• Decrittografia dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano batteri e urina nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Norme durante la gravidanza e valori di deviazioni ..
Decrittografia delle analisi

Bartholinite, che cos'è? Sintomi e trattamento della malattia

Ghiandole di Bartolini - le più grandi ghiandole associate per dimensioni, situate su entrambi i lati dell'ingresso della vagina. Sono celle sferiche di dimensioni fino a 2 centimetri. La maggior parte delle donne non sarà nemmeno in grado di trovarle sui loro corpi, sono così piccole e poco appariscenti.

Con l'eccitazione e l'orgasmo sessuale, le ghiandole di Bartolini separano il segreto viscoso, che è necessario per il normale livello di umidità della vagina e per migliorare la qualità dei rapporti sessuali.

Il contenuto

Bartholinite - che cos'è?

bartolinite

L'infiammazione delle ghiandole di Bartolini, una o due alla volta, è nota come Bartolinite. Accompagnato da un doloroso gonfiore delle labbra, a volte conduce a un intervento chirurgico.

Ogni ghiandola ha un tubo corto con una lunghezza di 2, 5 cm, che è chiamato il condotto Bartholin. Porta in superficie un segreto ghiandolare, appena dietro l'interno del labbro della vulva. La violazione del flusso libero del fluido porta al suo accumulo nella cavità della ghiandola.

Il condotto è bloccato, impedendo il deflusso delle secrezioni. La ghiandola è ingrandita, palpabile alla palpazione. La stagnazione delle secrezioni porta allo sviluppo di microbi e infiammazione della ghiandola di Bartolini.

Dalla natura dell'infiammazione la bartolinite è divisa in forme:

  • acute;
  • cronica;
  • falso ascesso (processo purulento nella cisti formata);
  • vero ascesso.

Le forme della bartolinite nelle donne hanno caratteristiche e sintomi caratteristici, il trattamento è selezionato tenendo conto della specificità dell'infiammazione.

Circa 40 anni, i medici credevano che la funzione delle ghiandole di Bartolini producesse il segreto per idratare e lubrificare la vagina durante il sesso. Gli scienziati americani hanno dimostrato che questo è sbagliato e il lubrificante arriva dalla parte superiore della vagina. Le ghiandole separano una piccola quantità di liquido in risposta all'eccitazione sessuale, il suo scopo nell'idratare le labbra.

Alla nascita della ragazza e prima della sua pubertà, le ghiandole di Bartolini sono sottosviluppate, quindi i bambini non si ammalano di bartolinite.

Cause della bartolinite nelle donne

La causa della bartolinite sono vari microrganismi che infettano le ghiandole di Bartolini:

  • lo stafilococco, di solito vive sulla pelle e sulla mucosa nasale;
  • streptococchi - microrganismi che causano infiammazione alla gola e vivono sulla pelle;
  • coliformi - microbi intestinali;
  • gonokokki: patogeni della gonorrea;
  • Candida, Trichomonas, ecc.

Un prerequisito per il processo infiammatorio può essere la non conformità con le regole basilari di igiene degli organi genitali femminili. Le ghiandole si trovano vicino ai genitali esterni e possono essere infettate da microbi che penetrano nel dotto e raggiungono il tessuto ghiandolare.

I "colpevoli" dell'infiammazione sono fattori:

  • malattie del tratto urogenitale;
  • difese immunitarie indebolite;
  • stress e carenza di vitamine;
  • precedente intervento chirurgico sugli organi pelvici, quando l'igiene dei genitali non viene prestata la dovuta attenzione;
  • microtrauma della pelle e delle mucose (dermatite da pannolino, irritazione, sfregamento, graffi);
  • focolai cronici con forme avanzate di malattie, i patogeni sono trasportati da linfa e sangue e causare infiammazione nella ghiandola di Bartolini;
  • il sesso promiscuo con frequenti cambi di partner aumenta il rischio di malattie sessualmente trasmissibili;
  • biancheria intima attillata che impedisce il flusso segreto del segreto;
  • ipotermia.

Sintomi di Bartholinitis

Sintomi di Bartholinitis

Lo stadio iniziale della malattia non ha sintomi pronunciati. Il precursore è il rossore dell'uscita alla superficie del dotto della ghiandola e la scarsa scarica di contenuti mucosi mescolati con pus. Alla palpazione, è visibile un dotto escretore compresso.

La bartolinite si sviluppa immediatamente dopo il blocco del dotto e con l'accumulo di secrezione nella cavità della ghiandola. Ha formato un sigillo doloroso nelle labbra genitali vicino all'entrata della vagina. La donna avverte la tensione e la sensazione di bruciore nei tessuti tra la vagina e l'ano.

Quando si forma un falso ascesso, la condizione peggiora. Sonnolenza, mancanza di energia, dolore negli organi genitali esterni, che è aggravato dal contatto sessuale e dal movimento, appaiono. La temperatura corporea sale a 38-39 ° C. Molto spesso, si verifica una lesione unilaterale della ghiandola Bartolini - le labbra ha un sigillo che ricorda un brufolo.

Con la progressione dell'infiammazione si forma un vero ascesso. Il gonfiore si riduce, il tessuto delle labbra diventa più morbido. Una capsula purulenta si forma nella cavità della ghiandola. Le condizioni del paziente peggiorano, c'è debolezza, febbre alta, vertigini. Nel sito di infiammazione, una sensazione di dolore pulsante. In test di laboratorio su sangue, sono stati rilevati leucociti elevati, ESR.

Gonfiore ben pronunciato delle labbra delle labbra. Il colore della pelle è rosso vivo, con sensazione di pressione di forte dolore. A volte i linfonodi inguinali sono ingranditi.

L'intervento è diretto all'installazione di drenaggio. A volte c'è una scoperta spontanea di contenuti purulenti - questo porta ad una diminuzione della tensione nei tessuti e dolore, gonfiore abbassa.

Le donne soffrono di infiammazione della ghiandola di Bartolini, una condizione chiamata "gonfiore delle grandi labbra", "gemma delle grandi labbra". Il processo può procedere senza suppurazione e si interromperà da solo dopo che è trascorso un certo periodo di tempo: le complicazioni portano alla bartolinite. In ogni caso, una donna ha bisogno di cure mediche per evitare malattie croniche.

Per la bartolinite cronica è caratterizzata da un cambiamento di esacerbazioni e miglioramenti temporanei. Il ferro denso accumula un segreto. Forse la formazione di cisti. Non influisce sulle condizioni generali del paziente, non causa dolore. Con un forte aumento offre disagi quando si cammina e si fa sesso.

Il deterioramento si verifica durante le mestruazioni, quando l'immunità diminuisce, con la comparsa di altre infezioni nel corpo. Nella bartolinite cronica, c'è un leggero dolore nell'area dell'infiammazione e del disagio. La temperatura è normale, a volte elevata.

Metodi diagnostici

Per fare una diagnosi, devi condurre:

  • Intervistare il paziente, scoprire da quanto tempo ha avuto dolore, edema e febbre.
  • Scoprire il numero di aborti, gravidanze, infezioni e interventi chirurgici.
  • Esame sulla sedia ginecologica, definizione di arrossamento e localizzazione di edema.
  • Prendendo uno striscio per determinare l'agente eziologico della bartolinite.
  • Analisi batteriologica, il metodo di semina della secrezione della secrezione delle ghiandole sul terreno per la rilevazione del patogeno e la selezione di antibiotici per il trattamento
  • Diagnosi di infezioni sessualmente trasmesse.
  • Emocromo completo (conta dei globuli bianchi, ESR);
  • Analisi delle urine.

Trattamento di Bartholinitis, droghe

Trattamento di Bartholinitis, droghe

La terapia viene eseguita sotto controllo medico con metodi conservativi. Come trattare la bartolinite acuta:

  1. Il riposo è necessario per evitare dolore durante lo spostamento.
  2. Applicare localmente a freddo, applicare un unguento e fare impacchi (Levomekol, pomata Vishnevsky , ecc.).
  3. Le procedure di fisioterapia vengono eseguite in assenza di temperatura e fase acuta dell'infiammazione. Viene mostrata la terapia magnetica, laser, UHF.
  4. La terapia di infezione prevede la nomina di farmaci antibatterici. Gli antibiotici sono il trattamento principale. L'opzione ideale è attendere il risultato della sensibilità baccosiva agli antibiotici, ma più spesso la bartolinite viene trattata con farmaci ad ampio spettro (amoxiclav, Sumamed, Ceftriaxone, ecc.).
  5. Antidolorifici.
  6. Gli antistaminici riducono il gonfiore.

In alcuni casi, la bartolinite richiede un intervento chirurgico. L'operazione è finalizzata all'apertura della cavità e alla rimozione della fonte di infezione mediante lavaggio con soluzioni speciali. Le opzioni per la manipolazione medica possono essere due:

  • Estirpazione, cioè rimozione completa della ghiandola insieme al condotto;
  • La marsupializzazione implica la creazione di un dotto artificiale che non si attacca insieme.

Quando la bartolinite si presenta in forma cronica, il trattamento viene effettuato a casa. Ai pazienti con cisti semplice e asintomatica vengono prescritti bagni a base di erbe intimi (camomilla, calendula, salvia, ecc.) Almeno tre volte al giorno (20 minuti ciascuno) per diversi giorni.

Inoltre, si raccomanda la fisioterapia (paraffina e laser a infrarossi). In parallelo, il medico prescrive farmaci.

complicazioni

Quando è proibito alla Bartolinite intraprendere l'auto-trattamento e portare avanti le procedure senza prescrizione medica.

  1. Manipolazioni indipendenti per rimuovere il pus da una cisti minacciata di infezione del sangue ( sepsi ).
  2. Quando la bartolinite può re-infiammazione (recidiva), se non trattata la malattia.
  3. L'accumulo di pus nella ghiandola può contribuire alla formazione della fistola.
  4. L'infezione minaccia di infettare gli organi del sistema urogenitale ( colpite , uretrite ).

prevenzione

È possibile evitare l'infiammazione, è necessario rispettare:

  • igiene regolare dei genitali;
  • usare contraccettivi durante i rapporti sessuali;
  • mantenere l'immunità;
  • dieta con un alto contenuto di vitamine;
  • trattamento tempestivo e prevenzione delle infezioni genitali;
  • non supercool;
  • indossare biancheria intima di cotone confortevole;
  • sottoporsi a monitoraggio regolare da un ginecologo.

Malattia di Bartholinitis, il cui trattamento deve essere affrontato seriamente. Un ginecologo esperto selezionerà il trattamento corretto. Ai primi sintomi o deterioramento del benessere, una donna ha bisogno di un esame e di assistenza medica per aiutare a evitare complicazioni.

interessante

Le informazioni vengono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe diagnosticare e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | Contatto | Pubblicizza | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia dei materiali è proibita. Sito editoriale - info @ medic-attention.com