• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Algodismenorea - eziologia, sintomi, diagnosi e trattamento

Con il deterioramento del benessere e dei dolori nella parte bassa dell'addome durante le mestruazioni e pochi giorni prima della sua comparsa, molte ragazze e donne si trovano ad affrontare.

I processi ciclici che si verificano nel corpo possono provocare problemi di sonno, nervosismo e altri sintomi spiacevoli. Ciò che è algodismenorea, come affrontare il problema e qual è la ragione del suo aspetto, è descritto in questa pubblicazione.

Cos'è?

algomenorrea

L'algodismenorrea è un corso doloroso delle mestruazioni, accompagnato da un disturbo del benessere generale. Il sintomo principale sotto forma di dolore spastico o dolorante nell'addome inferiore è accompagnato da debolezza generale, nausea, sudorazione, gonfiore e altre manifestazioni.

L'algodismenorea può svilupparsi sullo sfondo di fallimenti ormonali, malattie dell'utero e appendici, a causa di aborti e nascite complicate. La scelta del trattamento dipende dai fattori che hanno provocato il problema.

contenuto

Eziologia dell'algodismenorea

L'insorgenza di algodismenorrea è associata ad un aumento della produzione di prostaglandine e al loro rilascio nella cavità uterina. Ciò si verifica nel periodo premestruale e durante le mestruazioni. Di conseguenza, le contrazioni spastiche dell'utero iniziano a causa di un aumento della sua attività. Le terminazioni nervose dell'organo diventano più sensibili e appaiono sensazioni dolorose.

Nell'eziologia dell'algodismenosi, le cause dipendono dalla sua varietà, che può essere primaria o secondaria. Nel primo caso, si distinguono quattro gruppi di fattori:

  1. Endocrino, quando il dolore è direttamente correlato alla violazione della produzione di prostaglandine.
  2. Meccanico, in cui l'uscita del sangue dall'utero è difficile a causa di una posizione anomala o di uno sviluppo anormale dell'organo.
  3. Costituzionale a causa di ipoplasia uterina o insufficiente sviluppo dei suoi elementi muscolari.
  4. Neuropsychogenic, quando la sensibilità di soglia del sistema nervoso è abbassata.

La causa dell'algodismenoreismo secondario sono i problemi ormonali o le malattie ginecologiche:

  • Mioma dell'utero;
  • malattie infiammatorie;
  • endometriosi;
  • Malformazioni degli organi genitali interni.

Meno spesso questo tipo di dismenorrea è causato dalla presenza di un dispositivo intrauterino, dopo la rimozione di cui scompare il problema dei periodi mestruali dolorosi. L'algodismenosi colpisce spesso le donne che sono soggette a frequenti stress o ad alto stress fisico.

Algodismenorea primario

Algodismenorea primario Il dolore e altri sintomi con algodismenosi primaria non sono dovuti a patologie della zona genitale o di altri organi. I medici la associano alla violazione della regolazione neuroumorale, lo stato mentale di una donna.

Ad esempio, il tipo psicogenico di dismenorrea si trova spesso tra le ragazze adolescenti con un tipo di personalità sensibile o isteroidea. L'algodismenorrea del tipo primario è causata da un senso di ansia e paura, che compare poco prima dell'inizio delle mestruazioni.

I sintomi dell'algodismenosi

I sintomi dell'algodismenosi

Il principale sintomo di algodismenorrea è il dolore che si verifica nel basso addome. Può diffondersi nell'area dell'inguine e del sacro, accompagnata da dolorosa tenerezza nella parte bassa della schiena.

Con dismenorrea non associata a patologie ginecologiche o di altro tipo, la sindrome del dolore compare 1-2 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e continuano i primi due giorni di sanguinamento. L'intensità del dolore può variare da debole a grave e viceversa.

Altri sintomi di algodismenorrea di entrambe le sue varietà sono i seguenti:

  • debolezza generale e riduzione dell'efficienza;
  • ansia, umore;
  • vertigini;
  • disturbi delle feci - diarrea o stitichezza;
  • mal di testa, a volte reminiscenza di emicranie;
  • dorsalgia (mal di schiena);
  • gonfiore del viso e delle estremità;
  • aumento della sudorazione.

Nelle malattie ginecologiche, i sintomi dell'algodismenorea possono diventare più pronunciati nel tempo man mano che la malattia sottostante progredisce.

diagnostica

Nella diagnosi di algodismenite, è importante identificare o eliminare la patologia che potrebbe provocare una mestruazione dolorosa. Per fare ciò, utilizzare i seguenti metodi diagnostici:

  • Esami generali e ginecologici - esteriormente una donna può apparire emaciata, pallida, irritabile e stanca. Con dismenorrea secondaria, la palpazione sulla poltrona rivela un aumento dell'utero, infiltrazioni, aree infiammate, con cambiamenti primari tali lì.
  • I test di laboratorio su sangue e urina nel caso di algodismorrea secondaria mostrano un aumento dei leucociti, cambiamenti nel livello degli ormoni o altri indicatori caratteristici di malattie infettive infiammatorie o di altro tipo.
  • Gli ultrasuoni possono rilevare alterazioni patologiche negli organi genitali interni, ad esempio la presenza di un tumore, cisti, miomi, infiammazione delle appendici.
  • La RM rileva il neoplasma, con dismenorrea primaria questo metodo non porta con sé informatività.
  • La laparoscopia diagnostica è rara ed è indicata se il trattamento già eseguito è inefficace.
  • L'isteroscopia viene eseguita con sospetto di aderenze nella cavità uterina.
  • L'encefalografia è prescritta se ci sono forti mal di testa durante le mestruazioni e in grado di rilevare malattie del sistema nervoso centrale.

Trattamento dell'algodismenosi

Trattamento dell'algodismenosi

Con algodismenosi, il trattamento dipende dalla causa principale del problema. Se si tratta di endometriosi, infiammazione delle ovaie o altre patologie, il medico curante seleziona i farmaci e le procedure mediche appropriate - antibiotici, farmaci antisettici, vitamine, metodi di fisioterapia necessari.

Dopo l'eliminazione della malattia di base, i sintomi della dismenorrea tendono a scomparire.

Nel trattamento dei periodi dolorosi si usano i farmaci antinfiammatori non steroidei, la cui azione è diretta non solo alla rimozione dell'infiammazione, ma anche a sopprimere la produzione di prostaglandine e quindi a superare il dolore.

Cominciano a prendere 3-4 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e terminano 2-3 giorni dopo di esso. Esempi di farmaci sono Ibuprofen, Diclofenac, Piroxicam, Naproxen.

Per fermare la sindrome del dolore, anche gli agenti che combinano l'antispasmodico e l'analgesico - Trigan, Spazmalgon, Baralgin - sono efficaci.

Nel trattamento medicamentoso di algodismenorea si applicano anche:

  • contraccettivi orali (Ovidon, Marvelon, ecc.) con inefficacia dei FANS e degli analgesici;
  • gestageni (progesterone, derivati ​​del testosterone);
  • sedativi;
  • vitamine;
  • antiossidanti;
  • i tranquillanti sono indicati per l'algodismenosi psicogena.

In caso di sindrome da dolore grave, gli analgesici vengono iniettati per via intramuscolare o endovenosa, integrando il trattamento con antistaminici e sedativi.

Metodi non farmacologici :

  • elettroforesi con novocaina, solfato di magnesio, trimecaina;
  • fonoforesi;
  • ginnastica respiratoria;
  • agopuntura;
  • diatermia ad onde corte;
  • ultrasuoni;
  • massaggio, terapia manuale;
  • correnti diadinamiche.

Un contributo significativo alla lotta contro i mesi dolorosi è dato da un'alimentazione sana, dalla normalizzazione del lavoro e del riposo, dall'eliminazione di situazioni stressanti, da un esercizio moderato, dall'abbandono di cattive abitudini, compresa la dipendenza da caffè e fumo.

Codice di algodismenorrea secondo ICD10

Nella classificazione internazionale delle malattie, a ciascuna malattia viene assegnato un numero. Algodismenorea in ICD10 ha tre codici:

  • 94,4 - primario;
  • 94,5 - secondario;
  • 94,6 - non specificato.

Dolore regolare prolungato e cattiva salute prima e durante le mestruazioni è un'occasione per sottoporsi all'esame di un ginecologo.

La diagnosi e il trattamento tempestivi non solo alleggeriscono la condizione nei giorni critici, ma cureranno anche una malattia esistente e possibilmente grave.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com