• Decodifica dei test online: urina, sangue, generale e biochimica.
  • Cosa significano i batteri e le inclusioni nell'analisi delle urine?
  • Come capire l'analisi del bambino?
  • Caratteristiche dell'analisi RM
  • Test speciali, ECG e ultrasuoni
  • Tassi di gravidanza e valori di varianza ..
Spiegazione delle analisi

Annessite: cause, sintomi e trattamento della malattia

Ci sono molte malattie degli organi genitali femminili, che sono stagionali, possono portare a complicazioni dolorose o addirittura infertilità. Una di queste malattie è l'adnexite.

Si diffonde dappertutto e tende ad esacerbare nel periodo primaverile - autunnale, nel momento in cui si verifica una esacerbazione della maggior parte dei raffreddori e delle malattie infiammatorie.

L'importanza dell'adnexite è molto alta, perché questa malattia può cambiare lo sfondo ormonale del corpo femminile, influisce sul decorso del ciclo mestruale. Cos'è questa malattia e come affrontarla?

contenuto

Annessite - che cos'è?

L'adnexite è una malattia infiammatoria delle appendici uterine, cioè le ovaie e le tube di Falloppio. Le ovaie e i tubi sono organi accoppiati, quindi l'adnexite può colpire uno di questi quattro organi o tutto in una volta. Quindi il secondo nome di annessite è la salpingoophorite (foto sotto).

Il termine in traduzione dal "linguaggio medico" significa "infiammazione delle tube e delle ovaie". La fine di "-it" nei nomi della diagnosi indica un processo infiammatorio.

Pertanto, è molto analfabeta scrivere "infiammazione di annessite", perché significa "infiammazione del nome della malattia infiammatoria", ed è completamente analfabeta dire "annessite dell'utero".

L'adnexite è una malattia infiammatoria delle appendici uterine

Naturalmente, il processo infiammatorio che si svolge nelle tube e nelle ovaie, ha le sue differenze, il suo quadro clinico e vari esiti del trattamento. Prima di tutto, che cos'è l'adnexite (salpingoophorite)?

classificazione

Come ogni malattia, la salpingoophorite può avere diverse varietà. Il suo posto nella classificazione internazionale di ICD-10 nella sezione "malattie del sistema genito-urinario", quindi - "malattie infiammatorie degli organi pelvici femminili".

Adnexit (ICD 10) - codice N 70.

Le specie di salpingo-ooforite sono le seguenti:

  • Annessite acuta, o con un decorso cronico;
  • Annessite bilaterale o unilaterale;
  • Processo sieroso o purulento;
  • Lesione primaria di tubi (salpingite) o ovaia (ooforite).

Separatamente, possiamo distinguere la classificazione della condizione patologica (piosalpinx) - fusione purulenta del tubo uterino, classificazione in base a patogeni (chlamydia, difterite, tubercolosi, gonococco) lesioni.

Pertanto, l'infiammazione può essere causata sia da microrganismi non specifici (flora cocco) che specifici, alcuni dei quali sono elencati sopra.

Inoltre, l'annessite unilaterale può essere sia destra che sinistra. Ciò consente al medico, il ginecologo, di prescrivere una diagnosi preliminare tramite la presenza di disturbi.

Cause di andexite

Nel caso in cui il processo sia cronico, le cause più frequenti della sua comparsa sono l'ipotermia stagionale. La causa della comparsa di annessite, scoperta per la prima volta, può essere descritta nei seguenti stati:

  • Frequenti malattie catarrali, diminuzione dell'immunità;
  • Adesione di infezione secondaria (vaginosi batterica, comparsa di mughetto);
  • Malattia di mal di gola o esacerbazione di tonsillite cronica;
  • Esecuzione di manipolazioni mediche e diagnostiche, ad esempio, curettage dell'utero;
  • aborto;
  • Installazione di contraccettivo intrauterino in presenza di infiammazione;
  • Sesso senza alcuna protezione;
  • Superlavoro, mancanza di sonno, stress cronico.

Ovviamente puoi trovare molte altre ragioni, ma le più importanti sono le precedenti. Provocano questa malattia in oltre l'88% di tutti i casi di nuova diagnosi.

I primi segni della malattia

I primi segni di annessite

Sintomi di andexite, foto

Tutti sanno che è iniziato il trattamento precedente di qualsiasi malattia, maggiori sono le possibilità di guarigione completa. Proprio questa situazione con la salpingo-ooforite: nel tempo ha rivelato segni precoci di essa consentirà solo il trattamento ambulatoriale in condizioni di consultazione femminile, ed evitare il ricovero in ospedale.

I primi segni di annessite sono i seguenti (è una questione di annessite acuta):

  1. Dolore nell'addome;
  2. Aumento della temperatura;
  3. Gonfiore, nausea o vomito.

Poiché le tube e le ovaie si trovano nella cavità pelvica, vicino alle anse intestinali e agli organi addominali, che la loro infiammazione può simulare un attacco di appendicite acuta, o qualsiasi altra catastrofe nella cavità addominale: ostruzione acuta o perforazione dell'ulcera gastrica.

Pertanto, i primi segni di sintomi devono chiamare un medico di emergenza.

Sintomi di andexite

Sopra, abbiamo brevemente descritto i segni di annessite. Esaminiamo più in dettaglio la natura del dolore nel processo acuto e cronico. Il dolore con annessite sono:

  • Forte o moderato, destro o sinistro, ma quasi mai al centro;
  • Il dolore irradia (dà) al coccige, al sacro o al lombo;
  • Quando il processo è cronicizzato, i sintomi dell'adnexite diventano "lubrificati" e il dolore diventa anche lieve.

Oltre alla sindrome da dolore, febbre e gonfiore, può disturbare lo spiacevole secrezione dal tratto genitale, sieroso o purulento purulento.

Il processo cronico è caratterizzato da un aumento del dolore sia prima che dopo le mestruazioni. Inoltre, sono possibili sensazioni dolorose durante il rapporto sessuale. L'adnexite cronica, i cui sintomi sono lubrificati e impliciti nelle donne, spesso scopre la malattia con una gravidanza fallita.

Ciò è dovuto allo sviluppo dello stato adesivo nei tubi . I picchi sono il risultato dell'infiammazione, che si esprime nella formazione di tessuto cicatriziale.

diagnostica

Diagnosi di annessite Nel caso in cui un processo acuto ci sta davanti, allora la diagnosi di una particolare difficoltà non rappresenta. Molto più difficile è la diagnosi di annessite, che ha un carattere lungo e cronico. Per la diagnosi corretta, vengono utilizzati i seguenti metodi e studi:

  • Esame di routine su una sedia ginecologica, facendo strisci;
  • Le loro culture e ricerche batteriologiche;
  • Prendendo comuni esami del sangue e delle urine;
  • Esame ecografico degli organi pelvici;
  • Laparoscopia e biopsia laparoscopica.

Infine, a volte la diagnosi viene confermata quando si eseguono metodi di ricerca come l'isterosalpingografia. Nel caso in cui venga rilevata un'ostruzione totale o parziale delle tube di Falloppio, si può parlare di un processo di adesione o di salpingite cronica.

Trattamento di andesite acuta e cronica

Il trattamento per l'annessite, che è acuta, comporta l'ospedalizzazione nel reparto ginecologico, una potente terapia antibiotica o addirittura un intervento chirurgico, forse, secondo le indicazioni vitali.

Il trattamento dell'adnexite cronica è un compito complesso e complesso. Include l'uso di farmaci antibatterici, la rimozione della flora patogena, il trattamento concomitante di candidosi e disbiosi intestinale, l'aumento dell'immunità, la riabilitazione di un ginecologo - un endocrinologo per ripristinare il ciclo.

I farmaci che vengono utilizzati per la terapia possono essere sia compressi che destinati all'applicazione topica. Il trattamento di annessite con supposte (supposte vaginali) si è diffuso e ha un'alta efficienza.

prevenzione

La prevenzione dell'adnexite è la garanzia della salute del futuro bambino, ogni ragazza deve ricordarlo. A tal fine, è necessario osservare e attuare le seguenti misure:

  • Abbiamo bisogno di monitorare la nostra immunità, prevenire la comparsa di focolai di infezione nel corpo (mal di gola, denti cariati);
  • Dovrebbe evitare il raffreddamento eccessivo e non cercare di "sfoggiare" minigonne circondate da derive;
  • È consigliabile evitare il sesso non protetto e ricordare i requisiti igienici di base: durante l'erosione, si dovrebbe sempre lavare i genitali in un primo momento, e si deve guidare il braccio da davanti a dietro, e mai viceversa.

Dopo annessite

Dopo annessite acuta, una donna dovrebbe essere raddoppiata. Entro 2-3 mesi dopo la dimissione, si raccomanda di astenersi dall'intimità, prima della normalizzazione del ciclo.

Annessite cronica, il trattamento di cui viene eseguita l'infertilità, ha tutte le possibilità di causare l'infertilità.

L'adnexite acuta avanzata per diventare incinta a volte è più facile che per una donna che ha avuto un processo cronico per molti anni, che è stata accompagnata dalla comparsa graduale di aderenze nei tubi.

È l'ostruzione del tubo che impedisce all'uovo di entrare nella cavità uterina per la fecondazione - è anche un sintomo pronunciato dell'adnexite nelle donne.

Nel caso in cui una donna in giovane età controlla la sua salute e si attenga a tutte le prescrizioni dei medici, viene regolarmente esaminata in una consultazione femminile, evita la promiscuità, quindi non affronta una salpingo-ooforite, sia acuta che cronica.

interessante

Le informazioni sono fornite a scopo informativo e di riferimento, un medico professionista dovrebbe prescrivere una diagnosi e prescrivere un trattamento. Non automedicare. | | Contattaci | Pubblicità | © 2018 Medic-Attention.com - Salute online
La copia di materiali è vietata. Sito editoriale - info @ medic-attention.com