• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Analisi delle feci per il sangue occulto: preparazione, consegna, interpretazione dei risultati

Il sanguinamento gastrointestinale può rivelarsi molto tragico se non viene rilevato in tempo. Nel caso di gravi feci rosse, i medici non hanno dubbi sulla presenza di processi patologici interni, ma alcune malattie sono quasi asintomatiche.

E solo le più piccole particelle di sangue nelle feci sono un segno di un disturbo del tratto gastrointestinale. L'esecuzione di tale ricerca richiede l'osservanza di alcune regole per l'esclusione di risultati falsi.

contenuto

Tipi di analisi delle feci per sangue occulto

Analisi delle feci per sangue latente:

Danni al tratto digestivo possono essere localizzati sia nella parte superiore che in quella inferiore. Se il sanguinamento si è aperto nello stomaco o nel duodeno, le masse fecali diventano rosso scuro e nell'intestino crasso - rosso vivo.

Ma non con ogni disordine c'è una tale sedia. Spesso, le ulcere e le infiammazioni secondarie sanguinano solo occasionalmente. Ci sono casi di sviluppo del tumore, il cui unico sintomo è solo una piccola mescolanza di emoglobina nelle feci.

Un test di laboratorio consente di determinare la presenza di sangue nell'intestino. Le analisi sono effettuate in due modi:

  1. Metodo di Gregersen (test della benzidina).
  2. Metodo immunochimico

Il metodo di Gregersen mostra la presenza di emoglobina, anche una concentrazione molto bassa. Questa è sia la dignità che la mancanza di analisi. In presenza di benzodina, il ferro della molecola di trasporto si ossida sotto l'influenza del perossido di idrogeno e acquisisce un colore blu.

La reazione va all'emoglobina, sia umana che estera (contenuta nei prodotti a base di carne). Pertanto, per affinare i risultati, i medici ricorrono spesso al secondo metodo.

L'analisi immunochimica delle feci è più accurata. Si basa sull'effetto specifico degli antigeni sugli anticorpi specifici di una particolare persona. Il metodo viene solitamente utilizzato per le malattie infettive, ma lo scopo principale dello studio è quello di determinare il sangue nelle feci - questo non influisce affatto.

E se in aggiunta sarà possibile stabilire il tipo di microrganismi patogeni che hanno provocato l'infiammazione dell'intestino, la misura diagnostica può essere considerata addirittura superflua. La mancanza di analisi immunochimica è la sua durata: solo dopo 2 settimane i medici stabiliscono una diagnosi.

Quando viene assegnata l'analisi?

Quando viene assegnata un'analisi

La consegna di esami del sangue occulto nelle feci non viene assegnata semplicemente. Di solito il paziente lamenta dolore all'addome o al malessere. Le indicazioni generali per il test sono le seguenti:

  • dolore addominale periodico o persistente;
  • nausea, vomito, diarrea o bruciore di stomaco regolari;
  • disturbo cronico delle feci;
  • rapida perdita di peso senza motivo apparente;
  • per confermare la diagnosi (con ulcere, gastrite, ecc.).

Infatti, lo scopo dell'analisi è identificare il danno alle pareti dell'intestino e dello stomaco. E se il medico insiste su uno studio dettagliato delle feci, il paziente non dovrebbe essere rifiutato.

Il test è condotto senza interventi interni, quindi non farà male. Tuttavia, un'elevata sensibilità dei reagenti richiede una preparazione speciale del paziente.

Preparazione per l'analisi delle feci per sangue latente

Ogni studio ha un errore. Ma affinché i risultati siano affidabili, è necessario seguire la dieta prima dell'analisi. Prima di tutto, devi rinunciare a carne e pesce, perché contengono l'emoglobina.

Nella lista delle restrizioni sono inclusi anche i prodotti contenenti ferro e tutti i prodotti rossi (pomodori, barbabietole, ecc.), Che colorano le feci anche di una persona sana. La dieta è un punto chiave, ma i medici chiamano anche altri requisiti:

  1. Annullamento di farmaci 1 settimana prima dell'analisi.
  2. Divieto di lassativi (incluso e folk).
  3. Il giorno prima dell'analisi, non puoi lavarti i denti (c'è il rischio di danneggiare le gengive e la distorsione dei risultati).
  4. L'analisi è presa non prima di 3 giorni dopo lo studio a raggi X.
  5. Clisteri esclusi (lo svuotamento dovrebbe essere naturale).
  6. Le donne danno un'analisi nei giorni in cui non ci sono le mestruazioni.

Quanto correttamente prendere una feci?

Non tutti possono imporre un tale divieto come "non si dovrebbe mangiare". La preparazione per l'analisi richiede l'implementazione obbligatoria di questo articolo, altrimenti il ​​risultato dello studio sarà molto dubbio. Ma anche il processo di prendere le feci è importante:

  • È necessario preparare un contenitore (venduto in farmacia).
  • Le feci sono necessarie senza alcun liquido (acqua, urina, ecc.). A questo scopo, è permesso posare una tela cerata nella toilette.
  • Dopo aver svuotato un cucchiaino prendi 3 frammenti di feci.
  • Il laboratorio dovrebbe consegnare i campioni entro 3 ore.

Decifrare l'analisi delle feci per il sangue occulto

Decifrare l'analisi delle feci per il sangue occulto Una piccola quantità di sangue arriva ancora nell'intestino - 1-2 ml. Questo è normale solo se il volume è un limite giornaliero.

Pertanto, l'analisi mostrerà sempre la presenza di sangue nelle feci, ma puoi considerare una quantità così piccola di segno di un disturbo? No, non lo è. I processi naturali non sono stati cancellati e i medici prendono solo grandi indicatori.

Risultati falsi

Per ottenere risultati attendibili dell'analisi delle feci per il sangue occulto, la preparazione non deve essere ignorata. E se trattate questo processo con negligenza, i risultati sono spesso falsi.

A ciò che sia falso negativo e falso positivo. Ad esempio, i medici sanno per certo che il paziente ha polipi nell'intestino crasso, ma l'analisi non rivela l'emoglobina.

Ciò è dovuto al fatto che tali neoplasie non sanguinano costantemente, ma solo periodicamente. Ma negare la presenza di polipi sarà sciocco, soprattutto se rilevato con un endoscopio.

Un risultato falso positivo è anche un evento frequente. Se il paziente ha trascurato le regole di preparazione e assunzione di feci, è possibile che lo studio mostrerà la presenza di un alto livello di emoglobina in assenza di sanguinamento interno. L'analisi viene solitamente eseguita secondo il metodo di Gregersen, che è sensibile specificamente alla ghiandola.

Dopo aver mangiato solo 1 mela al giorno prima di prendere le feci, una persona semplicemente distorce i risultati. Inoltre, il sangue può entrare nell'intestino a causa di un danno gengivale con uno spazzolino da denti.

Pertanto, l'inosservanza delle regole darà ai medici una scusa per eseguire una colonscopia, la cui essenza è di inserire una sonda attraverso l'ano. Quindi è meglio sottoporsi a una procedura così spiacevole non a causa della tua negligenza!

Cosa significa il risultato positivo?

Eppure l'analisi può mostrare la presenza di un alto livello di emoglobina nelle masse fecali. In questo caso, la colonscopia viene assegnata per chiarire la diagnosi, poiché le cause dell'emorragia sono molteplici:

  • ulcere;
  • infiammazione in qualsiasi reparto;
  • Malattia di Crohn;
  • emorroidi;
  • Elmintiasi ;
  • la tubercolosi;
  • rottura dell'intestino;
  • un tumore buono o maligno (polipi, cancro, cisti, ecc.).

Spesso il sangue penetra nell'intestino dalla bocca o dal naso. Tuttavia, il danno alle navi in ​​parti facilmente accessibili del corpo è facilmente determinato dai medici appropriati (dentista e otorinolaringoiatra).

conclusione

L'analisi delle feci per il sangue occulto è un importante strumento diagnostico. A volte solo le miscele di emoglobina indicano un processo patologico a livello intestinale. E se le violazioni vengono rilevate in modo tempestivo, il trattamento non tarderà ad arrivare.

I medici raccomandano almeno una volta all'anno di fare una tale analisi, specialmente alla luce dell'incremento dell'incidenza delle malattie intestinali.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com