• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Angiopatia della retina, che cos'è? Tipi e trattamento, caratteristiche nei bambini

L'angiopatia dei vasi della retina può verificarsi con diverse patologie, pertanto non è attribuita a una malattia indipendente, ma a sintomi. Questo sintomo si sviluppa se la malattia sottostante ha un effetto negativo sui vasi sanguigni di tutto il corpo e in particolare sulla retina.

Angiopatia della retina - che cos'è?

L'angiopatia è un sintomo basato su un cambiamento patologico delle pareti vascolari e alterata funzione vascolare. Si trova più spesso dopo i 30-35 anni. La ragione di ciò può essere tale violazione:

  • diabete mellito ;
  • ipertensione;
  • varie lesioni;
  • scoliosi;
  • ipotensione;
  • aterosclerosi.

L'angiopatia della retina è una lesione vascolare retinica, la loro condizione di solito riflette i problemi delle vene e delle arterie rimanenti nel corpo, in particolare quelle periferiche. Ad esempio, con il diabete, i vasi dell'occhio sono colpiti insieme ai vasi dei reni e delle gambe. Pertanto, il termine angiopatia è applicabile non solo al bulbo oculare.

A causa del povero afflusso di sangue, il metabolismo nella retina viene interrotto, questo provoca i suoi cambiamenti degenerativi, cioè irreversibili. Se l'angiopatia è prolungata, ciò può portare al fatto che l'area della retina con i vasi interessati è assottigliata, esfoliata e necrotica (retinopatia).

Violazione della visione centrale si verifica quando la lesione della zona della macchia gialla, e il distacco di retina completa irto con lo sviluppo della cecità.

L'angiopatia è anche provocata da malattie del sangue, patologie autoimmuni sistemiche e osteocondrosi cervicale . Tra gli altri fattori:

  • intossicazione del corpo (sostanze sul posto di lavoro, veleni);
  • età anziana e senile;
  • dipendenza da nicotina;
  • malattie vascolari ereditarie.

contenuto

Tipi di angiopatia retinica, caratteristiche

Angiopatia retinica

L'angiopatia della retina avviene:

  • Diabetico - è provocato da un diabete.
  • Traumatico: si verifica quando le vertebre cervicali, il torace, la cavità addominale o il cranio sono compressi o danneggiati, il che provoca un aumento del sangue o della pressione intracranica. I capillari si contraggono bruscamente e un'emorragia si verifica nella retina.
  • Ipotonica - si verifica a causa della bassa pressione sanguigna e del flusso sanguigno lento, con conseguente coaguli di sangue e le navi si espandono.
  • L'angiopatia retinica ipertensiva (retinopatia) si sviluppa a causa dell'eccessiva pressione sanguigna sui vasi. Il loro strato interno viene distrutto, causando la rottura delle pareti, l'emorragia e la formazione di coaguli di sangue. L'effetto negativo in questo caso ha placche aterosclerotiche, che chiudono il lume dei vasi, distruggono le loro pareti e interferiscono con il normale flusso sanguigno.
  • Giovanile - chiamato anche malattia di Illza, le sue cause esatte non sono stabilite, è noto che questo tipo di angiopatia è accompagnata da infiammazione dei vasi. Se le fibre del tessuto connettivo nella retina crescono, questo porta al suo distacco, allo sviluppo di malattie come il glaucoma e la cataratta.

I sintomi di angiopatia sono i seguenti:

  • diminuzione dell'acuità visiva;
  • l'aspetto davanti agli occhi della nebbia e il lampeggiare delle mosche;
  • formazione di macchie visive scure;
  • sensazione di pressione e pulsazione, dolore agli occhi;
  • restringimento del campo visivo;
  • capillari oculari sanguinanti;
  • segni associati della malattia di base.

Angiopatia della retina nei bambini

Angiopatia della retina nei bambini

Foto di angiopatia retina

La sconfitta dei vasi oculari nei bambini, così come negli adulti, è un sintomo di una malattia. Nell'infanzia, la causa è più spesso il diabete, e tra gli altri fattori - scoliosi, malattie del sangue o dei reni, reumatismi, infiammazione degli occhi, ipertensione, tubercolosi, toxoplasmosi.

L'angiopatia diabetica della retina di entrambi gli occhi nel bambino si fa sentire nelle ultime fasi del diabete. Le vene durante l'esame del fondo sono ingrandite e ramificate, la retina è edematosa e vi sono piccole emorragie. Più tardi, l'aterosclerosi dei vasi si sviluppa, l'acuità visiva diminuisce.

Se il diabete è presente nella storia familiare della malattia, è necessario monitorare regolarmente il livello di zucchero nel sangue nel bambino, poiché il rischio di sviluppare la malattia nei bambini in tali famiglie è molto più alto.

Se l'angiopatia è causata da un trauma, i segni principali sono dolore ed emorragie nel bulbo oculare, visione alterata. Con l'eziologia ipertonica, le vene si espandono inizialmente, e le arterie in seguito, e nell'ipotensione - viceversa.

Nei neonati, i cambiamenti nella retina non sono sempre causati da alcuna malattia, per esempio, possono essere osservati quando la posizione del corpo cambia.

Nell'infanzia, i sintomi simili all'angiopatia si sviluppano a causa di carichi e stress fisici eccessivi. Spesso cadono in crisi, fasi di transizione in fase di sviluppo - all'età di uno e tre anni, tra i primi e gli adolescenti.

Piccole macchie o una serie di capillari sul bulbo oculare sono l'unico sintomo che i genitori possano notare. Pertanto, in assenza di altri disturbi o presenza di malattie che provocano alterazioni vascolari nel bambino, è importante visitare non solo il medico curante primario, ma anche l'oculista.

Trattamento di angiopatia retinica, farmaci

Trattamento dell'angiopatia retinica

Con l'angiopatia della retina dell'occhio, il trattamento è mirato a combattere la patologia sottostante. Può essere un mezzo per normalizzare la pressione sanguigna e il livello di colesterolo, i farmaci che riducono lo zucchero o anti-infiammatori, una certa dieta curativa, i metodi per eliminare le conseguenze del trauma. Più efficace è la terapia della malattia, più velocemente riesce a gestirla e con la lesione vascolare.

Tra i preparativi per l'angiopatia mostrano anche:

  • Mezzi per ridurre la permeabilità vascolare - Calcio dobesilato, Parmidina, Emoxi ottico;
  • Collirio che migliora la microcircolazione del sangue - Emoxipina, Taufon;
  • Antiaggreganti, interferiscono con l'adesione (aggregazione) delle piastrine - Aspirina, Plolidolo, Lamifiban, Dipiridamolo;
  • Vitamine E, P, C, e anche gruppo B, in particolare, in gocce - Aisotin (gocce con estratti di erbe ayurvediche), complesso di luteina;
  • Mezzi per migliorare la circolazione del sangue - Vasonitis, Cavinton, Arbiflex, Pyracetam, Actovegin (i bambini, le donne incinte e in allattamento non sono nominati).

prospettiva

Se il trattamento è iniziato in ritardo o per niente, la prognosi è deludente: si sviluppano cataratta, glaucoma e perdita totale della vista. La prognosi dell'angiopatia dei vasi oculari è favorevole solo alla tempestiva individuazione e terapia della patologia di base.

Ciò consente di prevenire la sconfitta delle pareti vascolari, ritardare o interrompere il suo sviluppo se i vasi sono già coinvolti nel processo patologico.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com