• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Astigmatismo: quando gli occhi sono in sfocatura

Molti oftalmologi ritengono che l'astigmatismo possa essere diagnosticato in quasi tutte le persone. La cornea della forma ideale è molto rara e qualsiasi irregolarità provoca distorsione delle immagini. Tuttavia, l'astigmatismo in una forma leggera di visione non è un ostacolo. Un'altra cosa è che circa il 15% dei pazienti soffre di un grave grado di questa malattia, quando la terapia medica non può essere evitata.

contenuto

Cos'è l'astigmatismo?

La cornea normale ha la forma di un emisfero. Accettandolo, i raggi di luce con la stessa forza rifrangono e mettono a fuoco in un punto, che è al centro della retina. Un tale processo fornisce una buona vista, ma non succede a tutte le persone.

Con l'astigmatismo, la cornea ha una forma irregolare, che fa sì che i raggi di luce vengano rifratti con diversi punti di forza e siano focalizzati in diversi punti, sia sulla retina che accanto ad essa. Di conseguenza, invece di un'immagine chiara, una persona vede un'immagine sfocata e distorta. Non a caso la parola "astigmatismo" è tradotta come assenza di un punto: è la defocalizzazione che costringe le persone a consultare un medico per correggere questa condizione.

La struttura dell'occhio con astigmatismo

Con l'astigmatismo, i raggi di luce sono focalizzati non in uno ma in diversi punti

L'astigmatismo corneale viene diagnosticato in più del 98% dei casi. Solo meno del 2% dei pazienti ha una visione scarsa a causa di anomalie nella struttura della lente.

In rari casi, l'astigmatismo si verifica con una forma irregolare della lente. Come la cornea, questo organo ricorda una sfera normale. Qualsiasi altra forma modifica il potere rifrattivo degli occhi, il che si traduce in un'immagine distorta. Si ritiene che una tale struttura abbia un impatto minore sulla visione rispetto all'astigmatismo corneale, poiché la lente ha un potere rifrattivo più piccolo.

Classificazione della malattia

Oltre all'astigmatismo della cornea e della lente, ci sono molti altri tipi di questa malattia. A seconda delle cause dell'evento, può essere:

  • congenito - viene diagnosticato nei bambini fino a un anno e può influenzare negativamente la visione in via di sviluppo;
  • acquisito - si sviluppa principalmente dopo gli infortuni e le operazioni nella zona degli occhi.

L'astigmatismo congenito inferiore a 0,5 D è comune nei bambini. I medici considerano questo fenomeno fisiologico, poiché non influisce sull'acuità e sullo sviluppo della visione.

Visione per varie violazioni

Quando l'astigmatismo è scarsamente visibile come oggetti vicini e oggetti situati a distanza

A seconda della combinazione di astigmatismo con altri disturbi visivi, si distinguono i seguenti tipi di questa malattia:

  • Miopico - una combinazione di astigmatismo con miopia;
  • ipermetropico - una malattia accompagnata da ipermetropia;
  • misto - un disturbo, in cui un occhio è affetto da miopia, e il secondo - da ipermetropia.

L'astigmatismo ipermotropico e miope si divide in forme semplici e complesse. Nel primo caso, l'handicap visivo interessa solo un occhio. Se si tratta di forme complesse, miopia o ipermetropia viene diagnosticata su entrambi gli organi visivi e su un occhio si osserva una patologia più pronunciata.

In termini di gravità, l'astigmatismo accade:

  • debole - meno di 3 D;
  • media - nell'intervallo da 3 a 6 D;
  • alto - più di 6 D.

Se i gradi iniziali della malattia possono produrre lievi distorsioni, allora con astigmatismo pronunciato, l'intervento medico e, eventualmente, chirurgico non può essere evitato.

Le cause e i segni dell'astigmatismo

Di regola, questo disturbo si sviluppa a causa di una predisposizione genetica e viene diagnosticato nell'infanzia o nella prima infanzia. L'astigmatismo acquisito può comparire dopo gli infortuni e alcune malattie oftalmiche (ad esempio il cheratocono). Nella zona a rischio ci sono persone che hanno subito un intervento chirurgico agli occhi. Dopo tali interventi, ci possono essere complicazioni sotto forma di cicatrici sulla cornea, che provocano un cambiamento nella sua forma.

cheratocono

Il cheratocono potrebbe provocare lo sviluppo dell'astigmatismo

Il primo segno di astigmatismo è l'affaticamento degli occhi veloce. Una persona non può leggere a lungo ed è al computer, ha spesso una gomma negli occhi, c'è la sensazione che la sabbia sia stata versata in essi. Nelle prime fasi della disabilità visiva sono minimi, quindi la malattia può essere sospettata dai seguenti sintomi:

  • arrossamento degli occhi e sensazione di bruciore;
  • difficoltà nel focalizzare l'aspetto;
  • visione doppia negli occhi;
  • sensazioni spiacevoli in fronte;
  • mal di testa.

I bambini che soffrono di astigmatismo spesso confondono lettere e numeri, trovano difficile navigare nello spazio e determinare le distanze dagli oggetti. Gli adulti di solito si lamentano dei contorni distorti delle cose e del calo dell'acuità visiva. Se viene corretto con gli occhiali, potrebbe essere necessario sostituire frequentemente l'obiettivo, specialmente se il paziente non è stato ispezionato a fondo.

Diagnosi di astigmatismo

I sintomi della malattia, specialmente in giovane età, possono essere sfocati, quindi i non professionisti per determinare la presenza di astigmatismo sono abbastanza difficili. Solo un medico può diagnosticare. Non trascurare gli esami preventivi. Per visitare un medico-oculista per bambini fino a un anno è necessario mensile, bambini in età prescolare - 1 volta in 2 anni, e per gli scolari e gli adulti - ogni anno.

entoptoscopy

L'oftalmoscopia è uno dei principali metodi di diagnosi dell'astigmatismo

Durante l'esame, il medico esamina gli organi visivi con l'aiuto di:

  • visometria - controllo visivo dell'acuità;
  • oftalmoscopia - esame del fondo e del corpo vitreo;
  • rifrattometria - analisi della rifrazione oculare;
  • biomicroscopia - uno studio che permette in dettaglio di considerare tutte le strutture degli organi della visione;
  • skiascopy: determinazione dell'ampiezza della rifrazione mediante un dispositivo di illuminazione professionale;
  • oftalmometria - misurazione della curvatura della cornea mediante un cheratometro a mano;
  • cheratotopografia: tomografia computerizzata che esamina la cornea;
  • fissazione della pressione intraoculare;
  • esame ecografico degli organi della vista.

Con l'aiuto di questi metodi, è possibile rilevare anche gradi iniziali di astigmatismo in qualsiasi paziente, compresi i bambini fino a 3 mesi di età.

Trattamento per l'astigmatismo

Se la malattia si manifesta durante l'infanzia, di solito non viene curata, correggendo l'acuità visiva con l'aiuto degli occhiali. Sulle lenti è scritta una ricetta complessa, in cui sono indicati gli indicatori:

  • Lenti sferiche, che livellano l'impatto sulla vista di miopia o ipermetropia;
  • lenti cilindriche che correggono l'astigmatismo.
Correzione della visione nei bambini

L'astigmatismo nei bambini non viene trattato, ma solo regolato con l'aiuto degli occhiali

Per raccogliere gli occhiali che aiuteranno a ripristinare la visione massima, il paziente deve sottoporsi a una diagnosi molto accurata, in quanto parametri inaccurati nella prescrizione possono portare a sintomi spiacevoli. In questi casi, il paziente ha mal di testa, tagli negli occhi, si verificano periodici capogiri. Se tali sintomi sono presenti, la persona ha bisogno di ri-diagnosticare e sostituire gli occhiali.

La correzione dell'astigmatismo negli adulti e negli adolescenti è possibile con l'aiuto di un'invenzione innovativa - lenti ortocheratologiche. Durante 8 ore di sonno, danno alla cornea una forma ideale. Poiché le lenti del mattino vengono rimosse, e una buona vista viene mantenuta fino alla notte successiva.

L'astigmatismo negli adulti è soggetto non solo alla correzione con occhiali o lenti a contatto, ma anche al trattamento operando. Per correggere la visione, vengono utilizzati i seguenti metodi.

  1. Correzione laser Questa procedura viene eseguita in anestesia locale e non richiede più di 20 minuti. Durante questo periodo, lo strato superiore della cornea viene sollevato, il laser rimuove il tessuto in eccesso, dopo di che la rottura viene fissata con l'aiuto del collagene. La visione inizia a tornare al paziente 2-3 ore dopo l'operazione, e una settimana dopo gli occhi ripristinano le loro funzioni al meglio.
  2. Cheratotomia astigmatica. Con questo intervento vengono applicate incisioni al microscopio alla cornea, che indebolisce la rifrazione laddove è troppo forte.
  3. Sostituzione dell'obiettivo Questa operazione è indicata con una cornea eccessivamente sottile e fortemente deformata. L'essenza di ciò è che il paziente viene impiantato con una lente artificiale.
  4. Termokeratokoagulyatsiya. In questo tipo di intervento, le singole zone della cornea vengono bruciate con un ago metallico, il che rende possibile aumentare la curvatura e la forza di rifrazione.
  5. Termokeratoplastica laser. Questa è una forma più moderna di termokeratocoagulazione. Invece di un ago incandescente, viene utilizzato un laser, che rende l'operazione meno traumatica.
Correzione laser

La correzione laser è il metodo più popolare di trattamento dell'astigmatismo

La procedura chirurgica viene selezionata in base alla diagnosi e alle condizioni della cornea del paziente. Ad esempio, la cheratotomia astigmatica viene eseguita nel caso di astigmatismo miopico o misto e la termokeratocoagulazione è indicata nel tipo ipermetropico della malattia.

L'intervento chirurgico consente di ottenere una cura completa, ma può essere eseguita solo da pazienti che hanno già 20 anni.

Vita con astigmatismo

Dato il controllo medico e la correzione costante, l'astigmatismo non influisce quasi sulla qualità della vita. I pazienti con questa diagnosi possono studiare, lavorare, impegnarsi in lavori manuali, guidare un'auto e persino cambiare il colore degli occhi. Vero, le lenti decorative per la correzione dell'astigmatismo non sono ancora state inventate, così che l'acuità visiva ne risentirà.

L'unica limitazione con l'astigmatismo è lo sport. A tassi superiori a 3 D puoi solo giocare a scacchi e praticare le riprese. L'astigmatismo leggermente espresso (1-3 D) rende possibile, senza limitazioni, il nuoto, la voga e il pattinaggio di velocità. Uno sforzo fisico più forte dovrebbe essere discusso con l'allenatore e il medico curante.

Lenti a colori

Le lenti decorative con astigmatismo non sono proibite, ma con il loro aiuto è impossibile migliorare la visione

Alle donne che soffrono di astigmatismo non è vietato partorire da soli. Questa malattia è pericolosa solo in combinazione con una forte miopia. Lo stress durante il parto può provocare il distacco della retina, pertanto, per tali pazienti, i medici raccomandano di eseguire un taglio cesareo.

Possibili complicazioni e prevenzione

Con un trattamento adeguato, l'astigmatismo è completamente eliminato negli adulti ed è ben adattato nei bambini e negli adolescenti. Se non si presta la dovuta attenzione a questo problema, possono verificarsi le seguenti complicazioni:

  • grave calo della vista;
  • strabismo;
  • ambliopia (sindrome dell'occhio pigro);
  • strofinando negli occhi;
  • mal di testa.

Il trattamento tempestivo è garantito per sbarazzarsi di tutti questi problemi e, in caso di intervento chirurgico, ti permette di dimenticare la scarsa visione.

strabismo

Se l'astigmatismo non viene trattato e non corretto, una persona può sviluppare strabismo

Per la prevenzione dell'astigmatismo, gli oftalmologi sono invitati a non dimenticare le seguenti regole.

  1. A tempo debito, curare le malattie degli occhi che portano a un cambiamento nella forma della lente o della cornea.
  2. Prendere complessi vitaminici che migliorano le condizioni degli organi visivi.
  3. Non permettere carichi pesanti: mentre lavori al computer o leggi, fai esercizi per gli occhi ogni 20 minuti.
  4. Non dimenticare la corretta illuminazione del posto di lavoro.
  5. Cerca di non permettere l'irritazione meccanica degli occhi con freddo, sole, vento con sabbia, ecc.

Per migliorare la circolazione del sangue nella zona degli occhi è molto utile la fisioterapia - ad esempio, pneumomassage o cromoterapia.

Video: astigmatismo - concetto, segni, diagnosi e trattamento

L'astigmatismo può ridurre e distorcere notevolmente la visione, quindi deve essere trattato o almeno adeguato. L'intervento chirurgico ti permette di eliminare completamente questa malattia, ma per prevenire le recidive, è consigliabile non dimenticare le semplici regole per mantenere la salute degli occhi.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com