formazioni è la crescita non in area ma in profondità, formando un caratteristico imbuto.

Pertanto, nelle ultime fasi della malattia nei pazienti dopo il trattamento educativo, rimangono difetti impressionanti che sono difficili da correggere.

  • In più della metà di questi pazienti, dopo la rimozione della cellula basale, si nota la sua recidiva.

Cosa è pericoloso per la cellula basale, è necessario rimuoverlo?

Un processo tumorale prolungato fa germogliare nelle profondità del corpo, danneggiando e distruggendo i tessuti molli, la struttura delle ossa e della cartilagine. Per la cellula basale, la sua crescita cellulare lungo il corso naturale dei rami nervosi è caratteristica, tra gli strati di tessuto e la superficie del periostio.

Istruzione non rimossa in tempo, quindi non limitata alla distruzione dei tessuti.

Il carcinoma basocellulare (foto) è in grado di deformare e deturpare le orecchie e il naso, distruggendo la loro struttura ossea e il tessuto cartilagineo e aggravando la situazione con un processo purulento, qualsiasi infezione associata è capace. Un tumore può:

  • sconfiggere la mucosa nella cavità nasale;
  • andare nella cavità orale;
  • sconfiggere e distruggere le ossa del cranio;
  • stabilirsi nell'orbita degli occhi;
  • portare alla cecità e perdita dell'udito.

Il pericolo particolare è causato dall'impianto tumorale intracranico (intracranico) spostandosi lungo le aperture e le cavità naturali.

In questo caso, il danno cerebrale e la morte sono inevitabili. Contrariamente al fatto che la cellula basale è riferita a tumori non metastatici, sono noti e descritti oltre duecento casi di metastasi basali.

Trattamento del carcinoma a cellule basali - rimozione e preparati

Trattamento del carcinoma a cellule basali

I criteri diagnostici per l'esame dei tumori del carcinoma a cellule basali sono i parametri istologici e citologici con raschiature, strisci o una biopsia dalla zona del tumore.

Nella diagnostica differenziale viene utilizzata una tecnica dermatoscopica altamente informativa che identifica il carcinoma a cellule basali per caratteristiche morfologiche.

Un importante metodo diagnostico che contribuisce alla corretta scelta delle tattiche terapeutiche, all'intervento terapeutico o chirurgico, è l'esame ecografico. Gli ultrasuoni concretizzano l'estensione della lesione, la sua posizione e le caratteristiche del processo tumorale.

È su tali dati che si basa la scelta dei metodi terapeutici, tra cui:

Лекарственную терапию базалиомы кожи с использованием местной химиотерапии цитостатическими препаратами типа «Циклофосфамида» и аппликационного лечения «Метотрексатом» или «Фторурацилом». 1) Terapia medicinale del basalioma cutaneo con l'uso di chemioterapia locale con farmaci citostatici come "ciclofosfamide" e l'applicazione di "Metotrexato" o "fluorouracile".

Хирургическое удаление базалиомы, захватывая от одного до двух сантиметров, прилегающих к опухоли тканей. 2) Rimozione chirurgica della cellula basale, da uno a due centimetri, adiacente al tessuto tumorale. La cartilagine e i tessuti ossei sono soggetti a resezione se sono coinvolti nel processo.

Questo metodo non viene utilizzato per trattare la cellula basale sul viso, poiché l'intervento esteso è molto difficile da correggere con la plastica. Viene utilizzato nelle operazioni per rimuovere il tumore in alcune parti del corpo, compresi gli arti.

La controindicazione è - la vecchiaia, la patologia di fondo complessa, l'incapacità di applicare l'anestesia.

Криодеструкцию – удаление базалиомы кожи с помощью жидкого азота. 3) Criodistruzione: rimozione della cellula basale della pelle con azoto liquido. La bassa temperatura dell'azoto distrugge il tessuto tumorale. Questa tecnica è usata per rimuovere piccole formazioni, localizzate principalmente sulle mani o sui piedi.

La criodistruzione non viene utilizzata per rimuovere basalomi di grandi dimensioni, con infiltrazioni profonde e neoplasie localizzate sul viso.

Лучевую терапию применяют в качестве лечения базалиомы, как самостоятельную методику, и как возможное сочетание с другим лечением. 4) La radioterapia viene utilizzata come trattamento per il basalioma, come tecnica indipendente e come possibile combinazione con altri trattamenti. Utilizzato per rimuovere le formazioni superficiali (non più di 5 cm di diametro) nel primo periodo di sviluppo con localizzazione in qualsiasi area del viso. La tecnica di irradiazione è accettabile per i pazienti di età e con forme avanzate della malattia. Forse un trattamento complesso e misto con terapia farmacologica.

Удаление неодимовым и углекислым лазером небольших образований. 5) Rimozione di piccole formazioni mediante laser al neodimio e anidride carbonica. L'efficacia del metodo è raggiunta nell'85%.

Фотодинамическую терапию базалиомы, обусловленную влиянием лазерного излучения на опухолевый процесс с введенным пациенту фотосенсибилизатором. 6) Terapia fotodinamica delle cellule basali, causata dall'effetto della radiazione laser sul processo tumorale con un fotosensibilizzatore iniettato nel paziente.

L'effetto del laser sul sensibilizzatore accumulato dalle cellule tumorali provoca la necrosi dei suoi tessuti e la morte delle cellule tumorali, senza danneggiare i tessuti connettivi. Questo è il metodo più popolare ed efficace per rimuovere i tumori primari e ricorrenti, specialmente sul viso.

La prognosi del trattamento della pelle delle cellule basali, nonostante le frequenti recidive, è generalmente favorevole. Il recupero completo è ottenuto in quasi 8 pazienti su 10. Una forma locale e non rilasciata della malattia è suscettibile di completare la cura, con una diagnosi tempestiva.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com